Foto del docente

Maurizio Bergamaschi

Professore ordinario

Dipartimento di Sociologia e Diritto dell'Economia

Settore scientifico disciplinare: SPS/10 SOCIOLOGIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIO

Didattica

Ultime tesi seguite dal docente

Tesi di Laurea

  • "La disabilità e le barriere architettoniche nelle grandi città. Il caso di Bologna"
  • "La rappresentazione nei media delle persone senza dimora"
  • "Le arti marziali come strumento di nobilitazione per i giovani in quartieri con difficoltà socio economica”
  • "The Ghetto" di Louis Wirth: un'opera da riscoprire. Un'analisi storico-sociologica del ghetto ebraico.
  • disagio abitativo e politiche di welfare. il punto di vista di un assistente sociale
  • Georg Simmel e l'ambivalenza della modernità
  • Gruppi di strada alla ricerca di un'identità. La diffusione delle gang latino-americane in Italia come risposta ai bisogni delle seconde generazioni di migranti.
  • I minori stranieri non accompagnati e il percorso del loro viaggio.
  • I movimenti sociali e gli spazi verdi in città. Esempi di riqualificazione e conservazione a partire dal basso.
  • I processi di impoverimento della popolazione straniera. Fragilità dei legami sociali: le condizioni di vita delle famiglie monogenitoriali femminili straniere
  • I senza dimora e i servizi a supporto: la realtà di Piazza Grande
  • I vuoti urbani da problema sociale a risorsa per la rigenerazione urbana. Un approccio jacobsiano all’urban renewal.
  • Il "modello Riace": un'esperienza di contrasto dello spopolamento delle aree interne.
  • Il welfare di comunità in Italia tra passato e presente: il servizio sociale di comunità come ulteriore metodo d'approccio nel lavoro sociale
  • La casa e l'abitare, concetti polisemici e simbolici: house, home e homelessness.
  • La Rotta Balcanica: accoglienza e integrazione dei minori stranieri non accompagnati in FVG presso le comunità dell’associazione Oikos Onlus
  • La vergogna: dall'inadeguatezza contemporanea alla vulnerabilità nei servizi sociali
  • Le città iper-visibili: turismo internazionale e conflitto interno - Il caso di Barcellona
  • L'importanza dello sport per le seconde generazioni:il calcio in Italia
  • Rom e «sistema campi»: esistenze sospese tra invisibilità e ipervisibilità
  • Rostom, ultima frontiera dell'accoglienza per persone senza dimora
  • Studi di marginalità avanzata: Loic Wacquant e l’iperghetto americano
  • Urbano e rurale a confronto: analisi di due antitetiche realtà che producono differenti tipi sociali
  • Zygmunt Bauman: "Incertezze e bisogno di Comunità nella società liquida"

Tesi di Laurea Magistrale

  • Brazil: From Land of Immigration to Land of Emigration
  • Contrastare la povertà alimentare: l'attività dell'Emporio solidale Amalio durante la pandemia a San Lazzaro di Savena (BO)
  • Donne e migrazioni: analisi del vissuto della gravidanza in un paese straniero
  • Gli interventi di contrasto al disagio abitativo in favore delle famiglie con minori nel quartiere Savena (Bologna)
  • I ragazzi di origine straniera in Italia. Percorsi identitari e prospettive di integrazione
  • Il disagio abitativo e il Servizio di Transizione Abitativa. Una ricerca sugli effetti della precarietà abitativa sullo sviluppo psicosociale del minore
  • Il razzismo in Italia, analisi qualitativa della percezione del fenomeno sui giovani nella regione Veneto
  • L’Istituto Ortopedico Rizzoli tra umanizzazione e cambiamento. Il progetto OPS!
  • La città turistica fra Airbnb e trasformazioni urbane: il caso di Bologna.
  • Migranda: Diritti e pratiche di accoglienza in una prospettiva interculturale di genere
  • Migrazione e tradizione dei popoli Ewe del Togo
  • Migrazioni e sistemi d'accoglienza: una struttura collettiva Sprar nella Città Metropolitana di Bologna
  • Residenza, diritto di tutti o di pochi? Il caso di Firenze
  • Ritrovare la via di casa: vite senza dimora e il Programma Housing First
  • Una "casa" per chi una casa non ce l'ha: una ricerca sul campo sui senza dimora all'interno di un pronto soccorso a Bologna
  • Una soluzione tecnologica per il processo di integrazione dei migranti nel contesto europeo: il progetto H2020 MICADO