Foto del docente

Carlo Ventura

Professore ordinario

Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale

Settore scientifico disciplinare: BIO/11 BIOLOGIA MOLECOLARE

Temi di ricerca

Parole chiave: Energie Fisiche Infarto Miocardico Riprogrammazione Cellulare Terapia Cellulare nell'Uomo Rivascolarizzazione Cellule Staminali Rigenerazione Tissutale

- Isolamento e caratterizzazione di cellule staminali mesenchimali umane (hMSCs) da midollo osseo e da fonti alternative, quali la polpa dentaria, le membrane fetali della placenta a termine ed il tessuto adiposo.
- Analisi dei meccanismi molecolari della cardiogenesi e della vasculogenesi.
- Sviluppo di nuove molecole di sintesi dotate di una "logica" differenziativa e paracrina per la rigenerazione cardiovascolare da parte di hMSCs.
- Analisi del "secretoma" e dei percorsi molecolari che guidano l'angiogenesi, la proliferazione e le risposte antiapoptotiche ed antifibrotiche.
- Studio del potenziale rigenerativo di cellule staminali preorientate ex vivo in modelli animali di piccola (ratto) e grossa taglia (maiale) di infarto miocardico.
- Espansione ex vivo di cellule staminali su scaffolds nanofabbricati e successivo impianto in vivo in cuori infartuati.
- Analisi mediante microPET della localizzazione ed integrazione  di cellule staminali e dei loro effetti angiogenetici e riparativi in cuori infartuati di ratto.
- Processazione del tessuto adiposo con metodi e dispositivi innovativi capaci di ottenere un prodotto tissutale micro-fratturato, pronto per l'uso autologo nell'uomo, contenente una nicchia vasculo-stromale intatta e al suo interno cellule con identità di periciti. 
- Uso di energie fisiche, quali campi elettromagnetici, campi radioelettrici asimmetricamente convogliati, e vibrazioni sonore per orchestrare la riprogrammazione verso uno stato simil-embrionale sia di cellule staminali umane adulte che di cellule umane somatiche adulte non-staminali.
- Uso di campi elettromagnetici e vibrazioni sonore per impedire e rendere reversibile la senescenza di cellule staminali umane adulte in vitro.
- Utilizzo di estratti di embrioni di zebrafish isolati in diverse fasi dello sviluppo per modulare il potenziale differenziativo di cellule staminali umane adulte e rendere reversibile il loro processo di invecchiamento.

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.