Foto del docente

Giuseppe Levi

Ricercatore confermato

Dipartimento di Fisica e Astronomia

Settore scientifico disciplinare: FIS/04 FISICA NUCLEARE E SUBNUCLEARE

Curriculum vitae

Dr. Giuseppe Levi
CURRICULUM VITAE
1990 Laureato in Fisica all'Università di Perugia il 6 Dicembre 1990 con la votazione di 110/110 discutendo la
tesi: “Progetto di uno spettrometro per muoni e sviluppo di un nuovo rivelatore per lo studio delle inter azioni
fondamentali fino alla scala del TeV”.
1991 Vincitore di una delle 25 borse di studio per neo-laureati bandite dall'INFN (secondo classificato nazionale).
Collaboratore per circa 6 mesi al progetto “Borexino” per la realizzazione di un rivelatore di neutrini solari presso i
Laboratori Nazionali del Gran Sasso.
1992-95 Studente di dottorato di ricerca presso l'Università di Bologna.
Visiting Student presso i laboratori di DESY Amburgo per svolgere la tesi di dottorato collaborando
all'esperimento ZEUS.
1995 Dottore di ricerca con una tesi su “Installazione del rivelatore ‘Wall' ed identificazione delle J/psy in aventi
a ZEUS”.
1996 Associato all'INFN, sezione di Bologna, con il gruppo dell'esperimento AMS per la messa in orbita di uno
spettrometro nello spazio. Oltre all'attività di ricerca e sviluppo e le funzioni di sistemista per l'esperimento AMS,
tiene lezioni di laboratorio del corso di Laboratorio 2 del 4° anno e fa parte della commissione d'esame.
1997-98 Vincitore di una borsa di studio di post-dottorato di durata biennale bandita dall'Università di Bologna.
1999 Vince un posto quale ricercatore in Fisica Nucleare e Subnucleare presso l'Università di Bologna e prende
servizio il 1/10/1999.
2000-06 Lavora quale ricercatore presso l'Università di Bologna collaborando all'esperimento AMS2 e tenendo
alcune lezioni per i corsi di Esperimentazioni Fisica 1 e Laboratorio 4.
2001 Gli vengono affidate le esercitazioni di FISICA II nell'ambito del corso di Laurea in informatica (Cesena).
2002-08 Diviene Ricercatore Confermato e gli vengono affidate le esercitazioni di LABORATORIO III
nell'ambito del corso di Laurea in Fisica (Bologna). Fa parte della commissione d'esame. Gli viene affidato il
corso di Fisica dei Sistemi Complessi (Corso di Laurea in Scienze dell'Informazione (Cesena)) che tiene per gli aa.
2002-2003, 2003-2004, 2004-2005. Per la Scuola Superiore di Fisica Sanitaria tiene lezioni di Fisica Nucleare e
Subnucleare (I anno).
È correlatore di numerosi tesi di laurea e relatore di una tesi in scienze dell'Informazione. Prosegue la sua attività
scientifica in AMS e contemporaneamente si dedica a nuovi filoni di ricerca di fisica fondamentale e applicata.
È responsabile per Bologna della produzione Montecarlo di AMS02.
È responsabile per la sezione di Bologna della attività DASIPM per la realizzazione di fotomoltiplicatori al silicio.
Nel 2009-10 oltre alle attività già citate diviene responsabile tecnico per il laboratorio di Informatica del Dipartimento di Fisica in Via Irnerio. Riesce ad avviare una collaborazione diretta fra INFN e Microsoft Corporation. Usa il cluster HPC di Microsoft a Redmond per velocizzare l'esecuzione del codice di ricostruzione tomografica del XRay Imaging Group. Il suo lavoro viene riportato fra i casi di successo di Microsoft. Nel 2011 usando un cluster da lui installato a Bologna si occupa di classificazione genetica insieme al Prof. Daniel Remondini.
Nell AA2010/11 è titolare dei corsi di Programmazione Parallela e Sistemi Distribuiti,e Dispositivi Elettronici per l'Informatica presso il Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Informatiche di Cesena. E' confermato come titolare dei corsi anche per l'AA 2011/12.
Nel 2011 si occupa anche di LENR (Low Energy Nuclear Reactions).

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.