Foto del docente

Annalisa Furia

Ricercatrice a tempo determinato tipo b) (senior)

Dipartimento di Beni Culturali

Settore scientifico disciplinare: SPS/02 STORIA DELLE DOTTRINE POLITICHE

Nota biografica

Ricercatrice (RTDb) in Storia delle dottrine politiche presso il Dipartimento di Beni Culturali dell’Università di Bologna, sede di Ravenna. I suoi interessi di ricerca includono il pensiero politico rivoluzionario (Sieyès), le dottrine moderne e contemporanee dei diritti umani e il pensiero politico di Martha C. Nussbaum. Nel corso degli anni si è inoltre interessata allo studio dell’aiuto internazionale come produttivo di un nuovo spazio politico di relazione tra gli Stati e della migrazione come res politica, tema quest'ultimo che sta  investigando a partire dall'analisi delle riflessioni di Hannah Arendt. Ha partecipato come esperta e coordinatrice scientifica a numerosi progetti europei sui temi della migrazione, in particolare minorile, dei diritti umani e dello sviluppo. Vai al Curriculum

Contatti

E-mail:
annalisa.furia@unibo.it
Tel:
+39 0544 9 36 792

Dipartimento di Beni Culturali
Via degli Ariani 1, Ravenna - Vai alla mappa

Orario di ricevimento

Ogni eventuale variazione all'orario di ricevimento sarà tempestivamente indicata in questo spazio.

RICEVIMENTO A RAVENNA:

Il ricevimento si svolge presso lo studio della docente (2.07) presso il Dipartimento di Beni Culturali, via degli Ariani, 1, II piano.

I prossimi ricevimenti si svolgeranno nei seguenti giorni e orari:

  • mercoledì 6 giugno, 12.00 - 13.00
  • giovedì 14 giugno, 14.00 - 15.00
  • martedì 19 giugno, 10.00 - 11.00
  • giovedì 5 luglio, 10.00 -11.00

 RICEVIMENTO A BOLOGNA:

Il ricevimento si svolge presso lo studio della docente al CIRSFID, via Galliera, 3, III piano.

Dopo la fine delle lezioni il ricevimento si svolge su appuntamento.

RICEVIMENTO A FORLì:

Il ricevimento si svolge presso lo studio 2C, Scuola di Scienze Politiche, Via G. della Torre 1, II piano. 

I prossimi ricevimenti si svolgeranno nei seguenti giorni e orari:

  • 26 giugno, 12.30 - 13.30
  • 11 luglio, 12.30 - 13.30
  • 24 luglio, 12.00 - 13.00