Foto del docente

Paolo Trevisi

Professore associato

Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari

Settore scientifico disciplinare: AGR/19 ZOOTECNICA SPECIALE

Curriculum vitae

Scarica Curriculum Vitae (.docx 32KB )

ORCID ID: 0000-0001-7019-6828

Dal 2014, Professore Associato in Zootecnica Speciale (SSD AGR/19) presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari - Università di Bologna

2018: Abilitazione a Professore di Prima Fascia settore 07/G1 - SCIENZE E TECNOLOGIE ANIMALI

Autore di 107 pubblicazioni indicizzate su SCOPUS, h-Index=22,

2011-2014 - Ricercatore in Zootecnica Speciale Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari - Università di Bologna, Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari - Università di Bologna

ISTRUZIONE E FORMAZIONE:

2001-2004- Dottore di Ricerca – Dip. di Protezione e Valorizzazione Agro-Alimentari – Univ. Bologna

2005-2007- Assegnista di Ricerca - Dip. di Protezione e Valorizzazione Agro-Alimentari – Univ. Bologna 2007-2009 - Post-Dottorato - Dip. di Protezione e Valorizzazione Agro-Alimentari – Univ. Bologna

2010-2011 - Assegnista di Ricerca - Dip. di Protezione e Valorizzazione Agro-Alimentari – Univ. Bologna

COMPETENZE ORGANIZZATIVE E GESTIONALI:

Attualmente è responsabile di un gruppo di ricerca composto da 6 persone; di cui due PhD, un RTDA e tre assegnisti di ricerca.

- Ha Coordinato un network europeo composto da 22 paesi UE e 3 paesi extra-UE.

- co-tutor di 3 studenti di dottorato con il centro di ricerca Agroscope di Posieux (Svizzera), di chi due afferenti ad un progetto MSCA

COMPETENZE PROFESSIONALI:

Attivo nell’ambito delle scienze zootecniche. In particolare, gli ambiti di interesse sono l’alimentazione e l’allevamento del suino. Negli ultimi 15 anni, grazie al coinvolgimento in cinque progetti Europei di cui tre tutt’ora attivi ed a diverse collaborazioni con importanti aziende del settore sia a livello Nazionale che internazionale. Studia i fabbisogni alimentari e le strategie manageriali nel suino al fine di migliorarne l’efficienza produttiva, la resistenza naturale nei confronti di patogeni enterici e tecnopatie e ridurre le interazioni negative tra i soggetti al fine di migliorarne il benessere in allevamento. Ha approfondito gli aspetti inerenti all’interazione ospite/microbiota intestinale. Questi temi di ricerca hanno come fine ultimo quello di ridurre l’impiego di antibiotici nell’allevamento del suino. Svolge un’intensa attività di trasferimento tecnologico dei risultati della ricerca che hanno portato a sviluppare nuovi prodotti e certificazioni volontarie nel settore suinicolo in collaborazione con la GDO ed a contribuire a tre GO di cui due su PSR Emilia-Romagna e uno Lombardia. Nel Luglio 2015 è stato convocato per un’audizione presso le Commissioni Agricoltura e Salute riunite del Senato della Repubblica sul tema degli antibiotici in zooecnia. Ha collaborando con la Regione Emilia Romagna alla stesure di linee delle LINEE GUIDA per l’uso prudente degli antimicrobici nel suino.

PARTECIPAZIONE A PROGETTI COMPETITIVI

- Progetto UE (Horizon 2020): “Controlling Microbiomes Circulations for Better Food Systems” (CIRCLES) – Inizio 2018 - durata 60 mesi.

- Progetto UE (Horizon 2020): “Rethinking Of Antimicrobial Decision-systems in the Management of Animal Production” (ROADMAP) – Inizio 2019 - durata 48 mesi.

- Progetto UE H2020-MSCA-ITN-2020 - ETN - "Training and research for sustainable solutions to support and sustain gut health and reduce losses in monogastric livestock" (MonoGutHealth) - 2021-2024.

- Progetto PSR Emilia-Romagna “Definizione di uno strumento di analisi del rischio e di consulenza aziendale per implementare il benessere animale e ridurre la necessità di impiego di antibiotici nel suino pesante” *R.E.R.* 16.1.01 - FA 3A - 2019-2023

- Progetto PSR 2014-2020 della Regione Lombardia, Operazione 16.2.01. «Reflui suini e ambiente: abbattimento di antibiotici e antibiotico-resistenza nei reflui a tutela delle risorse idriche e del suolo».

- Progetto PSR 2014-2020 della Regione Emilia-Romagna, FOCUS AREA 3A Operazione 16.2.01. ID progetto: 5053383. Title: Risk assessment and prevention of aggressive behavior in the heavy pig production system for PDO products, 2018/2019 [Responsabile Scientifico].

- Progetto PSR 2014-2020 della Regione Emilia-Romagna, FOCUS AREA 3A Operazione 16.2.01. ID progetto: 5052772. Title: Feeding strategies to improve survival of suckling and weaned piglets in the heavy pig production chain for PDO products, 2018/2019 [Responsabile Scientifico].

- Chair of the COST Action FA1401 “European network on the factors affecting the gastro-intestinal microbial balance and the impact on the health status of pigs (PiGutNet)” – 2015-2018

- Progetto PSR Emilia Romagna “Definizione di un manuale aziendale per implementare le buone pratiche di allevamento finalizzate a ridurre l’impiego di antibiotici e quindi l’insorgenza di nuova antibiotico-resistenza nell’allevamento del suino pesante” *R.E.R.*16.1.01 - 2016-2018

- Progetto PSR Emilia Romagna “Approccio integrato per ridurre il consumo di antibiotici nella produzione del latte destinato alla produzione di formaggi DOP regionali, contribuendo a diminuire il rischio di insorgenza dei fenomeni di antibioticoresistenza” *R.E.R.*16.1.01 - 2016-2018

- Progetto UE: Defining and validating gut health criteria in young pig, based on digestive physiology, microbiology and mucosal immunology investigations for testing alternative strategies to in-feed antibiotics" (HEALTHYPIGUT) - 2000/2004.

- Progetto UE: Development of natural alternatives to anti-microbials for the control of pig health and promotion of performance" (FEED FOR PIG HEALTH) - 2005/2008.

- Progetto UE: Interplay of microbiota and gut function in the developing pig - Innovative avenues towards sustainable animal production" (INTERPLAY) - 2009/2013.

- Membro del team di docenti del progetto UNA EUROPA “Disseminate antimicrobial resistance knowledge and the use of whole genome sequencing on relevant bacterial pathogens during COVID-19 world emergency (DAMR) – 2021/2022.

ALTRE ATTIVITÀ

- Nel 2019 invitato dal Comitato Nazionale per la Biosicurezza, le Biotecnologie e le Scienze della Vita nel panel di esperti invitati per la stesura del Concept Paper: “ITALIAN MICROBIOME INITIATIVE FOR IMPROVED HUMAN HEALTH AND AGRI-FOOD PRODUCTION.

- 2018 – Invitato dal governo inglese come esparto al meeting “Global workshop – Innovations to reduce the use of antimicrobials in animals”. Wiston House,UK

- Dal 2017 membro della “Commissione Suini” della Federazione Europea dei Scienze Animali (EAAP). Posizione attuale – Vice presidente

- Associate Editor (monogastric) per la rivista Italian Journal of Animal Science

- Membro dell’Editorial Board della rivista Journal of Animal Science and Biotechnology

- Ottobre 2016 - Invitato come esparto al Global Expert Network Conference on Innovations in antimicrobial drug research and development hosted by the German Federal Ministry of Health (BMG).

RELAZIONI SU INVITO A CONVEGNI:

- 2022 - Convegno nazionale nel decennale della scomparsa della dr.ssa Cristiana Rita Maria Patta (IT), Relazione “I percorsi di certificazione volontaria di filiera per il benessere dei suini e il buon uso dell’antibiotico”;

- 2022 - 8th International Akademie Fresenius (DE), Relazione “Healthy pigs and the situation in Italy”

- 2022 - 24° Congresso SIVAR (IT), Relazione “Interventi alimentari nella scrofa e nei suinetti lattanti per migliorare le performance della nidiata”;

- 2019 - 1st Meeting Nazionale FIDSPA (IT), Relazione “Benessere ed uso prudente dell’antibiotico, due opportunità per migliorare la competitività delle produzioni zootecniche”

- 2018 - 6th International Fresenius Akademie Feed Conference (DE), Relazione: Can the genetic background modify the gut microbiota and the response of healthy pigs to the environmental factors?

- 2017 - XLIII meeting annuale SIPAS, (IT). Relazione: Strategie alimentari per contenere l’uso di antibiotici nel suino;

- 2017 – FeedAdditives, (DE). Relazione “How to apply the “omics” techniques in animal sciences and related critical regards”;

- 2017 - 6th Beneficial Microbes Conference (NL), Relazione “The usefulness of the ‘omics’ tools to deeply characterise the effect of probiotic administration on the pig”;

- 2016 - The 4th International Conference on Responsible Use of Antibiotics in Animals, (NL). Relazione “Factors affecting the gastro-intestinal microbial balance and the impact on the health status of pigs”;

- 2016 - Accademia Delle Scienze Bologna (IT). Relazione “Strategie operative per la riduzione del consumo di antimicrobici in zootecnia in Europa”;

- 2016 - 5th International Fresenius Akademie Feed Conference (DE). Relazione “Nutrient-genotype interaction and metabolomics approach - new frontiers to disclose new ways to manage/understand the nutrient variability in pig”;

2016 - Pathology round IZSUM (IT). Relazione “Strategie di natura zootecnica per il controllo dell’antibioticoresistenza”;

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.