Foto del docente

Marina Naldi

Ricercatrice a tempo determinato tipo b) (senior)

Dipartimento di Farmacia e Biotecnologie

Settore scientifico disciplinare: CHIM/08 CHIMICA FARMACEUTICA

Curriculum vitae

Da 08/10/2019 ad oggi è Ricercatore a tempo determinato tipo b) (senior), Dipartimento di Farmacia e Biotecnologie, Università di Bologna, SSD: CHIM/08 Chimica Farmaceutica.

Esperienze lavorative

Dal 01-08-2018 07/10/2019 è stata intestataria di un contratto di collaborazione continuata e collaborativa con il Dipartimento di Farmacia e Biotecnologie dell'Università di Bologna per lo sviluppo di metodi di analisi di proteine di interesse clinico e farmaceutico mediante tecniche di spettrometria di massa. L'attività di ricerca è stata prevalentemente svolta presso il Laboratorio di Proteomica, Ospedale Sant Orsola, padigione 20,  Via Massarenti 9, Bologna.

Dal 01-10-2010 al 06-06-2018 è stata assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Farmacia e Biotecnologie, Alma Mater Studiorum Università di Bologna, nell'ambito del progetto "Sviluppo di metodi di analisi di proteine di interesse farmaceutico mediante tecniche di spettrometria di massa".

Dal 15-10-2008 al 13-05-2008 è stata assegnista presso il Dipartimento di Scienze Farmaceutiche, Alma Mater Studiorum Università di Bologna, nell'ambito del progetto volto allo sviluppo di metodologie per la caratterizzazione e il monitoraggio del processo aggregativo di proteine amilodogeniche (Aβ 1-42 e Aβ 1-25) nel campo di ricerca di nuovi potenziali farmaci per la patologia di Alzheimer in grado di bloccare la formazione di placche amilodogeniche.

Dal 13-02-2008 al 13-05-2008 è stata intestataria di una borsa di studio Marco Polo presso il Dipartimento di Scienze Farmaceutiche/Dipartimento di Ingegneria Elettronica dell’Università di Liverpool nell'ambito del progetto volto allo sviluppo di metodologie per la caratterizzazione e il monitoraggio (mediante microscopia di forza atomica) del processo aggregativo della proteina actina e della sua interazione con superfici micro-strutturate.

Dal 18-12-2003 al 18-12-2004 è stata intestataria di una borsa di studio presso l'Istituto per la sintesi organica e la fotoreattività (ISOF), Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), nell'ambito del progetto volto allo sviluppo e caratterizzazione di sonde diagnostiche fluorescenti derivanti dalla coniugazione tra DNA e oligotiofeni.

Abilitazioni

05/12/2017:Conseguimento della Abilitazione Scientifica Nazionale alle funzioni di professore universitario di seconda fascia per il settore concorsuale 03/D1 – Chimica E Tecnologie Farmaceutiche, Tossicologiche e Nutraceutico-Alimentari (SSD CHIM/08). BANDO D.D. 1532/2016.

Formazione

06/06/2008: conseguimento del titolo di Dottore di ricerca in Biotecnologie Cellulari e Molecolari presso l'università degli studi di Bologna con tesi dal titolo “Caratterizzazione mediante HPLC-MS di modifiche post-traduzionali di proteine istoniche”.

23/10/2002: conseguimento della Laurea (vecchio ordin.) in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche presso l'Università degli studi di Bologna. Titolo della tesi: “Analisi dei componenti lipofili e idrofili da estratto di Echinacea mediante elettroforesi capillare”. Votazione:110/110 e lode

 

 

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.