Foto del docente

Daniele Donati

Professore associato

Dipartimento di Filosofia e Comunicazione

Settore scientifico disciplinare: IUS/10 DIRITTO AMMINISTRATIVO

Curriculum vitae

Scarica Curriculum Vitae (.pdf 425KB )

ATTIVITÀ DIDATTICA

È Professore associato di Diritto Amministrativo presso l’Università di Bologna, dove dall'A.A. 2001/2002 è titolare di diversi insegnamenti nel campo del diritto (diritto pubblico, diritto amministrativo, diritto della comunicazione e dei media, Profili giuridici dell’arte, dei beni e delle attività culturali) in corsi di laurea triennale e magistrale, master, scuole di specializzazione.

Inoltre insegna numerosi corsi post-laurea all'Università di Bologna e in altri atenei italiani.

 

ATTIVITÀ DI RICERCA

I suoi temi di ricerca sono e sono stati:

  • Arte, cultura e ordinamento giuridico
  • La riforma del governo dell’area vasta e delle città metropolitane;
  • I diritti degli cittadini nei confronti del sistema sanitario e di protezione sociale;
  • Il principio di trasparenza e i profili istituzionali connessi alla comunicazione e alle ICT;
  • I processi di democrazia partecipativa e il principio di sussidiarietà orizzontale 

 

Ha preso parte a numerosi Progetti di ricerca nazionali e internazionali fin dal 2005.

Tra questi:

  • Componente unità di ricerca del progetto Istituzioni democratiche e amministrazioni d'Europa: coesione e innovazione al tempo della crisi economica (durata 36 mesi)
  • Componente unità di ricerca del progetto Il federalismo come metodo di governo (durata 24 mesi)
  • Componente unità di ricerca del progetto La disciplina giuridica dell'informazione e della trasparenza nella tutela del risparmio (durata 24 mesi)
  • Partecipante alla ricerca del progetto Etica pubblica e interessi. Regole, controlli, responsabilità (durata 24 mesi)
  • Partecipante alla ricerca del progetto Principio democratico, trasparenza e pubblica amministrazione (durata 24 mesi)
  • Coordinamento scientifico del progetto europeo City-University cooperation for Strategic Planning in EuroMed, nell’ambito di Erasmus+Action Capacity Building in Higher Education, giudicato di buona qualità, ma non finanziato.
  •  Research team member per l'Università di Bologna nel progetto europeo Meeting new societal needs” nell’ambito di INSECT (Horizon 2020)
  •  Proponente e responsabile del progetto triennale Annotated Dictionary for Comparative Juridical Studies finanziato dalla Chair for Islamics Studies “King Abdulaliz” da maggio 2017.

È stato relatore in numerose conferenze e seminari in Italia e all’estero (specie in Gran Bretagna, Germania, Stati Uniti, Francia, Austria e Grecia). 

Tra il 2015 e il 2017 ha tenuto seminari organizzati presso diverse amministrazioni locali, metropolitane e provinciali:

- in materia di pianificazione strategica;

- sulle applicazioni del principio di trasparenza e di accesso civico;

- sulle applicazioni del principio di sussidiarietà orizzontale.

 

ALTRE ATTIVITÀ SCIENTIFICHE E DI RICERCA

Membro della Fondazione ASTRID (Fondazione per l'analisi, gli studi e le ricerche sulla riforma delle istituzioni democratiche e sull'innovazione nelle amministrazioni pubbliche) dal 2015

Membro del Comitato Scientifico di LabSus – Laboratorio per la sussidiarietà da aprile 2015

Membro del comitato di redazione di laCostituzione.info dal 2016

Membro del comitato scientifico della Revista Catalana de Dret Ambiental (RCDA) da maggio 2017

 

RELAZIONI A SEMINARI E CONVEGNI ALL'ESTERO DI INTERESSE INTERNAZIONALE

Gli ordinamenti locali: il caso italiano”, nell’ambito del seminario su “Gli ordinamenti locali in Europa”, presso la Justus-Liebig-Universität di Gießen (1996)

Il regionalismo italiano”, nell'ambito dell’"Erasmus Intensive Programme", Justus-Liebig-Universität (1998)

L’ordinamento universitario italiano”, nell'ambito dell’"Erasmus Intensive Programme", Panteion University di Atene (1999)

Le nuove e antiche sfide del costituzionalismo in Europa: il caso italiano”, nell'ambito dell’"Erasmus Intensive Programme", Johannes Kepler Universität di Linz (2000)

«Mechanisms of power in the Public Administration - Relationship citizen/customers and Public Administration: How does the Civil Service manage change in order to respond better to the needs of the citizens/customers?», nell’ambito degli «Italy- Netherlands Dialogue», presso l’Istituto Italo- Latino Americano, Roma, 17 settembre 2004

Cittadinanza attiva: una lettura delle prospettive dell’amministrazione sussidiaria”, nell’ambito del ciclo di seminari «Riscoprire la cittadinanza», Fondazione Diamante/Città di Lugano, Lugano, 20 maggio 2010

The never ending story of Human Rights recognition”, nell’ambito degli incontri organizzati dal Center for International Students , University of Virginia, 7 ottobre 2010

Perspectives and limits of Partecipative Democracy”, nell’ambito degli incontri “International

Fellows Colloquiums”, University of Virginia, 21 ottobre 2010

The Italian Public Health Care System”, nell’ambito dei corsi organizzati dalla School of Nursing, University of Virginia, 26 ottobre 2010

«Giornalismo e social networks» nell’ambito di Communi.Action – Smart Community Smarter Business, Bologna, Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali 23 Aprile 2013.

«Il futuro delle città. La città metropolitana e la pianificazione strategica» Bologna, MAST – Manifattura di Arti, Sperimentazioni e tecnologia, 11 luglio 2014.

«Italian Local Reform: a New Administration Geography», nell’ambito di Italian Reforms: Constitution and Administration at stake, 25 giugno 2015, Dipartimento di Scienze Politiche, Sapienza Università di Roma in collaborazione con l’Università di Gothenburg, Sala Lauree Città Universitaria, Piazzale A. Moro, 5

«Ex uno plures. New Government Models and New Governance Tools in Italian Local Reforms», relazione in programma per il 16 luglio 2015 nell’ambito del seminario Government and Governance organizzato da PIFO – Politische Italien-Forschung, a Giessen (D)

«Subsidiarieté Horizontale: la clé d'une nouvelle citoyenneté?», lezione inaugurale del seminario «Normes, Sociétés, Philosophie» (http://nosophi.univ-paris1.fr/), tenuta il 20 ottobre 2015 presso l'Université Panthéon Sorbonne - Paris 1, Paris

«La démocratie participative: éléments caractéristiques, sujets, causes et effets, limites», lezione tenuta nell'ambito del seminario di Éthique aplliquée del prof. Emmanuel Picavet il 23 ottobre 2015 presso l’Université Panthéon Sorbonne - Paris 1, Paris

«Les effets de la crise sur la législation européenne», lezione tenuta nell'ambito del seminario di Éthique aplliquée del prof. Emmanuel Picavet il 14 ottobre 2016 presso l’Université Panthéon Sorbonne - Paris 1, Paris


PRINCIPALI RELAZIONI A CONVEGNI E SEMINARI IN ITALIA

«Le prospettive del decentramento: il decentramento sub-comunale», nell’ambito del Convegno «Le prospettive del decentramento», Consiglio comunale di Bologna, Bologna, 14 giugno 2002

«Sussidiarietà e regioni», nell’ambito del Convegno «Il principio di sussidiarietà tra politica e amministrazione», Regione Friuli Venezia Giulia, Trieste, 18 gennaio 2007

«La Trasparenza nella Costituzione», nell’ambito del Convegno «La trasparenza amministrativa», presso LUISS, Roma, 6 novembre 2007

«Autorità e territori», nell’ambito del 2° Festival delle Idee, Piacenza, 28 giugno 2008

«Modello e soggetti della pratiche partecipative, fra cittadinanza, interessi e rappresentatività», nell’ambito del Convegno «Le regole della partecipazione: cultura giuridica e dinamiche istituzionali dei processi partecipativi a confronto», Università di Perugia, Perugia, 11 marzo 2010

«Le parole della Costituzione», nell’ambito del Convegno «Costituzione e Partecipazione», Tribunale di Monza, Monza, 19 febbraio 2011

Presentazione del volume «Sussidiarietà e concorrenza: una nuova prospettiva per la gestione dei beni comuni», nell’ambito del ciclo di seminari «I beni comuni: problemi di esclusione, regole di gestione», Università degli studi di Pisa, Facoltà di Giurisprudenza, Pisa, 14 aprile 2011

«Una visione strategica per lo sviluppo urbanistico ed economico delle città», nell’ambito del Convegno «Pianificazione della città e sviluppo economico: un dibattito a più voci», Università Iuav di Venezia, Facoltà di Pianificazione del Territorio, Venezia, 22 febbraio 2012

«La narrazione dell’attualità» cura del ciclo di incontri tenutosi tra ottobre e novembre 2012

«I Supereroi Marvel e la saga di Civil War.Tutela della sicurezza nazionale vs. diritti fondamentali degli individui: quale equilibrio?» Napoli, Università di Napoli Suor Orsola Benincasa, 27 Novembre 2012

«Riflessioni su dirigenza e risultati dell’azione amministrativa» nell’ambito del seminario Amministrazione pubblica e dirigenza, uscire dalla palude, Seminario Roma Gruppo PA, Roma, Dipartimento della Funzione Pubblica, Sala Tarantelli, 12 Febbraio 2013.

«La cooperazione come modello sussidiario» nell’ambito del seminario Sussidiarietà e cooperazione, MIC Emilia 7 ed, Reggio Emilia, sede di Legacoop, 23 Febbraio 2013.

«Ruolo e disciplina delle scuole di giornalismo nella narrazione dell’emergenza» nell’ambito di L’informazione nei giorni del terremoto: un ponte tra Calabria ed Emilia Romagna. Il ruolo dei giornalisti in quei drammatici giorni, nel 1905 a Vibo Valentia e nel 2012 a Cento, Cento (FE), Casa Pannini, 25 Maggio 2013.

«I modelli gestionali dei sistemi museali» nell’ambito di Verso un nuovo modello di gestione dei musei, Budrio (BO); Auditorium, 8 Giugno 2013.

«Il ruolo della pianificazione strategica nella produzione culturale» nell’ambito della tavola rotonda Produzione culturale: politiche e pratiche per la crescita della città, Bologna, Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia, 21 novembre 2013.

«Beni comuni. Disciplina normativa e prospettive teoriche Trento» Università degli Studi di Trento, Facoltà di Giurisprudenza, 30-31 gennaio 2014.

«Dal valore della produzione al valore della cultura» Bologna, Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia, 12 novembre 2014

«Fortificazioni, memoria, paesaggio: il ruolo della pianificazione territoriale» relazione al Convegno scientifico Fortificazioni, memoria, paesaggio in occasione dei cinquant'anni di attività dell’Istituto Italiano dei Castelli» 27-29 novembre 2014; L’Istituto Italiano dei Castelli: cinquant’anni per le architetture fortificate, Bologna, Complesso Monumentale di San Giovanni in Monte; tavola rotonda «Prospettive e proposte in un confronto tra Istituto e associazioni ospiti nei diversi contesti regionali».

«Il nuovo modello di area vasta: città metropolitane e province dopo la legge 56/2014» nell’ambito del Piano Operativo V.1.0. Accompagnamento al processo di attuazione della riforma degli Enti Locali, INVITALIA, Roma, 16 dicembre 2014

«La pianificazione strategica da pratica partecipata ad atto di indirizzo» nell’ambito del Piano Operativo V.1.0. Accompagnamento al processo di attuazione della riforma degli Enti Locali, INVITALIA, Roma, 19 gennaio 2015.

«Area vasta e Governance» nell’ambito del seminario di ricerca che il prof. Alexander Grasse ha organizzato per il Dottorato di ricerca in Politiche Pubbliche del Territorio (DrPPT) dell’Università IUAV di Venezia, 14 aprile 2015

«Elementi giuridici della pianificazione strategica dopo la legge 56/2014» nell’ambito del Tavolo Piani Strategici Metropolitani, ANCI, Roma, 13 maggio 2015

«Bologna Metropolitana: quali politiche per quali città?», 14 maggio 2015, Sala Atelier, Urban Center Bologna, Sala Borsa, Bologna. Seminario organizzato da Urb@nit. [mailto:Urb@nit]

«Un nuovo strumento di pianificazione: la pianificazione strategica come atto di indirizzo e di pianificazione», seminario tenuto all’Università degli Studi di Perugia– Dipartimento di Scienze Politiche, 19 maggio 2015

«Lo “sviluppo economico e sociale” delle città metropolitane: il ruolo della pianificazione strategica», relazione al Convegno Nazionale dell’Associazione Italiana di Diritto Urbanistico «Pianificazione urbanistica e attività economiche», 25 settembre 2015, SPISA, Università degli Studi di Bologna

Presidenza al Convegno internazionale nell’ambito di Smart Cities Exibition Sviluppo, Reti e città metropolitane: Italia, Francia ed Europa, 14 ottobre 2015, Bologna

«La legge 56/2014 e il piano strategico metropolitano come atto di indirizzo. Il Piano Strategico Metropolitano come atto di indirizzo e come strumento di sviluppo del territorio», webinar 15 ottobre 2015, aula virtuale, organizzato da FormezPA.

«Arti come bussole e levatrici. Il contributo della community delle Molteplici Arti alla progettazione della Città metropolitana», 11 dicembre 2015, Foyer Rossini, Teatro Comunale, Bologna

«Verso il Piano Strategico Metropolitano 2.0», relazione e moderazione dell’evento Futuro metropolitano. Dalla Voce delle Unioni agli Indirizzi per il nuovo Piano Strategico, 6 aprile 2016, Palazzo Re Enzo, Salone del Podestà, Bologna

Presentazione del volume di Benedetto Ponti «Nuova trasparenza amministrativa e libertà di accesso alle informazioni», 25 novembre 2016, Sala Multimedia, Palazzo Cesaroni, Perugia

Tra il 2015 e il 2017 relazioni per seminari organizzati presso diverse amministrazioni locali, metropolitane e provinciali:

- in materia di pianificazione strategica;

- sulle applicazioni del principio di trasparenza e di accesso civico;

- sulle applicazioni del principio di sussidiarietà orizzontale.

 

ATTIVITÀ ISTITUZIONALI D'ATENEO

Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato in Sanità Pubblica e Medicina del Lavoro dal 2005 al 2010

Vice Presidente del Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione dal 2006 al 2012

Membro del Comitato Scientifico del Centro Interdipartimentale di Scienze dell'Islam (CISDI) dell’Università di Bologna dal 2011 fino al suo scioglimento nel 2013

Membro della Giunta del Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dal 2012 al 2015

Direttore della Scuola di Giornalismo e del Master in Giornalismo dell’Università di Bologna dal 2011 a marzo 2015.

Membro del Consiglio SportComLab dell’AlmaMater-Centro studi e ricerche sulla Comunicazione sportiva del Dip. di Scienze dell'Educazione

Membro del Centro Studi Avanzati sul consumo e la comunicazione dell'Università di Bologna dal 2014 a oggi

Membro del Comitato Scientifico della Cattedra “Re Abdul Aziz” per Studi islamici - Università Islamica Imam Muhammad B. Sa’ud da luglio 2016

 

RELAZIONI INTERNAZIONALI

All’estero, ha lavorato e insegnato presso

  • Université Panthéon Sorbonne - Paris 1, Paris (F), dal 18 al 26 orrobre 2015nell’ambito dello Staff Exchange Program, Erasmus
  • University of Virginia (USA) September/October 2010, quale Distinguished International Fellow
  • CERSA, Centre d’Études et de Recherches de Science Administrative, Université Panthéon-Assas -Paris 2 e Centre National de la Recherche Scientifique – CNRS, Paris (F) da aprile a maggio 2006
  • London Metropolitan University, Faculty of Law Governance and International Relations, London (UK) giugno 1997, con interessi specifici per I sistemi costituzionali dei paesi dell’area del Maghreb

Dal 2010, è

  • Distinguished International Fellow presso la University of Virginia (USA)
  • Membro del Comitato editoriale del Politische Italien-Forschung (PIFO) of the Justus Liebig University of Giessen (Germany).

Inoltre, per il suo lavoro di ricerca, mantiene contatti regolari e scambi con diverse università in Europa e Stati Uniti

Nel 2015 ha avviato una collaborazione tra l’Università di Bologna e la neo-istituita chair di Studi islamici dell’Université Panthéon Sorbonne - Paris 1, con il prof. Eric Vallet, per la realizzazione di programmi di scambio e ricerca in questo specifico ambito di studi.

 

ALTRE ATTIVITÀ

NOMINE PRESSO ISTITUZIONI PUBBLICHE

Membro del Gruppo nazionale di esperti per il progetto ANCI/Funzione Pubblica Metropoli Strategiche, nell’ambito del PON Governance e Capacità istituzionale 2014/2020

Componente Comitato Scientifico CUP2000 S.c.p.A. dal 5 luglio 2017 

Presidente dell’Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna dal 2011 a oggi

Presidente del Comitato Scientifico per il Piano Strategico Metropolitano di Bologna dal 2011 a oggi

Membro del Consiglio di amministrazione di Genus Bononiae - Museo della Città di Bologna s.r.l., impresa strumentale della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna dal 2013 al 2016.

Ideatore e coordinatore del concorso fotografico Scatti di democrazia, organizzato dall'Università di Bologna nell'ambito delle celebrazioni del 60° anniversario della Repubblica Italiana. I centoundici scatti sui i Princìpi ed i Diritti sanciti dai primi 54 articoli della Costituzione sono stati esposti in mostra dal 1° all’11 giugno 2014

 

CONSULENZE

Per il Governo italiano e numerose autorità territoriali attualmente si occupa de

  • la riforma statale delle città metropolitane
  • la pianificazione strategica dell’area vasta nella sua declinazione giuridica