Foto del docente

Alessandra Zanobetti

Professoressa ordinaria

Dipartimento di Scienze Giuridiche

Settore scientifico disciplinare: IUS/13 DIRITTO INTERNAZIONALE

Curriculum vitae

Professore ordinario di Diritto internazionale e di Diritto internazionale privato nell'Università di Bologna, settore IUS/13 - Diritto internazionale, afferente al Dipartimento di Scienze giuridiche della stessa Università.

Delegato all'internazionalizzazione del Dipartimento di Scienze giuridiche dell'Università di Bologna.

Membro del Collegio dei docenti del Dottorato in Diritto europeo.

Docente di International Private Law nel Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università Luiss Guido Carli di Roma (dal 2007).

Professeur invité de droit international privé, Faculté de Droit, Université Paris Nanterre (dal 2014).

2006-2010: Deputy Secretary-General, Unidroit, Roma.

 

Formazione e borse di studio :

1978: laurea in giurisprudenza, con lode, Facoltà di Giurisprudenza, Università di Bologna, tesi su « L'adozione nel diritto internazionale privato ».

1976: Accademia di diritto internazionale dell'Aja, frequenza dei corsi estivi di Diritto internazionale pubblico; 1979: Centro di ricerca, Accademia di diritto internazionale dell'Aja, rapporto su « Les obligations alimentaires envers les enfants en droit international privé »; 1980: Centre Universitaire international de Luxembourg, frequenza dei corsi estivi sul diritto comunitario.

1980: premio “Redenti” dell'Ordine degli Avvocati di Bologna.

1979-1981: borsista del Consiglio nazionale delle ricerche;

1981: abilitazione alla professione di Avvocato.

 

Attività didattiche in sedi estere:

1998: professeur invité, Université de Bourgogne, Digione (corso sul Diritto internazionale privato italiano)

2000: docente nella Summer School della “Loyola Law School” e della “Brooklyn Law School” (corso sul diritto europeo dei contratti).

2001: professeur invité, Université Robert Schuman, Strasburgo (corso sulla lex mercatoria).

2004: corso di Diritto dell'Unione europea a un gruppo di diplomatici albanesi, a Tirana, per conto del Ministero degli Affari esteri, Direzione Cooperazione allo sviluppo.

2006: Professeur invité, Institut de Hautes Etudes Internationales, Université Paris II - Panthéon Assas, Parigi  (corso sulle Riserve nei trattati alla luce dei lavori della Commissione di diritto internazionale NU).

2007: lezioni nella Faculté de droit dell'Università di Montréal (La sécurité juridique des transactions dans un monde global).

2003, 2005, dal 2014 ad oggi: professeur invité, Université Paris Nanterre, Parigi (corso sul Diritto internazionale privato italiano).

2018: professeur invité, Université de Bordeaux (corsi su: "Les contrats du commerce international" e "Les successions internationales").

 

Attività docente in formazioni post-lauream:

2005, 2006, 2007: docente nel Master in Diritto commerciale internazionale dell'Università La Sapienza di Roma (modulo coordinato dal Prof. A. Davì) (lezioni sulla lex mercatoria e sulla legge applicabile al commercio elettronico)

2009 e 2010: docente nell'European Master in Transnational Trade Law & Finance (Joint Master Program, Deusto-Tilburg-Frankfurt-Strasburg), Bilbao.

2010, 2012, 2013, 2014: docente nel Master "LL.M. in International Trade Law - Contracts and dispute resolution", Torino.

2011: Docente presso l'Università di Macerata, Scuola Superiore "G. Leopardi".

2012: Docente presso Università Ca' Foscari di Venezia, Master di diritto del lavoro.

dal 2015 ad oggi: Docente nel Master di Diritto del lavoro, Università di Bologna.

 

Attività scientifica:

Svolgimento di attività scientifica, dal 1979 in avanti, riguardante in particolare i seguenti temi:

- il diritto internazionale privato delle persone e della famiglia;

- le convenzioni comunitarie e i regolamenti dell'Unione europea in materia di diritto internazionale privato (in particolare: giurisdizione, contratti, divorzio, successioni);

- il diritto internazionale privato dei contratti, con particolare attenzione al commercio elettronico e agli usi del commercio internazionale;

- il diritto internazionale e comunitario del lavoro;

- la Corte internazionale di giustizia, con particolare riferimento ai casi di non comparizione;

- le riserve nei trattati, ed in particolare le riserve congiunte, alla luce dei lavori della Commissione di diritto internazionale;

- la Costituzione europea;

- il rapporto internazionale di lavoro marittimo.

Periodi di studio presso l'Institut suisse de Droit comparé de Lausanne, la Biblioteca de l'Institut de Hautes Etudes Internationales di Ginevra, la Biblioteca dell'Organizzazione internazionale del lavoro a Ginevra,  il CREDIMI - Centre de recherche sur le droit des marchés et des investissements internationaux a Digione, la Faculté de Droit dell'Università di Montréal.

Membro del “Centro interdipartimentale di ricerca in Diritto europeo”, Università di Bologna.

Nell'ambito dell'attività scientifica svolta dal settore Diritto internazionale nella facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, partecipazione a numerose ricerche finanziate con fondi 40% e 60%, a ricerche finanziate con fondi PRIN e con fondi della Commissione UE.

Nel 2008 membro del Comitato di valutazione del Social Sciences and Humanities Research Council (SSHRC) canadese, Comitato 23.

Partecipazione come relatore a numerosi convegni, in Italia e all'estero, sui temi di ricerca.

 

Associazioni:

Membro della Società italiana di diritto internazionale.

Membro della Société française de droit international.

 

Collaborazione a riviste giuridiche:

Collaborazione con Le nuovi leggi civili commentate, redazione della “Rassegna dei trattati internazionali di interesse privatistico” sotto la direzione del Prof. Paolo Mengozzi (1979-1996).

Membro del Consiglio scientifico di Lex electronica (www.lex-electronica.org), rivista on-line del Centre de recherche en droit public dell'Università di Montréal (dal 2006).

Collaborazione con Famiglia e diritto, rubrica trimestrale « Panorama sovrannazionale » (2006/2010).

Membro del Comité cientifico dei Cuadernos de derecho transnacional.

Co-Editor-in-Chief della Revue de droit uniforme/Uniform Law Review (2009/2010).

 

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.