Foto del docente

Carolina Castagnetti

Professoressa associata confermata

Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie

Settore scientifico disciplinare: VET/10 CLINICA OSTETRICA E GINECOLOGIA VETERINARIA

Curriculum vitae

Professore associato dell'Università di Bologna dal 2010, responsabile del Servizio Clinico degli Equini (SERE) del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie (DIMEVET) dal gennaio 2015.

È fondatrice e responsabile dal 2001 dell'Unità di Perinatologia Equina Stefano Belluzzi del DIMEVET, dove, durante le ultime 17 stagioni riproduttive, sono stati ricoverati più di 500 puledri neonati critici e fattrici con gravidanza a rischio, con alte percentuali di sopravvivenza.

Afferisce al Centro Interdipartimentale per la Ricerca (CIRI) Scienze della vita e tecnologie per la salute (UO Medicina Traslazionale) dal 2018.

Svolge le sue ricerche nell'ambito della perinatologia veterinaria, in particolare della fisiopatologia del periodo perinatale nella specie equina, della funzionalità placentare, della Sindrome da Asfissia Perinatale e della terapia intensiva neonatale nel puledro e nel cucciolo.

Formazione

Laureata presso la Facoltà di Medicina Veterinaria di Bologna il 17 luglio 1997 con punti 110 cum laude con una tesi sperimentale in Patologia della Riproduzione e Fecondazione Artificiale dal titolo: “Valutazione del materiale seminale congelato di cavallo e risultati riproduttivi” (Atti del LIII convegno S.I.S.Vet., Montecatini, settembre 1999).

Ha frequentato, nella primavera del 2000, l'Unità Intensiva Neonatale del Mid Atlantic Equine Medical Center (Ringoes, New Jersey, USA), diretta dalla dott.ssa Wendy Vaala.

Ha partecipato al Corso “Neonatal Medicine and Surgery” presso la Facoltà di Medicina Veterinaria di Leahurst (Università di Liverpool) nell'ottobre 2000.

Ha partecipato al “Foal Care Course” organizzato da Rossdale & Partners presso il Beaufort Cottage Equine Hospital di Newmarket (UK) nel novembre 2003.

Ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Ostetricia e Ginecologia Veterinaria nel 2003 con una tesi dal titolo “Apprendimento e applicazione dei principi di terapia intensiva in perinatologia equina: esperienze personali negli anni 1999-2002”.

Diplomata all'European College of Animal Reproduction (ECAR) nel novembre 2006 (Equine Reproduction).

Carriera accademica

Laureata frequentatrice della Sezione Ostetrico-Ginecologica del Dipartimento Clinico Veterinario della Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Bologna dal maggio 1998 al marzo 1999.

Collaboratore Tecnico VII livello da aprile 1999 e Ricercatore da ottobre 2002 presso il medesimo Dipartimento (VET10).

Professore Associato del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie dell’Università degli Studi di Bologna da novembre 2010 (VET10).

Attività istituzionali e incarichi accademici

È Responsabile dei Tirocini del DIMEVET da maggio 2018 ed è quindi parte della Commissione Didattica, della Commissione Internazionalizzazione e Quality Assurance del DIMEVET.

È membro della Commissione 3 per il Nuovo Ordinamento del Corso di Laurea in Medicina Veterinaria del DIMEVET.

In qualità di delegato del Direttore per l’EAEVE, è stata membro della Giunta del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie da ottobre 2015 a maggio 2018.

In qualità di rappresentante dei Professori Associati, è stata membro della Giunta del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie e del Consiglio della Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria dell'Università di Bologna per il triennio 2012-2014.

È stata membro del gruppo di lavoro del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie per la visita EAEVE 2013 (SER1).

È stata componente del Comitato Scientifico della Biblioteca Centralizzata G.B. Ercolani dell'Università di Bologna dalla fine del 2008 al 2016.

Attività didattica

L'attività didattica ha consistito, fin dal 1999, in esercitazioni interne e seminari agli studenti, ai laureandi ed ai praticanti il tirocinio presso la Sezione Ostetrico-Ginecologica del Dipartimento Clinico Veterinario e presso l'Ospedale Didattico Veterinario, ora Ospedale Veterinario Universitario (OVU) del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie (DIMEVET) dell'Università degli Studi di Bologna.

Dall'anno accademico 2002-2003, svolge per incarico l'insegnamento di “Perinatologia veterinaria” e il relativo tirocinio pratico nel Corso di Laurea in Medicina Veterinaria – V anno - dell'Università degli Studi di Bologna.

Ha svolto, durante l'anno accademico 2003-2004, l'insegnamento di “Fisiopatologia della riproduzione e fecondazione artificiale II” nel Corso di Laurea in Biotecnologie Veterinarie – IV anno, presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università degli Studi di Bologna.

Ha svolto nel 2006 il corso complementare “Neonatologia e management del puerperio nella specie equina” nel Corso di Laurea in Medicina Veterinaria – V anno, presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università degli Studi di Bologna.

È stata tutor di:

  • n.3 studenti tirocinanti del Corso di Laurea in Scienze e Tecniche Equine dell’Università di Parma (2007, 2008, 2012);
  • una studentessa tirocinante del Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie delle Produzioni Animali dell’Università di Parma (2019);
  • numerosi Allievi Interni e Volontari.

È stata infine relatrice di n.43 tesi di laurea e correlatrice di n.12 tesi di laurea (dal 2001 ad oggi).

Opinioni degli studenti sulle attività didattiche frontali (risposta affermativa alla domanda “Sei complessivamente soddisfatto/a di come è stato svolto questo insegnamento?”): 89,3% AA 2018-2019; 100% AA 2017-2018, 2016-2017, 2015-2016; 66,7% AA 2014-2015; 94,1% AA 2013-2014

Attività didattica post laurea

È membro del Collegio dei docenti del Corso di Dottorato in “Scienze Veterinarie” dell'Università degli Studi di Bologna dal 2018.

È membro del Collegio dei docenti della Scuola di Specializzazione in Medicina e Chirurgia del Cavallo dell’Università di Milano dal 2014.

È stata membro del Collegio dei docenti del Corso di Dottorato in “Scienze Mediche Veterinarie, Salute Pubblica e Benessere Animale” della Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università degli Studi di Teramo dal 2013 al 2015.

È stata membro del collegio dei docenti del Corso di Dottorato in “Scienze Cliniche Veterinarie” della Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università degli Studi di Bologna dal 2008 al 2010.

È stata membro del collegio dei docenti del Corso di Dottorato in “Clinica e Terapia d'urgenza veterinaria” della Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università degli Studi di Bologna dal 2005 al 2007.

È supervisor di 3 residents dell’European College of Animal Reproduction (ECAR) - Equine Reproduction.

È attualmente tutor di:

  • un assegnista di ricerca (L’alfafetoproteina come marker nella gravidanza a rischio della fattrice – Università degli Studi di Bologna, 2020);
  • un dottorando del Corso di Dottorato in “Scienze Veterinarie” presso il DIMEVET dell'Università degli Studi di Bologna, XXXV ciclo (La medicina rigenerativa e traslazionale nelle patologie spontanee dell’equino neonato: realizzazione di una biobanca di materiali biologici e clinici, sviluppo di tecniche di diagnostica biomolecolare innovativa e studio di nuovi protocolli terapeutici volti alla stimolazione del self-repair).

È stata tutor dei seguenti assegni di ricerca:

  • Valutazione del liquido amniotico nella fattrice con gravidanza a rischio (2019 – Università degli Studi di Bologna);
  • Valutazione fenotipica e funzionale delle cellule del liquido amniotico nella specie equina in corso di patologie placentari (2018 – Università degli Studi di Bologna);
  • Valutazione fenotipica e funzionale delle cellule del liquido amniotico nella specie equina (2017 – Università degli Studi di Bologna);
  • Le citochine nel colostro equino: ruolo nel trasferimento dell'immunità passiva nel puledro neonato sano e in quello malato (2014 – Università degli Studi di Bologna);
  • Nutrizione parenterale e metabolismo lipidico nel puledro ricoverato in terapia intensiva (2012 – Università degli Studi di Bologna);
  • Nuovi marker dell’infiammazione e di scompenso cardiocircolatorio in corso di shock nel puledro neonato (2010 - Università degli Studi di Bologna);
  • Lo shock cardiocircolatorio nel puledro neonato: nuovi protocolli diagnostico-terapeutici e fattori prognostici (2008 - Università degli Studi di Bologna);
  • Nuovi protocolli diagnostici e prognostici nella terapia delle infezioni perinatali nella specie equina (2007 - Università degli Studi di Bologna);
  • Le infezioni perinatali nella specie equina (2006 - Università degli Studi di Bologna);
  • La dismaturità nel puledro neonato (2004 - Università degli Studi di Bologna).

È stata tutor di quattro dottorandi e relatrice delle relative tesi di dottorato:

  • Morphology and microscopy of equine umbilical cord and characterization of Mesenchymal Stem Cells isolated from fetal tissue (2017 - Corso di Dottorato in “Scienze Veterinarie” dell'Università degli Studi di Bologna);
  • La Sindrome da Asfissia Perinatale nel puledro neonato: protocolli diagnostico-terapeutici (2014 - Corso di Dottorato in “Scienze Veterinarie” dell'Università degli Studi di Bologna);
  • L’insufficienza placentare nella specie equina (2012 - Corso di Dottorato in “Scienze Cliniche Veterinarie” dell'Università degli Studi di Bologna);
  • La lattatemia nel puledro neonato sottoposto a terapia intensiva (2008 - Corso di Dottorato in “Clinica e Terapia d'urgenza veterinaria” dell'Università degli Studi di Bologna).

È stata tutor durante il tirocinio e correlatrice delle seguenti Tesi di specializzazione (Scuola di Specializzazione in Medicina e Chirurgia del Cavallo dell’Università di Milano):

  • Le patologie dei residui ombelicali nel puledro neonato: studio osservazionale descrittivo (2019);
  • Urine chemical variables evaluation in newborn healthy standardbred foals (2017);
  • Studio preliminare sull’ematologia del puledro di asino: prelievi seriali dalle 24 ore alle 8 settimane di età (2017).

È stata tutor dei seguenti intern:

  • Internship in Clinica Equina – percorso di Perinatologia e Riproduzione (2017);
  • Equine Internship - finanziato dall'Università di Valencia (2017).

È stata tutor delle seguenti borse di studio:

  • Riproduzione equina (2018 - Progetto perinatologia equina);
  • Patologie del peripartum nella specie equina (2018, 2017, 2015 - Progetto perinatologia equina);
  • Ematologia del puledro neonato (2011 - borsa di studio in memoria del Prof. Stefano Belluzzi);
  • Le infezioni virali nel puledro neonato (2008 e 2009 - Fondazione Iniziative Zooprofilattiche e Zootecniche di Brescia).

È stata tutor dei seguenti contratti di collaborazione (CoCoCo e COCoPro):

  • un contratto semestrale e uno di 9 mesi a supporto delle attività dell’Unità di Perinatologia Equina “Stefano Belluzzi” del Servizio di Riproduzione Animale (SRA) e successivamente del Servizio Clinico degli Equini del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie (2014 e 2015);
  • un contratto annuale e un contratto semestrale a supporto delle attività dell’Unità di Perinatologia Equina “Stefano Belluzzi” del Servizio di Riproduzione Animale (SRA) del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie (2013);
  • due contratti semestrali a supporto delle attività dell’Unità di Perinatologia Equina “Stefano Belluzzi” del Servizio di Riproduzione Animale (SRA) del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie (2012);
  • Le infezioni virali in perinatologia equina (2008);
  • Gestione della gravidanza a rischio nella fattrice: nuovi protocolli diagnostico-terapeutici sulla madre e sul neonato (2007, 2008 - Hippogroup);
  • Correlazione tra funzionalità placentare e IUGR (Intra Uterine Growth Retardation) nella specie equina (2004).

È stata tutor di:

  • n.8 laureati frequentatori (2005, 2008, 2010, 2011, 2013, 2018);
  • un medico veterinario rumeno vincitore di una borsa di studio del Ministero degli Affari Esteri (2007);
  • numerosi Frequentatori occasionali.

Ha organizzato presso la Facoltà di Medicina Veterinaria di Bologna n. 11 Seminari in Perinatologia Equina, con relatori di fama internazionale (Wendy Vaala, Nicola Holdstock, Kevin Corley, Bettina Dunkel, Stefania Bucca, Jonathan E. Palmer e Igor F. Canisso), partecipando anche come relatore nel 2005, 2006, 2007, 2009, 2016 e 2019.

Nel 2012 ha organizzato presso l’Unità di Perinatologia Equina “Stefano Belluzzi” del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie il primo “Wet Lab in Equine Perinatology”, con Jane Axon (BVSc MACVSc DACVIM CMAVA, Registered Specialist in Equine Medicine, Clovelly Intensive Care Unit – Director, Scone Equine Hospital) e Bill Marmion (BVMS, BSc, MACVSc, FACID, Morphetville Equine Clinic – Chairman).

Nel 2015 ha organizzato presso il DIMEVET il primo Workshop di Medicina Interna dell’Equino (relatrici Bettina Dunkel e Kati Niinisto).

È stata invitata come relatrice al “Corso di neonatologia equina” organizzato dalla Facoltà di Medicina Veterinaria di Bucarest (Romania) il 14 dicembre 2007.

È stata invitata come relatrice al “Corso base di Neonatologia” della SIVE svoltosi a Vigone (TO) il 29 febbraio-1 marzo 2008.

È stata invitata come relatrice al seminario “Principi di Perinatologia Equina” svoltosi a Castellaneta Marina (TA) il 16 febbraio 2008 con il patrocinio del Circolo Veterinario Pugliese e dell’ordine dei Medici Veterinari di Taranto.

È stata invitata come relatrice al corso “L’utilizzo del plasma in neonatologia equina”, svoltosi a Roma e a Milano nel gennaio 2012.

Nel 2019 ha organizzato la Prima Giornata dell’Allevatore – dalla fattrice gravida al neonato, seminario rivolto agli allevatori di equini del territorio.

Appartenenza a comitati scientifici e editoriali

Nel marzo 2018, ha partecipato su invito al meeting del Dorothy Russell Havemeyer Working Group on SIRS and SEPSIS Definitions in the Foal, presso l’University of Illinois, Urbana-Champaign (USA).

È reviewer delle riviste Theriogenology, Animal Reproduction Science, Reproduction in Domestic Animals, Journal of Equine Veterinary Science, Ippologia.

Altre attività

È membro della SIVE (Società Italiana Veterinari per Equini), della SISVet (Società Italiana delle Scienze Veterinarie), della SIRA (Società Italiana Riproduzione Animale) e dell’ECAR (European College of Animal Reproduction).

È stata membro dell’AAEP (Americal Association of Equine Practitioners) e della BEVA (British Equine Veterinary Association).

È stata membro dell'Horses Expert Group del “FABRE Technology Platform” (Sustainable Farm Animal Breeding and Reproduction).

È stata membro del consiglio direttivo della SIRE (Società Italiana Riproduzione Equina) nel biennio 2007-2008.

Ha tradotto dall'inglese i capitoli “Apparato urinario” e “Apparato riproduttivo” de “Il manuale Merck veterinario” pubblicato nel 2003 (VIII edizione).

Ha fatto parte del progetto nazionale “Fegato Bioartificiale”.

Numero totale di pubblicazioni: 130

Numero di pubblicazioni su Scopus: 57

Numero di citazioni: 470

h INDEX: 13

Ottobre 2019

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.