Foto del docente

Danila Longo

Professoressa associata

Dipartimento di Architettura

Settore scientifico disciplinare: ICAR/12 TECNOLOGIA DELL'ARCHITETTURA

Curriculum vitae

Scarica Curriculum Vitae (.pdf 176KB )

Professore associato all'Università di Bologna dal 2014, svolge le sue ricerche nell'ambito della tecnologia dell’Architettura. Gli interessi di ricerca sono rivolti in particolare alle tecnologie per la sostenibilità dell’ambiente costruito, l’efficienza energetica degli edifici, l’innovazione tecnologica, la demolizione selettiva e il riuso e riciclo dei materiali da costruzione e demolizione. Attualmente incentra la sua ricerca sul tema della resilienza dei quartieri ai cambiamenti climatici, il retrofitting degli edifici, la rigenerazione green-oriented come driver per lo sviluppo sostenibile.

Formazione

  • Si laurea il 25 marzo 1999 presso la Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Ferrara, con tesi in Tecnologia dell’Architettura dal titolo: ”Comparto PEEP a Cesena: una proposta di edilizia sostenibile”.
  • Si abilita all’esercizio professionale nell’aprile 1999; dal 1999 al 2011 è iscritta all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Brindisi.
  • Nel 2004 consegue il titolo di Dottore di ricerca in Tecnologia dell’architettura (settore scientifico disciplinare ICAR/12) con la tesi dal titolo “La programmazione della demolizione selettiva e della decostruzione. Procedure e tecniche di valorizzazione dei residui edilizi in Italia”. Votazione conseguita: OTTIMO.
  • Nel 2014 partecipa al Corso di Formazione internazionale “The Lean Professor”, organizzato e finanziato dalla Piattaforma Europea Climate Kic Executive Education, 15-17 September 2014, Valencia
  • Nel 2015 partecipa al Corso di Formazione internazionale “Creating Sustainable Cities”, organizzato e finanziato dalla Piattaforma Europea Climate Kic Executive Education, October-February, Rotterdam, Copenaghen, Parigi, Londra, Ottobre 2014- Febbraio 2015

    Carriera accademica

    Dopo alcuni anni di docenza a contratto (dal 2004 al 2006) per l'Università degli Studi di Ferrara, diviene nel 2006 Ricercatore nel settore disciplinare ICAR/12 Tecnologia dell'architettura, presso il DA – Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Bologna. Inquadrata nel ruolo di RICERCATORE CONFERMATO con D.D. rep. n. 2689/2010, prot. n. 50881 del 9/11/2010.

    A Febbraio 2014 consegue l'Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore Associato. Dal 15 settembre 2014 è Professore Associato presso l'Ateneo bolognese.

    Attività didattica

  • Nell'a.a. 2005-06 è titolare del contratto di docenza di Progettazione ambientale (SSD ICAR/12), V anno del corso di Laurea Magistrale in Architettura, presso la Facoltà di Architettura di Ferrara.
  • Dall’a.a. 2006-07 al 2010-11 è titolare del corso di Progettazione Esecutiva dell’Architettura (III anno del Corso di Laurea Specialistica a ciclo unico in Architettura dell'Università di Bologna).
  • Dall’a.a. 2007–08 all'a.a. 2010-11 è titolare del corso di Progettazione Esecutiva dell’Architettura I e II (V anno) del Corso di Laurea Specialistica a ciclo unico in Architettura, Università di Bologna, nel Laboratorio di Sintesi Finale: I luoghi dell’abitare. Identità della residenza contemporanea.
  • Nell'anno 2009-10 è titolare del corso “Qualità tecnologica della progettazione” nel Laboratorio di Lettura della Qualità Architettonica (c.i.) - Corso di Laurea Triennale in “Architettura e Processo Edilizio”, Università di Bologna. Nello stesso anno è coordinatrice dell’attività didattica del secondo anno di corso della Laurea Triennale.
  • Dall'a.a. 2011-12 ad oggi è titolare del corso di Progettazione di Elementi Costruttivi, insegnamento caratterizzante del Laboratorio di Costruzione I dell'Architettura (II anno del Corso di Laurea Specialistica a ciclo unico in Architettura, Università di Bologna).
  • Dall’a.a. 2014-15 ad oggi è titolare del corso di Tecnologia dell’Architettura nel corso integrato laboratorio di Laurea: Progetti per la grande città.
  • E' membro delle commissioni di laurea, relatrice e correlatrice di tesi di laurea presso il Dipartimento di Architettura dell'Università degli Studi di Bologna.
  • Dal 2006 al 2012 è membro del Collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Tecnologia dell'Architettura, convenzionato tra Università di Ferrara (sede amministrativa), IUAV Università di Venezia (fino al 2010), Università di Bologna, Università di Bolzano e Università RomaTre.
  • Dal 2013 a tutt’oggi è membro del Collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Architettura, Dipartimento di Architettura, Università di Bologna.
  • Ha partecipato all’attività didattica di terzo livello (dottorato) come docente in seminari, comunicazioni, workshop.
  • Ha svolto attività di revisione di tesi di dottorato dal ciclo XXIII (2007) ad oggi.

    Didattica specialistica e workshop

  • Docente per il corso "Progetto Adapt 0991/A2/REG – Normativa e tecnologia del restauro"– lezioni sul tema "I materiali ecocompatibili per il restauro", Ente Scuola Edile di Parma – 2000.
  • Docente del corso per "Tecnico addetto alla conservazione e manutenzione dell'edilizia rurale storica", coordinato dal CESVIP - Centro sviluppo piccola e media impresa, corso n°668 RIF Ob. 3 D.G.R. n°1734, Facoltà di Architettura di Ferrara. Lezioni sul tema "Interventi architettonici sostenibili per il patrimonio rurale" - maggio 2002.

    Partecipa ai seguenti transnational workshop come delegata del gruppo di ricerca dell'Università di Ferrara per il progetto di ricerca europeo "Villas, Stately homes and Castles: compatible use, valorisation and creative management":

  • Facoltà di Architettura di Ferrara, 31 maggio 2004. Intervento dal titolo "University of Ferrara. Department of Architecture project partner: the context description".
  • Carinzia, 10 dicembre 2004. Intervento dal titolo "Some best practices",
  • Bologna, 16 dicembre 2005. Interventi dal titolo "Best practice" e "Technical and financial analysis and comparative economic analysis",
  • Castelbrando, Cison di Valmarino, 28 febbraio-2 marzo 2005. Intervento dal titolo "Transnational plan and projects (pilot actions) for cultural heritage valorisation".
  • Carinzia, luglio 2005. Intervento dal titolo "Scientific network".
  • Comune di Campobasso, aprile 2005. Interventi dal titolo "Framework analysis and case studies" e "Swot analysis of regulation".
  • Bologna, 16 dicembre 2005. Interventi dal titolo "Best practice" e "Technical and financial analysis and comparative economic analysis".
  • Municipalità di Corfù (Grecia), 27 luglio 2006. Intervento dal titolo "Presentation of the project status".
  • E' referente per l'ANAB (Associazione Nazionale di Architettura Bioecologica) e docente nei corsi di specializzazione per tecnici-professionisti laureati sui temi della progettazione ambientale e del riuso e riciclaggio dei materiali. 2006-2008.
  • Docente nel Corso di Formazione e Perfezionamento "Architettura Energia" organizzato dall'Università di Architettura di Ferrara e dall'Università di Modena e Reggio Emilia. Lezioni Modulo specialistico: Riciclo dei materiali e gestione dei residui edilizi. Contenuti: - Il ciclo dei materiali da costruzione: dalla produzione, all'uso, al riuso e riciclaggio. - Demolizione selettiva e decostruzione (aspetti tecnici e procedurali). - Le materie prime seconde. Aprile 2007.
  • Tutor e docente del Corso di Formazione e Perfezionamento "Architettura Energia" presso la Facoltà di Architettura di Ferrara. Lezioni sul tema: "Gestione dei rifiuti, recupero e riciclaggio dei materiali edili".Settembre – dicembre 2007.
  • Membro dello staff di ricerca della Facoltà di Architettura dell'Università di Bologna e docente nel Workshop+Mostra "Il futuro del costruito. Riqualificazione energetica e piano casa. Analisi e proposte d'intervento per i patrimonio immobiliare esistente". La ricerca è stata sviluppata in collaborazione con le Facoltà di Ingegneria dell'Università di Bologna e di Architettura dell'Università di Ferrara, la rivista Ottagono, ACER (Azienda Casa Emilia Romagna, provincia di Bologna) e Comune di Bologna. Saie - BolognaFiere, Bologna 28-31 ottobre 2009.
  • Partecipa come docente dell'UNIBO all'Urban Design Workshop "Sealine Brindisi". Promotori: Comune di Brindisi, Ance-Br, Autorità portuale di Brindisi. Partecipano i docenti dell'Università di Ferrara, IUAV, Politecnico di Bari, Università di Bologna. Brindisi, 20-25 aprile 2010. E' nello staff dell'organizzazione scientifica della conferenza finale del 25 aprile 2010 e della mostra degli elaborati, aperte al pubblico.
  • E’ nel comitato scientifico della Climate-KIC PhD Summer School 2015: Design for Adaptation. Resilient Urban Communities, Bologna, Italy, 7-18 September 2015 e in PhD Summerschool on Sustainable & Circular Metropolises - 4 July-15 July 2016, Amsterdam-Bologna

Attività di ricerca

  • E' componente del gruppo di ricerca dell'Università IUAV di Venezia nel progetto PRIN-MIUR 2000-2002: "Strategie per la formazione della pratica del riciclo in Architettura" –coordinatrice nazionale: prof.ssa Virginia Gangemi; responsabile scientifico dell'unità operativa: prof. Nicola Sinopoli. Durata: 24 mesi.
  • Dall’ottobre 2004 a settembre 2006 è Assegnista di ricerca presso la Facoltà di Architettura di Ferrara per il progetto “VILLAS, STATELY HOMES AND CASTLES: compatible use, valorisation and creative management”, Community initiative Interreg IIIB (2000 – 2006) CADSES (iniziativa comunitaria del Fondo europeo di sviluppo regionale - FESR) – responsabile scientifico: prof. Roberto Di Giulio. Leader partner: Regione Veneto. Svolge attività di ricerca, è referente del gruppo nelle attività di interrelazione con i partner e relatrice a convegni internazionali; gestisce le attività di rendicontazione delle spese di ricerca. Durata: 36 mesi.
  • Dal 2005 al 2008 partecipa come personale esterno (UNIBO) alla ricerca di base “Patrimonio e modelli di sviluppo locale. Città e territorio: conoscenza, riqualificazione, gestione e valorizzazione del patrimonio storico, monumentale, architettonico, urbano e paesaggistico”, responsabile progetto: prof. Claudio Alessandri, Facoltà di Architettura di Ferrara.
  • Nel 2006 è stata componente del gruppo della Ricerca Fondamentale Orientata (ex quota 60%): indirizzi di ricerca di carattere innovativo nel settore della Tecnologia dell'architettura, tra cui “Criteri di progettazione e costruzione di edifici energeticamente efficienti”.
  • Dal 2006 al 2009 partecipa come personale esterno (UNIBO) alla ricerca di base “ARCHIRUR - Metodi e strumenti tecnico-procedurali per gli interventi di riqualificazione, valorizzazione e riuso nel settore del turismo culturale del patrimonio edilizio rurale della provincia di Ferrara”, responsabile progetto: prof. Roberto Di Giulio, Facoltà di Architettura di Ferrara.
  • Nel 2007 è stata membro del gruppo della Ricerca Fondamentale Orientata (ex quota 60%): indirizzi di ricerca di carattere innovativo nel settore della Tecnologia dell'architettura, tra cui efficienza energetica, recupero e riutilizzazione di materie prime seconde, prestazioni ed evoluzione dei sistemi di involucro degli edifici.
  • Dal 2008 al 2011 partecipa al progetto di ricerca integrato delle Facoltà di Architettura e della II Facoltà di Ingegneria, Università di Bologna, “Progettazione architettonica e impianti fotovoltaici: integrazione decoro e tecnologia”. Coordinatore prof. Gino Malacarne.
  • Dal 2010 al 2013 è componente del gruppo di ricerca PRIN08 "Riqualificazione, rigenerazione e valorizzazione degli insediamenti di edilizia sociale ad alta intensità abitativa realizzati nella periferie urbane nella seconda metà del ‘900", coordinatore nazionale: prof. Roberto Di Giulio, responsabile di unità UNIBO: prof. Andrea Boeri. Durata: 24 mesi+ proroga.
  • Dal 2014 è componente del gruppo di ricerca del DA per il Bando Smart Cities Nazionale – progetto 1° classificato: RIGERS - City Regeneration: Smart Buildings and Grids.
  • Partecipa a numerose proposte di progetto interdisciplinari e interdipartimentali nell’ambito di Horizon 2020.

Attività di ricerca conto terzi

  • Provincia Forlì-Cesena

    Titolo: Accordo Territoriale per la formazione del 'Quadrilatero Economico Forlì Cesena Periodo: 2008 - natura della convenzione: convenzione di ricerca commissionata - ruolo ricoperto: coordinatore del gruppo di ricerca della Facoltà di Architettura di Cesena. Coordinatore del progetto: prof. Stefano Stanghellini (IUAV Venezia).

  • DIWEM s.r.l.

    Titolo: Windows and envelope - "Sistemi prefabbricati a secco per l'edilizia"

    Periodo: 2009-2010

    natura della convenzione: PRRIITT Regione Emilia-Romagna, Misura 3.1, Azione A, Attività I.1.2

    ruolo ricoperto: componente gruppo di ricerca

  • Collettivo 99 Giovani Tecnici Aquilani

    Titolo: La ricostruzione/riconversione compatibile della città de L'Aquila oltre la fase di emergenza

    Periodo: 2009-2012

    natura della convenzione: convenzione quadro

    ruolo ricoperto: componente gruppo di ricerca

  • Edil Legno s.r.l.

    Titolo: verifica delle funzionalità dei prototipi e al successivo sviluppo di un sistema di controtelai prefabbricati per serramenti esterni

    Periodo: 2010

    natura della convenzione: convenzione di ricerca commissionata

    ruolo ricoperto: componente gruppo di ricerca

  • LEGNOLEGNO Soc.Coop.

    Titolo: Sistemi prefabbricati a secco per l'edilizia

    Periodo: 2011-2012

    natura della convenzione: convenzione di ricerca commissionata

    ruolo ricoperto: componente gruppo di ricerca

  • Associazione Nazionale Estrattori Produttori Lapidei ed Affini (A.N.E.P.L.A.)

    Titolo: Recycling and Renewable Energy Section - definizione e all'attivazione della Sezione Riciclaggio ed Energia Alternativa

    Periodo: 2011-2012

    natura della convenzione: convenzione di ricerca commissionata

    ruolo ricoperto: componente gruppo di ricerca

  • Società Scaffsystem – Ostuni (IT)

    Titolo: Progetto Futura Living - attività di supporto tecnico-scientifico allo sviluppo di un sistema di componenti e pacchetti assemblati finalizzati alla realizzazione di un modello di struttura abitativa con elementi a secco

    Periodo: 2012

    natura della convenzione: convenzione di ricerca commissionata

    ruolo ricoperto: componente gruppo di ricerca

    Attività in centri di ricerca ed enti nazionali e internazionali

  • Dall'ottobre 2004 al 2010 è membro dello staff del LEM (Laboratorio di Manutenzione e gestione Edilizia e ambiente) del Dipartimento di Architettura di Ferrara, partecipando alle ricerche e allo sviluppo di programmi per la manutenzione dei patrimoni immobiliari e per la riqualificazione energetica degli edifici.
  • Dal 2009 è socia della Società italiana di Tecnologia dell'Architettura (SiTdA), ampia rete di docenti universitari e cultori della materia afferenti all'area della Tecnologia dell'Architettura, con finalità di collegamento, ricerca, promozione e diffusione culturale dei temi disciplinari.
  • Dal giugno 2010 è membro del CIRI - Edilizia e costruzioni: Centro interdipartimentale per la ricerca industriale - Emilia Romagna. Unità operativa Produzione e gestione del patrimonio edilizio: sostenibilità, sicurezza ed efficienza energetica.
  • Dal 2010 è membro della segreteria scientifica del laboratorio OFF_line (Officina di studio di Tecnologia dell’Architettura/Laboratorio di innovazione ed efficienza energetica) del Dipartimento di Architettura di Bologna, svolgendo attività di studio e ricerca applicata e sperimentale sui temi dell’innovazione dei materiali e dell’efficienza energetica.
  • Dal 2011 è componente del CTS (Comitato Tecnico Scientifico) Green Building Council (GBC - Italia), rete internazionale dei GBC per la certificazione LEED.
  • Dal 2009 è membro del The Building Materials Reuse Association (BMRA) – Beaverton, Oregon USA. Organizzazione internazionale che studia tecnologie e metodologie per facilitare la decostruzione degli edifici e recuperarne gli scarti, destinandoli al riuso o al riciclaggio.
  • Dal 2011 collabora con il Wessex Institute of Technology - Sauthampton - UK, internationally recognised for advanced sciences and engineering research.
  • Dal 2012 collabora con la University of Westminster e fa parte del network mondiale di ricercatori sui temi relativi ai cambiamenti climatici, “Latitudes”, coordinato dall’università inglese di Westiminster.
  • Dal 2013 collabora con la piattaforma Climate KIC per varie iniziative nell’ambito del settore Education.
  • Dal 2015 collabora alle attività della piattaforma EERA – JPI on smart cities.
  • Dal 2016 partecipa alle iniziative dell’Action Cluster Sustainable District and Built Environment dell’EIP Smart Cities and Communities.

    Attuali linee di ricerca

  • Svolge attività di ricerca nel settore della tecnologia dell'architettura, dei materiali e degli elementi costruttivi, della gestione degli scarti edili, del riciclaggio, di analisi del patrimonio storico e culturale per riqualificarlo e recuperarlo. Si occupa di tecnologie per il miglioramento dell'efficienza energetica, la qualità del controllo ambientale negli edifici e per la sostenibilità ambientale.
  • E’ attiva in network internazionali sui temi climate change, sustainability of the built environment, smart city, inclusive design, building performances and cultural heritage.
  • E’ attiva nella partecipazione alle call di Horizon 2020 come coordinatrice di proposte e come componente di gruppi di ricerca.
  • Nel percorso scientifico e professionale ha costruito una rete di rapporti con Università ed Enti di ricerca internazionali. Tra questi: la Delft University of Technology, Olanda; la Fort Ord Reuse Authority in North Monterey County, California; il "Center for Construction and Environment" dell'Università della Florida; il Building Materials Reuse Association (BMRA) – Beaverton, Oregon USA (di cui è socia dal 2009), il Wessex Institute of Technology, Southampton UK, Universidad de Malaga, la University of Portsmouth, SEI – Stockholm Environmental Institute, l’ Universidad Nacional de Colombia, la University of Westminster, Universidad de Buenos Aires- Faculdad de Arquitectura, diseño y urbanismo – FADU, Argentina, l’Universidad de Monterrey-Departamento de Arquitectura, Messico, Shizuoka University of Art and Culture, Giappone, ecc.

    Conseguimento di premi e riconoscimenti per l'attività scientifica

    Selezionata dal Ministero per la Cooperazione internazionale e l'integrazione per TNT – Giovani Talenti ("eccellenze giovanili") e relatrice al convegno TNT , Roma, novembre 2010.

    Attività istituzionali, organizzative e di servizio all'Ateneo

  • Nel 2009-2010 è coordinatrice dell'attività didattica del secondo anno di corso della Laurea Triennale in "Architettura e Processo Edilizio", Università di Bologna.
  • Dal 2010 è Membro della Commissione Tirocinio del Corso di Studi in Architettura del Dipartimento di Architettura. Da allora ha seguito come tutor l’attività di tirocinio di più di 120 studenti.
  • Dal 2011 al 2015 è Delegata per l'Orientamento del Dipartimento di Architettura. Si occupa dell’organizzazione scientifica delle giornate dell’orientamento e degli Open Day, della redazione di materiale informativo sul Dipartimento di Architettura e sui corsi di studio ad esso afferenti, incontra delegazioni di studenti delle scuole superiori, partecipa attivamente alle attività di coordinamento a livello di Scuola e di Ateneo.
  • Dal 2012 è Membro della Giunta di Dipartimento di Architettura dell'Università di Bologna. E’ attiva soprattutto nell’ambito della ricerca internazionale ed è referente per il DA dei rapporti tra Dipartimento e l’Area Ricerca e Supporto Tecnologico (ARIC); fa parte della commissione di valutazione assegni dipartimentali e del gruppo di lavoro per l’autovalutazione del DA.
  • Dal 2012 è Responsabile per l'internazionalizzazione del Dipartimento di Architettura dell'Università di Bologna. Si occupa in particolare della definizione delle politiche di internazionalizzazione del DA e delle relazioni internazionali; è promotrice di numerosi accordi di settore anche interdipartimentali e tra diverse Scuole dell’UNIBO; incontra delegazioni straniere in rappresentanza del Dipartimento; supporta gli studenti incoming e outgoing e i docenti in Teaching Staff; partecipa a commissioni di selezione e valutazione di studenti in ingresso e in uscita su vari progetti internazionali; partecipa a numerose riunioni di coordinamento con gli altri delegati all’internazionalizzazione, con il DIRI e con il prorettore alle relazioni internazionali. Promuove progetti di internazionalizzazione dei corsi di studio del DA e del dottorato di ricerca.
  • Dal 2012 al 2015 è Delegata Erasmus per il CdS in Architettura - UNIBO. Organizza e coordina le giornate di orientamento per gli studenti in ingresso e in uscita; produce il materiale informativo; riceve le delegazioni straniere; fa parte di commissioni di selezione e valutazione degli studenti incoming e fa parte della commissione internazionale del CdS in Architettura.
  • Dal 2012 al 2015 coordina - con la collega Micaela Antonucci – la definizione dei contenuti e della struttura del nuovo sito web del Dipartimento di Architettura.
  • Nel 2014 è stata nominata dal Rettore componente del Panel dell’Area 08b (Architettura) – commissione per la Valutazione della Ricerca di Ateneo e VQR.

    Partecipazione a comitati editoriali di riviste internazionali

  • Dal 2011 è membro dell'Editorial Board per l'International Journal of Sustainable Development and Planning (WIT Press - Southampton, UK).
  • Dal 2011 è membro dell'Editorial Board per l'International Journal of Design & Nature and Ecodynamics (WIT Press - Southampton, UK).

    Attività di revisore per Journal internazionali

  • Dal 2011 è reviewer per l'International Journal "Energy and Buildings" (Elsevier), international journal indirizzato ai temi dell'uso efficiente e sostenibile dell'energia negli edifici. Five-years Impact Factor: 2809 (Thomson Reuters Journal citation).
  • Dal 2011 è reviewer per l'"International Journal of Sustainable Development and Planning" (WIT Press - Southampton, UK) del Wessex Institute of Technology – UK.
  • Dal 2011 è reviewer per l'"International Journal of Design & Nature and Ecodynamics" (WIT Press - Southampton, UK) del Wessex Institute of Technology – UK.

    Relazioni in convegni nazionali ed internazionali

  • Comparto PEEP a Cesena: una proposta di edilizia sostenibile, con l'intervento dal titolo: "Tecnologie sostenibili per interventi di edilizia economica e popolare. Presentazione del progetto", Facoltà di Ingegneria – Dipartimento di Architettura dell'Università di Bologna, 20 dicembre 1999.
  • Opening International Conference Villas, Stately homes and Castles: compatible use, valorisation and creative management, Venezia, settembre 2004. lntervento dal titolo: "Research ambit: Historicalarchitectural Heritage (rural buildings) of the rural areas in the Region Emilia-Romagna and in particular in the ferrarese and bolognese lowlands", in rappresentanza del gruppo di ricerca Villas della Facoltà di Architettura di Ferrara (progetto: Community initiative Interreg IIIB (2000 – 2006) CADSES).
  • Compatible reuse of historic buildings as a tool for the creative management of historic cities, Corfù (Grecia), luglio 2006. Intervento dal titolo: "Compatible strategic tool for reuse of rural building heritage", in rappresentanza del gruppo di ricerca Villas della Facoltà di Architettura di Ferrara.
  • Manors and Villas. Cultural Heritage as a Generator of Economic Development, Varazdin (Croazia), ottobre 2006. lntervento dal titolo: "Rural buildings heritage reuse and valorisation – Creating specific promotion activities and strategies to preserve and valorise aesthetic and economic attitude of the rural environment", in rappresentanza del gruppo di ricerca Villas della Facoltà di Architettura di Ferrara.
  • INTED 2008, International Technology, Education and Development Conference, Valencia (SP), marzo 2008. Relazione sul tema "Guide-lines for selective deconstruction planning".
  • INTED 2009, International Technology, Education and Development Conference, Valencia (SP), marzo 2009. Relazione sul tema "Strategies for the promotion of energy efficient design in Italian historical contexts".
  • Eco-architecture 2010, La Coruna (SP), aprile 2010. Intervento sul tema "Eco-technologies for energy efficient buildings in Italy".
  • INTED 2011, International Technology, Education and Development Conference, Valencia (SP), marzo 2011. Relazione sul tema "Architecture for leaners: training for sustainability".
  • Energy and sustainability 2011, Alicante (SP), aprile 2011. Intervento sul tema "Learn to save: sustainable schools".
  • 2011 International Coference on Green Buildings and Sustainble Cities – GBSC 2011 , Bologna, settembre 2011. Intervento sul tema "Evaluation and feasibility study of retrofitting interventions on social housing in Italy".
  • Conferenza mondiale: Planet under pressure - Elsevier, Londra (UK), marzo 2012. Presentazione sul tema "Suburban buildings and retrofitting: an opportunity to test eco-technologies and innovative solutions".
  • Cost Action TU0701 “Improving the quality of suburban building stocks”, Ferrara, aprile 2012.
  • Eco-Architecture 2014 – 5th International Conference on Harmonisation between Architecture and Nature - Wessex Institute of Technology, Siena (IT). Intervento dal titolo “Towards NZEB: modular pre-assembled steel systems for residential buildings”.

    Coordinamento scientifico di convegni e seminari di formazione

  • Responsabile scientifica e coordinatrice dei lavori del Convegno "Architettura Bioecologica: obiettivo qualità", organizzato dall'Unione Parmense degli Industriali, dall'Ente Scuola Edile di Parma, dall'Ordine degli Architetti di Parma, dal Collegio dei geometri di Parma, con il patrocinio del Ministero dei Lavori Pubblici. Intervento dal titolo: "L'importanza dell'approccio sostenibile negli interventi di architettura", sede dell'Unione parmense degli industriali, Parma, novembre 2000.
  • Responsabile scientifica e coordinamento dei Seminari di Architettura Bioecologica per architetti, ingegneri e tecnici del settore. Scuola Edile di Parma, marzo-giugno 2002.
  • Referente scientifico e tutor per la Facoltà di Architettura di Ferrara e l'Istituto Scuola Provinciale Edili di Ravenna per il Master di secondo livello in "Progettazione del paesaggio e riqualificazione dell'ambiente". Partner del progetto: Università di Reading Facoltà di Architettura, Università di Stoccarda Facoltà di Architettura, Ordine degli Architetti e degli Ingegneri delle Province di Ravenna e Ferrara, Istituto Scuola Provinciale Edili di Ravenna. Facoltà di Architettura di Ferrara, da giugno 2004 a giugno 2005.
  • Membro dello staff dell'organizzazione scientifica della conferenza "Università _ Città _ Territorio. Il ruolo della ricerca nelle politiche di riqualificazione e valorizzazione del patrimonio culturale ferrarese", organizzata dalla Facoltà di Architettura di Ferrara. Castello Estense, Ferrara, 11 maggio 2006.
  • Responsabile scientifica e relatrice del Convegno "Progettare per l'ambiente. Politiche di tutela delle risorse e architetture a basso consumo energetico". Interventi dal titolo: "La limitazione dei consumi energetici come obiettivo economico e ambientale", "L'importanza di soluzioni costruttive innovative ad alta efficienza energetica per la tutela delle risorse". Il convegno, organizzato dall'Amministrazione comunale di San Vito dei Normanni, ha avuto il patrocinio del Ministero dei Lavori Pubblici, della Regione Puglia, della Provincia di Brindisi, dell'Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori , dell'Ordine degli Ingegneri, del Collegio dei Geometri della Provincia di Brindisi. San Vito dei Normanni (BR), 7-8 giugno 2007.
  • Curatrice scientifica della mostra "Low-energy Architecture" allestita in occasione del convegno. San Vito dei Normanni (BR), giugno-luglio 2007.
  • E’ nel comitato scientifico della Conferenza “Eco-Architecture 2016”, Alicante (luglio 2016) – Wessex Institute of Technology – UK.
  • E’ nel comitato scientifico della Conferenza “Sustainable City 2017”, 18 - 20 September, 2017, Seville - Wessex Institute of Technology – UK.

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.