Foto del docente

Eva-Maria Christina Charlotte Thune

Professoressa ordinaria

Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne

Settore scientifico disciplinare: L-LIN/14 LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA TEDESCA

Curriculum vitae

- dal 1.11.2001: professore ordinario nel ssd L-LIN/14 Lingua e traduzione - Lingua tedesca presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell'Università di Bologna, ora: Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione dell'Università di Bologna

- a.a. 1997/98-2000/01: professore associato confermato di Lingua e Linguistica Tedesca presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell'Università di Bologna;

- a.a. 1995/96-1996-97: professore associato confermato di Lingua tedesca presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell'Università di Verona, (confermato dal febbraio 1997);

- a.a. 1992/93-1994/95: professore associato di Lingua tedesca presso la Facoltà di Economia dell'Università di Verona;

- a.a. 1986/87-1991/92: lettrice DAAD presso l'Istituto di Letteratura Tedesca e Filologia Germanica (Facoltà di Lettere e Filosofia) dell'Università di Pisa.

- a.a.1982/83-1983/84: lettrice di lingua tedesca presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Macerata

INCARICHI E COLLABORAZIONI

dall'a.a. 2015/16-a.a.2017/18:

- coordinatrice del Corso di laurea magistrale internazionale Language, Society and Communication della Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione dell'Università di Bologna;

- membro della Giunta del Dipartimento LILEC

- membro del Consiglio della Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione

dall'a.a. 2012/13-a.a. 2014/15: coordinatrice del Corso di laurea magistrale in Lingua, Società e Comunicazione della Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione dell'Università di Bologna;

▫ 2013: membro del comitato scientifico alla XV. IDT (convegno internazionale degli insegnanti di tedesco) a Bolzano (“Deutsch von innen, Deutsch von außen”); coordinamento di una sezione (linguistica testuale);

- dal 2013 co-tutela tesi di dottorato presso l'Università di Hannover (D) e l'Università di Valencia (ES)

▫ 2011: progettazione e co-organizzazione  di “ViceVersa”: Quinto laboratorio di traduzione italiano-tedesco (una collaborazione fra il Deutscher Übersetzerfonds [DüF], la Robert Bosch Stiftung, la Casa dei traduttori Looren e Il nuovo traduttore letterario, con il sostegno dell'Università di Bologna e Pro Helvetia);

▫ 2001-2006: Direttrice del Corso di perfezionamento, poi Scuola estiva, DILM (Didattica delle Lingue Moderne) dell'Università di Bologna;

▫ 2000-2002: membro del direttivo AIG (Associazione Italiana di Germanistica);

▫ 1994/95-1996/97: membro del Comitato scientifico del Centro Linguistico d'Ateneo CLA dell'Università di Verona.

Attività come referee/di valutazione

VQR (2014-2010);

Servizio esami di bi- e trilinguismo (Provincia autonoma di Bolzano);

“Sparkling science” (programma di ricerca del Ministero austriaco per la scienza, la ricerca e l'economia);

-  Schweizerischer Nationalfonds zur Förderung der wissenschaftlichen Forschung (SNF)

Referaggio per università italiane e estere (Germania, Grecia, Portogallo e Spagna).

Attività editoriale

▫ Direzione della collana LisT (Lavori interculturali sul Tedesco), Aracne;

▫ Membro del comitato scientifico della collana “Italienische Studien zur deutschen Sprache” (ISdS) edita dall'Istituto Italiano di Studi Germanici;

▫ Membro del comitato scientifico della serie “Lingua e linguistica tedesca” della collana Studi superiori, Carocci;

▫ Membro del comitato di redazione della collana ATEM, Aracne;

 Studi universitari:

  - 1986-1989: Dottorato di ricerca in Lingue e letterature moderne presso l'Università di Osnabrück; tesi sulle posizioni poetologiche di Franco Fortini ("Dichtung als Widerspruch - Zur Entwicklung poetologischer Positionen bei Franco Fortini") con il voto "summa cum laude"; relatori proff. Lothar Knapp e Wolfgang Asholt.

(a questo lavoro l'Accademia di Studi Italo-Tedeschi di Merano ha conferito un premio di studio per la ricerca nell'ambito dei rapporti culturali tra l'Italia e i paesi di lingua tedesca)

- 1980: "1.Staatsexamen" (primo esame di stato) in Germanistica; tesi su "Sprach- und Literaturtheorie bei Carl Gustav Jochmann"; relatore prof. Dietrich Harth.

- 1975-1978, 1980/81: Germanistica e Filosofia presso l'Università di Heidelberg.

- 1979: Germanistica e Filosofia presso l'Università di Francoforte.

Formazione didattica

 - 1984-1986: "Referendariat" (tirocinio) presso lo "Studienseminar" e il liceo "Käthe-Kollwitz-Schule" a Osnabrück nelle materie Tedesco e Filosofia;

- 1986: "2. Staatsexamen" (Secondo Esame di stato, diploma di abilitazione all'insegnamento nei ginnasi/licei - materie Tedesco e Filosofia).

Fellowships

2008 - fellow presso la Bogliasco Foundation (Genua)

2017 - Bologna-Clare Hall-Fellow (Cambridge, UK), in seguito Life Member di Clare Hall

2018 - Martin Miller and Hannah Norbert-Miller Fellowship presso l'Institut of Modern Languages Research della School of Advanced Study, University of London

2019 - Visiting Scholar presso Madgalene College Cambridge (UK).