Foto del docente

Valda Rondelli

Professoressa associata

Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari

Settore scientifico disciplinare: AGR/09 MECCANICA AGRARIA

Temi di ricerca

Parole chiave: Sicurezza delle macchine agricole Ribaltamento dei trattori Macchine irroratrici Trattrice agricola e forestale Cabine filtrate e pressurizzate

 Sicurezza delle trattrici agricole e forestali: caratterizzazione delle energie e forze impiegate nelle prove ufficiali di resistenza dei sistemi di protezione contro il ribaltamento montati nelle diverse tipologie di trattrici agricole e forestali; definizione di un modello computerizzato per la verifica dell'influenza dei parametri geometrici ed inerziali e delle caratteristiche costruttive delle trattrici presenti oggi sul mercato a confronto con i modelli di trattrici impiegati nella definizione delle procedure di prova ufficiali; definizione di limiti di validità ai criteri di prova attualmente in uso; verifica della possibilità di estensione dei criteri di prova dei dispositivi di protezione antiribaltamento a tipologie di macchine agricole semoventi diverse dalla trattrice agricola. Trappole a feromoni elettroniche: progettazione e costruzione di una trappola a feromoni in grado di consentire un automatico monitoraggio della cattura di insetti e di inviare in tempo reale l'informazione ad un centro aziendale ovvero ad un centro di raccolta e analisi dei dati. Il prototipo costruito partendo da una trappola per la cattura della carpocapsa di tipo commerciale, già valutata sperimentalmente in termini di efficacia di cattura, verrà realizzato allo scopo di razionalizzazione la gestione dei trattamenti, di migliorare la protezione delle colture e ridurre i costi della difesa. La seconda fase di attività prevede di considerare la cattura e il riconoscimento elettronico dei principali insetti dannosi per i cereali durante il periodo di stoccaggio in magazzino.Valutazione delle prestazioni di cabine di trattrici e irroratrici semoventi progettate per la protezione dell'operatore dalla contaminazione con le sostanze pericolose utilizzate nella protezione delle colture.  In particolare l'attività interesserà la prestazione in condizioni di campo sia in termini di pressurizzazione del sistema sia per quanto riguarda l'efficienza e la durata dei filtri impiegati. Verranno messe a confronto cabine di tipo 3 e di tipo 4.

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.