Foto del docente

Tomaso Francesco Giupponi

Professore ordinario

Dipartimento di Scienze Giuridiche

Settore scientifico disciplinare: IUS/08 DIRITTO COSTITUZIONALE

Nota biografica

Professore ordinario di Diritto costituzionale nella Facoltà di Giurisprudenza (dal 2011), dove è stato anche Professore associato (dal 2007) e Ricercatore (dal 2006), ha insegnato Diritto costituzionale nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Urbino (2003-2006). Attualmente insegna Diritto costituzionale, Diritto parlamentare e Diritto della sicurezza pubblica. Docente della Scuola di specializzazione per le professioni legali dell'Università di Bologna, della Scuola di formazione del sistema di informazione per la sicurezza della Repubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Scuola superiore della magistratura. I principali interessi di ricerca riguardano le fonti del diritto, i diritti fondamentali, la forma di governo, la giustizia costituzionale, le immunità, la sicurezza e la decisione di bilancio dello stato. Collabora con diverse Riviste scientifiche, di rilievo nazionale e internazionale, ed è stato ed è componente o responsabile di diversi progetti di ricerca, in collaborazione con Università e Istituti di ricerca nazionali e internazionali. Vai al Curriculum

Contatti

E-mail:
tommaso.giupponi@unibo.it
Tel:
+39 051 20 9 9630
Fax:
+39 051 2086038

Altri contatti

Tel:
+39 051 20 9 9626
Tel:
+39 051 20 9 4290
Tel:
+39 0544 9 36 600
Web:

Dipartimento di Scienze Giuridiche
Via Zamboni 27/29, Bologna - Vai alla mappa

Orario di ricevimento

Il Prof. T.F. Giupponi riceve gli studenti di Bologna ogni lunedì, alle ore 14.30, presso lo Studio n. 9 della sede del Dipartimento di Scienze Giuridiche di Viale Filopanti n. 9, previa iscrizione nell'apposita lista presso la Portineria (eventuali variazioni saranno pubblicate nella sezione "Avvisi").

Il Prof. T.F. Giupponi riceve gli studenti di Ravenna previo appuntamento via mail, presso lo Studio n. 3 della Facoltà di Giurisprudenza di Via Oberdan 1 (eventuali variazioni saranno pubblicate nella sezione "Avvisi").

I ricevimenti, salvo diversa indicazione, sono sospesi dal 20 luglio al 15 settembre e in occasione delle festività pasquali e natalizie.