Foto del docente

Villiam Bortolotti

Professore associato

Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali

Settore scientifico disciplinare: ING-IND/30 IDROCARBURI E FLUIDI DEL SOTTOSUOLO

Curriculum vitae

Informazioni Personali:
Prof. Bortolotti Villiam (San Giovanni in Persiceto (BO), Italia, 28 Gennaio 1962);
Professore Associato;
Dipartimento DICAM;
Università di Bologna;
Via Terracini 28, 40131, Bologna;
Telefono: (+39) 051 2090236;
Fax: (+39) 051 2090457;
E-mail:villiam.bortolotti@unibo.it;

Istruzione:
1981 – Diploma di Perito Meccanico - Cento (FE);
1987 – Laurea in Fisica – Università di Bologna.

Esperienze Lavorative:
1987-1988 programmatore assembly presso industria operante nell'automazione industriale;
1988-2005 docente di ruolo di Elettronica e Informatica nella scuola secondaria;
Nel1989 ha iniziato a collaborare con la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Bologna, interessandosi delle applicazioni della risonanza magnetica nucleare (NMR) e dell'imaging a risonanza magnetica (MRI) per lo studio dei mezzi porosi;
Dal 2005 fino al 2011 è stato Ricercatore presso la facoltà di Ingegneria dell'Università di Bologna.
Dal 2011 è Professore Associato presso il dipartimento DICAM della scuola di Ingegneria e Architettura dell'Università di Bologna.

Abilitazioni:
Ad Aprile 2017 ha conseguito l’abilitazione a Professore Universitario di I fascia nel Settore Concorsuale 08/A2 (bando D.D. 1532/2016 settore concorsuale 08/A2).

Principali aree di ricerca:
Applicazioni delle tecniche NMR e MRI per la caratterizzazione dei mezzi porosi e del trasporto di fluidi al loro interno;
Modellazione e problema inverso;
Simulazione numerica di  campi geotermici ad alta entalpia,  acquiferi e giacimenti di idrocarburi.

Pubblicazioni:
È co-autore di più di 130 pubblicazioni scientifiche, molte delle quali pubblicate su riviste internazionali o in proceedings di conferenze internazionali, riguardanti principalmente lo studio dei mezzi porosi mediante la risonanza magnetica nucleare.

Attività Didattica Recente:
Ingegneria degli Acquiferi L, Corso di Laurea in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio (6 CFU, negli A. A. 2018-2019);
Petroleum Geosystem ERE (Modulo 2), Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio (2 CFU, A. A. 2018-2019);
Modelli di per la geotermia e i fluidi del sottosuolo M, Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio (9 CFU, A. A. 2018-2019);
Laboratorio di trattamenti dati per l'ingegneria ambientale T (Modulo 1), Corso di Laurea in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio (2 CFU, negli A. A. 2018-2019);

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.

In evidenza