Foto del docente

Francesco Carbognin

Professore associato

Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica

Settore scientifico disciplinare: L-FIL-LET/11 LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA

Contenuti utili

Richiesta e redazione Tesi di Laurea e Tesi di Laurea Magistrale

Il docente prende in considerazione proposte di tesi presentate personalmente in orario di ricevimento (non via mail).

Informazioni relative allo svolgimento della tesi (precisazioni bibliografiche e altro) saranno fornite a ricevimento (non via mail).

Lo studente terrà informato il Relatore circa il progresso del proprio lavoro attraverso la consegna periodica di quanto scritto.

Ogni nuovo testo sottoposto a revisione (di una lunghezza massima di 20 pagine) sarà presentato in formato word (carattere 12 pt, interlinea singola, margini di 1 cm) e consegnato via mail (in oggetto: COGNOME TESI L/LM SESSIONE di laurea).

Nel testo sottoposto a revisione devono ogni volta figurare: cognome e indirizzo mail del laureando, titolo della tesi, indice (anche provvisorio) e bibliografia.

Il testo corretto sarà disponibile il primo ricevimento successivo alla consegna, se effettuata almeno tre giorni prima del ricevimento (40 pagine da correggere saranno disponibili il secondo ricevimento successivo alla consegna; 60 il terzo, eccetera). 

Per la scelta del Relatore e la redazione della Tesi, si invitano gli interessati a rispettare, per quanto possibile, le scadenze indicate a seguire (dal carattere indicativo, non vincolante): 

 

Tesi di Laurea

Primo contatto con il Docente scelto come Relatore: almeno sei mesi prima della sessione in cui si intenda concludere il percorso di studi.

Consegna al Relatore del primo capitolo: almeno tre mesi prima della deadline della domanda di laurea.

Consegna al Relatore del lavoro ultimato per la revisione complessiva: due settimane prima della data di scadenza per l’upload della prova finale in “Almaesami”.

Norme redazionali 

 

Tesi di Laurea Magistrale

Primo contatto con il Docente scelto come Relatore: almeno nove mesi prima della sessione in cui si intenda concludere il percorso di studi.

Consegna al Relatore del primo capitolo: almeno sei mesi prima della deadline della domanda di laurea.

Consegna al Relatore del lavoro ultimato per la revisione complessiva: due settimane prima della data di scadenza per l’upload della prova finale in “Almaesami”.

Norme redazionali