Foto del docente

Bruno Persico

Professore a contratto

Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali

Dipartimento di Interpretazione e Traduzione

Curriculum vitae

Scarica Curriculum Vitae (.doc 60KB )

Formazione

Laureato in Lingue e Letterature Straniere Moderne (Tedesco e Inglese) all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano con una tesi in linguistica computazionale su testi in Antico Inglese, si è in seguito specializzato in Didattica della Lingua Tedesca presso l'Università di Trier, in Germania, dove ha vissuto dal 1988 al 1994, conseguendo il Zuzatzzertifikat Daf – Deutsch als Fremdsprache und Landeskunde.

Carriera accademica

Dal 1988 al 1994 ha ricoperto ruoli di Lettore di Lingua e Letteratura Italiana nella facoltà di Romanistica dell’Università di Trier e della Johannes-Gutenberg Universität Mainz, tenendo corsi di lingua, letteratura, conversazione e composizione in lingua italiana.
Dal 1996 è professore a contratto presso la Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione dell'Università di Bologna, con afferenza al Dipartimento di Interpretazione e Traduzione – DIT, dove si è specializzato in traduzione del fumetto, traduzione settoriale e per l'editoria, nonché in didattica dell'insegnamento della traduzione.

Attività didattica

Dal 1996 svolge attività di docenza come titolare di vari insegnamenti nei Corsi di Laurea e Laurea Magistrale della Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione presso l'Ateneo bolognese. Attualmente è docente di "Traduzione Tecnico-Scientifica" per il Corso di Laurea Magistrale in Traduzione Specializzata, e di "Traduzione dal Tedesco in Italiano" per il Corso di Laurea in Mediazione Linguistica Interculturale.
Dal 1998 collabora con la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Vicenza, presso la quale tiene corsi di traduzione tecnico-scientifica ed editoriale dal Tedesco nel programma di Master di I livello.

Attività professionale

Dal 1998 fino ad oggi svolge con continuità attività di traduttore freelance negli ambiti di traduzione tecnico-scientifica e traduzione saggistico-letteraria.
Per l'editore Bompiani ha tradotto, nel 1997, l'opera “Gli anelli di Saturno. Un pellegrinaggio in Inghilterra” dello scrittore tedesco W.G. Sebald.
Ha collaborato con l'editore UTET per la traduzione di manuali tedeschi di architettura e tecnica delle costruzioni, ed è il traduttore italiano dello scrittore brasiliano Caio F. Abreu, pubblicato dall’editore Quarup. Per lo stesso editore ha tradotto, nel 2012, una raccolta di racconti dello scrittore mozambicano Mia Couto.
Dal 2001 è membro dell'AITI (Associazione Italiana Traduttori e Interpreti), in seno alla quale frequenta regolarmente corsi di aggiornamento e di formazione per traduttori su svariate tematiche della traduzione.
Nel 2005 ha fondato il CeLuBra, Centro di Cultura Luso-Brasiliana, per l'insegnamento e la diffusione della lingua e della cultura portoghese e brasiliana.