Foto del docente

Emilio Tomasini

Adjunct Professor

Department of Computer Science and Engineering

Useful contents

Perché la borsa del Brasile sale? Analizziamo il DB X-TRACKERS MSCI BRAZIL ETF LU0292109344

In questo momento stranamente la borsa di Rio pare essere l'unica in grado di continuare a crescere. Pur senza avere una economia forte, e nemmeno una classe politica, ormai da mesi continua ad aggiornare nuovi massimi assoluti.

In questo articolo Rendimentofondi propone un approfondimento inerente l’argomento già trattato in via generale in tema di mercati emergenti nei due precedenti articoli pubblicati su https://rendimentofondi.it/ - AMUNDI GLOB EM BOND ETF LU1681041205: emergenti in partenza? e ISHARES EDG MSCI EM MIN VO IE00B8KGV557.

Registrati FREE per 24 ore per vedere tutti i contenuti riservati agli abbonati =>>

Approfondiamo dunque la tematica legata al Brasile, vista l’interessante configurazione grafica e il buon gradimento dei mercati all’elezione di Bolsonaro, prendendo spunto dal DB X-TRACKERS MSCI BRAZIL ETF LU0292109344.

Il mercato brasiliano ha decisamente gradito l’elezione di Bolsonaro, dopo il conseguente crollo del Partito dei Lavoratori a seguito degli scandali e dopo anni di recessione. Il nuovo Presidente è subito piaciuto ai mercati – è stato soprannominato il "Trump tropicale" – poiché punta sul rilancio dell'economia fondata sul mercato, sulla lotta alla criminalità dilagante e alla corruzione.

Gli ETF legati a questo mercato hanno ovviamente reagito di conseguenza dopo aver segnato a fine settembre un BOTTOM, di fatto anticipatore di quanto sarebbe successo. Il DB X-TRACKERS MSCI BRAZIL ETF LU0292109344 è uno dei quattro principali ETF quotati sul nostro listino con sottostante l’azionario brasiliano.

L'articolo si trova in versione integrale, completo di immagini sul sito rendimentofondi.it al link seguente (visibile senza abbonamento):

https://rendimentofondi.it/db-x-trackers-msci-brazil-etf-lu0292109344-il-brasile-torna-a-correre/

La parte più interessante di questo articolo sono proprio le immagini, per questo lo abbiamo reso visibile gratuitamente; dalle immagini si ha una evidenza esplicita di come per la seconda volta in due anni si sia creata una divergenza negativa tra in Trendycator Oscillator e i prezzi.

Solitamente quando prezzi ed oscillatore sono in divergenza si genera un nuovo impulso rialzista: l'ultima volta che si è verificato un caso simile era appunto fine 2015 e poi l'indice di Rio è salito fino a raggiungere i massimi a febbraio di quest'anno.