Foto del docente

Luca Guidetti

Professore associato

Dipartimento di Filosofia e Comunicazione

Settore scientifico disciplinare: M-FIL/01 FILOSOFIA TEORETICA

Coordinatore del Corso di Laurea in Filosofia

Pubblicazioni

vai alle Pubblicazioni

Pubblicazioni antecedenti il 2004

a) Volumi monografici

La realtà e la coscienza. Studio sulla «Metafisica della conoscenza» di Nicolai Hartmann, Quodlibet, Macerata, 1999, pp. 377.

L'ontologia del pensiero. Il «nuovo neokantismo» di Richard Hönigswald e Wolfgang Cramer, Quodlibet, Macerata, 2004, pp. 240.

La materia vivente. Un confronto con Hans Jonas, Quodlibet, Macerata, 2007, pp. 160.

La costruzione della materia. Paul Lorenzen e la «Scuola di Erlangen», Quodlibet, Macerata, 2008, pp. 256.

b) Saggi in opere collettive

Logica del dominio e volontà di potenza nell'Europa tra Otto e Novecento. Le coordinate filosofiche di una dissoluzione, in AA.VV., Sessanta sessantesimi. L'esame di matrurità: spunti e approfondimenti, Giunti, Firenze, 1995, pp. 92-111.

Il Kant di Nicolai Hartmann. Dalla teoria della conoscenza all'ontologia, in S. Besoli, L. Guidetti, a cura di, Conoscenza, valori e cultura. Orizzonti e problemi del neocriticismo, Quaderni di Discipline Filosofiche, anno VII, Nuova Serie, n° 2, Vallecchi, Firenze, 1997, pp. 65-102.

Roman Ingarden e Leonard Nelson sull'“impossibilità” della gnoseologia, in S. Besoli, L. Guidetti, a cura di, Il realismo fenomenologico. Sulla filosofia dei circoli di Monaco e Gottinga, Quodlibet, Macerata, 2000, pp. 941-972.

Fenomenologia e neokantismo nella “psicologia del pensiero” di Richard Hönigswald, in S. Besoli, M. Ferrari, L. Guidetti, a cura di, Neokantismo e fenomenologia. Logica, psicologia, cultura e teoria della conoscenza, Quodlibet, Macerata, 2002, pp. 63-90.

Il “pensiero fondamentale” di Emanuele Severino, in E. Severino, Scuola e tecnica nel terzo millennio, Pubblicazioni del liceo Scientifico Statale “Aldo Moro” di Reggio Emilia, Reggio Emilia, 2004, pp. 7-11.

Aspetti fondamentali della logica e della filosofia del linguaggio dai greci a oggi, in M. Simonazzi, R. Tassoni, L. Guidetti, a cura di, Logica ed etica nel pensiero antico e i suoi riflessi nella contemporaneità, Centro Programmazione Editoriale, Modena, 2005, pp. 101-131.

La logica del pensiero maniacale. Richard Hönigswald e Ludwig Binswanger , in S. Besoli, a cura di, Ludwig Binswanger. Esperienza della soggettività e trascendenza dell'altro. I margini di un'esplorazione fenomenologico-psichiatrica, Quodlibet, Macerata, 2006, pp. 709-740.

Il problema del male e della colpa nella filosofia dell'esistenza di Karl Jaspers, in S. Spreafico e M. Carrattieri, a cura di, Problema, tentazione, mistero. La cultura occidentale e la domanda sul male, Edizioni San Lorenzo, Reggio Emilia, 2007, pp. 411-439.

c) Saggi in Rivista

Logica e psicologia nella teoria del giudizio di Platone, in «Annali di Discipline Filosofiche dell'Università di Bologna», 6, 1984-85, pp. 123-153.

Alcuni spunti per un'analisi del problema dell'autocoscienza in Platone, in «Annali di Discipline Filosofiche dell'Università di Bologna», 7, 1985-86, pp.131-154.

Episteme ed esperienza: il problema dell'eredità speculativa della filosofia di Platone, in «Annali di Discipline Filosofiche dell'Università di Bologna», 7, 1985-86, pp. 233-240.

Linguaggio, norma e azione: sul significato del movimento sofistico, in «Annali di Discipline Filosofiche dell'Università di Bologna», 8, 1986-87, pp. 201-206.

Idee, matematica e teoria dei princìpi: sull'evoluzione della filosofia platonica, in «Annali di Discipline Filosofiche dell'Università di Bologna», 9, 1987-88, pp. 183-190.

Soggetto empirico e soggetto trascendentale. Sulla funzione gnoseologica della soggettività in Kant, in «Discipline Filosofiche», nuova serie, 95-2, pp. 169-194.

Il Platone di Enzo Melandri, in «Il Protagora», volume monografico dedicato a Enzo Melandri contenente gli Atti del Convegno: «Filosofia e vita. Omaggio a Enzo Melandri nell'80° della nascita», Lugo e Faenza, 9-10 novembre 2006 (in corso di stampa).

L'immagine senza rappresentazione. Hans Jonas e Ludwig Klages, in «Discipline Filosofiche», 2, 2008.

d) Cure di volumi

Conoscenza, valori e cultura. Orizzonti e problemi del neocriticismo, Vallecchi, Firenze, 1997, pp. 567. (assieme a S. Besoli)

Il realismo fenomenologico. Sulla filosofia dei circoli di Monaco e Gottinga, Quodlibet, Macerata, 2000, pp. 972. (assieme a S. Besoli)

Neokantismo e fenomenologia. Logica, psicologia, cultura e teoria della conoscenza, Quodlibet, Macerata, 2002, pp. 204. (assieme a S. Besoli e M. Ferrari).

e) Traduzioni di saggi

H. Poser, Programmare col computer in una prospettiva filosofica, in «Discipline Filosofiche», 1, 1991, pp. 175-188.

E. Kiss, L'ingresso nella contemporaneità. Franz Brentano nel dibattito filosofico 1850-1870, in «Discipline Filosofiche», 1, 1994, pp. 229-238.

K.J. Schmidt, Sull'origine e la struttura della dialettica dell'apparenza in Hegel, in «Discipline Filosofiche», 95-1, pp. 63-90.

W. Flach, La teoria dei principi della cultura di Wilhelm Windelband, in S. Besoli, L. Guidetti, a cura di, Conoscenza, valori e cultura. Orizzonti e problemi del neocriticismo, Vallecchi, Firenze, 1997, pp. 431-446.

C. Demmerling, La logica neokantiana della scienza e il naturalismo. Riflessioni sull'attualità della Scuola del sud-ovest, in S. Besoli, L. Guidetti, a cura di, Conoscenza, valori e cultura. Orizzonti e problemi del neocriticismo, Vallecchi, Firenze, 1997, pp. 527-548.

R.D. Rollinger, Paul Linke sulla filosofia scientifica e la fenomenologia dell'oggetto, in S. Besoli, L. Guidetti, a cura di, Il realismo fenomenologico. Sulla filosofia dei circoli di Monaco e Gottinga, Quodlibet, Macerata, 2000, pp. 637-655.

f) Traduzioni e cure di saggi

L. Binswanger, Karl Jaspers e la psichiatria, in S. Besoli, a cura di, Ludwig Binswanger. Esperienza della soggettività e trascendenza dell'altro, cit., pp. 41-57.

R. Hönigswald, Filosofia e psichiatria. Un'indagine critica, in S. Besoli, a cura di, Ludwig Binswanger. Esperienza della soggettività e trascendenza dell'altro, cit., pp. 87-113.

R. Hönigswald, Sulla fuga delle idee. Un'analisi del problema. (In relazione all'omonimo libro di Ludwig Binswanger), in S. Besoli, a cura di, Ludwig Binswanger. Esperienza della soggettività e trascendenza dell'altro, cit., pp. 115-130.

g) Traduzioni e cure di volumi

E. Hoffmann, Il linguaggio e la logica arcaica, Spazio libri Editore, Ferrara, 1991.

J. B. Meyer, La psicologia di Kant. Un'esposizione critica, Ponte alle Grazie, Firenze, 1991.

M. Palágyi, Kant e Bolzano. Un confronto critico, Spazio Libri Editore, Ferrara, 1993.

h) Introduzioni, prefazioni, postfazioni, recensioni

Introduzione a E. Hoffmann, Il linguaggio e la logica arcaica, Spazio libri Editore, Ferrara, 1991, pp. 17-37.

Introduzione. Logica e psicologia in Kant e in Bolzano, in M. Palágyi, Kant e Bolzano. Un confronto critico, Spazio Libri Editore, Ferrara, 1993, pp. 15-30.

Prefazione. La psicologia di J. B. Meyer tra comprensione soggettiva e oggettiva: dal trascendentalismo alla logica dell'esperienza interna, in J. B. Meyer, La psicologia di Kant. Un'esposizione critica, Ponte alle Grazie, Firenze, 1991, pp. 7-36.

Postfazione a E. Melandri, Contro il simbolico. Dieci lezioni di filosofia, Quodlibet, Macerata, 2007, pp. 295-302.

Recensione a A. Meinong, Empirismo e nominalismo, Ponte alle Grazie, Firenze, 1991; R. Brigati, Il linguaggio dell'oggettività. Saggio su Meinong, Thema, Bologna, 1992, in: «Lingua e Stile», XXVII, n. 4, dicembre 1992, pp. 550-553.