Foto del docente

Emilio Tomasini

Adjunct Professor

Department of Computer Science and Engineering

Publications

Attività scientifica: pubblicazioni

Libri

[1]      Tomasini E., Maggi M., Top Trader d'Italia, Trading Library, 2002

[2]      Tomasini E., Il trading sistematico di Borsa, un approccio operativo con i pattern di prezzo, Franco Angeli, 2003

[3]      Tomasini E., Commodity Trading, Experta, 2008

[4]      Tomasini E., Urban J., Trading systems, Harriman Publishing House, Londra, 2009

[5]       Tomasini E., a cura di, Trading systems: la nuova frontiera, Trading Library, 2011

[6]       Tomasini E., a cura di, Guida al trading professionale di Borsa, Il sole 24 Ore, terza edizione, 2011

[7]       Tomasini E., a cura di, Trading systems sulle curve non di prezzo, Trading Library, 2012

[8]       Tomasini E., a cura di, Dal trend following alla mean reversion, Trading Library, 2014

 

Articoli in libri, riviste e collane

[9]      Tomasini E., luglio 2002 “La proprietà intellettuale su Internet tra tutela giuridica e promozione a costo zero”, in Cyberspazio e Diritto, Mucchi Editore, Modena

[10]      Tomasini E., luglio 2003 “Il modello economico delle nuove tecnologie: una introduzione ad uso del giurista informatico”, in Cyberspazio e Diritto, Mucchi Editore, Modena

[11]      Tomasini E., luglio 2004, “L'Unione Europea ed Internet: una analisi economica della normativa comunitaria”, in Cyberspazio e Diritto, Mucchi Editore, Modena

[12]     Tomasini E., September 2006, “Myths and Reality in System Trading”, Traders' Magazine

[13]   Tomasini E., Jaekle U., February 2006, “Bollinger Band Breakout System”, Traders' Magazine 

[14]    Tomasini E., Jaekle U., April 2006, “Developing Exit Strategies” , Part 1, Traders' Magazine

[15]    Tomasini E., Jaekle U., June 2006, “Developing Exit Strategies” , Part 2, Traders' Magazine

[16]    Tomasini E., Jaekle U., August 2006, “Trend following in the bond markets”, Part 1, Traders' Magazine

[17]    Tomasini E., Jaekle U., October 2006, “Trend following in the bond markets”, Part 2, Traders' Magazine

[18]    Tomasini E., Jaekle U., December 2006, “The importance of time for short-term trading”, Traders' Magazine

[19]    Tomasini E., Jaekle U., February 2006, “Fast or Slow Trading”, Traders' Magazine

[20]    Tomasini E., Jaekle U., April 2007, “Systematic Triangle Trading- a new approach”, Traders' Magazine  

[21]    Tomasini E., Jaekle U., May 2007, “Multiday Pattern on DAX”, Traders' Magazine

[22]   Tomasini E., 2011, “Un esempio di modello quantitativo”, in Guida al trading professionale di borsa, Il Sole 24 Ore, terza edizione

[23]   Tomasini E., Jaekle U., May 2009, "Controlling risk in a seasonal strategy", Active Trader Magazine

[24]   Tomasini E., 2010, "Il trader di Borsa", Etica per le professioni, Quaderni di Etica Applicata, Fondazione Lanza, 1/2010

[25]   Tomasini E, 2011, "L'adeguamento periodico dei modelli di trading: come superare la crisi del 2008", in Guida al trading professionale di borsa, Il Sole 24 Ore, terza edizione

[26]  Tomasini E. Dall'Olio D. Zen F., Asset allocation e gestione del portafoglio della clientela private", Trattato di private banking e wealth management, HOEPLI, 2016, a cura di Marco Oriani e Bruno Zanaboni

Articoli di Finanza Aziendale sulla stampa finanziaria

[27]    Le obbligazioni per dormire tranquilli, i titoli con cedola ogni novanta giorni sono molto stabili, quali sono i criteri a cui guardare, Affari & Finanza di Repubblica, 20/05/1996

[28]   Come speculare sulla differenza tra contratti a termine sull'indice MIB30, gli arbitraggi non direzionali, Affari & Finanza di Repubblica, 03/06/1996

[29]   Obbligazioni con il pepe della conversione, ecco i titoli con cedola trimestrale ed interessanti in prospettiva. Affari & Finanza di Repubblica, 10/06/1996

[30]   Matricole, il vero rialzo arriva solo dopo un po': il mercato italiano conferma le teorie di DeMark, Affari & Finanza di Repubblica, 10/06/1996

[31]  Certificati bancari o bond, questo o quello pari sono, gli istituti di credito hanno prontamente sostituito i CD dopo l'aumento del prelievo fiscale. Con scarse differenze per il risparmiatore. La trasparenza del mercato si avrebbe solo con la quotazione richiesta a gran voce dalla Consob. Solo così il cliente ha un prezzo certo e la possibilità di vendere bene. Affari & Finanza di Repubblica, 23/09/1996

[32]  Piazza Affari: il dividendo fa più ghiotta l'azione: ci sono rendimenti molto interessanti al listino. Attenzione però a scegliere titoli che reggano anche dopo Affari & Finanza di Repubblica, 11/11/1996

[33] Che cosa consiglia lo psicologo degli speculatori: parla Van Tharp, Affari & Finanza di Repubblica, 18/10/1996

[34] Divorzio all'italiana tra prezzi e volumi, cosa fare se gli scambi salgono ma le quotazioni non si muovono, Affari & Finanza di Repubblica, 10/03/1997

[35] Piazza Affari, indice piatto e prezzi in subbuglio: quali titoli hanno fatto meglio del Comit, quasi fermo dalla fine di aprile, Affari & Finanza di Repubblica, 15/07/1997

[36] Piazza Affari, rialzi selettivi: banche ed assicurazioni, le ragioni tecniche e fondamentali dell'euforia del mercato, Affari & Finanza di Repubblica,  08/09/1997

[37]  Internet, una occasione ma anche mille incognite, come valutare un business futuro, Affari & Finanza di Repubblica, 15/09/1997

[38]  E ora capitalismo reale: nelle economie ex socialiste nascono o risorgono nuovi mercati azionari. Trainati dalla privatizzazioni, Il Mondo, 22/09/1997

[39] Le obbligazioni degli altri, a volte i rendimenti sono interessanti ma resta il nodo della liquidità che rimane scarsa, Affari & Finanza di Repubblica, 29/09/1997