Foto del docente

Giovanni Martinelli

Professore associato confermato

Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale

Settore scientifico disciplinare: MED/15 MALATTIE DEL SANGUE

Curriculum vitae

Giovanni Martinelli, nato a Vimercate (MI) il 30/05/1960.

 

Laureato in Medicina e Chirurgia, Università di Verona, 1985. Specializzazione in Ematologia Generale, Università di Verona, 1988, Specializzazione in Genetica Medica, Università di Verona, 1992.

Assistente Medico presso Sanitaria Locale n. 28 di Bologna Nord, dal 1993 al 1994.

Medico Dirigente presso l'Istituto di Ematologia “L. & A. Seràgnoli” dell'Università di Bologna, dal 1994 al 2005. Responsabile del Laboratorio di Biologia Molecolare "Candida Fiorini".

 

Professore di II fascia, MED/15 – Malattie del Sangue, Università di Bologna, dal 01/03/2005.

Professore Associato confermato dal 01/03/2008.

Responsabile Coordinatore del Laboratorio di Biologia Molecolare "Candida Fiorini" dell'Istituto Di Ematologia "L. e A. Seràgnoli", per le aree di interesse: Biologia molecolare delle leucemie mieloblastiche e linfoblastiche acute, leucemie mieloidi croniche, mieloma multiplo, sindromi mieloproliferative, trapianto allogenico di midollo osseo e Trials molecolari.

 

Pubblicazioni:

Ha un H index  di 60,5 ed è inserito nella lista dei primi 500 ricercatori italiani.

Ha pubblicato più di 400 articoli su riviste internazionali  con un IF totale negli ultimi 5 anni di 879,738 (Media 7,6).

E' "Editor in chief" di Leukemia Review,  e nel board di riviste internazionali quali BLOOD, JCO, Leukemia, Leukemia Research, Haematologica.  E revisore per più di 15 riviste internazionali incluso JCO, BLOOD, Haematologica etc.  E' stato reviewer nel board del Congresso internazionale ASH e EHA nel 2008 e 2009 e del congresso SIE e SIES del 2007, 2008, 2009, e 2010.

Ha organizzato e promosso piu' di 250 eventi scientifici a carattere internazionale  (Incluso ASH, ASCO e EHA) e piu' di 450 a carattere nazionale, incluso i congressi della Società di Ematologia e della Società di Ematologia Sperimentale (SIES e SIE). 

Attività di ricerca clinica:

E' principale responsabile degli studi clinici di ricerca dell' Istituto "L. e A. Seràgnoli", dove coordina l'attività clinico-assistenziale e di ricerca traslazionale del team leucemie acute e croniche.

E' sperimentatore clinico  e Principal investigator (PI)  di 38 protocolli clinici di fase 1, 2 e 3, tra cui 8 di fase 1, 3 di questi con farmaci "first in man" approvati dall'Istituto Superiore di Sanita' (ISS) e dal Comitato Etico di Bologna. 

E' responsabile unico del Laboratorio di Biologia Molecolare "Candida Fiorini"  dell'Istituto Seragnoli, accreditato a livello internazionale, europeo e nazionale.

E' ideatore e responsabile della rete Nazionale Labnet, (http://www.projectlabnet.com/login.aspx?ReturnUrl=%2fdefault.aspx) che accredita 18 laboratori nazionali di biologia molecolare.

E' membro eletto del Gruppo cooperatore Italiano Gimema WP AL e CML, e coordina come PI piu'di dodici trials clinici nazionali sulle leucemie mieloidi e linfoidi acute e croniche, mielodisplasie, mastocitosi, Ipereosinofilie Linfomi/leucemie di Burkitt,  mielofibrosi, trombocitemie e trapianto di midollo osseo.

 E' membro dal 2004, e promotore del CRBA (Centro Ricerca Biochimica Aziendale) dell'Azienda Ospedaliera S. Orsola

Malpighi e dell'Università degli studi di Bologna.

 

E' membro eletto dal Dipartimento di Ematologia ed Scienze Oncologiche "L. e A. Seràgnoli", del CR BIOFARMAMEDICINA.

 

E' membro del Comitato Medico Scientifico dell'Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori IRST. Meldola (FC).

 

E' membro del GRUPPO EMATOLOGIA di ROMAGNA (GER).

 

E' membro del Gruppo di Lavoro Diagnostica Molecolare in Oncologia, Agenzia Sanitaria e Sociale Regionale - Regione Emilia-Romagna, Area Governo Clinico, Bologna.

 

E' membro del Gruppo di Lavoro "Ematologia", Agenzia Sanitaria e Sociale Regionale - Regione Emilia-Romagna, Area Governo Clinico, Bologna.

 

E' membro dell'ALMA SEQ INTEGRATED RESEARCH TEAM (Alma Seq IRT) – UNIBO.

L'iniziativa è rivolta a tutti i docenti e ricercatori dell'Ateneo che svolgono attività di ricerca nel campo del sequenziamento

massivo del genoma, in tutti i settori scientifico disciplinari che prevedono l'utilizzo della tecnologia del Next Generation

Sequencing (NGS) e l'analisi di dati biologici complessi.

 

E' membro del Consiglio Scientifico di Personal Genomics Srl (Verona), un'innovativa Spin-off dell'Università di Verona che fornisce una serie di prodotti e servizi all'avanguardia nel campo della genetica.

 

 

Attivita'di Ricerca Europea ed Internazionale:

Dal 2006 e' responsabile di finanziamento europeo nel VI programma quadro con il progetto EUROLEUKEMIANET,  nel WP 12 e WP4. 

E' membro eletto e responsabile del'Italia della COST ACTION europea EUgesma  (WWW.eugesma.eu) dal 2009 al 2011.

E' coordinatore e proponente del Progetto europeo  sulla Farmacogenomica all'interno del VII programma Quadro (2011-2013).

E' proponente e membro del progetto europeo "CureCML" Call identifier: FP7-HEALTH-2011; Acronym: CureCML all'interno del VII programma Quadro (2011-2013) ed ha superato la prima selezione.

E' proponente e membro del progetto europeo "ESTER" Call identifier: FP7-HEALTH-2011; Proposal No: 279015-1; Acronym: ESTHER all'interno del VII programma Quadro (2011-2013) ed ha superato la prima selezione.

E' Responsabile del Finanziamento AIRC 2010-2012 sulle leucemie Ph+, dopo aver condotto la ricerca finanziata 2006-2009, con la pubblicazione di 187 lavori censiti, nei periodo, riportanti il finanziamento AIRC ed un impact factor di 734 nel triennio. 

E' cooperatore nei progetti di ricerca MURST - COFIN 2001 – 2002 – 2003; 

nei progetti di Ricerca fondamentale orientata 2002 – 2003; 

nei progetti FIRB 2001 – 2003; 

nei progetti: AIRC IG 2009. 

E' proponente nei progetti RFO 60% anno 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012. 

E' Coordinatore e Responsabile Scientifico Principale nel progetto FIRB 2006 "idee progettuali". 

E' stato principal Investigator nei progetti AIRC 2004-2006 e AIRC regional 2007-2010. 

E' Responsabile Scientifico di due progetti Bando Ministero Salute 2009 sulle cancer stem cell e sulle Rare disease.

E' proponente e Responsabile Scientifico unico  di due progetti Bando Ministero Salute 2009 sul ruolo dell'ipossia nelle leukemia e cancer stem cell e sulle Leucemie Ph+.

E' il Proponente e Coordinatore Scientifico del progetto internazionale finanziato: “Next Generation Sequencing platform for targeted Personalized Therapy of Leukemia - NGS-PTL”. FP7-HEALTH-2012-INNOVATION-1 Seventh framework programme 2011.

 

Attività di Ricerca Europea ed Internazionale:

E' socio della Società Italiana di Ematologia (SIE) e della Società Italiana di Ematologia Sperimentale (SIES), dell'European Haematology Association (EHA), dell'American Society of Hematology (ASH), dell'American Association for Cancer Research (AACR), dell'American Society of Clinical Oncology (ASCO), dell'European Association for Cancer Research (EACR).

 

 

ATTIVITA' ASSISTENZIALE (Ultimi 10 anni)

Responsabile Medico del Reparto di Degenza “II Sezione” dell' Istituto di Ematologia negli anni 2001-2002 con responsabilità primaria su pazienti con linfoma, mieloma multiplo, leucemia acuta sottoposti a chemioterapia convenzionale, trapianto di midollo osseo autologo e trapianto di midollo osseo allogenico.

Responsabile Medico dell' Ambulatorio dell' Istituto di Ematologia negli anni 2003-2004 con responsabilità primaria su pazienti con linfoma, mieloma multiplo, leucemia acuta, sindromi mieloproliferative croniche afferenti all' ambulatorio e pazienti in “prima visita”.

Responsabile Medico del Reparto di Degenza “I Sezione” dell' Istituto di Ematologia negli anni 2005-2009 con responsabilità primaria su pazienti con linfoma, mieloma multiplo, leucemia acuta sottoposti a chemioterapia convenzionale e trapianto di midollo osseo autologo.

Responsabile Medico del Reparto di Degenza “Day Hospital” nel 2010 (Gennaio-Luglio) con responsabilità primaria su pazienti con linfoma sottoposti a chemioterapia convenzionale.

Responsabile Medico del Reparto di Degenza “I Sezione” dell' Istituto di Ematologia nell' anno 2010 (Agosto-Dicembre) con responsabilità primaria su pazienti con linfoma, mieloma multiplo, leucemia acuta sottoposti a chemioterapia convenzionale e trapianto di midollo osseo autologo.

 Responsabile Medico del Reparto di Degenza "I Sezione" dell'Istituto di Ematologia nell'anno 2012 (Aprile-Dicembre) con responsabilità primaria su pazienti con linfoma, mieloma multiplo, leucemia acuta sottoposti a chemioterapia convenzionale e trapianto di midollo osseo autologo.

 Responsabile Medico del Reparto di Degenza "I Sezione" dell'Istituto di Ematologia negli anni  2013-2014, tutt'ora in corso, con responsabilità primaria su pazienti con linfoma, mieloma multiplo, leucemia acuta sottoposti a chemioterapia convenzionale e trapianto di midollo osseo autologo.

 

 

ATTIVITÀ DIDATTICA

1994-1995      Scuola di Specializzazione in Genetica Applicata

(Direttore: Prof. Palenzona Domenico)

Corso Integrativo di “Biologia Molecolare degli Oncogeni”.

 

 

1994-1995      Scuola di Specializzazione in Genetica Medica (Direttore: Prof. Pisi Emilio)

Insegnamento di Citogenetica integrativo del corso di Patologia Molecolare

 

 1994-1995      Scuola di Specializzazione in Ematologia

Corso di Fisiopatologia dei disordini della emopoiesi integrativo dell'insegnamento ufficiale di “Fisiopatologia clinica ed inquadramento nosografico della eritropoiesi, granulopoiesi, linfocitopoiesi e piastrinopoiesi.”

 

 

1994           Corso di “Diagnostica e follow-up molecolare delle Leucemie Mieloidi Acute (LMA)”, Santa Margherita Ligure,

presso la Scuola Superiore di Oncologia e Scienze Biomediche. Titolo della lezione: “Significato clinico e biologico della

malattia minima residua nella LMC dopo trapianto allogenico: utilità della PCR quantitativa”.

 

1994                Scuola di Specializzazione in Genetica Applicata, Università di Bologna, Corso di “Riarrangiamenti somatici

nei processi neoplastici degli organi ematopeici”.

 

1994                Scuola di Specializzazione in Genetica Applicata, Università di Verona: Corso di “Riarrangiamenti molecolari in leucemie e linfomi: meccanismo patogenetico e significato biologico”.

 

1994                Corso di “Valutazione della malattia minima residua nelle leucemie mediante PCR semiquantitativa”.

Cattedra di Chimica Applicata alle Scienze Biomediche, Università di Brescia.

 

 

1995                Corso di “PCR quantitativa: potenziali applicazioni della elettroforesi capillare”.

Dipartimento di Scienze Biomedicheed Oncologia Umana, Ospedale S. Luigi Gonzaga di Torino,   

 

 

1996               Corso di “Nuovi metodi per la determinazione della malattia minima residua mediante PCR quantitativa, elettroforesi capillare ed in-cell PCR” Istituti di Scienze Biologiche, Università di Verona,

 

1996                Corso di “I ribozimi: nuovi farmaci sequenza-specifici nella terapia della Leucemia Mieloide Cronica (LMC)”

Istituti di Scienze Biologiche, Università di Verona

 

1997                Scuola di Specializzazione in Genetica Applicata

(Direttore: Prof. Palenzona Domenico)

Corso Integrativo di “Biologia Molecolare degli Oncogeni”.

 

 1998/99           Scuola di specializzazione in biotecnologie

Corso integrato di Ematologia (Prof. Sante Tura)

 

Scuola di Specializzazione in Ematologia

Corso: basi molecolari delle Oncoemopatopie Integrativo di Patologie Molecolare.

 

 

1999/2000       Scuola di Specializzazione in Genetica Applicata (Prof. Palenzona Domenico)

Corso Integrativo di Biologia Molecolare II – ore 15

Area: Genetica e Biologia Molecolare

Indirizzo: Citogenetica e genetica molecolare anno III

Corso: “Biologia molecolare degli oncogeni”

 

 

1999/2000       Scuola di Specializzazione in Ematologia (Prof. Cavo Michele)

Corso: “Basi molecolari delle oncoemapatie” – Ore 10

Docente al 2° anno

 

2001                Corso di Formazione Professionale Permanente: lezioni (8 ore) nell'ambito del “Progettazione, pianificazione,

valutazione del processo assistenziale per le persone affette da patologie del sistema emopoietico”. Bologna.

 

2000/2001       Corso di Laurea in biotecnologie

Corso integrato di Ematologia: “Basi molecolari delle Oncoemopatopie. Integrativo di  Patologia Molecolare”.

 

 

2001/2002       Corso integrato di Oncoematologia: Lezioni

(Prof. Sante Tura)

 

 

2001/2002       Corso di Laurea in Biotecnologie

Corso Integrato di Diagnostica Speciale, Insegnamento di Ematologia

V° Anno di Corso

(Prof. Michele Cavo)

 

2001/2002       Scuola di Specializzazione in Genetica Medica

Corso Integrativo di “Biologia Molecolare degli Oncogeni”.

(Prof. Giuliano Della Valle)

 

 

2003/2004       Corso di Laurea in Biotecnologie

Corso Integrato di Diagnostica Speciale, Insegnamento di Ematologia

V° Anno di Corso

 

 

2004/2005       Corso di Laurea in Biotecnologie

Corso Integrato di Diagnostica Speciale, Insegnamento di Ematologia

V Anno di Corso

 Corso di Laurea in Biologia, Insegnamento di Ematologia- Malattie del sangue

I Anno di Corso

 

 

2005/2006       Corso di Laurea Specialistica in Biotecnologie Mediche

Corso di Laurea in Biologia, Insegnamento di Ematologia- Malattie del sangue

I Anno di Corso

 

 

2006/2007       Corso di Laurea Specialistica in Biotecnologie Mediche

Corso di Laurea in Biologia, Insegnamento di Ematologia- Malattie del sangue

I Anno di Corso

 

2006/2007      Corso di Laurea Specialistica – 24784 Corso Elettivo Genetica Onco-Ematologica - CdS 0080

2007/2008      Corso di Laurea Specialistica – 24784 Corso Elettivo Genetica Onco-Ematologica - CdS 0080

 

 2009/2010      Corso di Laurea Specialistica – 24784 Corso Elettivo Genetica Onco-Ematologica - CdS 0080

 

 2009                Ha tenuto una lezione-seminario al Corso triennale di formazione specifica in Medicina Generale: “LEUCEMIE ACUTE E CRONICHE”. Bologna, 29 settembre. 

 

2010/2011      Corso di Laurea Specialistica – 24784 Corso Elettivo Genetica Onco-Ematologica - CdS 0080

 

2011/2012      Corso di Laurea Specialistica a ciclo unico  – 66472 Corso Elettivo Genetica Onco-Ematologica - CdS 0080 – 3CFU

 

2011/2012      Corso di Laurea in Infermieristica  – 8474 Infermieristica (Abilitante alla professione sanitaria di infermiere)  (L) (03553 SCIENZE BIOLOGICHE C.I. – GENETICA MEDICA) – 1CFU

 

2011/2012      Corso di Laurea in Igiene dentale  - 8481 Igiene dentale (Abilitante alla professione sanitaria di igienista dentale)  (L) (03553 SCIENZE BIOMEDICHE DI BASE  –  GENETICA MEDICA) – 1CFU

 

2012/2013      Corso di Laurea in Infermieristica  – 8474 Infermieristica (Abilitante alla professione sanitaria di infermiere)  (L) (03553 SCIENZE BIOLOGICHE C.I. – GENETICA MEDICA) – 1CFU

 

2012/2013      Corso di Laurea in Igiene dentale  - 8481 Igiene dentale (Abilitante alla professione sanitaria di igienista dentale)  (L) (03553 SCIENZE BIOMEDICHE DI BASE  –  GENETICA MEDICA) – 1CFU

 

2012/2013      Corso di Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico  - 8484 Tecniche di laboratorio biomedico (Abilitante alla professione sanitaria di tecnico di laboratorio biomedico (L) (05223  PRIMO SOCCORSO C.I. - IMMUNOEMATOLOGIA) – 2CFU

 

2012/2013      Corso di Laurea Specialistica a ciclo unico  –70937 Corso Elettivo Genetica Onco Ematologica C.I.  - CdS 0080 – 70938 Genetica Onco Ematologica e delle Emopatie –1CFU

 

2013/2014      Corso di Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico  - 8484 Tecniche di laboratorio biomedico (Abilitante alla

professione sanitaria di tecnico di laboratorio biomedico (L) (05223 PRIMO SOCCORSO C.I. - IMMUNOEMATOLOGIA) 2CFU

 

2013/2014      Corso di Laurea Specialistica a ciclo unico  –70937 Corso Elettivo Genetica Onco Ematologica C.I.  - CdS 0080 – 70938 Genetica Onco Ematologica e delle Emopatie –1CFU

 

2013/2014      Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico - 02404 - EMATOLOGIA  (L-Z) - 37313 - EMATOLOGIA IMMUNOLOGIA CLINICA, REUMATOLOGIA (C.I.) – 3CFU

 

2014/2015 Corso di Laurea in Infermieristica (abilitante alla professione sanitaria di infermiere) 03553 GENETICA MEDICA – Campus di Rimini - Componente del Corso Integrato SCIENZE BIOLOGICHE (C.I.)

 

2014/2015 Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico – 70937 Corso Elettivo Genetica Onco Ematologica C.I. - CdS 0080 – 70938 Genetica Onco Ematologica e delle Emopatie –1CFU

2014/2015 Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico - 02404 – EMATOLOGIA (L-Z) [http://www.medicina.unibo.it/it/corsi/insegnamenti/insegnamento/2013/381889] - 37313 - EMATOLOGIA, IMMUNOLOGIA CLINICA, REUMATOLOGIA (C.I.) – 3CFU

 

2014/2015 Corso di Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico - 8484 Tecniche di laboratorio biomedico (Abilitante alla professione sanitaria di tecnico di laboratorio biomedico (L) (05223 PRIMO SOCCORSO C.I. - IMMUNOEMATOLOGIA) – 2CFU

 

2015/2016 Corso di Laurea in Infermieristica (abilitante alla professione sanitaria di infermiere) 03553 GENETICA MEDICA – Campus di Rimini - Componente del Corso Integrato SCIENZE BIOLOGICHE (C.I.)

 

2015/2016 Corso di Laurea in Assistenza sanitaria (abilitante alla professione sanitaria di assistente sanitario) 78885 GENETICA – Campus di Rimini - Componente del Corso Integrato FISIOLOGIA, PRINCIPI DI GENETICA MEDICA E SCIENZE DELLA NUTRIZIONE (C.I.) – 1 CFU

 

2015/2016 Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico – 78629 Corso Elettivo Genetica Onco Ematologica C.I. - CdS 0080 – 78631 Genetica Onco Ematologica e delle Emopatie –1CFU

 

2015/2016 Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico - 02404 – EMATOLOGIA (L-Z) [http://www.medicina.unibo.it/it/corsi/insegnamenti/insegnamento/2013/381889] - 37313 - EMATOLOGIA, IMMUNOLOGIA CLINICA, REUMATOLOGIA (C.I.) – 3CFU

 

2015/2016 Corso di Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico- 8484 Tecniche di laboratorio biomedico (Abilitante alla professione sanitaria di tecnico di laboratorio biomedico (L) (05223 PRIMO SOCCORSO C.I. - IMMUNOEMATOLOGIA) – 2CFU

 

2016/2017 Docenza al Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico - 02404 – EMATOLOGIA (L-Z) [http://www.medicina.unibo.it/it/corsi/insegnamenti/insegnamento/2013/381889] - 37313 - EMATOLOGIA, IMMUNOLOGIA CLINICA, REUMATOLOGIA (C.I.) – 3CFU

 

2016/2017 Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico – 78629 Corso Elettivo Genetica Onco Ematologica C.I. - CdS 0080 – 78631 Genetica Onco Ematologica e delle Emopatie –1CFU

2016/2017 Docenza al Corso di Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico - 8484 Tecniche di laboratorio biomedico (Abilitante alla professione sanitaria di tecnico di laboratorio biomedico (L) (05223 PRIMO SOCCORSO C.I. - IMMUNOEMATOLOGIA) – 2CFU

 

 2016/2017 Docenza al Corso di Laurea in Infermieristica (abilitante alla professione sanitaria di infermiere) 03553 GENETICA MEDICA – Campus di Rimini - Componente del Corso Integrato SCIENZE BIOLOGICHE (C.I.)

 

2016/2017 Docenza al Corso di Laurea in Assistenza sanitaria (abilitante alla professione sanitaria di assistente sanitario) 78885 GENETICA – Campus di Rimini - Componente del Corso Integrato FISIOLOGIA, PRINCIPI DI GENETICA MEDICA E SCIENZE DELLA NUTRIZIONE (C.I.) – 1 CFU