Foto del docente

Maria Teresa Guaitoli

Ricercatrice confermata

Dipartimento di Storia Culture Civiltà

Settore scientifico disciplinare: L-ANT/07 ARCHEOLOGIA CLASSICA

Curriculum vitae

Curriculum Vitae et Studiorum

Maria teresa Guaitoli

C.F. GTL MTR 59R43B885H

- nata a Casale Monferrato (AL) il 3 ottobre 1959

- residente a Bologna, via Emilia Ponente, 14 - 40133; tel 051/385139

- socio-dipendente della cooperativa archeologica RICERCA ‘84 dal 1984 al 1988

  • Funzionario Tecnico (VIII qualifica funzionale) in servizio (e in ruolo) dal luglio 1988 al dicembre 2003, presso il Dipartimento di Archeologia dell’Università degli Studi di Bologna
  • Ricercatore confermato- Professore aggregato (settore disciplinare L-ANT/07-Archeologia Classica) dal 05/01/2004, presso il Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell'Università di Bologna, P.zza San Giovanni in Monte, 2 - 40124 Bologna; tel. 051/2097710 - fax 051/2097802 - e-mail: mariateresa.guaitoli@unibo.it [mailto:mariateresa.guaitoli@unibo.it] ;
  • Docente di Museologia Archeologica e di Storia dell’ Archeologia(Laurea Magistrale “Archeologia e culture del mondo antico”), di Storia dell’Archeologia (Laurea triennale in Lettere) e di Metodologia della ricerca archeologica ((Laurea triennale in Lettere; Laurea triennale in Storia)
    • Membro della Consulta Universitaria Nazionale per l’ Archeologia del mondo classico
    • Membro dell’ANMLI (Associazione Nazionale Musei Locali Italiani)
    • Membro del Collegio della Scuola di Dottorato in Archeologia – Università di Bologna (fino al 2013-2014)
    • Socio corrispondente della Deputazione di Storia Patria per le Province di Romagna
    • Membro del comitato di redazione della rivista “Sibrium”
  • Conseguimento dell’abilitazione scientifica nazionale per la seconda fascia (10/01- ARCHEOLOGIA)

A) Titoli di studio e attività formativa:

  • Laurea in Lettere classiche, conseguita il 23 giugno 1983 presso l’Università degli Studi di Bologna, con il punteggio di 110 su 110 et lode.
  • Diploma della Scuola di Specializzazione in Archeologia, conseguito il 10 luglio 1986 presso l’Università degli Studi di Bologna, con il punteggio di 70 su 70 et lode.
  • Borsista presso la Summer School (Scuola Estiva in Archeologia – I ciclo di lezioni sulla ricerca applicata in Archeologia) sul tema: “Archeologia e Restauro dei Monumenti”, organizzata dal Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti dell’Università di Siena in collaborazione con il C.N.R., presso la Certosa di Pontignano (SI) dal 28 settembre al 9 ottobre 1987.
  • Borsista presso la Summer School (Scuola Estiva in Archeologia – IV ciclo di lezioni sulla ricerca applicata in Archeologia) sul tema: “Archeologia e Paesaggio ”, organizzata dal Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti dell’Università di Siena in collaborazione con il C.N.R., presso la Certosa di Pontignano (SI) dal 14 al 16 gennaio 1991.
  • Partecipazione allo stage sulla ceramica celtica presso il Centre Archéologique Européen du Mont Beuvray (SAEM), Glux-en-Glenne 1-2 giugno 1992.

B) Titoli scientifici:

  • Attività di scavo:

- 1984 (maggio-luglio/settembre) - 1985 (febbraio) – 1986 (gennaio-maggio):

scavi del complesso conventuale di San Domenico (Bologna) e studio delle aree di scavo. Direttore: dr. Sauro Gelichi (Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna)

- 1984 (luglio)

scavi nel complesso basilicale di Santo Stefano (Bologna). Direttore: dr. Sauro Gelichi (Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna)

- 1984 (settembre-ottobre):

scavi nella pieve di Sant’Angelo in Campiano (Castelbolognese, RA). Direttore: dr. Sauro Gelichi (Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna)

- 1985 (luglio):

scavi sul sagrato della basilica di San Petronio (Bologna). Direttore: dr. Sauro Gelichi (Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna)

- 1985 (settembre-ottobre) – 1986 (settembre-ottobre)

scavi nell’area del castrum Sancti Cassiani (loc. Villa Clelia, Imola, BO). Direttore: dr. Sauro Gelichi (Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna)

- 1985 (novembre) – 1987 (novembre-dicembre)

scavi nel sito altomedievale di Cittanova (Modena). Direttore: dr. Sauro Gelichi (Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna)

- 1986 (marzo-luglio) – 1987 (settembre-ottobre)

scavi nell’area della cerchia delle «mura di selenite» in via di Porta di Castello (Bologna) e nel cortile del Museo Civico Medievale. Direttori: dr. Sauro Gelichi, dr. Jacopo Ortalli (Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna)

- 1988 (marzo-maggio)

sopralluoghi per la verifica del rischio archeologico durante i lavori per l’ampliamento della terza corsia sul tratto dell’autostrada A1 Bologna-Milano. Direttore: dr. Jacopo Ortalli (Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna)

- 1989 (28 agosto-20 ottobre)

scavo dell’abitato pre-protostorico di Frattesina di Fratta Polesine (RO), con mansioni organizzative e di coordinamento del lavoro, in particolare di un gruppo di studenti dell’Università di Bologna, anche attraverso lo studio e documentazione delle unità stratigrafiche e la classificazione delle diverse categorie di materiali. Direttore: dr.ssa Anna Maria Bietti Sestieri (Soprintendenze Archeologiche di Roma e del Veneto)

- 1990 (luglio/settembre)

ricognizioni di superficie nel territorio di Ausculum (Ascoli Satriano, FG) e pubblicazione dei risultati. Direttore: prof. Giorgio Gualandi, responsabili scientifici: dr.ssa Maria Teresa Guaitoli, dr.ssa Elena Antonacci Sanpaolo (Dipartimento di Archeologia, Università degli Studi di Bologna),

- 1990 (16 luglio- 10 agosto)- 1991 (18 luglio-9 agosto) – 1992 (10 agosto-4 settembre) -1993 (16 agosto-10 settembre)

scavi nell’area abitativa dell’oppidum celtico di Bibracte (loc. Pâture du Couvent, Borgogna, Francia) e pubblicazione delle relazioni di scavo. Direttore équipe italiana: dr. Daniele Vitali, responsabile scientifico: dr.ssa Maria Teresa Guaitoli (Dipartimento di Archeologia, Università degli Studi di Bologna)

- 1999 (novembre-dicembre) – 2000 (febbraio-novembre)

scavo e indagini archeologiche nell’area del cortile del complesso monumentale di San Giovanni in Monte (BO), per la realizzazione di parcheggio sotterraneo. Direttori: prof. Giuseppe Sassatelli, prof. Sandro De Maria (Dipartimento di Archeologia, Università degli Studi di Bologna), dr. Jacopo Ortalli (Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna), responsabili scientifici: dr.ssa Maria Teresa Guaitoli (Dipartimento di Archeologia, Università degli Studi di Bologna), dr.ssa Renata Curina (Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna). In fase di studio.

- (giugno 2002, 2003, 2004)

collaborazione saltuaria scavo c.d. Villa Teoderico (Galeata – FC) (Direzione prof. Sandro De Maria)e alla documentazione fotografica dei materiali per la realizzazione del nuovo Museo “Mambrini” (coordinamento: prof. Luisa Mazzeo)

  • aprile 2007

Rilievo e studio della basilica di S. Gabriele a Kos (Grecia) direttori: Isabella Baldini, Maria Teresa Guaitoli, Antonio Gottarelli (Università di Bologna) in collaborazione con i proff. arch. Monica Livadiotti e Giorgio Rocco (Facoltà di Architettura – Politecnico di Bari)

Giugno 2006- 2012….

Controllo emergenza archeologica posa in opera cavi ENEL nel centro di Bologna, e nell’hinterland bolognese (Ozzano, Castenaso ecc.); Responsabili scientifici: M.T. Guaitoli, M. Cattani, A. Coralini. (2006- 2011).

-21 maggio 2007-19 febbraio 2010 (scavo e ricerca sul campo); gennaio 2009-…in fieri coordinamento, studio e ricerca su scavo e materiali):

Direzione dello scavo della chiesa di Santa Maria Maggiore a Trento (in collaborazione con Arcidiocesi di Trento e Soprintendenza per i Beni Archivistici, Librari e Archeologici della Provincia autonoma di Trento).

Attivita’ didattica pregressa:

- visite guidate e organizzazione dell’attività didattica alla Mostra «La formazione della città in Emilia Romagna» (XI Biennale d’arte antica) dal 29 settembre 1987 al 24 gennaio 1988 (Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna – Regione Emilia Romagna – Museo Civico Archeologico – Ente Bolognese Manifestazioni Artistiche)

- docente nell’ambito dei corsi organizzati per il «Progetto tratturi» (Ministero BB.CC.AA. - legge De Michelis 1986)

- docente nell’ambito dei corsi di formazione professionale per tecnico-archeologo, organizzati dalla regione Emilia Romagna (IRECOOP con contributo del Fondo Sociale europeo, 1987-88)

- intervento didattico-formativo nell’ambito degli incontri: “Giornate per il tuo futuro. La scuola incontra il mondo del lavoro che cambia”, organizzato dal Comune di Forlì, Fiera di Forlì 19-20 aprile 1989

- due corsi seminariali relativi alla fotografia archeologica presso la Scuola di Specializzazione in Archeologia nell’A.A. 1994-95;

- seminario con esercitazioni pratiche di lettura stratigrafica dei paramenti murari e relativa documentazione per gli studenti del corso di Archeologia Medievale (Facoltà di Lettere e Filosofia – prof.ssa M.C. Pelà) e di Archeologia della tarda antichità (Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali – prof.ssa G. Trovabene) nell’ A.A. 1997-98;

- due seminari sulla metodologia dell’archeologia subacquea nell’ambito del corso di Archeologia e Storia dell’arte antica (Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali – Università di Parma – prof.ssa Sara Santoro Bianchi) negli A.A. 19997-98 e 1998-99.

- supporto assistenziale alle tesine finalizzate agli esami della Scuola di Perfezionamento in Archeologia (insegnamento di Archeologia Greca) e nelle tesi di diploma inerenti agli aspetti di ricerca sui programmi di schedatura e archiviazione computerizzata del materiale fotografico archeologico (dal 1988 al 1992)

- supporto tutorale alla studentessa Marilisa Ficara, nell’ambito del Corso di Formazione e Orientamento: “Dall’Università all’Impresa” promosso per l‘A.A. 2001-2002 dalla Regione Emilia Romagna, il Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, il fondo Europeo e l’Arstud, in collaborazione con l’Università di Bologna, nello specifico con la Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali

- lezioni sulla stratigrafia muraria nell'ambito del corso di Metodologia della Ricerca Archeologica (Facoltà di Lettere e Filosofia - prof.ssa Luisa Mazzeo Saracino) negli A.A. 2002-2003; 2003-2004.

Attività didattica istituzionale per affidamento (in qualità di professore aggregato)

  • Docente del corso di Museologia Archeologica (Laurea Specialistica e Magistrale: Archeologia e culture del mondo antico) per gli' AA.AA. 2004-2005; 2005-2006; 2006-2007; 2007-2008; 2008-2009;2009-2010; 2010-2011; 2011-2012; 2012-2013; 2013-2014; 2014-2015; 2015-2016; 2016-2017: 2017-18.
  • Docente affidatario del corso di Archeologia greca e romana e di Archeologia delle province romane (Laurea triennale della Facoltà di Lingue e letterature straniere – Turismo culturale) per l’A.A. 2009-2010

    - Docente affidatario del corso di Storia dell’Archeologia (Laurea triennale in Lettere, curriculum archeologico) per gli AA.AA. 2011-2012; 2012-2013; 2013-2014; 2014-2015; 2015-2016; 2016-2017; 2017-18.

  • Docente affidatario del corso di Storia dell’Archeologia (Laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico per gli AA. 2014-2015; 2015-2016; 2016-2017;2017-18.
  • Docente affidatario del corso di Metodologia della ricerca archeologica (Laurea triennale in Lettere, curriculum archeologico; Laurea triennale in Storia) per gli AA. 2014-2015; 2015-2016; 2016-2017; 2017-18.
  • - Docente del laboratorio di ceramica medievale su materiali da scavo (Laurea triennale in Lettere, curriculum archeologico; Laurea Specialistica e Magistrale: Archeologia e culture del mondo antico; Scuola di Specializzazione in Archeologia) per gli A.A. 2005-2006; 2006-2007; 2007-2008; 2008-2009; 2009-2010; 2010-2011; 2011-2012, 2012-2013, 2013-2014; 2014-2015; 2015-2016; 2016-2017; 2017-18, su materiali da scavo, con esame della problematica storica, tecnologica e commerciale della produzione; individuazione dei materiali, classificazione tipologica, inventariazione, documentazione grafica e fotografica, schedatura informatizzata.

  • Partecipazione a progetti di ricerca:

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Ministeriali 40% 1988: “Collezionismo di Arte Antica”, coordinatore centrale: prof. G. Gualandi, Gruppo locale di Bologna

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Università di Bologna 60% 1988: “Catalogazione elettronica della ceramica attica”, coordinatore: dr. R. Rosati

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Università di Bologna 60% 1989: “Piccola plastica bronzea nei Musei dell’Italia settentrionale”, coordinatore: prof. G. Gualandi

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Università di Bologna 60% 1989: “Dinamica delle culture materiali”, coordinatore: dr. R. Rosati

    - collaborazione programma di ricerca CNR 1988 e 1989: “Demografia e poleografia antica dell’Italia centro-settentrionale”, coordinatore: prof. G. Gualandi

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Università di Bologna 60% 1993-94: “Popolamento etrusco e celtico in area padana: Marzabotto e Monte Bibele”, coordinatore: prof. G. Sassatelli

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Università di Bologna 60% 1993-94: “Insediamenti romani d’altura. Tecniche di scavo e documentazione”, coordinatore: dr.ssa S. Santoro

    - collaborazione programma di ricerca CNR 1993-94 e 1997-98: “La grande villa romana di Desenzano (BS) come documento delle residenze extraurbane di lusso dal I al V sec. d.C.”, responsabile scientifico: prof.ssa D. Scagliarini

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Università di Bologna 60% 1995-96: “Relazioni, commerci, scambi tra Etruria padana, Europa e mondo greco”, coordinatore: prof. G. Sassatelli

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Università di Bologna 60% 1995-96: “Strutture artigianali metallurgiche romane nell’Italia settentrionale”, coordinatore: dr.ssa S. Santoro

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Ministeriali 40% 1996: “Collezionismo di arte antica”, responsabile unità operativa: prof.ssa M.C. Genito

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Università di Bologna 60% 1996-98: “Trasmissione di iconografie tra le arti in età romana”, coordinatore: prof.ssa D. Scagliarini

    - coordinatore del progetto fondi incentivanti 1997: “Archeologia in rete. Collegamento Bologna-Ravenna: realizzazione sito web e pubblicazioni periodiche per informazione all’utenza”

    - collaborazione programma di ricerca CNR 1997-99: “Ceramica greca e commerci in Etruria padana e nell’Italia settentrionale”, responsabile scientifico: prof. G. Sassatelli

    - coordinatore del progetto fondi incentivanti biennio 1998-99: “La diateca computerizzata Bologna-Ravenna. Archiviazione informatica multimediale per la didattica e la ricerca”

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Università di Bologna 60% 1998: “Città e territorio tra Etruschi e Celti: gli scavi di Marzabotto e Monte Bibele”, coordinatore: prof. G. Sassatelli

  • collaborazione programma di ricerca CNR 1999: “Dalle banche dati all’eidologia informatica la gestione dei Beni Culturali e la ricerca archeologica attraverso il supercalcolo”, responsabile scientifico: prof. M. Tosi

    - collaborazione al progetto COFIN:"Ambiente e cultura: origine del sistema carovaniero nelle zone aride" (Coordinatore locale: M. Tosi - Università di Bologna, 1999)

    - collaborazione piano di ricerca con fondi ex 60% 2001-02: “Pompei, Insula del Centenario: studio, scavo, valorizzazione”, coordinatore: prof.ssa D. Scagliarini

  • collaborazione piano di ricerca con fondi 40% 2201-02: “Le città etrusche di Felsina (Bologna) e di Marzabotto: struttura economica, organizzazione produttiva e scambi commerciali”, responsabile unità operativa: prof. G.Sassatelli

    - partecipazione al progetto di ricerca su fondi ex 40% (PRIN) : "Forma urbana e società a Marzabotto e Bologna tra VI e IV secolo a.C." (Coordinatore e responsabile scientifico: G. Sassatelli - Università di Bologna, 2004-2005)

  • titolare fondi di ricerca RFO (ex-60%) E.F. 2004-2005-2006-2007-2008-2009-2010-2011 dal titolo: “Archeologia delle steppe in Eurasia: basi economiche e interazioni culturali dal Neolitico all’età delFerro in Asia centrale”
  • -organizzazione e coordinamento progetto: ARCHAIA Training Seminars on Research Planning,Characterisation, Conservation and Management in Archaeological Site s (Finanziato nell’ambito del VI FP – UE)

  • partecipazione al progetto (finanziamento MAE) “Studio dei materiali archeologici del Museo Nazionale di Algeri e delle monete di Iol nel contesto punico dell’Algeria” “coordinatore: Lorenza Ilia Manfredi, CNR – Istituto di Storia delle civiltà italiche e del Mediterraneo antico, Roma 2008-2009)
  • Progetto su fondi ex 40% (PRIN): "Analisi degli aspetti insediativi e gestione del territorio della pianura padana a sud del Po nell'età del Bronzo" (Coordinatore e responsabile scientifico: M. Tosi - Università di Bologna, 2008-2009)
  • partecipazione al progetto su fondi di ricerca ex 40% E.F. 2009 (PRIN): "Continuità e discontinuità nelle produzioni vetrarie alto adriatiche tra il IX sec. a.C. e il XIV sec. d.C. (Coordinatore scientifico:G. Molin – Università di Padova)
  • Altre attività :

- collaborazione all’allestimento del Museo dell’Istituto di Antropologia (1986-87)

- collaborazione organizzativa degli incontri seminariali sul tema: “La ricerca archeologica subacquea”, presso l’Istituto di Archeologia dell’Università degli studi di Bologna, 8-12 maggio 1989

- organizzazione della Mostra: «L’Alma Mater e l’Antico. Scavi dell’Istituto di Archeologia» (1991)

- organizzazione della Mostra: «Scavi e ricerche del Dipartimento di Archeologia» (1997)

- redazione della rivista «Ocnus. Quaderni della scuola di Specializzazione in Archeologia» dal n. 1, 1993 al n. 17, 2009

- Collaborazione alla segreteria scientifica del Colloquio Internazionale di Archeometallurgia, Bologna-Dozza Imolese, 18-21 ottobre 1988

- Segreteria scientifica del VI Convegno Internazionale sulla Pittura Parietale Antica (Bologna, 20-23 settembre 1995), I temi figurativi nella pittura parietale antica (IV sec. a.C.-IV sec. d.C.)

- curatrice dell’Incontro di Studi: “Acque, grotte e Dei. Culti in grotta e delle acque dall’eneolitico all’età ellenistica” Imola, Palazzo Tozzoni, 11-12 gennaio 1997, promosso da: Comune di Imola – Assessorato alla Cultura – Musei Comunali e Università di Bologna – Dipartimento di Archeologia.

- collaborazione alla realizzazione dell’apparato didattico della Mostra: “Ori delle Alpi, Trento 20 giugno – 9 novembre 1997”

.

  • L’edilizia a Bologna nel Medioevo, progetto approvato nell’ambito delle manifestazioni per Bologna Città Europea della Cultura per l’anno 2000 (proponenti: M. T. Guaitoli - Dipartimento di Archeologia, Università di Bologna; G. Trovabene - Dipartimento di Storia e Critica delle Arti, Università «Ca’ Foscari» di Venezia)
  • Studio restauro e pubblicazione dei resti preconventuali del complesso di San Giovanni in Monte (M.T. Guaitoli, C. Cavallari, A. Augenti - Dipartimento di Archeologia, Università di Bologna; G. Trovabene, S. Gelichi - Dipartimento di Storia e Critica delle Arti e Dipartimento di Scienze dell’Antichità e del Vicino Oriente, Università «Ca’ Foscari» di Venezia)

- collaborazione alla realizzazione della Mostra: “Bruce Chatwin e il “Tesoro perduto” di Fullol”, Palazzo Poggi, 29 settembre-2 ottobre 2000; dicembre 2000, chiostro grande del complesso di San Giovanni in Monte

  • collaborazione alla realizzazione dell’apparato didattico per il Convegno: “CAA 2001. Computer Applications of Archaeology” 25-29 Aprile 2001, Isola di Gotland, Svezia
  • -organizzazione della Mostra "Scoprire. Scavi del Dipartimento di Archeologia", Chiostro di San Giovanni in Monte 18 maggio-18 giugno 2004(in collaborazione con N. Marchetti, D. Scagliarini Corlaita)
  • collaborazione alla realizzazione dell’apparato didattico della Mostra: “Guerrieri, principi ed eroi fra il Danubio e il Po dalla Preistoria all'Alto Medioevo, Trento 19 giugno – 7 novembre 2004”.
  • Membro del comitato scientifico della Mostra: “Ori dei cavalieri delle steppe. Collezioni dei Musei dell’Ucraina”, Trento, Castello del Buonconsiglio 1 giugno – 4 novembre 2007, con funzione organizzativa, scientifica e didattica (formazione degli insegnanti delle scuole superiori)
  • Organizzazione della giornata di studi “Emergenza sostenibile. Metodi e strategie per l'archeologia urbana. Atti della Giornata di Studio, Bologna 23 marzo 2009»
  • Organizzazione dell’evento: “Un museo archeologico nel Complesso di San Giovanni in Monte: il patrimonio sottratto e recuperato, lunedì 6 aprile 2009, Complesso di San Giovanni in Monte, Aula Prodi”
  • Organizzazione eventi espositivi nel plesso di San Giovanni in Monte su materiali da sequestro: "La vita quotidiana dall'età romana al rinascimento"; "L'aspetto funerario nella Daunia protostorica"; "La storia preconventuale di San Giovanni in Monte" (nel corso degli anni dal2008-2011)
  • Lezioni seminariali presso il seminario dell’Arcidiocesi di Trento sui risultati dello scavo di Santa Maria Maggiore per guide del Museo Diocesano
  • Membro del comitato scientifico-organizzativo della Mostra: “ Le grandi vie della civiltà. Relazioni e scambi fra il Mediterraneo e il centro Europa dalla Preistoria alla Romanità”, Trento, Castello del Buonconsiglio 1 luglio- 13 novembre 2011 – Monaco di Baviera, Archäologische Staatssammlung München 16 dicembre 2011– 27 maggio 2012 con funzione organizzativa scientifica e comunicativa (consulenza scientifica e redazione apparati e supporti didattici)

    adozione sistema on-line Bradypus per la catalogazione e ricerca incrociata dei dati di scavo (US, USM, USR) e sullo studio dei materiali con sito on line www.santamariamaggiore.it sugli aggiornamenti in tempo reale dallo scavo, agli eventi, allo studio in corso (dal dicembre 2007)

    - Coordinamento pubblicazione e ricerche sullo scavo di Santa Maria Maggiore (TN): indagine stratigrafica, studio dei materiali, analisi archeometriche e antropologiche, studi storici correlati

  • Progettazione, organizzazione e curatela della Mostra: “ La città e l’archeologia del sacro: il recupero dell’area di Santa Maria Maggiore, Trento, Museo Diocesano29 novembre 2013– 23 gennaio 2014” (prorogata al 25 maggio 2014)
  • Partecipazione e collaborazione al progetto di ricerca e alla costruzione del sito-web: “In profondità senza scavare” del Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell’Università di Bologna – Sezione di Archeologia (www.storia-culture-civiltà.unibo.it/it/ricerca/archeologia/progetti-di-ricerca-1/profondità-scavare/index,html ), in collaborazione con:Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna, Dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali dell’Università di Bologna, Istituto per i Beni artistici, Culturali e naturali della Regione Emilia Romagna, Archivio cartografico della Regione Emilia Romagna, MIBACT: Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna e Direzione regionale per i Beni Culturali e paesaggistici dell’Emilia Romagna, finanziato dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna.

C) Pubblicazioni :

M.T. Guaitoli, Monumenti antichi e cultura materiale nei manuali,in «Rivista Storica dell’Antichità» 1-2, 1985, pp. 183-224

M.T. Guaitoli, S. Minguzzi, F. Sogliani, A. Pandolfi Basso, A.M. Di Carlo, P. Novara, Lo scavo medievale, in «Archeologia medievale a Bologna. Lo scavo del Convento di San Domenico (Catalogo della Mostra)», Bologna 1987, pp. 159-182 (in particolare: M.T. Guaitoli, Settore 13, pp. 172-176; Settori 15-16-17-18, pp. 177-178; Settore 19, pp. 178-181)

M.T. Guaitoli, G. Gualandi, E. Antonacci Sanpaolo, Il territorio di Ascoli Satriano (Foggia) nell’antichità, in «L’Alma Mater e l’Antico. Scavi dell’Istituto di Archeologia. Mostra Fotografica» a cura di M.T. Guaitoli, G. Sassatelli, Bologna 1991, pp. 70-77 (in particolare: M.T. Guaitoli, pp. 72-75)

M.T. Guaitoli, D. Vitali, A. Fariselli, Mont Beuvray/Bibracte (Borgogna, Francia): un grande progetto per l’archeologia dei Celti in Europa, in «L’Alma Mater e l’Antico. Scavi dell’Istituto di Archeologia. Mostra Fotografica» a cura di M.T. Guaitoli, G. Sassatelli, Bologna 1991, pp. 78-88 (in particolare: M.T. Guaitoli, pp. 86-87)

M.T. Guaitoli, G. Gualandi, E. Antonacci Sanpaolo, Ascoli Satriano (Foggia), in «Taras» 22, fasc. XI, 2, 1991, pp. 239-241(in particolare: M.T. Guaitoli, pp. 240-241)

M.T. Guaitoli, E. Antonacci Sanpaolo, G. Bottazzi, S. De Vitis, M. Forte, G. Gualandi, D. Labate, Relazione preliminare sulle ricognizioni di superficie 1990 nel territorio di Ascoli Satriano (FG), con esempi di “Image Processing” della fotografia aerea, in «Archeologia del paesaggio. IV Ciclo di lezioni sulla Ricerca Applicata in Archeologia, Certosa di Pontignano-Siena», a cura di M. Bernardi, Firenze 1992, II, pp. 837-858

M.T. Guaitoli, D. Vitali, Structure et stratigraphie de l’îlot ouest de la Pature du Couvent, in Rapport scientifique activités 1991, prévisions 1992, Glux-en-Glenne 1992, pp. 78-87

M.T. Guaitoli, D. Vitali, Les batiments du coté ouest de la voie principale, Fouille italienne au Momt Beuvray, in Rapport scientifique activités 1992, prévisions 1993, Glux-en-Glenne 1993 pp. 69-76

M. T. Guaitoli, Il culto «incrociato» di due eroi - Reso e Diomede - : cavalli, regalità e sacrificio, in «Ocnus. Quaderni della Scuola di Specializzazione in Archeologia» 3, 1995, pp. 77-86.

M. T. Guaitoli, Le più antiche chiavi fra documentazione archeologica e citazioni nelle fonti classiche, in «Oltre la porta. Serrature, chiavi e forzieri dalla preistoria all’età moderna nelle Alpi orientali (Catalogo della mostra)», Trento 1996, pp. 19-28.

M. T. Guaitoli, Archeologia subacquea, in Archeologia come metodo. Le fasi della ricerca, a cura di Sara Santoro Bianchi (“Quaderni del Seminario di Archeologia” 1), Università di Parma, Istituto di Storia dell’Arte, Parma 1997, pp. 117-136.

M. T. Guaitoli, Moda e significati simbolico-taumaturgici dell’ornamento e delle sue materie prime nelle fonti classiche, in «Ori delle Alpi» (Catalogo della Mostra), Trento 1997, pp. 19-54.

M. T. Guaitoli (a cura di), «Scavi e ricerche del Dipartimento di Archeologia. Mostra fotografica», Bologna-Imola 1997

M.T. Guaitoli (a cura di), Rubrica degli Scavi, in «Ocnus. Quaderni della Scuola di Specializzazione in Archeologia» 9-10, 2001-2002, pp. 221-366

M.T. Guaitoli, G. Sassatelli, Presentazione, in Rubrica degli Scavi, in «Ocnus. Quaderni della Scuola di Specializzazione in Archeologia» 9-10, 2001-2002, pp. 223-224

M. T. Guaitoli, S. rambaldi (a cura di), Le città perdute. Le grandi metropoli del mondo antico, White Star Edizioni, Vercelli 2002

M. T. Guaitoli, S. rambaldi , The lost Cities, Vercelli 2002

M.T. Guaitoli, La vita e la morte, il divino e l'umano nella metafora del filo e del tessuto, in «"Textiles". Intrecci e tessuti dalla preistoria europea (Catalogo della Mostra)» Trento 2003, pp. 11-16

M.T. Guaitoli, La dimensione di guerriero, principe ed eroe attraverso le fonti letterarie e alla luce delle testimonianze archeologiche, in «Guerrieri, Principi ed Eroi, fra il Danubio e il Po. Dalla Preistoria all'Alto Medioevo» (Catalogo della Mostra, Trento, Castello del Buonconsiglio giugno-novembre 2004), Trento 2004, pp.

M.T. Guaitoli, F. Marzatico, Guerrieri, principi ed eroi fra il Danubio e il Po. Potere e lusso dalla Preistoria all’Alto Medioevo, in «Archeologia Viva» Anno XXIII n. 106, Luglio-Agosto 2004, pp. 36-47

M.T. Guaitoli, N. Marchetti, D. scagliarini (a cura di), «Scoprire. Scavi del Dipartimento di Archeologia.» (Catalogo della Mostra. Bologna, San Giovanni in Monte 18 maggio-18 giugno 2204), Bologna 2004

M.T. Guaitoli, A. Coralini, E. Govi (a cura di), «Scoprire. Scavi del Dipartimento di Archeologia.» (Guida alla Mostra. Bologna, San Giovanni in Monte 18 maggio-18 giugno 2004), («Percorsi di Archeologia», 2), Bologna 2004

M.T. Guaitoli, Guerrieri, principi ed eroi fra il Danubio e il Po. Potere e lusso dalla Preistoria all’Alto Medioevo, in «ItalyVision» settembre-ottobre 2004, pp.

M. T. Guaitoli, S. rambaldi (a cura di), Le città perdute. Le grandi metropoli del mondo antico, White Star Edizioni- Gruppo Editoriale l’Espresso, Milano 2005 (seconda edizione)

M.T. Guaitoli, Scheda n. 138, in «I tesori della steppa di Astrakhan (Catalogo della Mostra), Milano 2005, p. 163 (in collaborazione con G.L. Bonora, C. Franchi)

M.T. Guaitoli , Storia delle vicende millenarie del complesso monumentale di San Giovanni in Monte (Bologna), in «ItalyVision» aprile 2005, pp. 36-47

M.T. Guaitoli, Tempo "mitico" e tempo "politico". Le dimensioni del tempo dell'Uomo, in «La misura del tempo. L'antico splendore dell'orologeria italiana nel contesto europeo dal XV al XVIII secolo (Catalogo della Mostra)», Trento, 2005, pp. 22-27

M.T. Guaitoli, Recensione a: Francesco D'Andria (a cura di), Cavallino, pietre, case e città della Messapia antica, in «Ocnus. Quaderni della Scuola di Specializzazione in Archeologia» 13, 2005, pp. 295-298

M.T. Guaitoli, Roma. Storia e tesori di un'antica civiltà, White Star edizioni, Novara 2006

M.T. Guaitoli, (versione inglese), Rome. History and Treasures of an Ancient Civilisation, Vercelli 2006)

M.T. Guaitoli, “Due stili di vita a confronto: nomadi e sedentari tra fonti letterarie e dati archeologici, in “Ori dei cavalieri delle steppe. Collezioni dei Musei dell’Ucraina (Catalogo della Mostra), Silvana ed., Milano 2007, pp. 3-18

M.T. Guaitoli, Archaeology and its Museums: from excavation to multimedia dissemination, in ARCHAIA. Case Studies on Research Planning, Charachterisation, Conservation and Management of Archaeologial Sites, N. Marchetti, I. Thuesen eds. (BAR International Series 1877), London 2008, pp. 391-396

M.T. Guaitoli, I gioielli fra tradizione letteraria, fonti archeologiche e paralleli etnografici, in Oreficeria antica e medievale. Tecniche, produzione, società, (“Ornamenta” 1), a cura di I. Baldini, M.T. Guaitoli, Bologna 2009, pp. 7-34.

M.T. Guaitoli, Un luogo di fede tra passato e presente, in A. Goio, G. Zotta, Santa Maria Maggiore. Il restauro e lo scavo, Vita Trentina editrice sc, Bolzano 2009, pp. 40-59

M.T. Guaitoli, Chiesa di Santa Maria Maggiore, Fasti onLine (www.fastionline.org )

M.T. Guaitoli, Lo scavo della chiesa di Santa Maria Maggiore a Trento, in «Ocnus. Quaderni della Specializzazione in Archeologia» 17, 2009, pp. 77-88 (in collaborazione con A. Baroncioni, M. Zanfini)

M.T. Guaitoli, Oreficerie romane del Museo Civico Archeologico di Bologna, in Oreficeria in Emilia Romagna. Archeologia e storia tra età romana e medioevo (“Ornamenta” 2), a cura di A.L. Morelli, I. Baldini, Bologna 2010, pp. 43-56

M.T. Guaitoli, Presentazione, in C. Cattani, Il monosandalos nell’arte. Un piede nudo e uno calzato: storia, origini e significati, (“Explora”), Milano 2010, pp. 7-9

M.T. Guaitoli (a cura di), «Emergenza sostenibile. Metodi e strategie per l'archeologia urbana. Atti della Giornata di Studio, Bologna 23 marzo 2009» («I Cardini di Groma» 2),Bologna 2010, pp.

M.T. Guaitoli, Introduzione, in «Emergenza sostenibile. Metodi e strategie per l'archeologia urbana. Atti della Giornata di Studio, Bologna 23 marzo 2009» («I Cardini di Groma» 2),Bologna 2010, pp. 2-3

M.T. Guaitoli,Considerazioni conclusive: un problema forse non più “irrisolto”?, in «Emergenza sostenibile. Metodi e strategie per l'archeologia urbana. Atti della Giornata di Studio, Bologna 23 marzo 2009» («I Cardini di Groma» 2),Bologna 2010, pp. 116-119

Minghelli S., Baraldi P., Guaitoli M.T., Characterization of plaster and stucco paintings from the Basilica of Santa Maria Maggiore in Trento, in YOCOCU, contribute and role of youth in conservation of cultural heritage, ed. by Andrea Macchia, Enrico Greco, Biagia Antonella Chiarandà, Nicoletta Barbabietola, IA-CS Italian Association, Rome 2011, pp. 361-368.

Maria Teresa Guaitoli, Andrea Baroncioni, Massimo Zanfini, Silvia Venturino*

L’esperienza di Santa Maria Maggiore a Trento fra ricerca e valorizzazione, in “Emergenza sostenibile. Metodi e strategie per l'archeologia urbana. Atti della Giornata di Studio, Bologna 23 marzo 2009» a cura di M.T. Guaitoli, («I Cardini di Groma» 2),Bologna 2010, pp. 79-119 (o nella versione e-book: 4, 1-84).

M.T. Guaitoli, F. Marzatico, I monili “in Mostra”: l’eloquenza degli ornamenti nella comunicazione museale, in “Oggetti-simbolo. Produzione, uso e significato nel mondo antico” a cura di I. Baldini, A. Morelli ,(“Ornamenta” 3), Bologna 2011, pp. 455-466

M.T. Guaitoli, A. Baroncioni, M. Zanfini, The project of Santa Maria Maggiore (Trient): from excavation to cultural and multimedia dissemination , (15th Workshop – International Conference on Cultural Heritage and New Technologies, November 15th-17th 2010, City Hall of Vienna: In/Visible Towns – Archaeology and Cultural Heritage in Urban Areas) (in corso di stampa in versione e-book).

M. T. Guaitoli, Il progetto di Santa Maria Maggiore (Trento). Relazione preliminare: dallo scavo alla diffusione dei dati, in FOLD&R.. vol.128, pp. 1 – 18, 2011

M.T. Guaitoli, Forme, aspetti e materie del commercio tra fonti letterarie, storia e curiosità, in Le grandi vie della civiltà. Relazioni e scambi fra il Mediterraneo e il centro Europa dalla Preistoria alla Romanità”, Trento, Castello del Buonconsiglio 1 luglio- 13 novembre 2011 (Catalogo della Mostra)”, Trento 2011, pp. 9-19

M.T. Guaitoli, Valorizzazione museale del sito della basilica di San Gabriele a Kos: i problemi della conservazione e della fruizione, in Archeologia protobizantina a Kos: la basilica di S. Gabriele, a cura di I. Baldini, M. Livadiotti, (“Studi e Scavi” 28), Bologna 2012, pp. 231-236

M.T. Guaitoli, Trento, Chiesa di Santa Maria Maggiore, contributo all’interno del repertorio del progetto APSAT (Ambiente e Paesaggi dei Siti di Altura Trentini, a cura di G.P. Brogiolo), Mantova 2013, pp. 116-121

M.T. Guaitoli, Il caso della chiesa di Santa Maria Maggiore a Trento: continuità e persistenze nei primi risultati dello scavo, in “Atti del seminario: Chiese Altomedievali in Trentino e nell’arco alpino Nord-Orientale, 18 marzo 2011, Trento, Castello del Buonconsiglio”, a cura di E. Possenti, “Antichità AltoAdriatiche” LXXVII, 2013, pp. 43-74

M.T. Guaitoli ,Prima di Santa Maria Maggiore: i risultati dello scavo archeologico, in A. Maffei, A. Marchesi (a cura di), “Tutta incrostata di rossa pietra”. La basilica rinascimentale di Santa Maria Maggiore a Trento. Studi e Restauri”, Trento 2013, pp. 2-15

M.T. Guaitoli, Animali, uomini e dei: realia et mirabilia tra fonti letterarie, iconografia e…un po’ di archeologia! , in “Sangue di drago squame di serpente. Animali fantastici al Castello del Buonconsiglio. Catalogo della Mostra in collaborazione con il Museo Nazionale di Zurigo, Trento 10 agosto 2013- 6 gennaio 2014”, Milano 2013, pp. 54-65

M.T. Guaitoli, E. Lopreite (a cura di), “ La città e l’archeologia del sacro: il recupero dell’area di Santa Maria Maggiore, Trento, Museo Diocesano 29 novembre 2013– 23 febbraio 2014”, (guida breve), Trento 2013

M.T. Guaitoli, E. Lopreite , Introduzione , in “ La città e l’archeologia del sacro: il recupero dell’area di Santa Maria Maggiore, Trento, Museo Diocesano 29 novembre 2013– 23 febbraio 2014”, a cura di M.T. Guaitoli, E. Lopreite, Trento 2013, pp. 10-11

M.T. Guaitoli, A. Valmori, Prima dell’ecclesia: le terme romane (fine I secolo d.C.), in “La città e l’archeologia del sacro: il recupero dell’area di Santa Maria Maggiore, Trento, Museo Diocesano 29 novembre 2013– 23 gennaio 2014”, a cura di M.T. Guaitoli, E. Lopreite , Trento 2013, pp. 27-28

M. T. Guaitoli, R. Curina, Scavi archeologici: Storia delle indagini recenti; Lo scavo dei cortili (il cortile monumentale e quello c.d. “della Palma”); lo scavo dell’area del parcheggio; Le indagini sui resti murari; I materiali, in “Archeologia preventiva per lo sviluppo della ricerca archeologica non distruttiva in zone ad alto rischio sismico”, http://www.storia-culture-civilta.unibo.it/it/ricerca/archeologia/progetti-di-ricerca-1/profondita-scavare/scavi-archeologici

M.T. Guaitoli, Le lucerne dallo scavo di Santa Maria Maggiore a Trento (e altri dispositivi di illuminazione), in “Sibrium” XXIX 2015, pp. 186-205.

M.T. Guaitoli, F. Campolongo, A. Marchesi, Lo scavo e il restauro della chiesa di santa Maria Maggiore a Trento, in Monumenti. Acquisizioni e restauri 2009-2013, Trento 2015, pp. 248-280

M.T. Guaitoli, P. Porta, La chiesa e il complesso di San Giovanni in Monte tra storia, arte e archeologia. Introduzione, in “Ocnus. Quaderni della Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici” 24, 2016, pp. 109-110.

M.T. Guaitoli, La chiesa e il convento: gli sviluppi architettonici attraverso l’indagine archeologica e quella delle fonti, in La chiesa e il complesso di San Giovanni in Monte tra storia, arte e archeologia, in “Ocnus. Quaderni della Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici” 24, 2016, pp. 141-152

M.T. Guaitoli, Note di archeologia funeraria nella chiesa di Santa Maria Maggiore a Trento, in “Studi in onore di G. Ciurletti”, “AdA” 2017 (2018), pp. 285-296

M.T. Guaitoli, La chiesa di Santa Maria Maggiore a Trento: i risultati finali sui primi edifici cristiani (secoli V-X d.C.), in “Trento: i primi secoli cristiani. Urbanistica ed edifici. Atti dell’incontro di studi”, “AAAd” 2018, in corso di stampa

Partecipazioni a Convegni e Poster (degli ultimi 5 anni):

M.T. Guaitoli, I gioielli fra tradizione letteraria, fonti archeologiche e paralleli etnografici, “Oreficeria antica e medievale. Tecniche, produzione, società, Seminario di studi, Bologna aprile 2007”

M.T. Guaitoli, Oreficerie romane del Museo Civico Archeologico di Bologna, “Oreficeria in Emilia Romagna. Archeologia e storia tra età romana e medioevo,Seminario di studi, Bologna marzo 2009

M.T. Guaitoli presiede e interviene in “Emergenza sostenibile. Metodi e strategie per l'archeologia urbana. Atti della Giornata di Studio, Bologna 23 marzo 2009»

M.T. Guaitoli, F. Marzatico, I monili “in Mostra”: l’eloquenza degli ornamenti nella comunicazione museale, “Oggetti-simbolo. Produzione, uso e significato nel mondo antico, Seminario di studi, Bologna gennaio 2010”

M.T. Guaitoli, Il caso della chiesa di Santa Maria Maggiore a Trento: continuità e persistenze nei primi risultati dello scavo, “Seminario: Chiese Altomedievali in Trentino e nell’arco alpino Nord-Orientale, 18 marzo 2011, Trento, Castello del Buonconsiglio”

M.T. Guaitoli, La chiesa di Santa Maria Maggiore a Trento: aggiornamenti sugli studi in corso, “Trento: i primi secoli cristiani. Urbanistica ed edifici. Incontro di studi, 2 dicembre 2017, Sala Convegni della Cassa Rurale di Trento, via Belenzani, 2, Trento”

Curriculum Vitae et Studiorum

Maria teresa Guaitoli

C.F. GTL MTR 59R43B885H

- nata a Casale Monferrato (AL) il 3 ottobre 1959

- residente a Bologna, via Emilia Ponente, 14 - 40133; tel 051/385139

- socio-dipendente della cooperativa archeologica RICERCA ‘84 dal 1984 al 1988

  • Funzionario Tecnico (VIII qualifica funzionale) in servizio (e in ruolo) dal luglio 1988 al dicembre 2003, presso il Dipartimento di Archeologia dell’Università degli Studi di Bologna

  • Ricercatore confermato- Professore aggregato (settore disciplinare L-ANT/07-Archeologia Classica) dal 05/01/2004, presso il Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell'Università di Bologna, P.zza San Giovanni in Monte, 2 - 40124 Bologna; tel. 051/2097710 - fax 051/2097802 - e-mail: mariateresa.guaitoli@unibo.it [mailto:mariateresa.guaitoli@unibo.it] ;

  • Docente di Museologia Archeologica e di Storia dell’ Archeologia(Laurea Magistrale “Archeologia e culture del mondo antico”), di Storia dell’Archeologia (Laurea triennale in Lettere) e di Metodologia della ricerca archeologica ((Laurea triennale in Lettere; Laurea triennale in Storia)
    • Membro della Consulta Universitaria Nazionale per l’ Archeologia del mondo classico
    • Membro dell’ANMLI (Associazione Nazionale Musei Locali Italiani)
    • Membro del Collegio della Scuola di Dottorato in Archeologia – Università di Bologna (fino al 2013-2014)
    • Socio corrispondente della Deputazione di Storia Patria per le Province di Romagna
    • Membro del comitato di redazione della rivista “Sibrium”

  • Conseguimento dell’abilitazione scientifica nazionale per la seconda fascia (10/01- ARCHEOLOGIA)

A) Titoli di studio e attività formativa:

  • Laurea in Lettere classiche, conseguita il 23 giugno 1983 presso l’Università degli Studi di Bologna, con il punteggio di 110 su 110 et lode.
  • Diploma della Scuola di Specializzazione in Archeologia, conseguito il 10 luglio 1986 presso l’Università degli Studi di Bologna, con il punteggio di 70 su 70 et lode.
  • Borsista presso la Summer School (Scuola Estiva in Archeologia – I ciclo di lezioni sulla ricerca applicata in Archeologia) sul tema: “Archeologia e Restauro dei Monumenti”, organizzata dal Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti dell’Università di Siena in collaborazione con il C.N.R., presso la Certosa di Pontignano (SI) dal 28 settembre al 9 ottobre 1987.
  • Borsista presso la Summer School (Scuola Estiva in Archeologia – IV ciclo di lezioni sulla ricerca applicata in Archeologia) sul tema: “Archeologia e Paesaggio ”, organizzata dal Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti dell’Università di Siena in collaborazione con il C.N.R., presso la Certosa di Pontignano (SI) dal 14 al 16 gennaio 1991.
  • Partecipazione allo stage sulla ceramica celtica presso il Centre Archéologique Européen du Mont Beuvray (SAEM), Glux-en-Glenne 1-2 giugno 1992.

B) Titoli scientifici:

  • Attività di scavo:

- 1984 (maggio-luglio/settembre) - 1985 (febbraio) – 1986 (gennaio-maggio):

scavi del complesso conventuale di San Domenico (Bologna) e studio delle aree di scavo. Direttore: dr. Sauro Gelichi (Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna)

- 1984 (luglio)

scavi nel complesso basilicale di Santo Stefano (Bologna). Direttore: dr. Sauro Gelichi (Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna)

- 1984 (settembre-ottobre):

scavi nella pieve di Sant’Angelo in Campiano (Castelbolognese, RA). Direttore: dr. Sauro Gelichi (Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna)

- 1985 (luglio):

scavi sul sagrato della basilica di San Petronio (Bologna). Direttore: dr. Sauro Gelichi (Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna)

- 1985 (settembre-ottobre) – 1986 (settembre-ottobre)

scavi nell’area del castrum Sancti Cassiani (loc. Villa Clelia, Imola, BO). Direttore: dr. Sauro Gelichi (Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna)

- 1985 (novembre) – 1987 (novembre-dicembre)

scavi nel sito altomedievale di Cittanova (Modena). Direttore: dr. Sauro Gelichi (Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna)

- 1986 (marzo-luglio) – 1987 (settembre-ottobre)

scavi nell’area della cerchia delle «mura di selenite» in via di Porta di Castello (Bologna) e nel cortile del Museo Civico Medievale. Direttori: dr. Sauro Gelichi, dr. Jacopo Ortalli (Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna)

- 1988 (marzo-maggio)

sopralluoghi per la verifica del rischio archeologico durante i lavori per l’ampliamento della terza corsia sul tratto dell’autostrada A1 Bologna-Milano. Direttore: dr. Jacopo Ortalli (Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna)

- 1989 (28 agosto-20 ottobre)

scavo dell’abitato pre-protostorico di Frattesina di Fratta Polesine (RO), con mansioni organizzative e di coordinamento del lavoro, in particolare di un gruppo di studenti dell’Università di Bologna, anche attraverso lo studio e documentazione delle unità stratigrafiche e la classificazione delle diverse categorie di materiali. Direttore: dr.ssa Anna Maria Bietti Sestieri (Soprintendenze Archeologiche di Roma e del Veneto)

- 1990 (luglio/settembre)

ricognizioni di superficie nel territorio di Ausculum (Ascoli Satriano, FG) e pubblicazione dei risultati. Direttore: prof. Giorgio Gualandi, responsabili scientifici: dr.ssa Maria Teresa Guaitoli, dr.ssa Elena Antonacci Sanpaolo (Dipartimento di Archeologia, Università degli Studi di Bologna),

- 1990 (16 luglio- 10 agosto)- 1991 (18 luglio-9 agosto) – 1992 (10 agosto-4 settembre) -1993 (16 agosto-10 settembre)

scavi nell’area abitativa dell’oppidum celtico di Bibracte (loc. Pâture du Couvent, Borgogna, Francia) e pubblicazione delle relazioni di scavo. Direttore équipe italiana: dr. Daniele Vitali, responsabile scientifico: dr.ssa Maria Teresa Guaitoli (Dipartimento di Archeologia, Università degli Studi di Bologna)

- 1999 (novembre-dicembre) – 2000 (febbraio-novembre)

scavo e indagini archeologiche nell’area del cortile del complesso monumentale di San Giovanni in Monte (BO), per la realizzazione di parcheggio sotterraneo. Direttori: prof. Giuseppe Sassatelli, prof. Sandro De Maria (Dipartimento di Archeologia, Università degli Studi di Bologna), dr. Jacopo Ortalli (Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna), responsabili scientifici: dr.ssa Maria Teresa Guaitoli (Dipartimento di Archeologia, Università degli Studi di Bologna), dr.ssa Renata Curina (Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna). In fase di studio.

- (giugno 2002, 2003, 2004)

collaborazione saltuaria scavo c.d. Villa Teoderico (Galeata – FC) (Direzione prof. Sandro De Maria)e alla documentazione fotografica dei materiali per la realizzazione del nuovo Museo “Mambrini” (coordinamento: prof. Luisa Mazzeo)

  • aprile 2007

Rilievo e studio della basilica di S. Gabriele a Kos (Grecia) direttori: Isabella Baldini, Maria Teresa Guaitoli, Antonio Gottarelli (Università di Bologna) in collaborazione con i proff. arch. Monica Livadiotti e Giorgio Rocco (Facoltà di Architettura – Politecnico di Bari)

Giugno 2006- 2012….

Controllo emergenza archeologica posa in opera cavi ENEL nel centro di Bologna, e nell’hinterland bolognese (Ozzano, Castenaso ecc.); Responsabili scientifici: M.T. Guaitoli, M. Cattani, A. Coralini. (2006- 2011).

-21 maggio 2007-19 febbraio 2010 (scavo e ricerca sul campo); gennaio 2009-…in fieri coordinamento, studio e ricerca su scavo e materiali):

Direzione dello scavo della chiesa di Santa Maria Maggiore a Trento (in collaborazione con Arcidiocesi di Trento e Soprintendenza per i Beni Archivistici, Librari e Archeologici della Provincia autonoma di Trento).

Attivita’ didattica pregressa:

- visite guidate e organizzazione dell’attività didattica alla Mostra «La formazione della città in Emilia Romagna» (XI Biennale d’arte antica) dal 29 settembre 1987 al 24 gennaio 1988 (Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna – Regione Emilia Romagna – Museo Civico Archeologico – Ente Bolognese Manifestazioni Artistiche)

- docente nell’ambito dei corsi organizzati per il «Progetto tratturi» (Ministero BB.CC.AA. - legge De Michelis 1986)

- docente nell’ambito dei corsi di formazione professionale per tecnico-archeologo, organizzati dalla regione Emilia Romagna (IRECOOP con contributo del Fondo Sociale europeo, 1987-88)

- intervento didattico-formativo nell’ambito degli incontri: “Giornate per il tuo futuro. La scuola incontra il mondo del lavoro che cambia”, organizzato dal Comune di Forlì, Fiera di Forlì 19-20 aprile 1989

- due corsi seminariali relativi alla fotografia archeologica presso la Scuola di Specializzazione in Archeologia nell’A.A. 1994-95;

- seminario con esercitazioni pratiche di lettura stratigrafica dei paramenti murari e relativa documentazione per gli studenti del corso di Archeologia Medievale (Facoltà di Lettere e Filosofia – prof.ssa M.C. Pelà) e di Archeologia della tarda antichità (Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali – prof.ssa G. Trovabene) nell’ A.A. 1997-98;

- due seminari sulla metodologia dell’archeologia subacquea nell’ambito del corso di Archeologia e Storia dell’arte antica (Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali – Università di Parma – prof.ssa Sara Santoro Bianchi) negli A.A. 19997-98 e 1998-99.

- supporto assistenziale alle tesine finalizzate agli esami della Scuola di Perfezionamento in Archeologia (insegnamento di Archeologia Greca) e nelle tesi di diploma inerenti agli aspetti di ricerca sui programmi di schedatura e archiviazione computerizzata del materiale fotografico archeologico (dal 1988 al 1992)

- supporto tutorale alla studentessa Marilisa Ficara, nell’ambito del Corso di Formazione e Orientamento: “Dall’Università all’Impresa” promosso per l‘A.A. 2001-2002 dalla Regione Emilia Romagna, il Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, il fondo Europeo e l’Arstud, in collaborazione con l’Università di Bologna, nello specifico con la Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali

- lezioni sulla stratigrafia muraria nell'ambito del corso di Metodologia della Ricerca Archeologica (Facoltà di Lettere e Filosofia - prof.ssa Luisa Mazzeo Saracino) negli A.A. 2002-2003; 2003-2004.

Attività didattica istituzionale per affidamento (in qualità di professore aggregato)

  • Docente del corso di Museologia Archeologica (Laurea Specialistica e Magistrale: Archeologia e culture del mondo antico) per gli' AA.AA. 2004-2005; 2005-2006; 2006-2007; 2007-2008; 2008-2009;2009-2010; 2010-2011; 2011-2012; 2012-2013; 2013-2014; 2014-2015; 2015-2016; 2016-2017: 2017-18; 2018-19.

  • Docente affidatario del corso di Archeologia greca e romana e di Archeologia delle province romane (Laurea triennale della Facoltà di Lingue e letterature straniere – Turismo culturale) per l’A.A. 2009-2010

    - Docente affidatario del corso di Storia dell’Archeologia (Laurea triennale in Lettere, curriculum archeologico) per gli AA.AA. 2011-2012; 2012-2013; 2013-2014; 2014-2015; 2015-2016; 2016-2017; 2017-18; 2018-19.

  • Docente affidatario del corso di Storia dell’Archeologia (Laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico per gli AA. 2014-2015; 2015-2016; 2016-2017;2017-18; 2018-19.

  • Docente affidatario del corso di Metodologia della ricerca archeologica (Laurea triennale in Lettere, curriculum archeologico; Laurea triennale in Storia) per gli AA. 2014-2015; 2015-2016; 2016-2017; 2017-18; 2018-19.
  • - Docente del laboratorio di ceramica medievale su materiali da scavo (Laurea triennale in Lettere, curriculum archeologico; Laurea Specialistica e Magistrale: Archeologia e culture del mondo antico; Scuola di Specializzazione in Archeologia) per gli A.A. 2005-2006; 2006-2007; 2007-2008; 2008-2009; 2009-2010; 2010-2011; 2011-2012, 2012-2013, 2013-2014; 2014-2015; 2015-2016; 2016-2017; 2017-18; 2018-19, su materiali da scavo, con esame della problematica storica, tecnologica e commerciale della produzione; individuazione dei materiali, classificazione tipologica, inventariazione, documentazione grafica e fotografica, schedatura informatizzata.


  • Partecipazione a progetti di ricerca:

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Ministeriali 40% 1988: “Collezionismo di Arte Antica”, coordinatore centrale: prof. G. Gualandi, Gruppo locale di Bologna

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Università di Bologna 60% 1988: “Catalogazione elettronica della ceramica attica”, coordinatore: dr. R. Rosati

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Università di Bologna 60% 1989: “Piccola plastica bronzea nei Musei dell’Italia settentrionale”, coordinatore: prof. G. Gualandi

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Università di Bologna 60% 1989: “Dinamica delle culture materiali”, coordinatore: dr. R. Rosati

    - collaborazione programma di ricerca CNR 1988 e 1989: “Demografia e poleografia antica dell’Italia centro-settentrionale”, coordinatore: prof. G. Gualandi

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Università di Bologna 60% 1993-94: “Popolamento etrusco e celtico in area padana: Marzabotto e Monte Bibele”, coordinatore: prof. G. Sassatelli

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Università di Bologna 60% 1993-94: “Insediamenti romani d’altura. Tecniche di scavo e documentazione”, coordinatore: dr.ssa S. Santoro

    - collaborazione programma di ricerca CNR 1993-94 e 1997-98: “La grande villa romana di Desenzano (BS) come documento delle residenze extraurbane di lusso dal I al V sec. d.C.”, responsabile scientifico: prof.ssa D. Scagliarini

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Università di Bologna 60% 1995-96: “Relazioni, commerci, scambi tra Etruria padana, Europa e mondo greco”, coordinatore: prof. G. Sassatelli

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Università di Bologna 60% 1995-96: “Strutture artigianali metallurgiche romane nell’Italia settentrionale”, coordinatore: dr.ssa S. Santoro

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Ministeriali 40% 1996: “Collezionismo di arte antica”, responsabile unità operativa: prof.ssa M.C. Genito

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Università di Bologna 60% 1996-98: “Trasmissione di iconografie tra le arti in età romana”, coordinatore: prof.ssa D. Scagliarini

    - coordinatore del progetto fondi incentivanti 1997: “Archeologia in rete. Collegamento Bologna-Ravenna: realizzazione sito web e pubblicazioni periodiche per informazione all’utenza”

    - collaborazione programma di ricerca CNR 1997-99: “Ceramica greca e commerci in Etruria padana e nell’Italia settentrionale”, responsabile scientifico: prof. G. Sassatelli

    - coordinatore del progetto fondi incentivanti biennio 1998-99: “La diateca computerizzata Bologna-Ravenna. Archiviazione informatica multimediale per la didattica e la ricerca”

    - collaborazione piano di ricerca con fondi Università di Bologna 60% 1998: “Città e territorio tra Etruschi e Celti: gli scavi di Marzabotto e Monte Bibele”, coordinatore: prof. G. Sassatelli

  • collaborazione programma di ricerca CNR 1999: “Dalle banche dati all’eidologia informatica la gestione dei Beni Culturali e la ricerca archeologica attraverso il supercalcolo”, responsabile scientifico: prof. M. Tosi

    - collaborazione al progetto COFIN:"Ambiente e cultura: origine del sistema carovaniero nelle zone aride" (Coordinatore locale: M. Tosi - Università di Bologna, 1999)

    - collaborazione piano di ricerca con fondi ex 60% 2001-02: “Pompei, Insula del Centenario: studio, scavo, valorizzazione”, coordinatore: prof.ssa D. Scagliarini

  • collaborazione piano di ricerca con fondi 40% 2201-02: “Le città etrusche di Felsina (Bologna) e di Marzabotto: struttura economica, organizzazione produttiva e scambi commerciali”, responsabile unità operativa: prof. G.Sassatelli

    - partecipazione al progetto di ricerca su fondi ex 40% (PRIN) : "Forma urbana e società a Marzabotto e Bologna tra VI e IV secolo a.C." (Coordinatore e responsabile scientifico: G. Sassatelli - Università di Bologna, 2004-2005)

  • titolare fondi di ricerca RFO (ex-60%) E.F. 2004-2005-2006-2007-2008-2009-2010-2011 dal titolo: “Archeologia delle steppe in Eurasia: basi economiche e interazioni culturali dal Neolitico all’età delFerro in Asia centrale”
  • -organizzazione e coordinamento progetto: ARCHAIA Training Seminars on Research Planning,Characterisation, Conservation and Management in Archaeological Site s (Finanziato nell’ambito del VI FP – UE)

  • partecipazione al progetto (finanziamento MAE) “Studio dei materiali archeologici del Museo Nazionale di Algeri e delle monete di Iol nel contesto punico dell’Algeria” “coordinatore: Lorenza Ilia Manfredi, CNR – Istituto di Storia delle civiltà italiche e del Mediterraneo antico, Roma 2008-2009)
  • Progetto su fondi ex 40% (PRIN): "Analisi degli aspetti insediativi e gestione del territorio della pianura padana a sud del Po nell'età del Bronzo" (Coordinatore e responsabile scientifico: M. Tosi - Università di Bologna, 2008-2009)
  • partecipazione al progetto su fondi di ricerca ex 40% E.F. 2009 (PRIN): "Continuità e discontinuità nelle produzioni vetrarie alto adriatiche tra il IX sec. a.C. e il XIV sec. d.C. (Coordinatore scientifico:G. Molin – Università di Padova)
  • Altre attività :

- collaborazione all’allestimento del Museo dell’Istituto di Antropologia (1986-87)

- collaborazione organizzativa degli incontri seminariali sul tema: “La ricerca archeologica subacquea”, presso l’Istituto di Archeologia dell’Università degli studi di Bologna, 8-12 maggio 1989

- organizzazione della Mostra: «L’Alma Mater e l’Antico. Scavi dell’Istituto di Archeologia» (1991)

- organizzazione della Mostra: «Scavi e ricerche del Dipartimento di Archeologia» (1997)

- redazione della rivista «Ocnus. Quaderni della scuola di Specializzazione in Archeologia» dal n. 1, 1993 al n. 17, 2009

- Collaborazione alla segreteria scientifica del Colloquio Internazionale di Archeometallurgia, Bologna-Dozza Imolese, 18-21 ottobre 1988

- Segreteria scientifica del VI Convegno Internazionale sulla Pittura Parietale Antica (Bologna, 20-23 settembre 1995), I temi figurativi nella pittura parietale antica (IV sec. a.C.-IV sec. d.C.)

- curatrice dell’Incontro di Studi: “Acque, grotte e Dei. Culti in grotta e delle acque dall’eneolitico all’età ellenistica” Imola, Palazzo Tozzoni, 11-12 gennaio 1997, promosso da: Comune di Imola – Assessorato alla Cultura – Musei Comunali e Università di Bologna – Dipartimento di Archeologia.

- collaborazione alla realizzazione dell’apparato didattico della Mostra: “Ori delle Alpi, Trento 20 giugno – 9 novembre 1997”

.

  • L’edilizia a Bologna nel Medioevo, progetto approvato nell’ambito delle manifestazioni per Bologna Città Europea della Cultura per l’anno 2000 (proponenti: M. T. Guaitoli - Dipartimento di Archeologia, Università di Bologna; G. Trovabene - Dipartimento di Storia e Critica delle Arti, Università «Ca’ Foscari» di Venezia)
  • Studio restauro e pubblicazione dei resti preconventuali del complesso di San Giovanni in Monte (M.T. Guaitoli, C. Cavallari, A. Augenti - Dipartimento di Archeologia, Università di Bologna; G. Trovabene, S. Gelichi - Dipartimento di Storia e Critica delle Arti e Dipartimento di Scienze dell’Antichità e del Vicino Oriente, Università «Ca’ Foscari» di Venezia)

- collaborazione alla realizzazione della Mostra: “Bruce Chatwin e il “Tesoro perduto” di Fullol”, Palazzo Poggi, 29 settembre-2 ottobre 2000; dicembre 2000, chiostro grande del complesso di San Giovanni in Monte

  • collaborazione alla realizzazione dell’apparato didattico per il Convegno: “CAA 2001. Computer Applications of Archaeology” 25-29 Aprile 2001, Isola di Gotland, Svezia
  • -organizzazione della Mostra "Scoprire. Scavi del Dipartimento di Archeologia", Chiostro di San Giovanni in Monte 18 maggio-18 giugno 2004(in collaborazione con N. Marchetti, D. Scagliarini Corlaita)
  • collaborazione alla realizzazione dell’apparato didattico della Mostra: “Guerrieri, principi ed eroi fra il Danubio e il Po dalla Preistoria all'Alto Medioevo, Trento 19 giugno – 7 novembre 2004”.
  • Membro del comitato scientifico della Mostra: “Ori dei cavalieri delle steppe. Collezioni dei Musei dell’Ucraina”, Trento, Castello del Buonconsiglio 1 giugno – 4 novembre 2007, con funzione organizzativa, scientifica e didattica (formazione degli insegnanti delle scuole superiori)
  • Organizzazione della giornata di studi “Emergenza sostenibile. Metodi e strategie per l'archeologia urbana. Atti della Giornata di Studio, Bologna 23 marzo 2009»

  • Organizzazione dell’evento: “Un museo archeologico nel Complesso di San Giovanni in Monte: il patrimonio sottratto e recuperato, lunedì 6 aprile 2009, Complesso di San Giovanni in Monte, Aula Prodi”

  • Organizzazione eventi espositivi nel plesso di San Giovanni in Monte su materiali da sequestro: "La vita quotidiana dall'età romana al rinascimento"; "L'aspetto funerario nella Daunia protostorica"; "La storia preconventuale di San Giovanni in Monte" (nel corso degli anni dal2008-2011)

  • Lezioni seminariali presso il seminario dell’Arcidiocesi di Trento sui risultati dello scavo di Santa Maria Maggiore per guide del Museo Diocesano
  • Membro del comitato scientifico-organizzativo della Mostra: “ Le grandi vie della civiltà. Relazioni e scambi fra il Mediterraneo e il centro Europa dalla Preistoria alla Romanità”, Trento, Castello del Buonconsiglio 1 luglio- 13 novembre 2011 – Monaco di Baviera, Archäologische Staatssammlung München 16 dicembre 2011– 27 maggio 2012 con funzione organizzativa scientifica e comunicativa (consulenza scientifica e redazione apparati e supporti didattici)

    adozione sistema on-line Bradypus per la catalogazione e ricerca incrociata dei dati di scavo (US, USM, USR) e sullo studio dei materiali con sito on line www.santamariamaggiore.it sugli aggiornamenti in tempo reale dallo scavo, agli eventi, allo studio in corso (dal dicembre 2007)

    - Coordinamento pubblicazione e ricerche sullo scavo di Santa Maria Maggiore (TN): indagine stratigrafica, studio dei materiali, analisi archeometriche e antropologiche, studi storici correlati

  • Progettazione, organizzazione e curatela della Mostra: “ La città e l’archeologia del sacro: il recupero dell’area di Santa Maria Maggiore, Trento, Museo Diocesano29 novembre 2013– 23 gennaio 2014” (prorogata al 25 maggio 2014)
  • Partecipazione e collaborazione al progetto di ricerca e alla costruzione del sito-web: “In profondità senza scavare” del Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell’Università di Bologna – Sezione di Archeologia (www.storia-culture-civiltà.unibo.it/it/ricerca/archeologia/progetti-di-ricerca-1/profondità-scavare/index,html ), in collaborazione con:Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna, Dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali dell’Università di Bologna, Istituto per i Beni artistici, Culturali e naturali della Regione Emilia Romagna, Archivio cartografico della Regione Emilia Romagna, MIBACT: Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna e Direzione regionale per i Beni Culturali e paesaggistici dell’Emilia Romagna, finanziato dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna.

C) Pubblicazioni :

M.T. Guaitoli, Monumenti antichi e cultura materiale nei manuali,in «Rivista Storica dell’Antichità» 1-2, 1985, pp. 183-224

M.T. Guaitoli, S. Minguzzi, F. Sogliani, A. Pandolfi Basso, A.M. Di Carlo, P. Novara, Lo scavo medievale, in «Archeologia medievale a Bologna. Lo scavo del Convento di San Domenico (Catalogo della Mostra)», Bologna 1987, pp. 159-182 (in particolare: M.T. Guaitoli, Settore 13, pp. 172-176; Settori 15-16-17-18, pp. 177-178; Settore 19, pp. 178-181)

M.T. Guaitoli, G. Gualandi, E. Antonacci Sanpaolo, Il territorio di Ascoli Satriano (Foggia) nell’antichità, in «L’Alma Mater e l’Antico. Scavi dell’Istituto di Archeologia. Mostra Fotografica» a cura di M.T. Guaitoli, G. Sassatelli, Bologna 1991, pp. 70-77 (in particolare: M.T. Guaitoli, pp. 72-75)

M.T. Guaitoli, D. Vitali, A. Fariselli, Mont Beuvray/Bibracte (Borgogna, Francia): un grande progetto per l’archeologia dei Celti in Europa, in «L’Alma Mater e l’Antico. Scavi dell’Istituto di Archeologia. Mostra Fotografica» a cura di M.T. Guaitoli, G. Sassatelli, Bologna 1991, pp. 78-88 (in particolare: M.T. Guaitoli, pp. 86-87)

M.T. Guaitoli, G. Gualandi, E. Antonacci Sanpaolo, Ascoli Satriano (Foggia), in «Taras» 22, fasc. XI, 2, 1991, pp. 239-241(in particolare: M.T. Guaitoli, pp. 240-241)

M.T. Guaitoli, E. Antonacci Sanpaolo, G. Bottazzi, S. De Vitis, M. Forte, G. Gualandi, D. Labate, Relazione preliminare sulle ricognizioni di superficie 1990 nel territorio di Ascoli Satriano (FG), con esempi di “Image Processing” della fotografia aerea, in «Archeologia del paesaggio. IV Ciclo di lezioni sulla Ricerca Applicata in Archeologia, Certosa di Pontignano-Siena», a cura di M. Bernardi, Firenze 1992, II, pp. 837-858

M.T. Guaitoli, D. Vitali, Structure et stratigraphie de l’îlot ouest de la Pature du Couvent, in Rapport scientifique activités 1991, prévisions 1992, Glux-en-Glenne 1992, pp. 78-87

M.T. Guaitoli, D. Vitali, Les batiments du coté ouest de la voie principale, Fouille italienne au Momt Beuvray, in Rapport scientifique activités 1992, prévisions 1993, Glux-en-Glenne 1993 pp. 69-76

M. T. Guaitoli, Il culto «incrociato» di due eroi - Reso e Diomede - : cavalli, regalità e sacrificio, in «Ocnus. Quaderni della Scuola di Specializzazione in Archeologia» 3, 1995, pp. 77-86.

M. T. Guaitoli, Le più antiche chiavi fra documentazione archeologica e citazioni nelle fonti classiche, in «Oltre la porta. Serrature, chiavi e forzieri dalla preistoria all’età moderna nelle Alpi orientali (Catalogo della mostra)», Trento 1996, pp. 19-28.

M. T. Guaitoli, Archeologia subacquea, in Archeologia come metodo. Le fasi della ricerca, a cura di Sara Santoro Bianchi (“Quaderni del Seminario di Archeologia” 1), Università di Parma, Istituto di Storia dell’Arte, Parma 1997, pp. 117-136.

M. T. Guaitoli, Moda e significati simbolico-taumaturgici dell’ornamento e delle sue materie prime nelle fonti classiche, in «Ori delle Alpi» (Catalogo della Mostra), Trento 1997, pp. 19-54.

M. T. Guaitoli (a cura di), «Scavi e ricerche del Dipartimento di Archeologia. Mostra fotografica», Bologna-Imola 1997

M.T. Guaitoli (a cura di), Rubrica degli Scavi, in «Ocnus. Quaderni della Scuola di Specializzazione in Archeologia» 9-10, 2001-2002, pp. 221-366

M.T. Guaitoli, G. Sassatelli, Presentazione, in Rubrica degli Scavi, in «Ocnus. Quaderni della Scuola di Specializzazione in Archeologia» 9-10, 2001-2002, pp. 223-224

M. T. Guaitoli, S. rambaldi (a cura di), Le città perdute. Le grandi metropoli del mondo antico, White Star Edizioni, Vercelli 2002

M. T. Guaitoli, S. rambaldi , The lost Cities, Vercelli 2002

M.T. Guaitoli, La vita e la morte, il divino e l'umano nella metafora del filo e del tessuto, in «"Textiles". Intrecci e tessuti dalla preistoria europea (Catalogo della Mostra)» Trento 2003, pp. 11-16

M.T. Guaitoli, La dimensione di guerriero, principe ed eroe attraverso le fonti letterarie e alla luce delle testimonianze archeologiche, in «Guerrieri, Principi ed Eroi, fra il Danubio e il Po. Dalla Preistoria all'Alto Medioevo» (Catalogo della Mostra, Trento, Castello del Buonconsiglio giugno-novembre 2004), Trento 2004, pp.

M.T. Guaitoli, F. Marzatico, Guerrieri, principi ed eroi fra il Danubio e il Po. Potere e lusso dalla Preistoria all’Alto Medioevo, in «Archeologia Viva» Anno XXIII n. 106, Luglio-Agosto 2004, pp. 36-47

M.T. Guaitoli, N. Marchetti, D. scagliarini (a cura di), «Scoprire. Scavi del Dipartimento di Archeologia.» (Catalogo della Mostra. Bologna, San Giovanni in Monte 18 maggio-18 giugno 2204), Bologna 2004

M.T. Guaitoli, A. Coralini, E. Govi (a cura di), «Scoprire. Scavi del Dipartimento di Archeologia.» (Guida alla Mostra. Bologna, San Giovanni in Monte 18 maggio-18 giugno 2004), («Percorsi di Archeologia», 2), Bologna 2004

M.T. Guaitoli, Guerrieri, principi ed eroi fra il Danubio e il Po. Potere e lusso dalla Preistoria all’Alto Medioevo, in «ItalyVision» settembre-ottobre 2004, pp.

M. T. Guaitoli, S. rambaldi (a cura di), Le città perdute. Le grandi metropoli del mondo antico, White Star Edizioni- Gruppo Editoriale l’Espresso, Milano 2005 (seconda edizione)

M.T. Guaitoli, Scheda n. 138, in «I tesori della steppa di Astrakhan (Catalogo della Mostra), Milano 2005, p. 163 (in collaborazione con G.L. Bonora, C. Franchi)

M.T. Guaitoli , Storia delle vicende millenarie del complesso monumentale di San Giovanni in Monte (Bologna), in «ItalyVision» aprile 2005, pp. 36-47

M.T. Guaitoli, Tempo "mitico" e tempo "politico". Le dimensioni del tempo dell'Uomo, in «La misura del tempo. L'antico splendore dell'orologeria italiana nel contesto europeo dal XV al XVIII secolo (Catalogo della Mostra)», Trento, 2005, pp. 22-27

M.T. Guaitoli, Recensione a: Francesco D'Andria (a cura di), Cavallino, pietre, case e città della Messapia antica, in «Ocnus. Quaderni della Scuola di Specializzazione in Archeologia» 13, 2005, pp. 295-298

M.T. Guaitoli, Roma. Storia e tesori di un'antica civiltà, White Star edizioni, Novara 2006

M.T. Guaitoli, (versione inglese), Rome. History and Treasures of an Ancient Civilisation, Vercelli 2006)

M.T. Guaitoli, “Due stili di vita a confronto: nomadi e sedentari tra fonti letterarie e dati archeologici, in “Ori dei cavalieri delle steppe. Collezioni dei Musei dell’Ucraina (Catalogo della Mostra), Silvana ed., Milano 2007, pp. 3-18

M.T. Guaitoli, Archaeology and its Museums: from excavation to multimedia dissemination, in ARCHAIA. Case Studies on Research Planning, Charachterisation, Conservation and Management of Archaeologial Sites, N. Marchetti, I. Thuesen eds. (BAR International Series 1877), London 2008, pp. 391-396

M.T. Guaitoli, I gioielli fra tradizione letteraria, fonti archeologiche e paralleli etnografici, in Oreficeria antica e medievale. Tecniche, produzione, società, (“Ornamenta” 1), a cura di I. Baldini, M.T. Guaitoli, Bologna 2009, pp. 7-34.

M.T. Guaitoli, Un luogo di fede tra passato e presente, in A. Goio, G. Zotta, Santa Maria Maggiore. Il restauro e lo scavo, Vita Trentina editrice sc, Bolzano 2009, pp. 40-59

M.T. Guaitoli, Chiesa di Santa Maria Maggiore, Fasti onLine (www.fastionline.org )

M.T. Guaitoli, Lo scavo della chiesa di Santa Maria Maggiore a Trento, in «Ocnus. Quaderni della Specializzazione in Archeologia» 17, 2009, pp. 77-88 (in collaborazione con A. Baroncioni, M. Zanfini)

M.T. Guaitoli, Oreficerie romane del Museo Civico Archeologico di Bologna, in Oreficeria in Emilia Romagna. Archeologia e storia tra età romana e medioevo (“Ornamenta” 2), a cura di A.L. Morelli, I. Baldini, Bologna 2010, pp. 43-56

M.T. Guaitoli, Presentazione, in C. Cattani, Il monosandalos nell’arte. Un piede nudo e uno calzato: storia, origini e significati, (“Explora”), Milano 2010, pp. 7-9

M.T. Guaitoli (a cura di), «Emergenza sostenibile. Metodi e strategie per l'archeologia urbana. Atti della Giornata di Studio, Bologna 23 marzo 2009» («I Cardini di Groma» 2),Bologna 2010, pp.

M.T. Guaitoli, Introduzione, in «Emergenza sostenibile. Metodi e strategie per l'archeologia urbana. Atti della Giornata di Studio, Bologna 23 marzo 2009» («I Cardini di Groma» 2),Bologna 2010, pp. 2-3

M.T. Guaitoli,Considerazioni conclusive: un problema forse non più “irrisolto”?, in «Emergenza sostenibile. Metodi e strategie per l'archeologia urbana. Atti della Giornata di Studio, Bologna 23 marzo 2009» («I Cardini di Groma» 2),Bologna 2010, pp. 116-119

Minghelli S., Baraldi P., Guaitoli M.T., Characterization of plaster and stucco paintings from the Basilica of Santa Maria Maggiore in Trento, in YOCOCU, contribute and role of youth in conservation of cultural heritage, ed. by Andrea Macchia, Enrico Greco, Biagia Antonella Chiarandà, Nicoletta Barbabietola, IA-CS Italian Association, Rome 2011, pp. 361-368.

Maria Teresa Guaitoli, Andrea Baroncioni, Massimo Zanfini, Silvia Venturino*

L’esperienza di Santa Maria Maggiore a Trento fra ricerca e valorizzazione, in “Emergenza sostenibile. Metodi e strategie per l'archeologia urbana. Atti della Giornata di Studio, Bologna 23 marzo 2009» a cura di M.T. Guaitoli, («I Cardini di Groma» 2),Bologna 2010, pp. 79-119 (o nella versione e-book: 4, 1-84).

M.T. Guaitoli, F. Marzatico, I monili “in Mostra”: l’eloquenza degli ornamenti nella comunicazione museale, in “Oggetti-simbolo. Produzione, uso e significato nel mondo antico” a cura di I. Baldini, A. Morelli ,(“Ornamenta” 3), Bologna 2011, pp. 455-466

M.T. Guaitoli, A. Baroncioni, M. Zanfini, The project of Santa Maria Maggiore (Trient): from excavation to cultural and multimedia dissemination , (15th Workshop – International Conference on Cultural Heritage and New Technologies, November 15th-17th 2010, City Hall of Vienna: In/Visible Towns – Archaeology and Cultural Heritage in Urban Areas) (in corso di stampa in versione e-book).

M. T. Guaitoli, Il progetto di Santa Maria Maggiore (Trento). Relazione preliminare: dallo scavo alla diffusione dei dati, in FOLD&R.. vol.128, pp. 1 – 18, 2011

M.T. Guaitoli, Forme, aspetti e materie del commercio tra fonti letterarie, storia e curiosità, in Le grandi vie della civiltà. Relazioni e scambi fra il Mediterraneo e il centro Europa dalla Preistoria alla Romanità”, Trento, Castello del Buonconsiglio 1 luglio- 13 novembre 2011 (Catalogo della Mostra)”, Trento 2011, pp. 9-19

M.T. Guaitoli, Valorizzazione museale del sito della basilica di San Gabriele a Kos: i problemi della conservazione e della fruizione, in Archeologia protobizantina a Kos: la basilica di S. Gabriele, a cura di I. Baldini, M. Livadiotti, (“Studi e Scavi” 28), Bologna 2012, pp. 231-236

M.T. Guaitoli, Trento, Chiesa di Santa Maria Maggiore, contributo all’interno del repertorio del progetto APSAT (Ambiente e Paesaggi dei Siti di Altura Trentini, a cura di G.P. Brogiolo), Mantova 2013, pp. 116-121

M.T. Guaitoli, Il caso della chiesa di Santa Maria Maggiore a Trento: continuità e persistenze nei primi risultati dello scavo, in “Atti del seminario: Chiese Altomedievali in Trentino e nell’arco alpino Nord-Orientale, 18 marzo 2011, Trento, Castello del Buonconsiglio”, a cura di E. Possenti, “Antichità AltoAdriatiche” LXXVII, 2013, pp. 43-74

M.T. Guaitoli ,Prima di Santa Maria Maggiore: i risultati dello scavo archeologico, in A. Maffei, A. Marchesi (a cura di), “Tutta incrostata di rossa pietra”. La basilica rinascimentale di Santa Maria Maggiore a Trento. Studi e Restauri”, Trento 2013, pp. 2-15

M.T. Guaitoli, Animali, uomini e dei: realia et mirabilia tra fonti letterarie, iconografia e…un po’ di archeologia! , in “Sangue di drago squame di serpente. Animali fantastici al Castello del Buonconsiglio. Catalogo della Mostra in collaborazione con il Museo Nazionale di Zurigo, Trento 10 agosto 2013- 6 gennaio 2014”, Milano 2013, pp. 54-65

M.T. Guaitoli, E. Lopreite (a cura di), “ La città e l’archeologia del sacro: il recupero dell’area di Santa Maria Maggiore, Trento, Museo Diocesano 29 novembre 2013– 23 febbraio 2014”, (guida breve), Trento 2013

M.T. Guaitoli, E. Lopreite , Introduzione , in “ La città e l’archeologia del sacro: il recupero dell’area di Santa Maria Maggiore, Trento, Museo Diocesano 29 novembre 2013– 23 febbraio 2014”, a cura di M.T. Guaitoli, E. Lopreite, Trento 2013, pp. 10-11

M.T. Guaitoli, A. Valmori, Prima dell’ecclesia: le terme romane (fine I secolo d.C.), in “La città e l’archeologia del sacro: il recupero dell’area di Santa Maria Maggiore, Trento, Museo Diocesano 29 novembre 2013– 23 gennaio 2014”, a cura di M.T. Guaitoli, E. Lopreite , Trento 2013, pp. 27-28

M. T. Guaitoli, R. Curina, Scavi archeologici: Storia delle indagini recenti; Lo scavo dei cortili (il cortile monumentale e quello c.d. “della Palma”); lo scavo dell’area del parcheggio; Le indagini sui resti murari; I materiali, in “Archeologia preventiva per lo sviluppo della ricerca archeologica non distruttiva in zone ad alto rischio sismico”, http://www.storia-culture-civilta.unibo.it/it/ricerca/archeologia/progetti-di-ricerca-1/profondita-scavare/scavi-archeologici

M.T. Guaitoli, Le lucerne dallo scavo di Santa Maria Maggiore a Trento (e altri dispositivi di illuminazione), in “Sibrium” XXIX 2015, pp. 186-205.

M.T. Guaitoli, F. Campolongo, A. Marchesi, Lo scavo e il restauro della chiesa di santa Maria Maggiore a Trento, in Monumenti. Acquisizioni e restauri 2009-2013, Trento 2015, pp. 248-280

M.T. Guaitoli, P. Porta, La chiesa e il complesso di San Giovanni in Monte tra storia, arte e archeologia. Introduzione, in “Ocnus. Quaderni della Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici” 24, 2016, pp. 109-110.

M.T. Guaitoli, La chiesa e il convento: gli sviluppi architettonici attraverso l’indagine archeologica e quella delle fonti, in La chiesa e il complesso di San Giovanni in Monte tra storia, arte e archeologia, in “Ocnus. Quaderni della Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici” 24, 2016, pp. 141-152

M.T. Guaitoli, Note di archeologia funeraria nella chiesa di Santa Maria Maggiore a Trento, in “Studi in onore di G. Ciurletti”, “AdA” 2017 (2018), pp. 285-296

M.T. Guaitoli, La chiesa di Santa Maria Maggiore a Trento: i risultati finali sui primi edifici cristiani (secoli V-X d.C.), in “Trento: i primi secoli cristiani. Urbanistica ed edifici. Atti dell’incontro di studi”, “AAAd” 2018, in corso di stampa

Partecipazioni a Convegni e Poster (degli ultimi 5 anni):

M.T. Guaitoli, I gioielli fra tradizione letteraria, fonti archeologiche e paralleli etnografici, “Oreficeria antica e medievale. Tecniche, produzione, società, Seminario di studi, Bologna aprile 2007”

M.T. Guaitoli, Oreficerie romane del Museo Civico Archeologico di Bologna, “Oreficeria in Emilia Romagna. Archeologia e storia tra età romana e medioevo. Seminario di studi, Bologna marzo 2009

M.T. Guaitoli presiede e interviene in “Emergenza sostenibile. Metodi e strategie per l'archeologia urbana. Atti della Giornata di Studio, Bologna 23 marzo 2009»

M.T. Guaitoli, F. Marzatico, I monili “in Mostra”: l’eloquenza degli ornamenti nella comunicazione museale, “Oggetti-simbolo. Produzione, uso e significato nel mondo antico, Seminario di studi, Bologna gennaio 2010”

M.T. Guaitoli, Il caso della chiesa di Santa Maria Maggiore a Trento: continuità e persistenze nei primi risultati dello scavo, “Seminario: Chiese Altomedievali in Trentino e nell’arco alpino Nord-Orientale, 18 marzo 2011, Trento, Castello del Buonconsiglio”

M.T. Guaitoli, La chiesa di Santa Maria Maggiore a Trento: aggiornamenti sugli studi in corso, “Trento: i primi secoli cristiani. Urbanistica ed edifici. Incontro di studi, 2 dicembre 2017, Sala Convegni della Cassa Rurale di Trento, via Belenzani, 2, Trento”

Poster:

M.T. Guaitoli, A. Baroncioni, M. Zanfini, The project of Santa Maria Maggiore (Trient): from excavation to cultural and multimedia dissemination , (15th Workshop – International Conference on Cultural Heritage and New Technologies, November 15th-17th 2010, City Hall of Vienna: In/Visible Towns – Archaeology and Cultural Heritage in Urban Areas).

S. Minghelli, P. Baraldi, M.T. Guaitoli, Characterization of plaster and stucco paintings from the Basilica of Santa Maria Maggiore in Trento (Convegno YOuth in COnservation of CUltural Heritage – YOCOCU, Palermo (Italy) 24th-26th May 2010)

S. Minghelli, P. Baraldi, P. Zannini, M.T. Guaitoli, Analysis of Roman Wall paintings , Basilica of Santa Maria Maggiore, Trento, VII Convegno nazionale di Archeometria (A.I.Ar.), Modena 22-24 febbraio 2012

S. Maltoni, A. Silvestri, G. Molin, M.T. Guaitoli, A.N. Rigoni, M. Salvadori, A mosaic of colours. Comparing production technologies of Roman and Late-Roman glass tesserae from various sites of Northern-Eastern Italy, 40th International Symposium of Archaeometry (ISA), Los Angeles 19-23 May 2014.

Tesi di laurea

Maria Grazia Fiorini, La didattica mussale nella sezione archeologica dei Civici Musei di Reggio Emila, Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea specialistica in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: R. Macellari), A.A. 2005-2006

Marco Baldacci, Analisi del sistema museale della provincia di Rimini in base alle normative vigenti, Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea specialistica in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: m. Barogi), A.A. 2006-2007

Ambra Spinelli, Progetto di allestimento museale di materiali archeologici da sequestro nel plesso di San Giovanni in Monte (Bologna), Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea specialistica in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: D. Labate), A.A. 2006-2007

Valentina Lucchini, L’archeologia funeraria attraverso il progetto di allestimento di materiali da sequestro nel complesso di San Giovanni in Monte, Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea specialistica in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: D. Labate), A.A. 2007-2008

Maria Giurato, Progetto espositivo dei materiali ceramici dagli scavi di San Giovanni in Monte, Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea specialistica in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: L. Mazzeo), A.A. 2007-2008

Benedetta Stella, Gli aspetti della comunicazione didattica nella rete territoriale del Museo di Parma, Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea specialistica in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: L.. Quilici), A.A. 2007-2008

Elena Toffalori, Dalle evidenze materiali alla Virtual Archaeology: un progetto di valorizzazione per la rocca di Spilamberto (MO), Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea specialistica in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: A. Monti), A.A. 2007-2008

Silvia Venturino, Progetto di musealizzazione dello scavo di Santa Maria Maggiore (TN), Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea specialistica in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatori: G. Ciurletti, A. Marchesi), A.A. 2007-2008

Vanessa Maiolo, Gli antichi romani nel web. Progetto di allestimento di materiali da sequestro nel complesso di San Giovanni in Monte, Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea specialistica in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: D. Labate), A.A. 2007-2008

Michela Porcelli, Attività didattica nel Museo archeologico della città romana di Suasa (Castelleone di Suasa, AN): un progetto di fattibilità, Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea specialistica in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: M. Zaccaria), A.A. 2007-2008

Vera Grassi, Come le nuove tecnologie migliorano la comunicazione museale: la realta' virtuale incontra il museo di San Giovanni in Monte, Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea specialistica in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatorei: ing. A. Guidazzoli), A.A. 2008-2009

Monica Cacciatori, Il cimitero di Santa Maria Maggiore ricostruito: progetto di modellazione in 3D, corso di laurea specialistica in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: G. Gruppioni) A.A. 2008-2009

Desirée Migliozzi, TPC e Museo: due entità complementari. L’Arma al servizio dei beni Culturali, Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: capitano C. Laudonia), A.A. 2009-2010

Giulia Scarduelli, Capire, conoscere, comunicare: proposte didattiche per il Museo Archeologico Nazionale di Mantova, Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: E.M. Menotti), A.A. 2009-2010

Chiara Zuanni, Un Museo archeologico per Trento: nuove proposte di allestimento, Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatori: F. Marzatico, arch. F. Campolongo, arch. M. Baldracchi), A.A. 2009-2010

Maria Giulia Morara, Per una valorizzazione dei siti archeologici subacquei del Veneto. Casi di studio, contributo critico e proposte operative, Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea specialistica in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: dr. A. Asta), A.A. 2009-2010

Filomena Grana, La ceramica daunia in “mostra”. Problemi e interpretazioni”, Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: D. Labate), A.A. 2009-2010

Francesca Casolino, La didattica nei parchi archeologici. Il PAAMT. Un esempio portoghese e nuove prospettive per un parco archeologico nell’alto Molise, Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea specialistica in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: P. Rosina), A.A. 2009-2010

Diego Manfredi, I nuovi musei della provincia di Rimini. Adeguamento allo standard regionale, Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: M. Barogi), A.A. 2009-2010

Giulia Fabbri, Il turismo archeologico nei siti della Spagna: evoluzione e trasformazioni, tesi di Laurea in Archeologia e storia dell’arte greca e romana I – Corso di laurea in Lingue e Letterature straniere, indirizzo : operatore del turismo culturale – Facoltà di Lingue e Letterature straniere (relatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2009-2010

Caterina Ampellio, Turismo archeologico a Baia: proposte per una nuova fruizione, Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: L. Mazzeo), A.A. 2010-2011

Michela Calizzi, Il Museo “va a scuola”: proposte di nuovi servizi educativi per il Museo della Preistoria “Luigi Donini”, Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: G. Nenzioni), A.A. 2010-2011

Barbara Torracca, Architettura del Museo. Analisi e casi studio in Emilia Romagna, Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: G. Menzioni), A.A. 2010-2011

Laura Beghelli, Il Parco Archeologico come motore della riqualificazione culturale, sociale ed economica del territorio. Il caso dell’Archäologischer Park Xanten a confronto con la realtà italiana, Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: R. Villicich), A.A. 2010-2011

Ahmed Waleed Ramadan Hashem, Il Museo e le nuove tecnologie: il caso del Museo Egizio di Torino, Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: M. Zecchi), A.A. 2010-2011

Sara Bardi, La Partecipanza agrario di Nonantola: progetto per un Parco eco-archeologico, Tesi di Laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: O. Piccinini, A. Reggiani, W. Reggiani), A.A. 2011-2012

Roberta Buongiorno, L’Egitto nascosto, Tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: R. Conversi), A.A. 2011-2012

Laura Lollini, San Lazzaro di Savena (BO) nel contesto del popolamento romano: una visione virtuale del pozzo romano di via Caselle, tesi di laurea in Museologia archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatori: G. Menzioni, L. Mazzeo, P. Desantis), A.A. 2011-2012

Cristina Sprela, Storia, ruolo e funzione della Biblioteca all’interno della struttura mussale: alcuni casi-studio in Emilia Romagna, tesi di laurea in Museologia archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: R. Macellari) A.A. 2011-2012

Eleonora Rossetti, Pensare, Progettare, Provare: proposta di sperimentazione didattica e suggerimenti di comunicazione ed educazione presso il Museo Archeologico “Arsenio Crespellani” di Bazzano, tesi di laurea in Museologia archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: R. Burgio), A.A. 2011-2012

Elena Montesi, Il museo come sistema di comunicazione. Analisi e proposte per un nuovo sistema comunicativo del Museo Archeologico di Fano, tesi di laurea in Museologia archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: R. Pozzi), A.A. 2012-2013

Giuseppa Tarantino, Valle del Belice: la sua gestione tramite i musei e analisi del Museo Civico selinuntino, tesi di laurea in Museologia archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: M. Morici), A.A. 2012-2013

Miriam De Martino, La fruizione archeologica, uno sguardo al passato con gli occhi del futuro, tesi di laurea in Museologia archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: A. Coralini), A.A. 2012-2013

Francesca Chiesa, Recupero di un spazio rinascimentale: dal sentiero di Sigismondo Malaguzzi al Mauriziano di Reggio Emilia, tesi di laurea in Museologia archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: R. Macellari), A.A. 2012-2013

Daniele Papa, Una via dei sepolcri nel Museo Archeologico Nazionale di Parma: ipotesi di progettazione, tesi di laurea in Museologia archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: M. Catarsi), A.A. 2012-2013

Anna Tulliach, Il Museo Civico di Bologna sotto la direzione di Pericle Ducati (1921 – 1944), tesi di laurea in Museologia archeologica, corso di laurea magistrale in tesi di laurea in Museologia archeologica, corso di laurea magistrale in Storia e conservazione delle opere d’arte Scuola di Lettere e Beni culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatori: A. Dore, P. Giovetti, L. Minarini), A.A. 2012-2013

Emma Severi, Quando il passato era mito, tesi di laurea in Storia dell’Archeologia, corso di laurea triennale in Lettere, Scuola di Lettere e Beni culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli), AA. 2013-2014

Enrico Linares, Marsala e il turismo archeologico: un progetto per il museo “Lilibeo”, tesi di laurea in Museologia archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: M. G. Griffo), A.A. 2012-2013

V. Lodigiani, La messa in scena di Tremona-Castello. Dal sito al museo, tesi di laurea in Museologia archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: A. Martinelli), A.A. 2012-2013

Alice Pavan, Il Medagliere del Museo Archeologico Nazionale di Parma: progetto espositivo, tesi di laurea in Museologia archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: M. Podini), A.A. 2012-2013

Gianfranca Carta, Il MUV: nuove proposte per un progetto allestitivo, tra museografia e comunicazione, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: M. Sindaco), A.A. 2013-2014

Denise Maria Francesca Cirino, Recupero funzionale di un reperto archeologico dalla provenienza all’esposizione, , tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore:L. Minarini), A.A. 2013-2014

Elena Corradini, Lo scavo dell’ospitale di san Bartolomeo Spilamberto (MO): una proposta di valorizzazione, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: D. Labate), A.A. 2013-2014

Martino Lallai, Progettazione di un evento: la mostra “Dominae dell’Etruria Padana nella prima età del Ferro tra gestione domestica e imprenditoria” presso il Museo Civico Archeologico di Castelfranco Emilia, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatori: D. Neri, L. Cesari), A.A. 2013-2014

Paola Naldi, Musei archeologici in Emilia Romagna e disabilità motoria e sensoriale. Soluzioni e proposte, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: L. Mazzeo), A.A. 2013-2014

Andrea Dal Bon, San Giovanni in Monte: la vita quotidiana di un convento attraverso le testimonianze materiali. Un progetto di valorizzazione, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: P. Porta), A.A. 2013-2014

Alessandra Antinori, La valorizzazione dei beni storico-archeologici in tre località alpine italiane, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: arch. M. Baldin), A.A. 2014-2015

Micaela De Angeli, La comunicazione museale e le nuove tecnologie: Lagopesole e “Il mondo di Federici II”. Le pietre ci parlano, le pietre ci raccontano, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: M. Romano), A.A. 2014-2015

Francesca Fontanili, Casa di Giulietta, metamorfosi di una dimora storica: reale e ideale si uniscono nel presente, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatori: R. Helg, E. Vecchietti) A.A. 2014-2015

Giulia Bagnacani, La didattica archeologica ai Musei Civici di Reggio Emilia fra tradizione e innovazione, tesi di laurea in Metodologia della ricerca archeologica, corso di laurea triennale in Storia, Scuola di Lettere e Beni culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatori: R. Macellari, G. Pellegrini), AA. 2014-15

Giacomo Cacciatore, Il Parco archeologico “Novi Ark” di Modena. Vivere l’antichità tra nuove proposte di fruizione e di valorizzazione, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatori: S. Pellegrini, E. Vecchietti) A.A. 2014-2015

Maria Francesca Casoli, VIRTUAL S.G.M. I mille anni di storia del complesso di San Giovanni in Monte, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: A. Fiorini) A.A. 2014-2015

Giulia Mattiussi, “L’uomo di oggi cerca l’uomo di ieri”. Tutela e valorizzazione nel Museo Civico Archeologico e Paleoambientale di Budrio (BO) diretto da Elsa Silvestri, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: V. Nizzo) A.A. 2014-2015

Szu-Yi Wu, Il museo locale e lo sviluppo territoriale: i casi del Museo Civico Archeologico di Sarteano e del Museum Shihsanhang of Archaeology di Taiwan, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: A. Minetti) A.A. 2014-2015

Loren Zanini, Francesco Lorenzo Pullé e l’Oriente: l’immagine di Cina e Giappone nella collezione universitaria. Un progetto di valorizzazione, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatori: L. Corrain, M. Moscatiello) A.A. 2014-2015

Giovanni Giusti, Metodologie di recupero della postazione bellica di Punta Linke, tesi di laurea in Metodologia della ricerca archeologica, corso di laurea triennale in Storia, Scuola di Lettere e Beni culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2015-2016

Virna Lisi, Considerazioni sull’Insula IV,IX di Ostia antica: storia, archeologia e ipotesi di valorizzazione di un sito, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: P. Porta) A.A. 2015-2016

Ilaria Concli, Percorso archeologico in Trentino. Fruizione, valorizzazione e offerte turistiche attraverso le nuove tecnologie e i social media. Creazione di un portale web online ArcheoTrentino, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: F. Marzatico) A.A. 2015-2016

Letizia Aldrovandi, Storia della Metodologia della ricerca archeologica a Reggio Emilia con il contributo dei Civici Musei, tesi di Laurea in: Metodologia della ricerca archeologica, corso di laurea triennale in Lettere, Scuola di Lettere e Beni culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: R. Macellari), A.A. 2015-2016

Eugenio De Mitri, Un progetto espositivo per Casola Valsenio, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: L. Mazzini) A.A. 2015-2016

Maria Scaioli, La guida a stampa nei musei archeologici: lineamenti di storia, analisi e proposte per un’ipotesi di rinnovamento della guida del Museo Civico Archelogico di Bologna, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: L. Minarini) A.A. 2015-2016

Eleonora Simoni, Panoramica di marketing nei musei archeologici dell’Emilia Romagna, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: G. Nenzioni) A.A. 2015-2016

Martina Pastore, Archeologia sperimentale fra divulgazione e ricerca, tesi di Laurea in: Metodologia della ricerca archeologica, corso di laurea triennale in Lettere, Scuola di Lettere e Beni culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2016-2017

Emanuela Brezza, Archeostoria di Herberia, per un nuovo progetto di valorizzazione, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: P. Grossi), A.A. 2016-2017

Silvia Santoni, Studio di due necropoli antiche a Cattolica, tesi di Laurea in: Metodologia della ricerca archeologica, corso di laurea triennale in Lettere, Scuola di Lettere e Beni culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2016-2017

Giulia Dominioni, Comunicare i beni culturali: proposte di supporti didattici per il Museo Archeologico Nazionale di Ferrara, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: P. Desantis), A.A. 2016-2017

Emma Severi, Cambiamenti in Mostra, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: E. Giorgi), A.A. 2016-2017

Jorge Rodrigo Palumbo, La circulation internationale des biens culturels: étude comparative franco-italienne, Mémoire en Muséologie archéologique (tesi di laurea in Museologia archeologica) – Le patrimoin à l’epreuve des sciences humaines et sociales, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna – Master Histoire et Civilisation comparées – Specialité: Ville, Architecture, Patrimoine, U.F.R. Gèographie, Histoire et Sciences de la Societé (GHSS) – Université Paris Diderot – Paris 7, (Directeurs: M.T. Guaitoli, L. Gillot), A.A. 2016-17

Beatrice Lelli, L’epistolario di Luigi ed Enrico Fantini (1951-1968). Nuovi spunti per la ricerca: dalla storia alla preistoria, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: G. Nenzioni), A.A. 2016-2017

Eleonora Gazzotti, SMART MUSEUM. Progetti di allestimento per il Museo Civico Archeologico di Travo (PC), tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: M. Maffi), A.A. 2016-2017

Mohamed Abdeldjalil Lahoubi, Enjeux et perspectives de la mise en valeur du site archéologique d’Hippomne, Annaba, Algérie, Mémoire en Muséologie archéologique (tesi di laurea in Museologia archeologica) – Le patrimoin à l’epreuve des sciences humaines et sociales, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna – Master Histoire et Civilisation comparées – Specialité: Ville, Architecture, Patrimoine, U.F.R. Gèographie, Histoire et Sciences de la Societé (GHSS) – Université Paris Diderot – Paris 7, (Directeurs: M.T. Guaitoli, L. Gillot), A.A. 2016-17

Marina Marcosignori, Le mura Telegonie di Tusculum. Studio per una restituzione virtuale, dalle fonti allo scavo, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: V. Beolchini), A.A. 2016-2017

Gaia Paladini, Il Parco Archeologico di Sentinum: criticità e proposte per una nuova valorizzazione, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: P. Porta), A.A. 2016-2017

Alessandra Procucci, Navigando nella storia: viaggio tra gesti e parole. Un approccio diverso all’uso della storia e alla valorizzazione dei beni archeologici, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: V. Galloni), A.A. 2016-2017

Marika Masia, Digital Storytelling: proposte espositive per le tombe 37, 38 e 40 della necropoli S. Andrea di Travo, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore. M. Maffi), A.A. 2017-2018

Elena Braca, Il museo come azienda. Panoramica di marketing nei musei della regione Campania, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: R. A. Tedesco) A.A. 2017-2018

Claudia Pancaro, Nuove idee e progetti per valorizzare il Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide ed il Parco Archeologico di Sibari, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: A.L. Casolaro) A.A. 2017-2018

Emanuele Santaera, Utilizzo delle tecniche archeometriche su alcuni reperti dallo scavo del Mercato Coperto di Rimini, tesi di Laurea in: Metodologia della ricerca archeologica, corso di laurea triennale in Storia, Scuola di Studi Umanistici – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2017-2018

Bahirnesh Duro, MUSAS. Presentazione del Museo storico archeologico di Sant’Arcangelo di Romagna e proposte di valorizzazione, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Studi Umanistici – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: M. Barogi) A.A. 2017-2018

Matteo Saracco, “E perché non così. Reinterpretazioni alternative per i reperti dei Musei”. Un progetto di Storytelling museale per i reperti dei magazzini archeologici. Il caso del Museo Egizio di Torino, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Studi Umanistici – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: M. Zecchi) A.A. 2017-2018

Anna Cristoforetti, Proposta di valorizzazione per i reperti vitrei dello scavo archeologico di via Tommaso Gar, Trento, tesi di laurea in Museologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Studi Umanistici – Università di Bologna, (relatore: M.T. Guaitoli, correlatore: T. Medici) A.A. 2018-19

 

Correlazioni seguite come relatore non ufficiale

Giuliana Occhipinti, La metodologia della comunicazione nei Musei di Preistoria e Protostoria dell’Emilia Romagna, tesi di laurea in Metodologia della ricerca archeologica, corso di laurea in Conservazione dei Beni Culturali, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università degli Studi di Parma (relatore: S. Santoro Bianchi, correlatore: M.T. Guaitoli, B. Sassi), A.A. 2004-2005

Barbara Fero, Oggetti di oreficeria nel mondo omerico attraverso fonti letterarie e dati archeologici, Tesi di laurea in Letteratura Greca, corso di laurea in Lettere indirizzo classico, - Facoltà di Lettere e Filosofia (relatore: R. Tosi; correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2005-2006

Francesca D’Annunzio, Il cimitero rinascimentale della chiesa di Santa Maria Maggiore a Trento: un caso di archeologia funeraria, tesi di laurea in Metodologia della ricerca Archeologica, corso di laurea specialistica in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna (relatore: A. Curci, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2007-2008.

Manuela Tomasini, Rinvenimenti di età romana nell’area di Santa Maria Maggiore a Trento, tesi di Laurea in Archeologia e Storia dell’arte Greca e Romana, Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali – Università di Bologna (relatore: S. De Maria, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2007-2008

Marina Marcosignori, La taberna V,6 di Ercolano: un progetto di ricostruzione virtuale applicata all’archeologia, tesi di laurea in Archeologia e Storia dell’arte romana- corso di laurea in Lettere - Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: D. Scagliarini, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2009-2010

Valentina Lucchini, Museologia tradizionale e museologia contemporanea. Due casi di studio a confronto: il Museo della città di Rimini e il Museo della Regina di Cattolica, tesi di Specializzazione in Museologia Archeologica, Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici - Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna (relatore: F. S. Fera, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2009-2010

Francesca D’Annunzio, “L’orribile flagello: la vita ai tempi della peste”. Proposta preliminare per una Mostra al Castello del Buonconsiglio di Trento, Tesi di Specializzazione in Museologia, Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici - Facoltà di Lettere e Filosofia – Università degli Studi di Padova (relatore: F. Marzatico, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2010-2011

Elena Torrei, Conoscere il Museo Archeologico di Spilamberto. Idee e proposte per un nuovo piano comunicativo, Tesi di Specializzazione in Museologia archeologica, Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici, Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: P. Bolzani, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2013-14

Valentina Perrone, Su alcune sepolture rinascimentali della basilica di S. Maria Maggiore in Trento. Analisi antropologiche e progetto di valorizzazione, Tesi di laurea in Laboratorio di Antropologia Archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: G. Gruppioni, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2013-2014

Mario La Rosa, “L’occhio e l’orecchio”. Progetto di mostra sull’immagine della musica nella Grecia antica al Museo Archeologico Nazionale di Atene, tesi di laurea in Archeologia musicale, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: D. Restani, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2015-2016

Correlazioni:

Monica Corticelli, Insegnare la Preistoria: l’archeologia sperimentale nella scuola in Italia, Tesi di laurea in Protostoria euroasiatica, corso di laurea in Storia Antica (quadriennale) - Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna (relatore: F. Bosi, correlatore. M.T. Guaitoli), A.A. 2004-2005

Marta Sara Cavallini, Sul culto della “dea madre” neo-eneolitica: i motivi zoomorfi, tesi di laurea in Preistoria e Protostoria , corso di laurea in Lettere (quadriennale) - Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna (relatore: F. Bosi, correlatore. M.T. Guaitoli), A.A. 2005-2006

Manuel Masia, Armi e simboli della guerra nella statuaria antropomorfa dell’età del rame: l’area alpina, Tesi di laurea in Preistoria e Protostoria, corso di laurea in Storia Antica (quadriennale) - Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna (relatore: F. Bosi, correlatore. M.T. Guaitoli), A.A. 2005-2006

Anna Maria Ficara, La divinità bicefala nella pre-protostoria: origini, analogie, tipologie, tesi di laurea in Protostoria eurasiatica, corso di laurea in Lettere (quadriennale) - Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna (relatore: F. Bosi, correlatore. M.T. Guaitoli), A.A. 2006-2007

Ginevra Zoni, Caratterizzazione funzionale dell’architettura residenziale mesopotamica del bronzo medio. Un approccio contestuale e comparativo allo studio dell’architettura palatina e dinastica, tesi di laurea in Archeologia sudarabica, corso di laurea in Lettere (triennale)- Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna (relatore: N. Marchetti, correlatore. M.T. Guaitoli), A.A. 2006-2007

Giacomo Benati, I livelli protodinastici a Ur: cronologia, stratigrafia, contesti, tesi di laurea in Archeologia sudarabica, corso di laurea in Lettere (triennale)- Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna (relatore: N. Marchetti, correlatore. M.T. Guaitoli), A.A. 2006-2007

Micol Mambelli, Contributo alla conoscenza della produzione ceramica di Ariminum in età repubblicana: il vasellame a vernice nera del complesso del Mercato Coperto, Tesi di Laurea in Metodologia della ricerca archeologica, corso di laurea specialistica in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: L. Mazzeo, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2007-2008

Elisa Pollino, Indagini nel Foro della città romana di Suasa (AN): analisi stratigrafica e studio dei materiali dei vani 17-24, Tesi di Laurea in Metodologia della ricerca archeologica, corso di laurea specialistica in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: L. Mazzeo, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2008-2009

Daniele Bergonzoni, Il limes lungo gli agri decumati: evoluzione e trasformazine dei centri difensivi e delle realtà urbane, tesi di laurea in Archeologia delle province romane, corso di laurea specialistica in Archeologia e culture del mondo antico Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: R. Villicich, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2008-2009

Mihaela Dragomir, L’architettura templare neoassira: tipologie architettoniche, contesti archeologici e schemi funzionali, Tesi di laurea in Urbanistica e architettura del Vicino Oriente antico, corso di laurea specialistica in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: N. Marchetti correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2009-2010

Maria Teresa Lavorato, Fora adiecta. Moltiplicazione di spazi forensi e aree pubbliche nell’Hispania romana, tesi di laurea in Archeologia delle province romane, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: R. Villicich, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2010-2011

Chiara Saggioro, Le parrucche femminili nell’antico Egitto, tesi di laurea in Egittologia, corso di Laurea triennale in Storia antica, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna (relatore: M. Zecchi, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2010-2011

Martina Balocco, Naoi della XXX dinastia, , tesi di laurea in Egittologia, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: M. Zecchi, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2010-2011

Riccardo Caravello, Ambienti trilobati nelle ville tardo-romane della penisola iberica: funzioni e motivi decorativi, tesi di laurea in Archeologia delle province romane, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: R. Villicich, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2011-2012

Arianna Trifogli, Il Caesareum di Cirene e l’origine del Foro nelle città dell’Oriente romano, tesi di laurea in Archeologia delle province romane, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: R. Villicich, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2011-2012

Paola Cossentino, Il pozzo di età romana rinvenuto a S. Lazzaro di Savena (BO): studio dei materiali e interpretazione stratigrafica, tesi di laurea in Metodologia della ricerca archeologica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Facoltà di Lettere e Filosofia – Università di Bologna, (relatore: L.. Mazzeo, correlatore: M.T. Guaitoli, P. Desantis), A.A. 2011-2012

Consuelo Rudella, I complessi forensi nella X regio e nella Dalmatia in età romana, tesi di laurea in Archeologia delle province romane, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: R. Villicich, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2012-2013

Thiago Giusti, L’immagine di Roma per il fascismo, tesi di laurea in Storia dell’ archeologia, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: A. Coralini, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2012-2013

Cristian Fagnoni, Immagini e simboli nel mosaico pavimentale della chiesa di San Savino a Piacenza, tesi di laurea in Archeologia e Storia dell’arte cristiana e medievale, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: P. Porta, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2013-2014

Eleonora Moronti, L’interprete del tempo: Giuseppe Mezzofanti e l’analisi del Codice Cospi, Tesi di laurea in Antropologia Storica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: D. Domenici, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2013-2014

Annachiara Degasperi, Trame di potere. Rappresentazioni coloniali delle vesti regali inca, tesi di laurea in Antropologia Storica, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: D. Domenici, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2013-2014

Michela Raspanti, Didattica e divulgazione della Preistoria. Il caso dell’età del Bronzo nell’area archeologica di Solarolo (RA), via Ordiere, tesi di laurea in Archeologia Preistorica e Protostorica, corso di laurea magistrale in Ricerca, documentazione e tutela dei Beni Archeologici, Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M. Cattani, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2014-2015

Federica Pruneri, Studio delle sepolture di Età Rinascimentale della basilica di Santa Maria Maggiore (Trento), tesi di laurea in Laboratorio di Antropologia, corso di Laurea magistrale in Ricerca, Documentazione e Tutela dei Beni Archeologici, Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: G. Gruppioni, correlatori: M.T. Guaitoli, A. Vazzana) A.A. 2014-2015

Diego Cavazzini, Tlacaxipehualiztli: una festa Azteca nelle fonti alfabetiche e pittografiche, tesi di Laurea in Arte e Cultura dell'America Indigena, corso di laurea triennale in Lettere, Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: D. Domenici, correlatore: M.T. Guaitoli) A.A. 2015-2016

Lucia Castagna, Tecniche di decorazione della ceramica nell’età del Bronzo: documentazione e archeologia sperimentale, tesi di laurea in Preistoria e protostoria, corso di Laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: M. Cattani, correlatore: M.T. Guaitoli) A.A. 2015-2016

Giulia Vanzan, Le monete etrusco-italiche del Museo Civico Archeologico di Bologna. Dalla catalogazione all’esposizione, Tesi di Specializzazione in Numismatica, Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici, Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: P. Giovetti, correlatore: M.T. Guaitoli), A.A. 2015-16

Francesca Beltrame, Il patrimonio epigrafico greco nei Musei d’Italia. Un progetto di valorizzazione per le iscrizioni di Aquileia, tesi di laurea in Epigrafia greca, corso di Laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore:A. Bencivenni, correlatore: M.T. Guaitoli) A.A. 2016-2017

Carlotta Camin, Studio iconografico di una maschera mesoamericana a mosaico conservata nel Museo Preistorico ed Etnografico “Pigorini” di Roma, tesi di laurea in Civiltà indigene delle Americhe, corso di laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico Scuola di Lettere e Beni Culturali – Università di Bologna, (relatore: D. Domenici, correlatore: M.T. Guaitoli) A.A. 2017-2018

Federica Grieco, Abitare nella Toscana romana. Ricerca e valorizzazione, tesi di laurea in Archeologia e storia dell’arte romana, corso di Laurea magistrale in Archeologia e culture del mondo antico, Scuola di Studi Umanistici – Università di Bologna, (relatore: A. Coralini, correlatore: M.T. Guaitoli) A.A. 2017-2018

Andrea Zoccheddu, Le mura di Bologna, Tesi di laurea in Economia, società, sistemi insediativi, corso di laurea magistrale in Scienze storiche e orientalistiche, Scuola di Studi Umanistici - Università di Bologna, (Relatore: P. Galetti, correlatore: M.T. Guaitoli) A.A. 2017-2018

Tesi comparate legate alla ricerca

Silvia Cremasco, Verifica a rottura e stabilità di una volta a botte in muratura. Caso della basilica di Santa Maria Maggiore a Trento, tesi di Laurea specialistica in Ingegneria edile/Architettura, Facoltà di Ingegneria, Università di Trento (relatore: D. Zonta), A.A. 2008-2009

Mariaelena Pedrosi, Studio antropologico degli ossari della Basilica di santa Maria Maggiore di Trento: i rachidi rinascimentali (1521-1732), Tesi di Master in Bioarcheologia, Paleopatologia e Archeologia Forense, Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali - Università di Bologna (Relatore: A. Todero), A.A. 2008-2009

Camilla Celona, Pulitura di ceramiche archeologiche con resina a scambio cationico, Corso di laurea specialistica in Scienze per i beni culturali - Facoltà di scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Università degli Studi di Parma (relatore: Pier Paolo Lottici, correlatore: Federica Bondioli) A.A. 2010-2011

Tesi di dottorato e tutorato

Andrea Baroncioni, La città di Trento tra Tardo Antico e alto Medio Evo: la genesi della città medievale e lo spazio del sacro, dottorato di ricerca in Archeologia, XXIV Ciclo, Università di Bologna) (tutor: M.T. Guaitoli, co-tutores: I. Baldini, C. Bassi, N. Pisu)

Massimo Zanfini, Archeologia urbana a Tridentum: l 'organizzazione dell'area pubblica orientale alla luce degli scavi della Basilica di Santa Maria Maggiore, dottorato di ricerca in Archeologia, XXIV Ciclo, Università di Bologna) (tutor: M.T. Guaitoli, co-tutores: I. Baldini, C. Bassi, N. Pisu)

Sintesi dell’attività scientifica:

  • metodologia della ricerca e dello scavo archeologico (modalità di applicazione pratica sperimentata su casi specifici), dalla ricerca sul campo alla valorizzazione museale
  • applicazione di modelli di programmi e data base open source on-line dalla ricerca sul campo allo studio dei materiali, a scopo di divulgazione e studio scientifico/didattica/ comunicazione
  • problemi di archeologia urbana, legata alla valorizzazione dei siti archeologici
  • problemi della formazione dell’archeologo, professionalità, normativa e rapporti con ilmondo del lavoro
  • aspetti di valorizzazione museale di materiali off-site (decontestualizzati)
  • le fonti letterarie al servizio della documentazione archeologica
  • i problemi dell’oreficeria antica: contesti e messaggi
  • progettualità in campo museale (archeologico)