Foto del docente

Gloria Falsone

Professoressa associata

Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari

Settore scientifico disciplinare: AGR/14 PEDOLOGIA

Curriculum vitae

Professoressa associata presso l'Università di Bologna, svolge le sue ricerche nell’ambito della pedologia. Gli interessi di ricerca sono rivolti in particolare alle proprietà biofisiche del suolo, alla dinamica della sostanza organica in relazione ai processi di degradazione del suolo, alla pedogenesi ed evoluzione del suolo anche in risposta al suo uso e alle pressioni ambientali.

Formazione

Laureata in Scienze Forestali e Ambientali (1999) presso l’Università degli Studi di Torino, consegue il Dottorato di ricerca in Difesa dell'ambiente e Organizzazione del territorio nel 2004. Dal 2004 al 2006 è Borsista e poi Assegnista di Ricerca fino al 2010 presso l'Università di Torino.

Attività didattica

Dal 2011 svolge con continuità attività di docenza come titolare di vari insegnamenti per Corsi di Laurea e Laurea Magistrale per l’Università di Bologna.

Attualmente è docente di Rilevamento e Classificazione dei suoli per il Corso di Laurea Magistrale in Progettazione e Gestione degli Ecosistemi Agro-territoriali, Forestali e del Paesaggio, Elementi di Geopedologia per il Corso di Laurea in Verde ornamentale e Tutela del paesaggio e  Elementi di Pedologia per il Corso di laurea in Scienze Naturali dell'Università di Bologna.

Nel periodo 2013-2016 ha insegnato Pedologia nel Corso di laurea in Scienze del Territorio e dell'Ambiente agro-forestale dell’Università di Bologna. Ha svolto attività didattica presso l'International Training Center (ILO) nell'ambito del Post graduate Specialization Course in management of water resources, corso “Pedologic properties affecting soil water (laboratory)” e “Soil classification” (dal 2006 al 2008). Ha precedentemente avuto in affidamento i corsi di supporto alla didattica nell'ambito di "Chimica Generale ed Inorganica” (2004-2005) presso la Facoltà di Agraria dell'Università di Torino.

Attività scientifica

Dal 2002 partecipa a progetti di ricerca nazionali ed internazionali, tra i quali progetto di ricerca finanziato dall'EU (VI programma quadro) "Impacts and risks from anthopogenic disturbances on soils, carbon dynamics and vegetation in podzolic ecosystems"; ricerche finanziate dal MIUR (COFIN 2001, 2004 e 2008) e dall'Unione Europea (progetto Biosoil-Soil, 2006-2008), LIFE AGROWETLANDSII, e progetti PSR finanziati dalla Regione Emilia Romagna (SAVESOC2, CASTANICO, BIODiversamente CASTAGNO, FRUTTIFICO).

Attualmente partecipa al progetto LIFE GREEN4BLUE e ad alcuni progetti PSR finanziati dalla Regione Emilia Romagna (Castagni parlanti, SUOBO, AGRIFORESTER, Boschiamo).

Ha svolto attività di ricerca all'estero presso l'Università di Stirling (Scozia), School of Biological and Environmental Sciences (2010) finanziata tramite la vincita di una borsa di studio (Short Term Scientific Mission) erogata da un'azione COST dal titolo "Belowground carbon turnover in European forests” (FP0803). Ha esperienze di pedologia e di ricerca in campo, oltre che in Italia, in Olanda, Repubblica Ceca e Russia.

Referee di riviste internazionali nel settore della Pedologia come: Geoderma, Land Degradationa and Development, European Journal of Soil Science, Catena, Journal of Soils and Sediment.

E' autrice o coautrice di oltre 70 pubblicazioni scientifiche di cui circa il 60% in ambito internazionale.

Attività istituzionali e incarichi accademici

È membro del Panel 07 – Scienze Agrarie e Veterinarie dell’Ateneo di Bologna per la valutazione della ricerca di Ateneo.

È membro della Commissione di gestione Assicurazione di Qualità del Corso di Laurea in Verde Ornamentale e Tutela del Paesaggio.

Altre attività

È segretario della Società Italiana di Pedologia (SIPe) dal 2016 e membro della Società Italiana di Scienza del Suolo (SISS) dal 2006. E' socio della European Society of Soil Conservation (ESSC).

È membro del Gruppo di lavoro Suoli Idromorfi e Subacquei della SISS. A livello dipartimentale, fa parte dei Gruppi Tematici Informali sui temi Cambiamenti Climatici e Suolo.

È membro dell'EIP-AGRI Focus Group "Soil salinisation".

È Edior-in-Chief della rivista Journal of Environmental Quality – EQA.

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.