Foto del docente

Aldo Roda

Professore emerito

Alma Mater Studiorum - Università di Bologna

Curriculum vitae

Prof. Aldo Roda

Sede di lavoro: Laboratorio di Chimica Analitica e Bioanalitica

Dipartimento di Chimica G.Ciamician

Alma Mater Studiorum - Università di Bologna

Via Selmi 2, 40126 Bologna

Tel +39-051-343398 Fax +39-051-343398

Email aldo.roda@unibo.it

Web page http://www.anchem.unibo.it

Data di nascita: 07/04/1949

Cittadinanza: italiana

 

Posizione attuale
- Professore Ordinario di Chimica Analitica, Dipartimento di Chimica “Giacomo Ciamician”, Alma Mater Studiorum - Università di Bologna.

Istruzione e formazione
- Laurea in Chimica, Università di Bologna: Magna Cum Laude (1973).
- Specializzazione in Chimica Analitica, Università di Bologna: Magna Cum Laude (1977).

Attività universitaria ed esperienze lavorative
- (2013 -) Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Chimica, Università di Bologna.
- (1992 -) Professore Ordinario di Chimica Analitica, Università di Bologna.
- (1991 - 1992) Professore Ordinario di Chimica Farmaceutica, Università di Bologna.
- (1986 - 1991) Professore Ordinario di Chimica Analitica, Università di Messina.
- (1980 - 1986) Ricercatore Universitario di Chimica Generale ed Inorganica, Università di Bologna.

Attività didattica
- Insegnamento di Chimica Bioanalitica, Corso di Laurea in Biotecnologie, Università di Bologna.
- Insegnamento di Biosensori Ottici e Luminescenti, Corso di Laurea in Biotecnologie Farmaceutiche, Università di Bologna.
- Docente di Discipline Chimico-Analitiche presso il Dottorato di Ricerca in Chimica, Università di Bologna.

Appartenenza ed incarichi in Società Scientifiche (ultimi 10 anni)
- (2013 - ) Accademico Benedettino e Vice Segretario della Accademia delle Scienze dell'Istituto di Bologna.
- (2013 - 2015) Presidente della "International Society for Bioluminescence and Chemiluminescence" (ISBC).
- (2012 - ) Vicepresidente dell'Istituto Nazionale di Biostrutture e Biosistemi (INBB).
- (2010 - 2013) Vicepresidente della Società Chimica Italiana (SCI).
- (2009 - 2013) Membro del Panel di valutazione della Ricerca, Università di Bologna.
- (2005 - 2013) Membro dell'Accademia delle Scienze dell'Istituto di Bologna.
- (2003 - 2006) Presidente della Divisione di Chimica Analitica della Società Chimica Italiana (SCI).

Attività scientifica editoriale
- Co-Editor in Chief di "Luminescence - The Journal of Biological and Chemical Luminescence" (John Wiley & Sons, Ltd).
- Editor di “Biosensors & Bioelectronics” (Elsevier).

Organizzazione di Congressi ed Eventi Scientifici (selezionati)
- Presidente del Comitato Organizzativo del XXVII Congresso Nazionale della Divisione di Chimica Analitica della Società Chimica Italiana, 16 - 20 Settembre 2018, Bologna.
- Membro del Comitato Organizzativo del 19th International Symposium on Bioluminescence and Chemiluminescence, 29 Maggio - 2 Giugno 2016, Tsukuba, Japan.
- Presidente del Comitato Organizzativo del XIIth International Symposium on Luminescence Spectrometry, 7 - 11 Settembre 2008, Bologna.
- Co-chairman della sessione di Chimica Analitica del 41th IUPAC World Chemistry Congress, 5 - 11 Agosto 2007, Torino.
- Presidente del Comitato Organizzativo del 10th International Symposium on Bioluminescence and Chemiluminescence, Settembre 1998, Bologna.
- Membro del Comitato Organizzativo di EUROANALYSIS IX, Settembre 1996, Bologna.
- Presidente del Comitato Organizzativo del XXII Congresso Nazionale della Società Italiana di Chimica Clinica (SIBIOC), Ottobre 1990, Bologna.
Ha inoltre fatto parte del comitato scientifico di numerosi congressi nazionali ed internazionali.

Progetti di ricerca nazionali ed internazionali finanziati (selezionati, ultimi 10 anni)
- 2016 NATO Science for Peace and Security (SPS) Programme: "Cell biosensors for detection of chemical and biological threats”.
- 2016 Bando Regione Emilia Romagna POR-FESR per progetti di ricerca industriale strategica rivolti agli ambiti prioritari della Strategia di Specializzazione Intelligente: “Valorizzazione sostenibile degli scarti della filiera vitivinicola per l’industria chimica e salutistica (VALSOVIT)” (coordinatore unità di ricerca).
- PRIN 2015 “Securing and ensuring sustainable use of agriculture waste, co- and by-products: an integrated analytical approach combining mass spectrometry with health effect-based biosensing” (Coordinatore nazionale)
- 2014 NASA - ESA (Agenzia Spaziale Europea): “ISS Non-invasive Sample Investigation and results Transmission to ground with the Utmost easiness (IN SITU)” (Responsabile del progetto)
- 2014 EU FP7 Capacities: “BIOtechnology for the recovery of valuable peptides from industrial RICE by-products and production of added value ingredients for nutraceuticals, functional foods and cosmetics (BIORICE)”.
- 2014 ASI (Agenzia Spaziale Italiana): “Modelli cellulari e tissutali bioluminescenti on ground e analisi proteomica funzionale per l'identificazione di target e pathways molecolari coinvolti nella motilità del sistema nervoso enterico in condizioni di microgravità (GUTBRAIN”) (Responsabile del progetto).
- 2011 Bill & Melinda Gates Foundation: “Gametocyte Assay for Malaria (GAM) for Novel Anti-Transmission Drugs” (Responsabile di Unità di Ricerca).
- 2010 IBMP (Institute for Biomedical Problems, Mosca, Russia): “Development of diagnostic methods based on portable devices for investigating the motility, functionalities, ecology and state of inflammation of the gastrointestinal systems of the crew members during the MARS 500 isolation experiment” (Responsabile del progetto).
- 2009 ASI (Agenzia Spaziale Italiana): “Genomica, Proteomica e Metabolomica nello Spazio” (Responsabile di Unità di Ricerca).
- 2009 Bando Regione Emilia Romagna “Dai distretti produttivi ai distretti tecnologici”: “Cibi funzionali e salute (Responsabile di Unità di ricerca).
- 2009 PRIN: “Integrazione tra biosensoristica e nanotecnologie per diagnostica medica ad elevate prestazioni bioanalitiche” (Coordinatore Nazionale).
- 2008 ASI (Agenzia Spaziale Italiana): “Real time monitoring of health status during MARS 500 human mission simulation” (Coordinatore Nazionale).
- 2007 PRIN: “Strumentazione analitica integrata per analisi rapide e decentrate (POCT: Point of Care Testing) per il controllo della salute in situazioni critiche” (Coordinatore Nazionale).

Capacità e competenze personali
- Lingua madre: Italiano.
- Altre lingue: Inglese parlato e scritto (ottimo), Francese parlato e scritto (buono).

Competenze tecnico-scientifiche ed expertise
- Membro dell'albo degli esperti del Ministero dell'Industria per il settore Biotecnologie e Nanotecnologie.
- Membro dell'International Expert panel per la valutazione di progetti di ricerca per conto di Canada Genome.
- Attività per conto terzi relativa a sviluppo, ottimizzazione e validazione di nuove metodiche analitiche o alla applicazione di metodi esistenti al fine di soddisfare le esigenze del committente. Le metodologie, sviluppate utilizzando le strumentazioni disponibili presso il laboratorio di Chimica Analitica e Bioanalitica, riguardano in particolare l’impiego di tecniche di spettrometria di massa combinate con cromatografia liquida per analisi di biomolecole, farmaci, proteine in matrici biologiche, agroalimentari ed ambientali. Il laboratorio possiede una particolare esperienza per quanto riguarda l'identificazione e la quantificazione di impurezze , metaboliti in tracce e sostanze naturali.

Attività scientifica

- Sviluppo di metodi immunologici e genici e di biosensori basati su luminescenza chimica (chemiluminescenza, bioluminescenza, chemiluminescenza elettrogenerata e termochemiluminescenza).
- Analisi mediante microscopia di luminescenza per la localizzazione analiti in tessuti e singole cellule.
- Sviluppo di nuove metodiche di “Bioluminescence Resonance Energy Transfer (BRET)”.
- Sviluppo di nuove strumentazioni miniaturizzate per analisi fuori dal laboratorio (POCT o Lab-on-a-Chip) utilizzando principi di luminescenza.
- Utilizzo di smartphones per biosensoristica portatile.
- “Imaging” bioluminescente in vitro e sviluppo di nuovi modelli animali bioluminescenti per il monitoraggio non invasivo di eventi fisiopatologici.
- Clonaggio di nuovi geni “reporter” bioluminescenti e loro applicazione in biomedicina, tossicologia e farmacologia.
- Sviluppo di metodi di spettrometria di massa (HPLC-ES-MS/MS, ESI-Q-TOF, MALDI-TOF) per analisi quali-quantitativa di biomolecole e sostanze naturali, con applicazioni in campo ambientale, clinico, farmaceutico e nutraceutico.

Collaborazioni e consulenze
Numerose collaborazioni scientifiche con compagnie farmaceutiche nazionali ed internazionali relative allo sviluppo di metodi immunologici e kit diagnostici.
- (2012 - ) Leonpharma (Spagna): sviluppo di metodi HPLC-ES-MS/MS per lo studio della stabilità di estrogeni.
- (2009 - ) Servier (Francia): studio di nuovi analoghi di acidi biliari per il legame ai recettori FXR e TGR5.
- (2005 - ) Intercept Pharma (USA): sviluppo di metodi HPLC-ES-MS/MS per l'identificazione di metaboliti e per studi di farmacocinetica su nuovi derivati di acidi biliari.
- (2003 - 2012) Rottapharm (Milano): sviluppo e validazione di nuovi metodi HPLC-ES-MS/MS per la determinazione della glucosammina in fluidi biologici.
- (2003 - 2010) Nicox (Francia): sviluppo di tecniche di analisi basate su HPLC/spettroscopia di massa per l'identificazione di impurezze nei farmaci e di metaboliti in fluidi biologici.
- (2000 - 2012) Sofar (Milano): sviluppo di un “breath test” per la diagnosi non invasiva dell'infezione da Helicobacter pylori.
- Alcuni test sviluppati nel laboratorio sono stati introdotti sul mercato (Medical System, Clone System, IFCI spa). Un kit “breath test” basato su urea 13C (Expirobacter Pylori) per la diagnosi dell'infezione da Helicobacter pylori è stato commercializzato da Maffioli spa.

Produzione scientifica (fonte ISI web)
- Autore di oltre 650 articoli pubblicati in riviste internazionali ad alto indice di impatto di Chimica, Chimica Analitica, Chimica Clinica, Biochimica, Biotecnologie.
- Autore di oltre 1000 comunicazioni (orali o poster) presentate a Congressi Nazionali ed Internazionali.
- H index: 59.
- Citazioni: oltre 12000(senza autocitazioni).

Letture ad invito
- Ha partecipato a numerosi Convegni Nazionali ed Internazionali in qualità di relatore (oltre 250 letture plenarie ad invito e keynotes).

Premi, onorificenze e Medaglie
- 2018 Onoreficenza da parte della Compagnia dei Semplici di Bologna per meriti Scientifici
- 2017 Medaglia Mangia del gruppo di Bioanalitica della Divisione di Chimica Analitica della Società Chimica Italiana
- 2016 Medaglia Liberti del gruppo interdivisionale della Società Chimica Italiana

Brevetti
- Titolare di più di 30 brevetti nazionali ed internazionali su nuovi analoghi di acidi biliari, antiossidanti e nuovi marcatori luminescenti basati su nanotecnologie.