Foto del docente

Luciano Messori

Professore a contratto

Dipartimento di Scienze Statistiche "Paolo Fortunati"

Vicepresidenza della Scuola di Scienze Politiche - Forlì

Dipartimento di Interpretazione e Traduzione

Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali

Tutor didattico

Dipartimento di Scienze Aziendali

Contenuti utili

Elementi di Economia: sample exam

A SOLO SCOPO INDICATIVO:

Università degli Studi di Bologna
Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione
Anno accademico 2013/2014
Corso di Elementi di Economia
Appello del 12 giugno 2014
Luciano Messori

1) Definite il costo opportunità e illustrate con un esempio il valore del costo opportunità del tempo che state utilizzando per scrivere questo compito.
2) Nel paese dei balocchi si producono solo 2 beni: giocattoli e dolciumi. Il prezzo di questi beni nel 2010 e nel 2011 e le corrispondenti quantità prodotte sono riportati nella tabella sottostante:
             Quantità 2010    Prezzo 2010   Quantità 2011   Prezzo 2011
giocattoli      500               € 20/cad.           400              €30/cad.
dolciumi       500 kg           € 3/kg              600 kg           € 3,50/kg

Calcolate il PIL nominale del paese dei balocchi nel 2010 e nel 2011. Considerando come anno base il 2010, calcolate poi il PIL reale e il deflatore del PIL nel 2010 e nel 2011.
3) Che cos’è il tasso di inflazione? Che cos’è la deflazione? Perché la deflazione rappresenta un problema? (domanda più difficile)
4) Supponiamo che si determini con assoluta certezza che il consumo regolare di caffè impedisce la comparsa delle rughe. Sappiamo che quello del caffè è un mercato concorrenziale. Utilizzando il modello di domanda e offerta, illustrate graficamente l’effetto di questa scoperta sulla quantità di caffè scambiata sul mercato e sul suo prezzo. Sappiamo anche che caffè e tè sono, almeno in qualche misura, sostituti. Sempre utilizzando il modello di domanda e offerta, illustrate graficamente l’impatto della scoperta di cui sopra sul mercato del tè.