Foto del docente

Chiara Tartarini

Professoressa associata

Dipartimento delle Arti

Settore scientifico disciplinare: L-ART/04 MUSEOLOGIA E CRITICA ARTISTICA E DEL RESTAURO

Contenuti utili

TESI DI LAUREA - Informazioni e scadenze

TESI di LAUREA TRIENNALE in PSICOLOGIA DELL'ARTE

Lo studente è tenuto a contattare la docente e presentare il proprio progetto di tesi almeno 4 mesi prima della sessione in cui ipotizza di laurearsi. L’accettazione del progetto (che dunque non coincide con la semplice "richiesta" da parte dello studente) deve avvenire entro le seguenti date:

- entro fine febbraio per laurearsi nella I sessione;

- entro fine maggio per laurearsi nella II sessione;

- entro fine ottobre per laurearsi nella III sessione.

La docente indicherà allo studente le scadenze intermedie per la verifica del lavoro e la data finale per la consegna dell’elaborato.

Per le verifiche intermedie, lo studente dovrà sottoporre alla docente l'elaborato via mail in word (max 10 pp. per volta). Qualsiasi altra modalità non è ammessa, se non in casi eccezionali e secondo modalità concordate per tempo.

 

Si ricorda che lo studente è responsabile dell’originalità del proprio elaborato.

  **

TESI di LAUREA MAGISTRALE in ARTE E MEDIAZIONE CULTURALE / ARTE E MEDIAZIONE MUSEALE / ART, MUSEES et DISPLAY (Médiation culturelle dans les musées) / PSICOLOGIA DELL'ARTE E FRUIZIONE DELL'IMMAGINE

Lo studente è tenuto a contattare la docente e presentare il proprio progetto di tesi almeno 7 mesi prima della sessione in cui ipotizza di laurearsi. L’accettazione del progetto (che dunque non coincide con la semplice "richiesta" da parte dello studente) deve avvenire entro le seguenti date:

- entro fine novembre per laurearsi nella I sessione;

- entro fine febbraio per laurearsi nella II sessione;

- entro fine luglio per laurearsi nella III sessione.

La docente indicherà allo studente le scadenze intermedie per la verifica del lavoro e la data finale per la consegna dell’elaborato.

Per le verifiche intermedie, lo studente dovrà inviare alla docente l'elaborato via mail (max. 20 pp. per volta). Qualsiasi altra modalità non è ammessa, se non in casi eccezionali e secondo modalità concordate per tempo.

Si ricorda che lo studente è responsabile dell’originalità del proprio elaborato.

***

Per le tesi di laurea triennale e per le tesi di laurea magistrale si veda anche INDICAZIONI REDAZIONALI PER LA TESI DI LAUREA