Foto del docente

Tomaso Trombetti

Professore associato confermato

Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali

Settore scientifico disciplinare: ICAR/09 TECNICA DELLE COSTRUZIONI

Nota biografica

Tomaso Trombetti è professore in Tecnica delle Costruzioni.  Dottore di ricerca in ingegneria civile all'Università di Rice (Texas USA) 1997, overseas program  fellow (University of California Berkeley) 1990, visiting Research Scientist  (University of California San Diego) 2004. E'  Associate Editor della rivista "Frontiers" - Built Environment" - Earthquake Engineering, e topic editor per i research topics: "Seismic Risk Reduction in Developing Countries", "Innovative Methodologies for Resilient Buildings and Cities", "Robotics and Innovative Manufacturing in Architecture and Structural Design" .  E' membro dell'Editorial Board della rivista "Earthquake and Structures" (Tecno press). Direttore scientifico dell'Osservatorio Claudio Ceccoli sui vizi del costruito, è stato consulente tecnico della procura di Modena in relazione agli eventi sismici del 2012. E' membro del comitato Tecnico Scientifico (CTS) della Regione Emilia Romagna e del Comitato per la conservazione del sito Unesco di Modena (Duomo e Ghirlandina) e della torre Garisenda di Bologna. Svolge ricerche nell'ambito dell'ingegneria strutturale ed antisismica.  

Vai al Curriculum

Contatti

E-mail:
tomaso.trombetti@unibo.it
Tel:
+39 051 20 9 3232

Altri contatti

Tel:
+39 051 20 9 3242

Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali
Viale del Risorgimento 2, Bologna - Vai alla mappa

Orario di ricevimento

Corso di laurea in Architettura:

Settembre-Maggio:
Giov. 13.00-14.30 presso la Facoltà di Architettura a Cesena

Nel resto dell'anno, su appuntamento (via e-mail) presso il dipartimento DICAM
Facoltà di Ingegneria, Viale Risorgimento, 2 Bologna.

 

 

Corso di laurea in Civil Engineering:

Su appuntamento (via e-mail) presso il dipartimento DICAM
Facoltà di Ingegneria, Viale Risorgimento, 2 Bologna.

(secondo piano della sede storica, a fianco aula 2.9)