Foto del docente

Daniele Ritelli

Professore associato confermato

Dipartimento di Scienze Statistiche "Paolo Fortunati"

Settore scientifico disciplinare: MAT/05 ANALISI MATEMATICA

Curriculum vitae

Daniele Ritelli (Bologna, 7 marzo 1960) svolge gli studi secondari presso il liceo scientifico E. Fermi (Bologna) dove si matura pienamente nel 1979. Studi universitari presso il corso di laurea in Matematica (indirizzo generale) dell'Università di Bologna. In questo periodo si impiega presso una banca, ove matura sette anni di esperienza nel campo della matematica finanziaria ed attuariale, presso il centro elaborazione dati. Consegue la laurea, cum laude, il 17 luglio 1989, (advisor Ermanno Lanconelli) su: Metodi variazionali nello studio di equazioni ellittiche semilineari.

Nel 1992 è professore a contratto presso la Facoltà di Scienze Statistiche dell'Università di Bologna, ove tiene un corso, integrativo a quello di geometria analitica, sulle equazioni differenziali ordinarie e loro applicazioni agli aspetti socioeconomici. È ricercatore dal giugno 1993 al 6 gennaio 2004 presso la Facoltà di Economia dell'Università di Bologna, settore scientifico disciplinare SECS-S06. Nel 2003 viene giudicato idoneo nella procedura di valutazione comparativa per posti di professore universitario di ruolo di seconda fascia, decreto rettorale n. 618 del 27 marzo 2003, Università di Bologna, con chiamata della Facoltà di Economia di Bologna del 14 maggio 2003 e presa di servizio il 7 gennaio 2004, dove è incardinato come professore associato con successiva conferma in ruolo nel 2007. Dal 2008 recensore per American Mathematical Society.  Svolge il ruolo di "Referee" per svariate riviste internazionali quali: Journal of Number Theory, Applied Mathematical Modeling, Journal of Mathematical Analysis and Applications, Journal of Inequalities and Applications,  Journal of the Franklin Institute, Bulletin of Mathematical Analysis and Applications, Studia Scientiarum Mathematicarum Hungarica. 
Sunto dei temi di ricerca.  Funzioni speciali: gamma, beta, digamma e polygamma, funzioni ed integrali ipergeometrici, funzioni di Appell e Lauricella, funzioni ed integrali ellittici. Calcolo di integrali definiti mediante funzioni speciali. Soluzioni analitiche di equazioni differenziali e problemi ai limiti. Analisi quantitativa per equazioni differenziali ordinarie, simmetrie di equazioni differenziali ordinarie. Analisi nel piano delle fasi, cicli limite. Modellizzazione matematica con equazioni differenziali ordinarie, dinamica economica e modelli di crescita, modelli di lotto economico EOQ per la gestione ottimale delle scorte, modelli di minimo costo nella pianificazione della produzione.