Foto del docente

Alessandro Ceruti

Professore associato

Dipartimento di Ingegneria Industriale

Settore scientifico disciplinare: ING-IND/15 DISEGNO E METODI DELL'INGEGNERIA INDUSTRIALE

Temi di ricerca

Parole chiave: Ottimizzazione multidisciplinare Prototipazione Additiva Strutture lattice ed ottimizzazione topologica Ingeneria Aerospaziale e Industriale Realtà Aumentata

I temi di ricerca sviluppati sono all'interno delle tematiche di interesse del settore scientifico disciplinare di riferimento DISEGNO e METODI dell'INGEGNERIA INDUSTRIALE.

 

Ottimizzazione multidisciplinare

La moderna ingegneria spesso affronta problematiche relative a sistemi complessi in cui diverse discipline devono essere considerate allo stesso tempo. Spesso il miglioramento di un parametro porta a cali drastici di prestazioni in altri ambiti. La ottimizzazione multidisciplinare permette di affrontare un problema da un punto di vista globale, cercando di andare a soddisfare le esigenze del cliente finale così da ottenere un punto di equilibrio ottimale dei parametri di progetto. Diversi articoli scientifici sono stati scritti in questo ambito, con applicazione a complessi casi di studio relativi all'ingegneria aerospaziale ed industriale in genere.

 

Prototipazione Additiva

La prototipazione additiva (AM) è una moderna tecnologia che permette di realizzare forme complesse in tempi veloci e senza la necessità di avere a disposizione stampi o lunghe lavorazioni basate sulla asportazione di truciolo. In questo campo sono stati scritti articoli per proporre metodologie utili a migliorare questa tecnologia.

 

Strutture lattice ed ottimizzazione topologica

Le strutture lattice sono basate sulla ripetizione di elementi strutturali semplici (esempio cilindri lungo gli spigoli di cubi o tetraedri). Queste strutture sono molto leggere e permettono uno sfruttamento ottimale del materiale in modo da ottenere rapporti resistenza/peso alte. Anche con la ottimizzazione topologia si cerca di ottenere strutture trabecolari in cui il materiale viene sfruttato in maniera ottimale. Scopo degli articoli scritti è sviluppare metodologie per supportare la progettazione di questo tipo di strutture, così da alleggerire le strutture di aeromobili e di mezzi di trasporto: in questo modo si riduce l'impatto sull'ambiente dei mezzi di trasporto e si riducono i consumi energetici legati al profilo di missione.

 

Metodi e strumenti a supporto della progettazione in ambito Ingeneria Aerospaziale e Industriale

In questo filone sono stati sviluppati sistemi CAD per il supporto a casi di progetto di interesse per la ingegneria aerospaziale ed industriale.

 

Realtà Aumentata

La realtà aumentata (AR) è una tecnica con cui scritte e simboli virtuali sono sovrapposti ad un flusso video dell'ambiente esterno. La AR è stata applicata alla manutenzione ed ai processi di smontaggio. Nel caso della manutenzione diversi articoli sono stati scritti al fine di valutare l'impatto sulla riduzione dei tempi e sull'incremento della efficacia/efficienza delle operazioni. Le moderne esigenza di riciclaggio dei componenti spingono allo sviluppo di tecniche per supportare lo smontaggio dei componenti: in questo ambitono sono state sviluppate ricerche per valutare come al AR può supportare operazioni di disassemblaggio e riciclaggio.

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.