Foto del docente

Raffaella Sette

Professoressa associata

Dipartimento di Sociologia e Diritto dell'Economia

Settore scientifico disciplinare: SPS/12 SOCIOLOGIA GIURIDICA, DELLA DEVIANZA E MUTAMENTO SOCIALE

Coordinatrice del Corso di Laurea Magistrale in Scienze criminologiche per l'investigazione e la sicurezza

Pubblicazioni

Bisi R.; Sette R., Victimes et victimologie dans l’Italie d’aujourd’hui, «LES CAHIERS DE LA SÉCURITÉ», 2013, 23, pp. 142 - 151 [articolo]

Balloni A.; Bisi R.; Sette R. (a cura di): BALLONI A., BISI R., SETTE R., Gender-based violence, stalking and fear of crime. Country Report Italy, BOCHUM, Ruhr University, 2012, pp. 33 . [curatela]

Balloni A.; Bisi R.; Sette R. (a cura di): BALLONI A., BISI R., SETTE R., FELTES T., LIST K., SCHNEIDER R., HOFKER S., CZAPSKA J., KLOSA M., LESINSKA E., BODELON E., IGAREDA N., CASAS G., STENNING P., MITRA-KAHN T., GUNBY C., Gender-based violence, stalking and fear of crime. Research project 2009-2011 - Research report publication, BOCHUM, Ruhr University, 2012, pp. 387 . [curatela]

Sette R., Un periodico come strumento per il giusto riconoscimento e la necessaria visibilità alle vittime, «RIVISTA DI CRIMINOLOGIA, VITTIMOLOGIA E SICUREZZA», 2012, 6, pp. 25 - 39 [articolo]

Balloni A.; Bisi R.; Sette R., Vittime e Vittimologia. Percorsi di studio e di ricerca, BOLOGNA, Minerva, 2012, pp. 178 . [curatela]

Sette R., A propos des victimes du feu: Aspects sociologiques et criminologiques, in: The Contemporary Criminality, its Confrontation and the Science of Criminology, ATENE, Nomiki Bibliothiki Group, 2011, pp. 537 - 546 [capitolo di libro]

Sette R., Criminologia e vittimologia: metodologie e strategie operative, BOLOGNA, Minerva, 2011, pp. 369 . [libro]

Sette R., Recensione a: Recensione al volume: Ministero della Giustizia – Dipartimento per la Giustizia Minorile (a cura di Mastropasqua I. e Rao R.), EducArte – 1° Catalogo sull’Archivio Multimediale della Giustizia Minorile in Italia, Gangemi editore, Roma, 2010, «RIVISTA DI CRIMINOLOGIA, VITTIMOLOGIA E SICUREZZA», 2011, 5, pp. 122 - 124 [recensione]

Bisi R.; Sette R., Security and territory: a complex relationship comprising fears old and new, «CRIMINOLOGY», 2011, special issue october 2011, pp. 5 - 15 [articolo]

Sette R., A look to the recent past and projection to the future, in: SETTE R., Cases on Technologies for Teaching Criminology and Victimology. Methodlogies and Practices, HERSHEY, IGI Global, 2010, pp. xxiii - xxx [capitolo di libro]

Sette R., Attività commerciali e sicurezza: alcuni nodi da affrontare, «RIVISTA DI CRIMINOLOGIA, VITTIMOLOGIA E SICUREZZA», 2010, 4, pp. 13 - 20 [articolo]

Sette R., Cases on Technologies for Teaching Criminology and Victimology. Methodologies and Practices, Hershey (PA), Information Science Reference, 2010, pp. 317 (Premier reference source). [curatela]

Sette R., I giovani e la violenza: una questione aperta, in: LE GOAZIOU V. MUCCHIELLI L., I giovani e la violenza. Una questione aperta, BOLOGNA, Clueb, 2010, pp. 7 - 172 . Opera originale: Autore: - Titolo: La violence des jeunes en question; Champ social éditions, 2009, Nimes. La “violenza dei giovani” è un tema affrontato dall’attualità quasi quotidianamente e alimenta discorsi generalmente catastrofisti a proposito dell’abbassamento dell’età dei minori implicati e della violenza messa in atto, soprattutto da parte di coloro che provengono dai quartieri popolari. Di origine essenzialmente politica, questi discorsi sono fortemente amplificati dai mass media, che non esitano a cadere nel sensazionalismo e a ritrasmettere senza motivo fatti di cronaca nera anche se di lieve entità. Paradossalmente, quest’abbondanza di discorsi pubblici è inversamente proporzionale alla quantità di ricerche serie e imparziali sul tema. In fin dei conti, non si hanno molte informazioni attendibili sui reati di carattere violento commessi dai giovani. Di che cosa si tratta esattamente? Questi fenomeni sono nuovi nella società francese? Come si possono misurare e come ci si può fare un’idea della loro evoluzione? Quali sono le caratteristiche degli autori e delle vittime di tali reati? Come vengono perseguiti dalle forze dell’ordine e dalla giustizia? Scritto da due studiosi esperti della materia, questo volume fornisce risposte precise a tutte queste domande a partire da dati storici e statistici e dall’analisi di materiale giudiziario. In un linguaggio alla portata di tutti, il libro mette in discussione molte conoscenze date per scontate e offre al lettore i mezzi per formarsi un’opinione più chiara della tematica. [contributo in volume (traduzione)]

Sette R. (trad.): I giovani e la violenza una questione aperta, BOLOGNA, Clueb, 2010, pp. 174
. Opera originale: Autore: - Titolo: Véronique Le Goaziou, Laurent Mucchielli La violence des jeunes en question Champ social éditions, 2009, Nimes, France [libro (traduzione)]

Sette R., Il mondo della scuola: solo un momento di transizione?, «RIVISTA DI CRIMINOLOGIA, VITTIMOLOGIA E SICUREZZA», 2010, 4, pp. 39 - 53 [articolo]