Foto del docente

Martina Zappaterra

Ricercatrice a tempo determinato tipo a) (junior)

Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari

Settore scientifico disciplinare: AGR/17 ZOOTECNICA GENERALE E MIGLIORAMENTO GENETICO

Curriculum vitae

RUOLO PRESENTE:

  • RICERCATRICE A TEMPO DETERMINATO TIPO A (JUNIOR)                                                  

    Le attività in corso di svolgimento sono legate allo sviluppo del progetto: “Ricerca, sviluppo e applicazione di tecnologie innovative orientate al miglioramento delle performance produttive, del benessere degli animali in produzione zootecnica e della qualità dei prodotti di origine animale”. L’attività di ricerca riguarda l’utilizzo di tecnologie “omiche” e di metodi innovativi per individuare marcatori e processi molecolari che influenzano le caratteristiche qualitative della carne e della carcassa suina con particolare riferimento alla deposizione di tessuto adiposo e alla composizione acidica del muscolo e del lardo nei suini. Inoltre le attività vertono sull’utilizzo di approcci innovativi a tematiche zootecniche per migliorare il benessere dell’animale e l’efficienza delle filiere dei prodotti di origine animale. A tali attività si affiancheranno inoltre l’elaborazione di dati ottenuti dall’applicazione di tecnologie innovative per l’analisi e la valutazione del benessere animale e della qualità di prodotti di origine animale. Uno dei principali scopi riguarderà perciò l’impiego di un approccio multidisciplinare per l’analisi dei dati e l’integrazione delle informazioni derivanti dall’applicazione delle diverse tecnologie allo scopo di identificare i possibili processi molecolari, fisiologici e biochimici che controllano le caratteristiche qualitative di prodotti zootecnici. Bando REP. 7122 PROT. 179145 del 06/12/2018.

 

 

ATTIVITA’ DI RICERCA

  • PERIODO: Gennaio 2018 – Febbraio 2019 

    RUOLO: Assegnista di ricerca

    VINCITRICE DELL’ASSEGNO DI RICERCA DAL TITOLO: “Analisi dei trascritti di campioni di muscolo semimembranoso in suini di razza Large White Italiana estremi per deposizione di grasso intramuscolare”, finanziato dal progetto PRIN: PROGETTI DI RICERCA DI RILEVANTE INTERESSE NAZIONALE – Bando 2015.

    PRINCIPALI ATTIVITA’: Le principali attività svolte nell’ambito del progetto hanno riguardato l’applicazione della genomica al settore zootecnico, e in particolare l’impiego di analisi bioinformatiche per l’identificazione di geni differenzialmente espressi in campioni di muscolo Semimembranoso sequenziati mediante metodica RNA-seq e provenienti da suini estremi e divergenti per deposizione di grasso intramuscolare. L’attività di collaborazione è stata finanziata dal progetto di ricerca “Analisi dei trascritti di campioni di muscolo semimembranoso in suini di razza Large White Italiana estremi per deposizione di grasso intramuscolare” (finanziato dal progetto PRIN: PROGETTI DI RICERCA DI RILEVANTE INTERESSE NAZIONALE – Bando 2015 Prot. 201549TZX8).

    TUTOR: Prof.ssa Roberta Davoli


  • PERIODO: Gennaio 2017 – Dicembre 2017

    RUOLO: Assegnista di ricerca

    VINCITRICE DELL’ASSEGNO DI RICERCA DAL TITOLO: “Ricerca di SNP e studio di espressione di geni associati alla composizione di acidi grassi del lardo dorsale di suini di razza Large White Italiana”, co-finanziato dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari (DISTAL), Università di Bologna.

    PRINCIPALI ATTIVITA’: Le principali attività svolte nell’ambito del progetto hanno riguardato lo studio di geni codificanti per enzimi con ruoli primari nella biosintesi degli acidi grassi, allo scopo di identificare nuovi marcatori per il miglioramento di caratteristiche qualitative tecnologiche e nutrizionali di prodotti della filiera suinicola. Le attività svolte hanno riguardato sia il lavoro in laboratorio, applicando metodiche quali qRT-PCR e High Resolution Melting, sia la rielaborazione dei dati mediante software (R, GenSel, TM, SAS). I risultati ottenuti durante questo periodo sono stati presentati al 22° Congresso ASPA (Animal Science and Production Association) a Perugia e al 36° Congresso ISAG (International Society for Animal Genetics). Una parte essenziale perciò del lavoro effettuato durante l’assegno di ricerca ha riguardato la divulgazione dei risultati ottenuti mediante la partecipazione a congressi e attraverso la pubblicazione di articoli scientifici su riviste internazionali e nazionali.

    TUTOR: Prof.ssa Roberta Davoli


  • PERIODO: Gennaio 2014 – Dicembre 2016

    RUOLO: Dottoranda

    PhD STUDENT IN SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE, AMBIENTALI E ALIMENTARI (XXIX CICLO): presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari (DISTAL), Università di Bologna.

    TITOLO DELLA TESI DI DOTTORATO: “Genomics and new approaches to study complex traits in pigs and other livestock species. A focus on the investigation of gene networks related to fat quality and deposition in pigs and preliminary research to study factors influencing performances in piglets and poultry.”

    PRINCIPALI ATTIVITA’: Studio dei geni legati alla qualità della carne e della carcassa suina e applicazioni della genomica nella selezione. L’attività di ricerca era legata all’approfondimento delle conoscenze riguardanti i geni aventi un ruolo nella deposizione del grasso intramuscolare e sottocutaneo nei suini, allo scopo di fornire strumenti innovativi per una selezione mirata al miglioramento della qualità della carne suina. Durante il periodo di dottorato vi è inoltre stata la partecipazione alle attività di ricerca legate a vari progetti, tra i quali il progetto AGER- Hepiget grant n° 2011- 0279, il progetto Innovagen, e il progetto Green Charcuterie POR FESR 2014-2020. Inoltre sono state affrontate anche ricerche in collaborazione con altri gruppi di ricerca interni ed esterni al dipartimento. Alcune di queste collaborazioni hanno riguardato lo studio dei metaboliti presenti nel colostro di diverse specie suine, e l’identificazione dei trascritti e dei network genici associati all’insorgenza di alcune miopatie del muscolo pettorale di broiler.

    TUTOR: Prof.ssa Roberta Davoli

 

ATTIVITA’ DIDATTICA

  • PERIODO: Settembre 2016 – Dicembre 2016

    RUOLO: Titolare dell’incarico di attività didattica integrativa

    PRINCIPALI ATTIVITA’ E RESPONSABILITA’: Lezioni didatticche integrative nell’anno accademico 2016/2017 per il Corso 65902- Zootecnica (C.I. 65901 Zootecnica e Costruzioni Rurali). Affiancamento nell’attività di docenza effettuata dal tutor Prof.ssa Roberta Davoli nell’ambito del corso di Zootecnica effettuato agli studenti del corso di laurea di Economia e marketing nel sistema agro-industriale (Scuola di Agraria e Medicina veterinaria, Università di Bologna).

    TUTOR: Prof.ssa Roberta Davoli


  • PERIODO: Gennaio 2014 – in corso

    RUOLO: Correlatrice di tesi di laurea

    PRINCIPALI ATTIVITA’ E RESPONSABILITA’: Correlatrice di diverse tesi di Laurea Triennale e Magistrale nell’ambito della genetica applicata alle produzioni animali. Affiancamento sia nelle attività di laboratorio, sia durante la scrittura e correzione delle tesi.

 

 

SEMINARI EFFETTUATI

  • DATA: 21 Giugno 2017

    RUOLO: relatrice

    TITOLO DEL SEMINARIO: "Anomalie delle carni avicole"

    TENUTOSI PRESSO: Aula Falaschini, Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria, Via Tolara di Sopra, 50, 40064 Ozzano dell'Emilia, Bologna.

    ORGANIZZATORE: Servizio di bioscienze e biotecnologie, organizzato nell’ambito dei BSBT Scientific Coffee Break.

 

 

TIROCINI

  • PERIODO: Settembre 2012 – Settembre 2013

    RUOLO: Tirocinante/tesista (corso di laurea magistrale “Sicurezza e qualità delle Produzioni Animali”)

    PRINCIPALI ATTIVITA’ E RESPONSABILITA’: Le attività sono state svolte presso i laboratori della Sezione Allevamenti Zootecnici del Diproval, sede di Reggio Emilia. Le attività di ricerca si sono concentrate sulla messa a punto di un protocollo per l’analisi dell’espressione genica sullo strumento Rotor Gene 6000, e l’analisi dell’espressione del gene Perilipina 5 (PLIN5) in tessuto muscolare di suini con deposizione di grasso intramuscolare divergente. Al periodo è seguita la stesura della tesi sperimentale “Studio di espressione del gene Perilipina 5 (PLIN5) nel tessuto muscolare scheletrico di suini Large White Italiani e localizzazione della proteina codificata: ricerca di marcatori del grasso intramuscolare”.

    TUTOR: Prof.ssa Roberta Davoli

  • PERIODO: Settembre 2012 – Marzo 2013

    RUOLO: Tirocinante/ Partecipante al Master Direttivi Junior in Coop Estense

    PRINCIPALI ATTIVITA’ E RESPONSABILITA’: Il Master era composto da 120 ore di lezione teoriche in aula su conto economico, approccio alla vendita, organizzazione del lavoro, marketing, accompagnate da 600 ore di affiancamento nel punto vendita i Portali, a Modena. Il ruolo rivestito era di Allievo Capo Reparto Pescheria e Macelleria.

    Il tirocinio ha inoltre permesso di sviluppare le caratteristiche atte alla gestione e organizzazione di una squadra di lavoro. Il Master è terminato con la presentazione di una tesi alla sede di Coop Estense.

    DATORE DI LAVORO: COOP Estense

  • PERIODO: Luglio 2010 – Luglio 2011

    RUOLO: Tirocinante (tirocinio curricolare del corso di laurea triennale “Produzioni animali e controllo della fauna selvatica”)

    PRINCIPALI ATTIVITA’ E RESPONSABILITA’: Le attività svolte per il tirocinio curriculare di 120 ore sono state poi completate grazie anche alla seguente tesi sperimentale effettuata presso i laboratori della Sezione Allevamenti Zootecnici del Diproval, sede di Reggio Emilia. Le attività di ricerca si sono concentrate su alcuni geni con effetti sulla deposizione di grasso nella carcassa e nella carne suina. Al periodo è seguita la stesura della tesi sperimentale “Studio di polimorfismi del gene ATP Citrato Liasi (ACL) e associazione con caratteri d’interesse zootecnico in suini di razza Large White Italiana”.

    TUTOR: Prof.ssa Roberta Davoli

 

 

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

  • PERIODO: Gennaio 2014 – Dicembre 2016

    TITOLO DELLA QUALIFICA RILASCIATA: Dottorato di ricerca in Scienze e Tecnologie agrarie, ambientali e alimentari (XXIX ciclo), curriculum Scienze zootecniche, Università di Bologna.

    DATA CONSEGUIMENTO: 25/05/2017

    TITOLO DELLA TESI DI DOTTORATO: “Genomics and new approaches to study complex traits in pigs and other livestock species. A focus on the investigation of gene networks related to fat quality and deposition in pigs and preliminary research to study factors influencing performances in piglets and poultry.”

    PRINCIPALI ATTIVITA’ E RESPONSABILITA’: Studio dei geni legati alla qualità della carne e della carcassa suina e applicazioni della genomica nella selezione. L’attività di ricerca svolta era legata all’approfondimento delle conoscenze riguardanti i geni aventi un ruolo nella deposizione del grasso intramuscolare e sottocutaneo nei suini, allo scopo di fornire strumenti innovativi per una selezione mirata al miglioramento della qualità della carne suina. Durante il periodo di dottorato vi è inoltre stata la partecipazione alle attività di ricerca legate a vari progetti, tra i quali il progetto AGER- Hepiget grant n° 2011- 0279, il progetto Innovagen, e il progetto Green Charcuterie POR FESR 2014-2020. Inoltre sono state affrontate anche ricerche in collaborazione con altri gruppi di ricerca interni ed esterni al dipartimento. Alcune di queste collaborazioni hanno riguardato lo studio dei metaboliti presenti nel colostro di diverse specie suine, e l’identificazione dei trascritti e dei network genici associati all’insorgenza di alcune miopatie del muscolo pettorale di broiler.

    TUTOR: Prof.ssa Roberta Davoli

 

  • PERIODO: 6 Febbraio 2017 – 10 Febbraio 2017

    CORSO DI ANALISI STATISTICA AVANZATA PER LE SCIENZE ZOOTECNICHE

    PRINCIPALI ATTIVITA’: Acquisizione di competenze riguardanti l’algebra delle matrici, il modello generale lineare, le regressione lineare e non lineare, la stepwise regression, il modello misto.

    ENTE EROGATORE: Università degli studi di Pisa, con il patrocinio dell’ASPA (Associazione per la Scienza e le Produzioni Animali).


  • PERIODO: Marzo 2015 – Luglio 2015

    Periodo di ricerca all’estero nell’ambito del programma di dottorato

    PRINCIPALI ATTIVITA’: Acquisizione di competenze riguardanti metodiche di statistica bayesiana nell’ambito di studi di associazione Genome Wide per l’identificazione di marcatori associati alla composizione e qualità del lardo nei suini.

    TUTOR: Prof. Joan Estany Illa, Universitat de Lleida, Departament de Ciència Animal, Catlunya, Spagna

  • PERIODO: Marzo 2015 – Giugno 2015

    Corso di Teoria e Pratica della Regressione con JMP

    PRINCIPALI ATTIVITA’: Acquisizione di competenze riguardanti l’utilizzo della regressione lineare con JMP.

    ENTE EROGATORE: Departament de Ciència Animal, Catlunya, Spagna

  • PERIODO: 24 Settembre 2014 – 26 Settembre 2014

    Corso di Teoria e Pratica della Regressione

    PRINCIPALI ATTIVITA’: Acquisizione di competenze riguardanti l’utilizzo della regressione lineare e non lineare e relative applicazioni pratiche nell’ambiente R.

    ENTE EROGATORE: Dipartimento di Agraria, sezione Scienze Zootecniche, dell’Università degli studi di Sassari, con il patrocinio dell’ASPA (Associazione per la Scienza e le Produzioni Animali).

  • PERIODO: Settembre 2011 – Ottobre 2013

    TITOLO DELLA QUALIFICA RILASCIATA: Laurea magistrale della Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria “Sicurezza e qualità delle produzioni animali”, Università di Bologna.

    VOTO CONSEGUIMENTO: 110 e lode

  • PERIODO: Settembre 2008 – Luglio 2011

    TITOLO DELLA QUALIFICA RILASCIATA: Laurea triennale nel corso “Produzioni animali e controllo della fauna selvatica”, Università di Bologna.

    VOTO CONSEGUIMENTO: 110 e lode

  • PERIODO: Settembre 2003 – Luglio 2008

    TITOLO DELLA QUALIFICA RILASCIATA: Diploma di scuola media superiore Liceo scientifico indirizzo linguistico, Liceo Scientifico Statale N. Copernico, Bologna.

    VOTO CONSEGUIMENTO: 100/100

 

 

PRODUZIONE SCIENTIFICA

     ARTICOLI SU RIVISTE SCIENTIFICHE INDICIZZATE (DALLA PIU’ RECENTE):

 

  • M. Zappaterra, R. Ros-Freixedes, J. Estany, R. Davoli. Association study highlights the influence of ELOVL fatty acid elongase 6 gene region on backfat fatty acid composition in Large White pig breed. Animal; in press;
  • R. Davoli*, E. Gaffo*, M. Zappaterra, S. Bortoluzzi, P. Zambonelli. Identification of differentially expressed small RNAs and prediction of target genes in Italian Large White pigs with divergent backfat deposition. Animal Genetics; in press, doi: 10.1101/245670.
  • M. Zappaterra*, G. Picone*, D. Luise*, A. Trimigno, F. Capozzi, V. Motta, R. Davoli, L. Nanni Costa, P. Bosi, P. Trevisi. Metabolomics characterization of colostrum in three sow breeds and its influences on piglets' survival and litter growth rates. Journal of Animal Science and Biotechnoly, 2018; 9:23. doi: 10.1186/s40104-018-0237-1.
  • M. Zappaterra, M. Mazzoni, P. Zambonelli, R. Davoli. Investigation of the Perilipin 5 gene expression and association study of its sequence polymorphism with meat and carcass quality traits in different pig breeds. Animal, 2018; in press, doi: 10.1017/S1751731117002804.
  • P. Zambonelli, M. Zappaterra, F. Soglia, M. Petracci, F. Sirri, C. Cavani, R. Davoli. Detection of differentially expressed genes in broiler pectoralis major muscle affected by White Striping – Wooden Breast myopathies. Poultry Science, 2017, 95:2771-2785. doi:10.3382/ps/pew268.
  • P. Zambonelli, E. Gaffo, M. Zappaterra, S. Bortoluzzi, R. Davoli. Transcriptional profiling of subcutaneous adipose tissue in Italian Large White pigs divergent for backfat thickness. Animal Genetics, 2016, 47:306-323. doi: 10.1111/age.12413.
  • M. Zappaterra, M. Deserti, R. Mazza, S. Braglia, P. Zambonelli, R. Davoli. A gene and protein expression study on four porcine genes related to intramuscular fat deposition. Meat Science, 2016, 121:27–32. doi: 10.1016/j.meatsci.2016.05.007.
  • S. Gol, R. Ros-Freixedes, P. Zambonelli, M. Tor, R. N. Pena, S. Braglia, M. Zappaterra, J. Estany, R. Davoli. Relationship between perilipin genes polymorphisms and growth, carcass and meat quality traits in pigs. Journal of Animal Breeding and Genetics, 2016, 133:24–30; doi: 10.1111/jbg.12159.
  • M. Zappaterra, S. Braglia, M. Bigi, P. Zambonelli, R. Davoli. Comparison of expression levels of fourteen genes involved in the lipid and energy metabolism in two pig breeds. Livestock Science, 2015, 181:156–162; doi: 10.1016/j.livsci.2015.09.007.
  • S. Braglia, M. Zappaterra, P. Zambonelli, M. Comella, S. Dall’Olio, R. Davoli. Analysis of g.265T>C SNP of fatty acid synthase gene and expression study in skeletal muscle and backfat tissues of Italian Large White and Italian Duroc pigs. Livestock Science, 2014, 162:15–22; doi: 10.1016/j.livsci.2014.01.014.
  • R. Davoli, S. Braglia, M. Zappaterra, C. Redeghieri, M. Comella, P. Zambonelli. Association and expression analysis of porcine ACLY gene related to growth and carcass quality traits in Italian Large White and Italian Duroc breeds. Livestock Science, 2014, 165:1–7; doi: 10.1016/j.livsci.2014.04.010.

 

  • ATTI DI CONVEGNI

     

  • Roberta Davoli, Silvia Braglia, Mila Bigi, Martina Zappaterra, Paolo Zambonelli. Expression study of fourteen genes influencing lipid and energy metabolism in two pig breeds. Book of Abstracts of the 65th Annual Meeting of the European Federation of Animal Science (EAAP), Copenhagen, 2014, pagina 329.
  • Roberta Davoli, Martina Zappaterra, Silvia Braglia, Paolo Zambonelli. Expression study of porcine perilipin family genes: identifying a positive factor in the regulation of pig intramuscular fat deposition. 34th International Society for Animal Genetics (ISAG) Conference book of abstracts, Xi’an, 2014, pagine 101-102.
  • Paolo Zambonelli, Martina Zappaterra, Maurizio Mazzoni, Massimiliano Petracci, Francesca Soglia, Federico Sirri, Claudio Cavani, Roberta Davoli. Broiler Pectoralis major muscle affected by emerging abnormalities: histology and gene expression. Proceedings of the 21st ASPA meeting, Milano, Italian Journal of Animal Science 2015; volume 14: supplement 1, pagina 7.
  • Martina Zappaterra, Paolo Zambonelli, Roberta Davoli. Perilipins and the complex gene network of lipid metabolism enzymes in muscle are related to porcine intramuscular fat deposition. Proceedings of the 21st ASPA meeting, Milano, Italian Journal of Animal Science 2015; volume 14: supplement 1, pagina 42.
  • Roberta Davoli, Caterina Incoronato, Mariaconsiglia Occidente, Luigina Rillo, Laura Santoro, Martina Zappaterra, Donato Matassino. Effect of genetic polymorphisms at stearoyl-CoA desaturase and fatty acid synthase loci on subcutaneous adipose tissue of Casertana pig ancient autochthonous genetic type: preliminary results. Proceedings of the 21st ASPA meeting, Milano, Italian Journal of Animal Science 2015; volume 14: supplement 1, pagina 109.
  • Martina Zappaterra, Gianfranco Picone, Michela Colombo, Francesco Capozzi, Paolo Bosi, Luca Laghi, Roberta Davoli, Paolo Trevisi. Explorative study on the metabolites’ profile of the colostrum from pure breeds pig. 13th Digestive Physiology of Pigs (DPP) Symposium Book of abstracts, Kliczkόw, 2015, pagina 190.
  • Paolo Zambonelli, Martina Zappaterra, Maurizio Mazzoni, Massimiliano Petracci, Francesca Soglia, Federico Sirri, Claudio Cavani, Roberta Davoli. Calcium signaling pathway can contribute to broiler muscle disorders in wooden breast –white striping abnormalities. 6th International Symposium on Animal Functional Genomics (ISAFG) Proceedings book, Piacenza, 2015, pagina 64.
  • Massimiliano Petracci, Paolo Zambonelli, Francesca Soglia, Martina Zappaterra, Maurizio Mazzoni, Federico Sirri, Claudio Cavani, Roberta Davoli. First results on chemical, technological, histological and genomic analysis of white striping and wooden breast myopathies affecting broiler pectoralis major muscle. Poultry Science Association 104th Annual Meeting Program (PSA), Louisville, 2015, pagina 115.
  • Martina Zappaterra, Marzia Deserti, Paolo Zambonelli, Roberta Davoli. Investigating genes and enzymes related to intramuscular fat content in pig meat. Book of Abstracts of the 67th Annual Meeting of the European Federation of Animal Science (EAAP), Belfast, 2016, pagina 490.
  • Paolo Zambonelli, Enrico Gaffo, Stefania Bortoluzzi, Martina Zappaterra, Piero Di Battista, Roberta Davoli. Differential expression of long and short transcripts from backfat of fat and lean pigs and characterization of gene networks influencing fat deposition. 3rd Livestock Genomics Meeting booklet, Cambridge, 2016, pagina 42.
  • Martina Zappaterra, Roberta Davoli. Perilipin genes: new SNPs control porcine carcass and meat quality traits through the interaction with lipases. 3rd Livestock Genomics Meeting booklet, Cambridge, 2016, pagina 43.
  • Roberta Davoli, Paolo Zambonelli, Enrico Gaffo, Martina Zappaterra, Stefania Bortoluzzi. Study of differentially expressed short-RNAs in swine backfat between fat and lean animals and target prediction of genes regulating fat traits. 35th International Society for Animal Genetics (ISAG) Conference book of abstracts, Salt Lake City, 2016, pagina 74.
  • Roberta Davoli, Piero di Battista, Martina Zappaterra, Paolo Zambonelli. Identification of SNPs associated with meat pHu in Italian Duroc pigs. 36th International Society for Animal Genetics (ISAG) Conference book of abstracts, Dublin, 2017, pagina 139.
  • Martina Zappaterra, Roger Ros-Freixedes, Martina Bordini, Joan Estany, Roberta Davoli. ELOVL6 gene and SNP effects on fatty acid composition of backfat in Italian Large White pigs. Proceedings of the 22nd ASPA meeting, Perugia, Italian Journal of Animal Science 2017; volume 16: supplement 1, pagina 117.
  • Martina Zappaterra, Vladimiro Cardenia, Diana Luise, Vincenzo Motta, Roberta Davoli, Paolo Bosi, Maria T. Rodriguez Estrada, Paolo Trevisi. Colostrum fatty acid composition in sows belonging to three different Italian pig breeds. Proceedings of the 22nd ASPA meeting, Perugia, Italian Journal of Animal Science 2017; volume 16: supplement 1, pagina 168.
  • Roberta Davoli, Marika Vitali, Rubina Sirri, Piero Di Battista, Martina Zappaterra, Domenico P. Lo Fiego, Giacinto Della Casa, Paolo Zambonelli. Effect of a diet enriched in PUFA and polyphenols on the expression of genes involved in lipids metabolism in pigs. Proceedings of the 22nd ASPA meeting, Perugia, Italian Journal of Animal Science 2017; volume 16: supplement 1, pagina 169.
  • Roberta Davoli, Martina Zappaterra, Roger Ros-Freixedes, Joan Estany. GWA study for backfat fatty acid composition in pigs detects SNPs involved in the phenotypic variations of porcine subcutaneous fat quality. Proceedings of the 22nd ASPA meeting, Perugia, Italian Journal of Animal Science 2017; volume 16: supplement 1, pagina 172.
  • Martina Zappaterra, Paolo Zambonelli, Roberta Davoli. Genomic approaches to improve fat quality in pig products. Proceedings of the International conference on Foodomics-5th edition, Cesena 10-12 January, 2018.

    PRESENTAZIONI ORALI

     

  • Martina Zappaterra, Paolo Zambonelli, Roberta Davoli. Perilipins and the complex gene network of lipid metabolism enzymes in muscle are related to porcine intramuscular fat deposition. Proceedings of the 21st ASPA meeting, Milano, Italian Journal of Animal Science 2015; volume 14: supplement 1, pagina 42.
  • Martina Zappaterra, Marzia Deserti, Paolo Zambonelli, Roberta Davoli. Investigating genes and enzymes related to intramuscular fat content in pig meat. Book of Abstracts of the 67th Annual Meeting of the European Federation of Animal Science (EAAP), Belfast, 2016, pagina 490.
  • Martina Zappaterra, Roberta Davoli. Perilipin genes: new SNPs control porcine carcass and meat quality traits through the interaction with lipases. 3rd Livestock Genomics Meeting booklet, Cambridge, 2016, pagina 43.
  • Martina Zappaterra, Roger Ros-Freixedes, Martina Bordini, Joan Estany, Roberta Davoli. ELOVL6 gene and SNP effects on fatty acid composition of backfat in Italian Large White pigs. Proceedings of the 22nd ASPA meeting, Perugia, Italian Journal of Animal Science 2017; volume 16: supplement 1, pagina 117.

    PUBBLICAZIONI SU RIVISTE NAZIONALI

     

  • Martina Zappaterra, Paolo Zambonelli, Roberta Davoli. Lardo dorsale di qualità, l’aiuto della genomica. Rivista di Suinicoltura, numero 10, Ottobre 2017, Pagine 46–49.
  • Martina Zappaterra, Paolo Zambonelli, Roberta Davoli. La genetica molecolare al servizio della selezione. Rivista di Suinicoltura, numero 11, Novembre 2017, Dossier Genetica, Pagine 52-54.

 PREMI RICEVUTI IN AMBITO ACCADEMICO

  1. DATA: 16 Giugno 2016

    PREMIO: Premio ASPA per dottorandi di ricerca nel settore delle Scienze Zootecniche

    EROGATORE DEL PREMIO: ASPA- Associazione per la Scienza e le Produzioni Animali

ALTRE ATTIVITA’ IN AMBITO ACCADEMICO

Attività di peer reviewing per: Biochemical Genetics, Gene, Genetics and Molecular Biology, Genome, Italian Journal of Animal Science, Philippine Journal of Science, PLoS ONE.

Attivita' di revisione di progetti per: National Science Centre (Poland).

 

COMPETENZE LINGUISTICHE

Madrelingua: Italiano

Buona conoscenza dell’Inglese (livello B2) e dello Spagnolo (livello B2), conoscenza di base del Francese (livello B1).

COMPETENZE INFORMATICHE E DI LABORATORIO

  • Conoscenze delle banche dati biologiche quali NCBI, ENSEMBL, dbSNP, EMBL, UniProt.
  • Conoscenze dei principali software per la rielaborazione statistica in ambiente R e in SAS.
  • Conoscenze di analisi di dati RNA-seq, sia per quanto riguarda il controllo della qualità (FastQC), sia per l’allineamento (Subread), sia per l’analisi differenziale (DeSeq2, NOISeq).
  • Estrazione di acidi nucleici (DNA e RNA) con diverse metodiche (kit, fenolo-cloroformio) e da differenti tessuti animali (muscolo, fegato, setole, sangue, tessuto adiposo).
  • Amplificazione (PCR), PCR-RFLP, elettroforesi orizzontale e verticale su gel di agarosio e gel di acrilammide.
  • Genotipizzazioni con High Resolution Melt analysis.
  • Analisi di espressione genica mediante Real Time PCR.
  • Conoscenze di immunoistochimica.
  • Estrazione di proteine, Western blot e ELISA.

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.