Foto del docente

Matilde Yung Follo

Professoressa ordinaria

Dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie

Settore scientifico disciplinare: BIO/17 ISTOLOGIA

Coordinatrice del Corso di Dottorato in Scienze biomediche e neuromotorie

Curriculum vitae

Cenni di attività didattica

Dall’a.a. 2008/2009 all'a.a. 2020/2021 partecipa ai Laboratori di Anatomia Microscopica, Macroscopica e Settoria degli Insegnamenti di Anatomia Umana per i Corsi della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bologna e svolge attività didattica integrativa e di servizio agli studenti

Dall’a.a. 2012/2013 all'a.a. 2021/22 svolge attività didattica nel SSD BIO/16 per la Scuola di Medicina e Chirurgia (CdL Medicina e Chirurgia, Medicine and Surgery, Ostetricia, Dietistica) e per Farmacia, Biotecnologie e Scienze Motorie (CdS in Biotecnologie, Scienze delle Attività Motorie e Sportive)

Dall’a.a. 2020/2021 svolge attività didattica nel SSD BIO/17 (BIOS/13-A) per i Corsi dell'Area Medicina e Chirurgia (CdL Medicina e Chirurgia, Medicine and Surgery, Medical Biotechnology, Odontoiatria e Protesi Dentaria, Igiene Dentale) e nelle Scuole di Specializzazione di Area Sanitaria in Chirurgia Orale e Ortognatodonzia e per i Corsi dell'Area Farmacia e Biotecnologie

 

Cenni di attività scientifica

Dal 2004 studia il ruolo delle vie di trasduzione inositide-dipendenti nelle sindromi mielodisplastiche e nella leucemia mieloide acuta. I risultati di questi studi sono stati oggetto di relazioni su invito a convegni nazionali e internazionali che si focalizzano sulle vie di trasduzione del segnale o sull'ematologia traslazionale, come l’"International Symposium on PI-PLC Activity and Signaling (Ulsan, Corea del Sud) o i Meeting “AIL/LEUKEMIA”. Dal 2008 ha fondi di ricerca concessi su base competitiva e provenienti da associazioni ematologiche nazionali e internazionali, dall'Università di Bologna (Almaidea 2017) o del MUR (PRIN 2015 e PRIN 2017).

Nel Settembre 2014 ha ottenuto il Premio Best Under 40 Researcher della Società Italiana di Anatomia e Istologia, per l’eccellenza dei risultati ottenuti nella ricerca scientifica in campo morfologico e nel 2008 e 2009 ha ottenuto premi dall’Associazione “Alfredo Saiardi” per le malattie ematologiche e dalla Società Italiana di Ematologia Sperimentale.

Dal 2015 è Associate Editor della rivista “Advances in Biological Regulation” (Elsevier), nel 2016 è stata Guest Editor per Current Pharmaceutical Design ed è nell’Editorial Board del Journal of Molecular Sciences (MDPI), Frontiers in Oncology (Frontiers Publ) e di Mini-Reviews in Medicinal Chemistry (Bentham Publ.).

Dal 2010 collabora attivamente con la East Carolina University (USA) e la School of Life Sciences dell'UNIST (Ulsan, Corea). Ha inoltre instaurato una lunga collaborazione con il l'Istituto di Ematologia e il Dipartimento di Oncologia Pediatrica dell'IRCCS S.Orsola di Bologna, nonché con altri centri ematologici italiani e internazionali (es. Università di Brescia; Università di Genova; Università di Oxford; Memorial Sloan Kettering Cancer Center-New York, NY, USA; Harvard Stem Cell Institute, Cambridge, MA, USA), che hanno portato a pubblicazioni di rilievo.

I risultati dell’attività scientifica sono pubblicati in diverse riviste ad alto impatto, quali Leukemia, Clinical Cancer Research, Journal of Clinical Medicine, PNAS, Nature Medicine e New England Journal of Medicine.

Molte delle sue pubblicazioni sono state pubblicate sulla copertina della rivista o sono apparse in sezioni speciali del sito Web della rivista (ad es. copertina su Leukemia; Copertina o Prospect Feature sul Journal of Cellular Physiology).

 

Metriche

Autore di oltre 90 pubblicazioni. Impact Factor Totale (JCR-2022) = 664,89 (medio 10,38). Citazioni Totali (Scopus) = 3163. h-index (Scopus) = 33

 

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.