Foto del docente

Mirella D'Ascenzo

Professoressa ordinaria

Dipartimento di Scienze Dell'Educazione "Giovanni Maria Bertin"

Settore scientifico disciplinare: M-PED/02 STORIA DELLA PEDAGOGIA

Curriculum vitae

Formazione

Laurea in Pedagogia conseguita il 15/11/1989 presso la Facoltà di Magistero dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna con votazione 110/110 e lode, Relatore Prof. Piero Bertolini, Correlatore Prof. Andrea Canevaro.

Dottorato di ricerca in Pedagogia conseguito il 28/06/1994 presso l’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna con una tesi dal titolo “Vita materiale, pedagogia, museologia. Progetto per un museo della scuola”, Tutor Prof. Piero Bertolini.

Assegnista di borsa di studio biennale dal 13/12/1994 presso la Cattedra di Storia della Pedagogia della Facoltà di Magistero dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna per una ricerca sulla storia della scuola a Bologna dopo l’Unità, Tutor Prof. Franco Bochicchio.

Cultrice della materia Storia della pedagogia dal 1997 presso la Cattedra di Storia della Pedagogia della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna.

Abilitazione all’insegnamento - esito di concorso nazionale - nella scuola dell’infanzia, elementare, secondaria di primo grado (Lettere) e di secondo grado (Lettere); docente di scuola elementare in ruolo dal 1991 al 2001.

Ricercatrice universitaria di Storia della pedagogia presso la Facoltà di Scienze della Formazione, Alma Mater Studiorum - Università di Bologna dal 01/04/2001.

Professoressa associata di Storia della pedagogia, Facoltà di Scienze della Formazione, Alma Mater Studiorum - Università degli Studi di Bologna, dal 31/03/2011, confermata dal 31/03/2014.

Professoressa ordinaria di Storia dell’educazione e di Storia della scuola di ruolo dal 9 dicembre 2019 presso il Dipartimento di Scienze dell’educazione ‘G. M. Bertin’, Università di Bologna.

 

Temi e filoni di ricerca

Storia dell’educazione, della pedagogia, dei processi formativi, della scuola e delle istituzioni educative

Storia delle politiche e delle pratiche educative e scolastiche

Storia dell'educazione e sucola in Emilia Romagna

Storia e memoria della scuola e dell’educazione (schhol memories)

Editoria e manualistica scolastica

La professione docente tra passato e presente

Biografie magistrali e professionali

Cultura materiale della scuola

Patrimonio storico educativo

Storiografia educativa e scolastica

Women’s studies

 

Partecipazione ad attività di ricerca

2018 ad oggi

Membro aggregato del Progetto di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN) 2017 coordinato dal Prof. Roberto Sani dal titolo “School memories between social perception and collective representation (Italy 1861-2001)”.

15-17 ottobre 2018 Soggiorno di studio e partecipazione alle attività di ricerca presso il Centro Internacional de la Cultura Escolar – CEINCE di Berlanga de Duero (Spagna) diretto dal Prof. Agustìn Escolano Benito.

1/9/2015-31/8/2018

Membro del Gruppo di Ricerca internazionale per l’Unità Locale di Bologna interno al Progetto Europeo Erasmus Plus (numero del Progetto 2015-1-IT02-KA201-015190) dal titolo “School Territory Environment Project (STEP)”, in italiano “Pedagogia della cittadinanza e formazione degli insegnanti: un’alleanza tra scuola territorio” capofila l’Università degli Studi di Milano-Bicocca e Partner l’Aix-Marseille Université, l’Universidad de Sevilla e la Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) di Locarno.

2010-2012

Membro dell’Unità di Ricerca Locale di Torino coordinata dal Prof. Giorgio Chiosso dal titolo “Nuove fonti primarie e secondarie per la storia dell’educazione e della scuola nell’Italia Centro-Settentrionale tra 800 e 900. Ricerche per un Dizionario biografico degli educatori, pedagogisti e scrittori per l’infanzia” nel quadro del Progetto di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN) del 2008 coordinato dal Prof. Roberto Sani dell’Università degli Studi di Macerata con decorrenza 22/03/2010 e scadenza 22/09/2012 dal titolo “Nuove fonti per la storia dell’educazione e della scuola: materiali per un dizionario biografico degli educatori, dei pedagogisti e degli scrittori per l’infanzia (1800-2000)”, che ha realizzato il Dizionario Biografico dell’Educazione (1800-2000), edito nel 2013 dalla Editrice Bibliografica di Milano (2 voll., pp. 1474), a cui la sottoscritta ha collaborato con la redazione di 141 schede biografiche.

2006-2008

Membro dell’Unità di Ricerca Locale di Bologna coordinata dalla Prof.ssa Tiziana Pironi sul tema “Editori e libri per la scuola in Emilia Romagna nel XX secolo” nel quadro del Progetto di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN) del 2005 coordinato dal Prof. Roberto Sani dell’Università degli Studi di Macerata con decorrenza dal 30/01/2006 al 27/02/2008 dal titolo “Editoria scolastica e libri di testo in Italia e in Europa tra Otto e Novecento’, che ha realizzato l’enciclopedia denominata TESEO ‘900 Editori scolastico-educativi del primo Novecento, Milano, Editrice Bibliografica, 2008, curata dal Prof. Giorgio Chiosso dell’Università degli Studi di Torino, a cui ha collaborato con la redazione di 14 schede.

2002-2004

Membro dell’Unità di Ricerca Locale di Bologna coordinata dal Prof. Franco Bochicchio sul tema “Editori e libri scolastici in Emilia Romagna nel Novecento” nel quadro del Progetto di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN) del 2002 dal titolo “Leggere, scrivere e far di conto: il libro scolastico in Italia tra XX e XXI secolo” coordinato dal Prof. Giorgio Chiosso dell’Università degli Studi di Torino con decorrenza dal 16/12/2002 al 16/12/2004, che ha realizzato il repertorio denominato TESEO Tipografi e Editori Scolastici Educativi dell’Ottocento, Milano, Editrice Bibliografica, 2003, curato dal Prof. Giorgio Chiosso dell’Università degli Studi di Torino, a cui ha collaborato con la redazione di 16 schede.

2000-2002

Membro dell’Unità di Ricerca Locale di Bologna coordinata dal Prof. Franco Bochicchio nel quadro del Progetto di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN) del 2000 dal titolo “Strumenti per apprendere: il libro per la scuola tra Ottocento e Novecento” coordinato dal Prof. Giorgio Chiosso dell’Università degli Studi di Torino con decorrenza dal 01/01/2000 al 01/01/2002.

 

Responsabilità di studi e ricerche scientifiche affidati da qualificate istituzioni pubbliche o private

2020-2022

Responsabile del Progetto di ricerca dal titolo La Scuola Sacro Cuore scuola di comunità. Cento anni di storia e di esso referente della Convenzione tra Dipartimento di Scienze dell’Educazione “G. M. Bertin” dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna e l’Asilo ‘Sacro Cuore’ di Bologna dal 2020 ad oggi.

2019-2022

Responsabile del Progetto di ricerca dal titoloLa scuola al centro: memorie educative e scolastiche per l’educazione alla cittadinanza attiva e all’inclusione sociale” e di esso referente della Convenzione tra Dipartimento di Scienze dell’Educazione “G. M. Bertin” dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna e l’Istituto Comprensivo 1 Decima- San Giovanni Persiceto dal 2019 al 2022.

2019-2022

Responsabile del Progetto di Ricerca dal titolo “Per una memoria educativa e scolastica collettiva. Gli archivi scolastici come fonti per la ricerca storico-educativa, per l’educazione alla cittadinanza e per la formazione degli insegnanti’ e di essa Referente scientifico del Protocollo d’Intesa stipulato tra il Dipartimento di Scienze dell’Educazione “G. M. Bertin” dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna e l’Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia Romagna (USR ER) dal 24/06/2019 al 24/06/2022.

2017-2019

Responsabile del Progetto di ricerca e didattica dal titolo “Diventare adolescenti tra passato e presente” svolto in Convenzione tra il Dipartimento di Scienze dell’Educazione “G. M. Bertin” dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna e l’Istituto Comprensivo 1 di Bologna.

2017-2018

Incarico di ricerca e studio di fattibilità di una Mostra documentaria sulle scuole all’aperto affidato dal Comune di Bologna, area Cultura, in data 13/10/2017.

2015-2018

Responsabile del Progetto di Ricerca dal titolo “Gli archivi scolastici come fonti per la ricerca storico-educativa, per l’educazione alla cittadinanza e la formazione degli insegnanti” e di esso Referente scientifico del Protocollo d’Intesa stipulato tra il Dipartimento di Scienze dell’Educazione “G. M. Bertin” dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, la Sovrintendenza archivistica dei Beni Culturali dell’Emilia Romagna e l’Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia Romagna (USR ER) dal 17/12/ 2015 al 17/12/2018.

2013-2015

Responsabile del Progetto di Ricerca dal titolo “Gli archivi scolastici come fonti per la ricerca storico-educativa e per l’educazione alla cittadinanza” e di esso Referente scientifico del Protocollo d’Intesa stipulato tra il Dipartimento di Scienze dell’Educazione “G. M. Bertin” dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna e la Sovrintendenza archivistica dei Beni Culturali dell’Emilia Romagna per la realizzazione del “Censimento degli archivi scolastici di Bologna e provincia”.

2012 ad oggi

Responsabile del Progetto di Ricerca dal titolo “Aula dei ricordi Tommasina Giuliani” e di esso Referente scientifico del Protocollo d’Intesa stipulato tra il Dipartimento di Scienze dell’Educazione “G. M. Bertin” dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna ed il Comune di Casalecchio di Reno (Bologna) per la ricerca sulla storia della scuola di Casalecchio di Reno e per attività didattiche presso l’ “Aula dei ricordi Tommasina Giuliani” della Scuola “G. Carducci” di Casalecchio di Reno; parte di tale lavoro confluita nella Mostra documentaria dal titolo “Figure magistrali e vita scolastica a Casalecchio di Reno tra Ottocento e Novecento” inaugurata il 04/11/2016 nella Biblioteca “Cesare Pavese” di Casalecchio di Reno.

2011-2013

Responsabile del Progetto di Ricerca dal titolo “L’istruzione elementare nei Comuni della pianura bolognese” e di esso Referente scientifico del Protocollo d’Intesa stipulato tra il Dipartimento di Scienze dell’Educazione “G. M. Bertin” dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna e l’Istituzione “Villa Smeraldi-Museo della Civiltà Contadina” del Comune di San Marino di Bentivoglio (BO) nel biennio 2011-2013. Tra le attività si segnala la realizzazione di un Convegno nazionale nel 2011 e il coordinamento della ricerca confluita nel volume M. D’Ascenzo (a cura di), Tutti a scuola? L’istruzione elementare nella pianura bolognese tra Otto e Novecento, Bologna, CLUEB, 2013 presentato alla cittadinanza in data 22/10/2013 all’interno della X Festa Internazionale della Storia a Bologna.

 

Direzione o partecipazione a comitati editoriali di riviste, collane editoriali, enciclopedie e trattati di assoluto prestigio

Direttrice della Collana School memories. Itinerari di ricerca nella storia della scuola e dell’educazione della Casa editrice Tab Edizioni dal 13 maggio 2020 ad oggi.

Membro del Comitato Scientifico della Collana editoriale “Donne nella storia. Segni, tracce, percorsi”, diretta dalla Prof.ssa Antonella Cagnolati dell’Università di Foggia per l’editrice Aracne dal 15/11/2016 ad oggi.

Membro del Comitato Scientifico della Rivista “Quaderni di intercultura” diretta dal Prof. Salvatore Agresta e dalla Prof.ssa Concetta Sirna dell’Università di Messina dal 03/10/2016 ad oggi.

Membro del Comitato Scientifico della Collana editoriale “Scienze dell’Educazione. Studi e ricerche” diretta dalla Prof.ssa Flavia Bacchetti dell’Università di Firenze per Pacini Editore dal 05/06/2014 ad oggi.

Membro del Comitato Scientifico della Rivista scientifica “Infanzia” dal 01/01/2001 al 2013.

Membro del Comitato Scientifico della Collana editoriale “Infanzia: studi e ricerche” diretta dal Prof. Roberto Farnè dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna per l’editore Junior-Spaggiari s.r.l. dal 2014 ad oggi.

Membro del Comitato scientifico della collana “Educazione e natura” delle Edizioni Junior diretta dai Proff. Maja Antonietti (Università di Modena e Reggio Emilia), Fabrizio Bertolino (Università della Val D’Aosta), Monica Guerra (Università di Milano Bicocca) e Michela Schenetti (Alma Mater Studiorum - Università di Bologna) dal 2019.

Membro dell’International Referee Comittee della Collana editoriale “Biblioteca del Centro di documentazione e ricerca sulla storia delle istituzioni scolastiche, del libro scolastico e della letteratura per l’infanzia (Ce.S.I.S.) dell’Università degli Studi del Molise” diretta dal Prof. Alberto Barausse dell’Università degli Studi del Molise per la casa editrice Pensa Multimedia di Lecce dal 2013 ad oggi.

Membro del Comitato scientifico della Collana editoriale “Emblemi. Teoria e storia dell’educazione” della casa editrice Pensa Multimedia dal 01/01/2012 ad oggi.

Membro del Comitato scientifico della Rivista scientifica internazionale “History of Education & Children’s Literature” (HECL) dal 01/01/2006 ad oggi.

 

Altri titoli che contribuiscono a una migliore definizione del profilo scientifico

Vincitrice del Finanziamento delle attività base di ricerca indetto dall’ANVUR con Bando n. 20/2017 del 15/06/2017.

Referee della Rivista scientifica internazionale “Espacio Tiempo y Educación”.

Referee della Rivista scientifica internazionale “History of Education & Children’s Literature”.

Referee della Rivista scientifica “Rivista di storia dell’educazione”.

Referee della Rivista scientifica “Diacronie. Studi di storia contemporanea”.

Referee per il Ministero della Pubblic Istruzione MIUR (REPRISE).

Referee nella VQR ANVUR 2011-2014.

Membro del Collegio Scientifico del DIPAST (Centro di ricerca Internazionale di Didattica della Storia e del Patrimonio) del Dipartimento di Scienze dell’Educazione “G. M. Bertin” dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna dal 2012 ad oggi.

Membro del Consiglio Scientifico del CRESPI (Centro di Ricerca Educativa sulla professionalità dell’Insegnante) del Dipartimento di Scienze dell’Educazione “G. M. Bertin” dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna.

Membro del Consiglio Scientifico del CSGE (Centro di ricerca Studi su Genere ed Educazione) del Dipartimento di Scienze dell’Educazione “G. M. Bertin” dell’Alma Mater Studiorum - Università dall’Università di Bologna.

Membro del Consiglio Scientifico del CRLI (Centro di Ricerca in Letteratura per l’infanzia) del Dipartimento di Scienze dell’Educazione “G. M. Bertin” dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna dal 2012 ad oggi.

Membro del Comitato di redazione del MOdE (Museo Officina dell’Educazione) del Dipartimento di Scienze dell’Educazione “G. M. Bertin” dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna e, in tale ruolo, Responsabile scientifico della “Sala della scuola” interna al MOdE medesimo.

Socio ordinario della SIPED (Società Italiana di Pedagogia) dal 2001 ad oggi.

Membro del Gruppo di lavoro SIPED (Società Italiana di Pedagogia) “L’internazionalizzazione e la ricerca storico-educativa” coordinato dai Proff. Gianfranco Bandini e Simonetta Polenghi.

Socia corrispondente della Deputazione di Storia Patria per le Province di Romagna dal 04/03/2012 ad oggi.

Socio ordinario del CIRSE (Centro Italiano per la Ricerca Storico-Educativa).

Socio dell’ISCHE (International Standing Conference of History of Education) dal 2014.

Socio fondatore e membro del Consiglio Direttivo della SIPSE (Società Italiana per lo studio del Patrimonio Storico-educativo) da novembre 2017 e di essa referente per l’Università di Bologna.

Socio ordinario della Società scientifica spagnola denominata SEPHE (Sociedad Española para el Estudio del Patrimonio Histórico-Educativo) dal 22/06/2019.

Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Ricerca in “Pedagogia generale, Pedagogia sociale, Didattica generale e Didattica disciplinare” della Libera Università di Bolzano dal maggio 2017.

 

Conseguimento di premi e riconoscimenti nazionali ed internazionali per attività di ricerca

Membro del Comitato scientifico sulla Storia della scuola istituito dal Ministero della Pubblica istruzione – MIUR dal 18 dicembre 2020 ad oggi.

Incarico di ricerca (Fellowship) presso il Centro Internacional de la Cultura Escolar (CEINCE) di Berlanga de Duero (Soria-Spagna), in particolare per il coordinamento della parte relativa all’Italia del Progetto di ricerca dal titolo “Patrimonio Histórico Educativo y Cultura Material de la Escuela en la Europa del Sur” dal 02/09/2016.

Premio Nazionale di Pedagogia assegnato dalla Società Italiana di Pedagogia (SIPED) il 27/03/2015 al volume dal titolo Alberto Calderara. Microstoria di una professione docente tra Otto e Novecento, Bologna, CLUEB, 2011 con la seguente motivazione: “In questa opera, D’Ascenzo ricostruisce, in modo metodologicamente ineccepibile, e con un uso meticoloso e intelligente di fonti archivistiche e inedite, la figura di Alberto Calderara (1882 - 1938), colto maestro e direttore didattico bolognese, attivo nel dibattito educativo dell’epoca, inserendone costantemente la figura all’interno del contesto pedagogico e culturale del tempo. Ricostruendone, con finezza, modalità didattiche e percorsi di carriera: dagli anni della formazione, nella Scuola Normale di Forlimpopoli, diretta dal fratello di Carducci, e frequentata dall’allora giovane Mussolini, al suo legame con Lombardo Radice. Particolarmente interessanti risultano le lucide pagine riservate alle concrete modalità didattiche messe in atto da Calderara, che consentono di cogliere la persistenza dei modelli didattici positivistici ed herbartisti acquisiti in gioventù e l’importanza della personale esperienza del docente, a fronte di riforme idealiste pur condivise. Un volume, pertanto, che s’inserisce sapientemente nell’intera produzione dell’Autrice, in cui s’incontrano storia sociale e storia locale della scuola e dell’istruzione, e che rappresenta un importante e prezioso filone della ricerca storico-educativa del nostro Paese.”

Membro del Comitato Scientifico per la promozione della Storia della scuola e delle istituzioni educative, istituito presso la Direzione Generale del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca D.M. n. 26/1 del 21/12/2012.

Ispettore Archivistico Onorario per l’Emilia Romagna con nomina del Ministero per i Beni e le Attività Culturali-Direzione generale per gli Archivi dal 06/04/2012 al 31/12/2017.

 

Incarichi istituzionali

Coordinatore del Corso di Laurea magistrale in Formazione e Cooperazione (sede di Rimini) tra febbraio 2013 e febbraio 2016.

Responsabile della Commissione "Piani di studio, Passaggi e Trasferimenti" del Corso di studi di Scienze della Formazione Primaria di Bologna Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione dell'Università di Bologna.

Componente del Comitato scientifico della Biblioteca 'Mario Gattullo' del Dipartimento di Scienze dell'Educazione "G. M. Bertin" Università di Bologna.

Supervisore dei Tirocini dei Corsi di Laurea della Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione dell'Università di Bologna.

Componente della Commissione Tirocinio del Corso di Studio di Scienze della Formazione Primaria di Bologna.

Componente della Commissione della Quality Assurance del Corso di studi di Educatore sociale e culturale di Bologna.

Componente della Commissione della Quality Assurance del Corso di Laurea magistrale in Scienze della Formazione Primaria di Bologna.