Foto del docente

Mariacristina Di Marco

Ricercatrice confermata

Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale

Settore scientifico disciplinare: MED/06 ONCOLOGIA MEDICA

Curriculum vitae

Scarica Curriculum Vitae (.docx 110KB )

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE

TITOLI
  • Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia conseguito il 26 giugno 1997 presso l'Università di Bologna con punti 110/110 e Lode, tesi sperimentale dal titolo “Ipocloridria e carcinogenesi dello stomaco”, relatore Prof. G. Biasco, con qualifica accademica di Dottore Magistrale;
  • Diploma di Specializzazione in Oncologia Medica conseguito il 15/11/01 presso l'Università di Bologna con votazione 70/70 e Lode con tesi dal titolo “Nuove modalità del trattamento del cancro del colon retto: implicazioni nella pratica clinica”, relatore Prof. G. Biasco.
  • Titolo di Dottore di Ricerca in Oncologia Sperimentale e Clinica conseguito con esito positivo il 18/03/05 presso l'Università di Modena e Reggio Emilia, con tesi dal titolo “La Chemioprevenzione del cancro del colon retto”.
  • Titolo di Professore aggregato dell’Università di Bologna dal 2006 a tutt’oggi per aver assunto incarichi didattici dei corsi di laurea in Fisioterapia, CDL in Ostetricia (AA 2012-2013), scuola di specializzazione in Oncologia (dal 2006 a tutt’oggi), Scuola di Specializzazione in Fisica Sanitaria (dal 2009 al 2013).
  • Dal 1 ottobre 2006 la scrivente Di Marco Mariacristina è stata assunta presso l'Università di Bologna con il ruolo di Ricercatore in Oncologia Medica Settore Disciplinare MED/06. Dal 01/12/2006 a tutt’oggi Ricercatore equiparato a Dirigente Medico-Oncologia Medica integrato ai fini assistenziali a tempo pieno fino al 31 maggio 2015 nella SSD di Oncologia Medica Prof. G. Biasco del Policlinico Sant’Orsola Malpighi, dal 1/06/2015 al 31/10/2017 presso l’Unità Operativa di Medicina della continuità assistenziale Oncologica Prof. G. Biasco e dal 1/11/2017 fino a oggi presso l’Unità Operativa di Oncologia Medica Prof. Ardizzoni del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi.
  • Da Ottobre 2006 a tuttoggi: Qualifica di Professore aggregato nel CDL di Fisioterapia, Infiermeristica di Faenza e CDL Tecnici Ortopedici in qualità di Docente di Oncologia.
  • Referente della qualità dal 2006 al 2010 e dal 2010 al 31 maggio 2015 nomina a Responsabile della qualità (RDQ) della SSD Oncologia Medica Prof. Biasco.
  • Da Dicembre 2010 a tutt’oggi: Ricercatore confermato con il ruolo di Ricercatore in Oncologia Medica Settore Scientifico Disciplinare MED/06.
  • Abilitazione alla Professione di Medico Chirurgo conseguito in data 15/12/97 presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Bologna; Ha frequentato corsi di Inglese in Italia da insegnanti di madrelingua e, in seguito, in Inghilterra, rispettivamente nel 1980 con la frequenza di un mese presso la Winchester British School of English (accreditata British Council) e nel 1982 sempre con la frequenza di un mese presso la Richmond School of English di Birmingham. Possiede, inoltre, l'English Diploma (LevelC1) rilasciato dal British Institutes l'08/11/04.

ATTIVITA' DIDATTICA

  • Qualifica di Professore aggregato di Oncologia per le attività formative dall'AA 2006-2007 dal 01-10-2006 a oggi
  • Incarico di insegnamento di Oncologia con responsabilità Primaria nel CI di riabilitazione Speciale II nel CDL di Fisioterapia con conseguente attribuzione di titolo di Prof. Aggregato dal 01-11-2006 al 31-10-2010
  • Incarico all'insegnamento nell'Area di Oncologia Medica per gli anni I, II, III e IV nell'ambito della Scuola di Specializzazione in Oncologia dell'Università di Bologna dal 01-11-2006 a tuttoggi
  • Coordinatore scientifico per l'Università di Bologna del progetto “Formazione a distanza” in Oncologia (FADO) all'interno del Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Bio-Oncologia in collaborazione con altre Università, tra le quali l’Università di Chieti, Ancona, Aquila dal 01-01-2007 al 28-02-2007
  • Incarico dell'Insegnamento di Oncologia nella scuola di specializzazione di Fisica Sanitaria dal 01-11-2009 al 31-10-2010
  • Incarico di insegnamento in RIABILITAZIONE SPECIALE 2 (C.I.) – ONCOLOGIA Corso di laurea: 0165-FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA) - Ciclo: 5 - Cfu: 1 Ore assegnate: 12 ore - Ore complessive: 12 ore - Ore tenute: 12 ore dal 01-11-2010 al 31-10-2011
  • Incarico di insegnamento in ATTIVITÁ PROFESSIONALIZZANTI IN ONCOLOGIA MEDICA II - C3 - 1 PARTE frontale 8252-ONCOLOGIA MEDICA (Scuola di specializzazione medica) - Ciclo: 2 - Cfu: 24 Ore assegnate: 43 ore - Ore complessive: 52 ore - Ore tenute: 52 ore dal 01-11-2011 al 31-10-2012
  • Incarico di insegnamento in CORSO DI ONCOLOGIA MEDICA II - ONCOLOGIA MEDICA 2D: 8252-ONCOLOGIA MEDICA (Scuola di specializzazione medica) - Ciclo: 2 - Cfu: 1 Ore assegnate: 8 ore - Ore complessive: 8 ore - Ore tenute: 8 ore dal 01-11-2011 al 31-10-2012
  • Incarico di insegnamento in RIABILITAZIONE SPECIALE 2 (C.I.) – ONCOLOGIA Corso di laurea: 0165-FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI
  • FISIOTERAPISTA) - Ciclo: 1 - Cfu: 1 Ore assegnate: 12 ore - Ore complessive: 12 ore - Ore tenute: 12 ore dal 01-11-2011 al 31-10-2012
  • Incarico di insegnamento in ATTIVITÀ PROFESSIONALIZZANTI IN ONCOLOGIA MEDICA III - C3 - 1 MODULO 1 parte frontale 8252-ONCOLOGIA MEDICA (Scuola di specializzazione medica) - Ciclo: 3 - Cfu: 36 Ore assegnate: 32 ore - Ore complessive: 32 ore - Ore tenute: 32 ore dal 01-11-2011 al 31-10-2012
  • Incarico di insegnamento in CORSO INTEGRATO ONCOLOGIA MEDICA IV – ONCOLOGIA MEDICA 4 Corso di laurea: 8228-FISICA MEDICA (Scuola di specializzazione medica) - Ciclo: 4 - Cfu: 1 Ore assegnate: 8 ore - Ore complessive: 16 ore - Ore tenute: 16 ore dal 01-11-2011 al 31-10-2012
  • Incarico di insegnamento in ATTIVITÀ PROFESSIONALIZZANTI ONCOLOGIA MEDICA I - C3 - 1 Parte frontale Corso di laurea: 8252-ONCOLOGIA MEDICA (Scuola di specializzazione medica) - Ciclo: 1 - Cfu: 24 Ore assegnate: 22 ore - Ore complessive: 29 ore - Ore tenute: 29 ore dal 01-11-2011 al 31-10-2012
  • Incarico di insegnamento in RIABILITAZIONE SPECIALE 2 (C.I.) - ONCOLOGIA
  • Corso di laurea: 0165-FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA) - Ciclo: 1 - Cfu: 1 Ore assegnate: 12 ore - Ore complessive: 12 ore - Ore tenute: 12 ore dal 01-11-2012 al 31-10-2013
  • Incarico di insegnamento in CORSO INTEGRATO ONCOLOGIA MEDICA V – ONCOLOGIA MEDICA 5C Corso di laurea: 8252-ONCOLOGIA MEDICA (Scuola di specializzazione medica) - Ciclo: 5 - Cfu: 2 Ore assegnate: 16 ore - Ore complessive: 16 ore - Ore tenute: 16 ore dal 01-11-2012 al 31-10-2013
  • Incarico di insegnamento in ATTIVITÁ PROFESSIONALIZZANTI IN ONCOLOGIA MEDICA II - C3 - 1 PARTE frontale Corso di laurea: 8252-ONCOLOGIA MEDICA (Scuola di specializzazione medica) - Ciclo: 2 - Cfu: 24 Ore assegnate: 43 ore - Ore complessive: 43 ore - Ore tenute: 43 ore dal 01-11-2012 al 31-10-2013
  • Incarico di insegnamento in ATTIVITÀ PROFESSIONALIZZANTI ONCOLOGIA MEDICA I - C3 - 1 Parte frontale Corso di laurea: 8252-ONCOLOGIA MEDICA (Scuola di specializzazione medica) - Ciclo: 1 - Cfu: 24 Ore assegnate: 22 ore - Ore complessive: 22 ore - Ore tenute: 22 ore dal 01-11-2012 al 31-10-2013
  • Incarico di insegnamento in CORSO DI ONCOLOGIA MEDICA II - ONCOLOGIA MEDICA 2D Corso di laurea: 8252-ONCOLOGIA MEDICA (Scuola di specializzazione medica) - Ciclo: 2 - Cfu: 1 Ore assegnate: 8 ore - Ore complessive: 8 ore - Ore tenute: 8 ore dal 01-11-2012 al 31-10-2013
  • Incarico di insegnamento in ENDOCRINOLOGIA E ONCOLOGIA MEDICA (C.I.) – ONCOLOGIA MEDICA Corso di laurea: 0169-OSTETRICIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI OSTETRICA/O) - Ciclo: 1 - Cfu: 1 Ore assegnate: 18 ore - Ore complessive: 19 ore e 40 minuti - Ore tenute: 19 ore e 40 minuti dal 01-11-2012 al 31-10-2013
  • Incarico d'insegnamento in CORSO DI ONCOLOGIA MEDICA II - ONCOLOGIA MEDICA 2D Corso di laurea: 8252-ONCOLOGIA MEDICA (Scuola di specializzazione medica) - Ciclo: 2 - Cfu: 1 Ore assegnate: 8 ore - Ore complessive: 8 ore - Ore tenute: 8 ore dal 01-11-2013 al 31-10-2014
  • Incarico di insegnamento in ATTIVITÀ PROFESSIONALIZZANTI IN ONCOLOGIA MEDICA III - C3 - 3 MODULO 3 parte frontale Corso di laurea: 8252-ONCOLOGIA MEDICA (Scuola di specializzazione medica) - Ciclo: 3 - Cfu: 36 Ore assegnate: 32 ore - Ore complessive: 32 ore - Ore tenute: 32 ore dal 01-11-2013 al 31-10-2014
  • Incarico d'insegnamento in CORSO INTEGRATO ONCOLOGIA MEDICA IV – ONCOLOGIA MEDICA 4D Corso di laurea: 8252-ONCOLOGIA MEDICA (Scuola di specializzazione medica) - Ciclo: 4 - Cfu: 1 Ore assegnate: 8 ore - Ore complessive: 8 ore - Ore tenute: 8 ore dal 01-11-2013 al 31-10-2014
  • Incarico di insegnamento in CORSO INTEGRATO ONCOLOGIA MEDICA V – ONCOLOGIA MEDICA 5D Corso di laurea: 8252-ONCOLOGIA MEDICA (Scuola di specializzazione medica) - Ciclo: 5 - Cfu: 2 Ore assegnate: 16 ore - Ore complessive: 16 ore - Ore tenute: 16 ore dal 01-11-2013 al 31-10-2014
  • Incarico di insegnamento in CORSO INTEGRATO ONCOLOGIA MEDICA V – ONCOLOGIA MEDICA 5C Corso di laurea: 8252-ONCOLOGIA MEDICA (Scuola di specializzazione medica) - Ciclo: 5 - Cfu: 2 Ore assegnate: 16 ore - Ore complessive: 16 ore - Ore tenute: 16 ore dal 01-11-2013 al 31-10-2014
  • Incarico d'insegnamento in FARMACOLOGIA, PSICHIATRIA, ONCOLOGIA (C.I.) – ONCOLOGIA Corso di laurea: 8476-FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA) - Ciclo: 3 - Cfu: 2 Ore assegnate: 24 ore - Ore complessive: 24 ore - Ore tenute: 24 ore dal 01-11-2013 al 31-10-2014
  • Incarico di insegnamento in CORSO DI ONCOLOGIA MEDICA III - ONCOLOGIA MEDICA 3D Corso di laurea: 8252-ONCOLOGIA MEDICA (Scuola di specializzazione medica) - Ciclo: 3 - Cfu: 1 Ore assegnate: 8 ore - Ore complessive: 8 ore - Ore tenute: 8 ore dal 01-11-2013 al 31-10-2014
  • Incarico di insegnamento in CORSO INTEGRATO ONCOLOGIA MEDICA V – ONCOLOGIA MEDICA 5C Corso di laurea: 8252-ONCOLOGIA MEDICA (Scuola di specializzazione medica) - Ciclo: 5 - Cfu: 2 Ore assegnate: 16 ore - Ore complessive: 16 ore - Ore tenute: 16 ore dal 01-11-2014 al 31-10-2015
  • Incarico d'insegnamento in GESTIONE OLISTICA DEL PAZIENTE ONCOLOGICO A DOMICILIO (C.I.) - ONCO-EMATOLOGIA Corso di laurea: 8474-INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) - Ciclo: 3 - Cfu: 1 Ore assegnate: 12 ore - Ore complessive: 12 ore - Ore tenute: 12 ore dal 01-11-2014 al 31-10-2015
  • Incarico di insegnamento in FARMACOLOGIA, PSICHIATRIA, ONCOLOGIA (C.I.) – ONCOLOGIA Corso di laurea: 8476-FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA) - Ciclo: 1 - Cfu: 2 Ore assegnate: 24 ore - Ore complessive: 25 ore - Ore tenute: 25 ore dal 01-11-2014 al 31-10-2015
  • Incarico di insegnamento in GESTIONE OLISTICA DEL PAZIENTE ONCOLOGICO A DOMICILIO (C.I.) - PSICO-ONCOLOGIA Corso di laurea: 8474-INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) - Ciclo: 3 - Cfu: 1 Ore assegnate: 12 ore - Ore complessive: 12 ore - Ore tenute: 12 ore dal 01-11-2014 al 31-10-2015
  • Incarico di insegnamento in SCIENZE CLINICHE DELL'AREA MEDICO-SPECIALISTICA (C.I.) - ONCOLOGIA E CURE PALLIATIVE Corso di laurea: 8474-INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) - Ciclo: 2 - Cfu: 1 Ore assegnate: 12 ore - Ore complessive: 13 ore - Ore tenute: 13 ore dal 01-11-2014 al 31-10-2015
  • Incarico di insegnamento in SCIENZE CLINICHE DELL'AREA MEDICO-SPECIALISTICA (C.I.) - ONCOLOGIA E CURE PALLIATIVE Corso di laurea: 8473-INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) - Ciclo: 1 - Cfu: 1 Ore assegnate: 12 ore - Ore complessive: 12 ore - Ore tenute: 12 ore dal 01-11-2015 al 31-10-2016
  • Incarico di insegnamento in MEDICINA 1 C.I. - ONCOLOGIA MEDICA - Corso di laurea: 8479-PODOLOGIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI PODOLOGO) - Ciclo: 2 - Cfu: 1 Ore assegnate: 8 ore - Ore complessive: 9 ore - Ore tenute: 9 ore dal 01-11-2015 al 31-10-2016
  • Incarico di Insegnamento in SEMINARI - 2 modulo Oncologia medica Corso di laurea: 8483-TECNICHE ORTOPEDICHE - MODULO SEMINARI CON RESPONSABILITÀ DIDATTICA DELL’INTERA ATTIVITÀ FORMATIVA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO ORTOPEDICO) - Ciclo: 1 - Cfu: 6 Ore assegnate: 24 ore - Ore complessive: 24 ore - Ore tenute: 24 ore dal 01-11-2015 al 31-10-2016
  • Incarico di insegnamento in SCIENZE CLINICHE DELL'AREA MEDICO-SPECIALISTICA (C.I.) - ONCOLOGIA E CURE PALLIATIVE Corso di laurea: 8474-INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) - Ciclo: 1 - Cfu: 1 Ore assegnate: 12 ore - Ore complessive: 12 ore - Ore tenute: 12 ore dal 01-11-2015 al 31-10-2016
  • Incarico di insegnamento in FARMACOLOGIA, PSICHIATRIA, ONCOLOGIA (C.I.) – ONCOLOGIA Corso di laurea: 8476-FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA) - Ciclo: 1 - Cfu: 2 Ore assegnate: 24 ore - Ore complessive: 24 ore - Ore tenute: 24 ore dal 01-11-2015 al 31-10-2016
  • Incarico di insegnamento in GESTIONE OLISTICA DEL PAZIENTE ONCOLOGICO A DOMICILIO (C.I.) - PSICO-ONCOLOGIA Corso di laurea: 8474-INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) - Ciclo: 1 - Cfu: 1 Ore assegnate: 12 ore - Ore complessive: 12 ore - Ore tenute: 12 ore dal 01-11-2015 al 31-10-2016
  • Incarico di insegnamento in GESTIONE OLISTICA DEL PAZIENTE ONCOLOGICO A DOMICILIO (C.I.) - ONCO-EMATOLOGIA Corso di laurea: 8474-INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) - Ciclo: 1 - Cfu: 1 Ore assegnate: 12 ore - Ore complessive: 12 ore - Ore tenute: 12 ore dal 01-11-2015 al 31-10-2016
  • Incarico di insegnamento di Oncologia Medica presso la scuola di specializzazione di OTORINOLARINGOIATRIA dall' A.A. 2016-2017 dal 01-09-2016 al 31-08-2017
  • Incarico di insegnamento in FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA) - Ciclo: 1 - Cfu: 2 Ore assegnate: 24 ore dal 01-11-2016 al 31-10-2017
  • Incarico di insegnamento in INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) - Ciclo: 1 - Cfu: 1 Ore assegnate: 12 ore dal 01-11-2016 al 31-10-2017
  • Insegnamento in INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) - Ciclo: 1 - Cfu: 2 Ore assegnate: 24 ore dal 01-11-2016 al 31-10-2017
  • Incarico di insegnamento in TECNICHE ORTOPEDICHE - MODULO SEMINARI CON RESPONSABILITÀ DIDATTICA DELL’INTERA ATTIVITÀ FORMATIVA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO ORTOPEDICO) - Ciclo: 1 - Cfu: 6 Ore assegnate: 24 ore dal 01-11-2016 al 31-10-2017
  • Incarico di insegnamento in INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) - Ciclo: 1 - Cfu: 1 Ore assegnate: 12 ore dal 01-11-2016 al 31-10-2017
  • Incarico di insegnamento in PODOLOGIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI PODOLOGO) - Ciclo: 2 - Cfu: 1 Ore assegnate: 8 ore dal 01-11-2016 al 31-10-2017
  • Incarico di insegnamento in FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA) - Ciclo: 1 - Cfu: 2 Ore assegnate: 24 ore dal 01-11-2017 al 31-10-2018
  • Insegnamento in INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) - Ciclo: 1 - Cfu: 2 Ore assegnate: 24 ore dal 01-11-2017 al 31-10-2018
  • Insegnamento nella Scuola di Specializzazione Oncologia Medica IV – Didattica frontale – Modulo 2 – 16 ore dal 01-11-2017 al 31-10-2018
  • Incarico di insegnamento in PODOLOGIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI PODOLOGO) - Ciclo: 2 - Cfu: 1 Ore assegnate: 8 ore dal 01-11-2017 al 31-10-2018
  • Incarico di insegnamento in INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) - Ciclo: 1 - Cfu: 1 Ore assegnate: 12 ore dal 01-11-2017 al 31-10-2018
  • Incarico di insegnamento in TECNICHE ORTOPEDICHE - MODULO SEMINARI CON RESPONSABILITÀ DIDATTICA DELL’INTERA ATTIVITÀ FORMATIVA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO ORTOPEDICO) - Ciclo: 1 - Cfu: 6 Ore assegnate: 24 ore dal 01-11-2017 al 31-10-2018
  • Incarico di insegnamento in INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) - Ciclo: 1 - Cfu: 1 Ore assegnate: 12 ore dal 01-11-2017 al 31-10-2018
  • Incarico di insegnamento in PODOLOGIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI PODOLOGO) - Ciclo: 2 - Cfu: 1 Ore assegnate: 8 ore dal 01-11-2018 a oggi
  • Insegnamento in INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) - Ciclo: 1 - Cfu: 2 Ore assegnate: 24 ore dal 01-11-2018 a oggi
  • Incarico di insegnamento in FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA) - Ciclo: 1 - Cfu: 2 Ore assegnate: 24 ore dal 01-11-2018 a oggi
  • 2018/2019 - 04982 - ONCOLOGIA MEDICA (C.I.) - ONCOLOGIA MEDICA – REC Corso di laurea: 8415-MEDICINA E CHIRURGIA - Ciclo: 4 - Cfu: 2 Ore assegnate: 16 ore dal 01-11-2018 a oggi
  • Incarico di insegnamento in TECNICHE ORTOPEDICHE - MODULO SEMINARI CON RESPONSABILITÀ DIDATTICA DELL’INTERA ATTIVITÀ FORMATIVA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO ORTOPEDICO) - Ciclo: 1 - Cfu: 6 Ore assegnate: 24 ore dal 01-11-2018 a oggi
  • Incarico di insegnamento in INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) - Ciclo: 1 - Cfu: 1 Ore assegnate: 12 ore dal 01-11-2018 a oggi
  • Incarico di insegnamento in INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) - Ciclo: 1 - Cfu: 1 Ore assegnate: 12 ore dal 01-11-2018 a oggi
  • 2019/2020/2021 - 41307 - SEMINARI - 2 modulo Oncologia medica Corso di laurea: 8483-TECNICHE ORTOPEDICHE - MODULO SEMINARI CON RESPONSABILITÀ DIDATTICA DELL’INTERA ATTIVITÀ FORMATIVA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO ORTOPEDICO) - Ciclo: 1 - Cfu: 6 Ore assegnate: 24 ore
  • 2019/2020/2021 - 75298 - SCIENZE CLINICHE SPECIALISTICHE (C.I.) - ONCOLOGIA - Corso di laurea: 8476-FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA) - Ciclo: 1 - Cfu: 2 Ore assegnate: 24 ore
  • 2019/2020/2021 - 76074 - MEDICINA 1 C.I. - ONCOLOGIA MEDICA - Corso di laurea: 8479-PODOLOGIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI PODOLOGO) - Ciclo: 2 - Cfu: 1 Ore assegnate: 8 ore
  • 2019/2020/2021 - 81477 - GESTIONE DEL PAZIENTE ONCOLOGICO (C.I.) - ONCO-EMATOLOGIA Corso di laurea: 8474-INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) - Ciclo: 1 - Cfu: 2 Ore assegnate: 24 ore
  • 2019/2020/2021 - 39892 - SCIENZE INTERDISCIPLINARI CLINICHE (C.I.) - ONCOLOGIA MEDICA Corso di laurea: 9079-TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI RADIOLOGIA MEDICA) - Ciclo: 1 - Cfu: 1 Ore assegnate: 12 ore
  • 2019/2020/2021 - 39273 - SCIENZE CLINICHE DELL'AREA MEDICO-SPECIALISTICA (C.I.) - ONCOLOGIA E CURE PALLIATIVE Corso di laurea: 8473-INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) - Ciclo: 1 - Cfu: 1 Ore assegnate: 12 ore
  • 2019/2020/2021 - 39273 - SCIENZE CLINICHE DELL'AREA MEDICO-SPECIALISTICA (C.I.) - ONCOLOGIA E CURE PALLIATIVE Corso di laurea: 8474-INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) - Ciclo: 1 - Cfu: 1 Ore assegnate: 12 ore

    ATTIVITA' DIDATTICA INTEGRATIVA E DI SERVIZIO AGLI STUDENTI, PARTECIPAZIONE A COMMISSIONI DI ESAME ED ORGANI ACCADEMICI

  • A.A. 1999/2000 e 2000/2001: è stata Organizzatrice dei Seminari in Oncologia presso l'Università di Bologna, con il coordinamento del Prof. G. Biasco, sui seguenti argomenti: “Il cancro dello stomaco”, “Metastasi epatiche da cancro del colon”, “Il trattamento del cancro del colon”, “Il melanoma”, “I tumori della prostata”, “Tecniche diagnostiche in Senologia”, “Radioterapia e chemioterapia nei tumori del retto”.
  • A.A. 2003/2004, 2004/2005 e 2005/2006: ha svolto attività di Tutorato agli studenti del Corso di Oncologia nell'ambito del Corso di Laurea per Tecnici Ortopedici e del Corso di Laurea per Fisioterapisti dell'Università di Bologna.
  • Responsabile del Tirocinio di Oncologia, Tutor e Docente verbalizzante nel 2014-2015 presso la SSD di Oncologia Medica Biasco e nel 2015-2016 dell’Unità Operativa Complessa di Medicina Interna Oncologica di continuità assistenziale a tutt'oggi.
  • Attività Tutoriale e Relatore dall'A.A. 2006/2007 a tutt'oggi nella preparazione della Tesi di Laurea di studenti del corso di Laurea di Medicina e Chirurgia, Infermieristica, Fisioterapia e della Scuola di Specializzazione in Oncologia, in totale 13 Tesi di Laurea in Oncologia Medica.
  • Attività Tutoriale nell'A.A. 2015/2016 a tutt'oggi per Tirocinio di Oncologia Medica nell’ambito del corso di Laurea di Medicina e Chirurgia.
  • Attività tutoriale di assegnisti di Ricerca AA 2013-2014 e 2018-2019.
  • Coordinatore scientifico per l'Università di Bologna del progetto “Formazione a distanza” in Oncologia (FADO) all'interno del Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Bio-Oncologia nel periodo Gennaio-Febbraio 2007 in collaborazione con altra tra le quali l’Università di Chieti, Ancona, Aquila
  • Nomina a cultore della materia per l'insegnamento di Oncologia medica (SSD MED/06) per il Cdl di Medicina e Chirurgia
  • Nomina a Commissario al diplomadi Dottorato in Oncologia svoltosi il 15 dicembre 2009 presso l'Università di Ancona.
  • Nomina a Commissario d'esame per il conferimento di un incarico di prestazione d'opera occasionale per le esigenze del CIRC (centro interdipartimentale di ricerche sul cancro) il 1 marzo 2010.
  • Nomina a commissario d’esame d’ammissione alla Scuola di Specializzazione di Oncologia – Università di Bologna svoltosi il 13/04/2010.
  • Nominata Docente in qualità di Tutor Supervisore della Dottoranda Dott. Durante del Dottorato di Ricerca in Oncologia, Ematologia e Patologia, 32° Ciclo dell'Università di Bologna dal 01-11-2016 a oggi
  • Nomina a commissario con funzioni di segretario dei Concorsi di ammissione alla Scuola di Oncologia dal 2010, 2011 e 2012.
  • Membro della giunta di Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale da luglio 2012 a novembre 2015
  • Membro del Consiglio della Scuola (ex-Facoltà) di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bologna da Settembre 2012 a novembre 2015.
  • Membro del Collegio dei Docenti della Scuola di Specializzazione in Oncologia Medica dell'Università di Bologna con funzione di Segretario nei Consigli dal 2006 a tutt’oggi.
  • Membro del Consiglio Scientifico del Master di I livello in Cure Palliative del Dolore e del Master di Alta Formazione e Qualificazione in Cure Palliative, A.A. 2014-2015.
  • Nomina Commissario per il test della conoscenza della lingua italiana del 3 settembre 2016 per gli studenti stranieri per l’A.A. 2016-2017.
  • Nomina a Commissario del test di ingresso ai corsi di Laurea Triennali di Fisioterapia per l’A.A. 2016-2017 del 13 settembre 2016.
  • Nomina a Commissario del test di ingresso ai corsi di Laurea Triennali di Tecniche Ortopediche AA 2019-2020
  • Nomina a partecipare alla commissione all'esame di ammissione in qualità di segretario per i corsi di Laurea di Medicina e Chirurgia ed Odontoiatria e protesi dentaria per l'A.A. 2017-2018, 5 settembre 2017 - Bologna.
  • Nomina a partecipare alla commissione di laurea Corso di Laurea di Infermieristica di Bologna, sessione autunnale, 15 e 24 novembre 2017 - Bologna.
  • Responsabile e Tutor degli studenti nel tirocinio di Oncologia Medica per la Scuola di Medicina e Chirurgia dall'A.A. 2014-2015 ad oggi.
  • Nomina a partecipare alla commissione all'esame di ammissione in qualità di segretario per i corsi di Laurea di Medicina e Chirurgia ed Odontoiatria e protesi dentaria per l'A.A. 2017-2018 dal 05-09-2017 al 05-09-2017
  • Nomina a commissione di Laurea di Infiermeristica in qualità di Vicepresidente per la seconda sessione aprile 2018.
  • Nomina a commissione di Laurea di Infiermeristica per la seconda sessione novembre 2018 sedi Università di Bologna - Campus di Faenza
  • Nomina a commissario per il test al concorso di ammissione al corso di studio di Medicine & Surgery, 13 novembre 2018 e anche per AA 2019-2020.
  • Membro della commissione tecnico pedagogica del CDL di Medicina e Chirurgia
  • Coordinatore didattico del terzo canale C del primo semestre del V anno del Corso di Laurea di Medicina e Chirurgia per AA 2018-2019.
  • Nomina a vicepresidente della Commissione esami finali di Laurea in Infermieristica il 10 e 18 Aprile 2018.
  • Nomina a commissario all’esame finale di Laurea e di Abilitazione CDL Infermieristica, Università di Bologna, novembre 2019, marzo 2020.
  • Nomina a commissario all’esame finale di Laurea e di Abilitazione CDL Infermieristica, Università di Bologna, Campus Faenza, novembre 2019.
  • Docente Supervisore per la Tesi di Dottorato in Oncologia della Dott.ssa Durante S. dal titolo “Identificazioni di nuove alterazioni genetiche nell’adenocarcinoma duttale pancreativo e nelle lesioni precancerose mediante tecnologia Whole Genome Sequencing Oncoscan Array” marzo 2020.

    ATTIVITA’ DI RICERCA

  • Studentessa interna presso l'Istituto di Clinica Medica dell'Università di Bologna dal mese di dicembre del 1994, sotto il tutorato del Prof. G. Biasco, fino al conseguimento della Laurea in Medicina e Chirurgia nel giugno 1997: in questo periodo ha frequentato il Laboratorio di Istopatologia Gastrointestinale, nel periodo di preparazione della tesi di Laurea, effettuando studi di mutagenicità del succo gastrico attraverso il test di Ames, in collaborazione con la Prof.ssa Patrizia Hrelia, Farmacologa dell'Università di Bologna, studi di microscopia elettronica a scansione su biopsie dell'antro del corpo gastrico, studi microbiologici della flora batterica del succo gastrico, sotto la supervisione del Dott. G. Brandi;
  • Medico specializzando in Oncologia dal mese di novembre del 1997, ha continuato a frequentare l'Istituto di Clinica Medica dell'Università di Bologna fino al mese di settembre del 1998, allorquando si è trasferita insieme al Prof. G. Biasco e al suo gruppo presso l'Istituto di Ematologia ed Oncologia Medica L. e A. Seragnoli, Direttore Prof. S. Tura;
  • Vincitrice della Borsa di Studio “Ugo ed Evaristo Stefanelli” nell'A.A. 1998/99 presso l'Università di Bologna per aver presentato lo studio su: “Valutazione dell'efficacia e tossicità del carboplatino e paclitaxel nell'NSCLC avanzato” pari a £ 2.500.000;
  • Vincitrice di Borsa di Studio presso l'Azienda Sanitaria del Policlinico Sant'Orsola-Malpighi di Bologna, attività svolta presso l'Istituto di Ematologia ed Oncologia Medica L. e A. Seragnoli dal 26/11/01 al 25/11/02 per effettuare ricerche su “Target biomolecolari di rischio di cancro del colon e del retto” pari a £ 20.000.000;
  • Vincitore Borsa di Studio di Dottorato in Oncologia Sperimentale e Clinica XVII ciclo con successivo conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca presso l’Univesrità di Modena e Reggio Emilia dal 2002 al 2005.
  • Nei periodi Giugno 2003-Dicembre 2004, Gennaio 2004-Aprile 2004, Maggio 2004-Dicembre 2004, Gennaio 2005-Giugno 2005 ha svolto attività clinica e di ricerca, in particolare sulla Chemioprevenzione del Cancro del Colon Retto con Acido Lipoico ed Acido Folico (programma MURST ex-40%), presso l'Istituto di Ematologia ed Oncologia Medica – Azienda Policlinico S'Orsola-Malpighi con Contratti Libero Professionali rinnovati di volta in volta.
  • Nei periodi Luglio 2005-Dicembre 2005, Gennaio 2006-Aprile 2006, Maggio 2006-Settembre 2006 ha svolto attività clinica e di ricerca nell'ambito dello studio multicentrico: “ Randomized, double blind, placebo controlled, multicentric phase III trial to evaluate the efficacy and the safety of adding Bevacizumab to Gemcitabine and Erlotinib in patients with metastatic pancreatic cancer” presso l'Istituto di Ematologia ed Oncologia Medica – Azienda Policlinico Sant'Orsola-Malpighi con Contratti Libero Professionali rinnovati di volta in volta.
  • Riconoscimento di premio in qualità di Ricercatore universitario dell’Alma Mater Studiorum per le attività svolte rilasciato dal Comune di Vasto (CH).

RILEVANZA NEL SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE

Invito ufficiale a presentare relazioni alle seguenti riunioni scientifiche nazionali:

  • È stata selezionata a presentare nella sezione PosterColorectal Gastro-intestinal Tumors” il lavoro “Newtherapeutic strategies inadvanced colorectal cancer: our clinical experience” al 3° Congresso Nazionale di Oncologia Medica, tenutosi a Napoli dal 4 al 7 novembre 2001; pubblicato poi sulla Rivista Annals of Oncology, 2001; Vol. 12, suppl. IV: p. 8 (Abstract A21); P. Mordenti, MC Di Marco, MA Pantaleo, E. Gallerani, G. Brandi, M. Di Battista, G. Biasco. “The Folfox-4 regimen: a mono institutional experience in advanced colo-rectal cancer (ACC)”.
  • Chiamata a presentare una relazione nell’ambito dello stage “I tumori del testa-collo: inquadramento nosologico, tenutosi a Bologna il 23 novembre 2005;
  • Relatore nella Riunione Scientifica “Il cancro del pancreas: un aggiornamento clinico” il 16 giugno 2006 sull’argomento: “I nuovi agenti”.
  • È stata selezionata a presentare nella sezione Poster nel 2006 al World Congress on Gastrointestinal cancer, tenutosi a Barcellona tra il 28/06/06 e il 01/07/06, “Effect of folate and alphalipoic acid supplementation on rectal mucosal cells kinetics.”
  • Relatore al Convegno del 6-7 Ottobre 2006, tenutosi a Matera, nell'ambito del Congresso “I tumori del pancreas e la pancreatite acuta”, con relazione dal titolo “Le target therapies”.
  • Relatore per Mediterranean School of Oncology all’ “Highlights in management of gastrointestinal cancer”, 11-12 Aprile 2008, Roma, con relazione dal titolo “Progresses in the treatment of the pancreatic cancer”.
  • Chiamata a presentare un Poster e comunicazione orale al 32° Congresso Nazionale Associazione Italiana per lo Studio del Pancreas (A.I.S.P.), Montecatini Terme, 2-4 Ottobre 2008.
  • Chiamata per una comunicazione orale al 33° Congresso Nazionale Associazione Italiana per lo studio del pancreas (A.I.S.P), Rozzano, 15-17 ottobre 2009.
  • Invitata a relazionare in qualità di docente al corso della Mediterranean School of Oncology, “Highlights in the Management of Gastrointestinal cancer” con relazione dal titolo: “Pathobiology and treatment of pancreatic cancer”, Roma May 21-22, 2010.
  • Prescelta come Referee nell’aprile 2010 della rivista Journal of pancreas (JOP) come expert opinion in pancreatic cancer.
  • Relatore al Congresso AIOM Bologna 2011 con relazione dal titolo: “La formazione Oncologica nel controllo dei sintomi” in sostituzione del Prof. G. Biasco.
  • Referee della rivista Pancreas e Neoplasia dal 2012.
  • Relatore al Congresso II Meeting di Live Surgery in chirurgia epato-bilio-pancreatica, Bologna, 4-5 Aprile 2013.
  • Chiamata in qualità di moderatore al 37° Congresso Nazionale Associazione Italiana per lo studio del pancreas (A.I.S.P), Bologna 19-21 settembre 2013
  • Invito in qualità di Delegato esperto in rappresentanza dell' Italia al Pancreatic cancer forum Madrid 29-30 novembre, 2013.
  • Invito in qualità di Delegato esperto al Pancreatic Cancer Forum 2014, Monaco di Baviera, 28-29 novembre 2014.
  • Relatore al II Workshop Women "Le nuove frontiere della nanotecnologia nei tumori solidi", Peschiera del Garda, 30 Ottobre 2015.
  • Relatore al Meet the Expert "il carcinoma del pancreas" con relazione dal titolo "La malattia metastatica nel paziente fragile", Ferrara, 22 giugno 2016.
  • Relatore all'incontro MGB I Meeting della Gastroenterologia di Bologna: Nuove frontiere dell'ecoendoscopia nella patologia biliopancreatica: un approccio multidisciplinare, 12 settembre 2016.
  • Invitata a partecipare all'Editorial Board della rivista Intergrative Cancer Biology & Research, 23 settembre 2016.
  • Medical oncology advisory board on the use of irreversible electroporation for the treatment of pancreatic adenocarcinoma, Roma, 27 ottobre 2016.
  • Invito in qualità di delegato esparto al Central European Cooperative Oncology Group (CECOG), Pancreatic Cancer Academy, Vienna, 10-12 novembre 2016
  • Relatore docente al convegno "Cancro del pancreas: nuove sfide, nuove speranze ?", 31 marzo 2017, Bologna
  • Relatore al Workshop "Il cancro del pancreas e le precancerosi, Casi clinici particolari", 1 Aprile 2017, Bologna.
  • Relatore al convegno Giornata Mondiale del tumore del pancreas, 16 novembre 2017, Bologna.
  • Socia dell’Associazione italiana studio pancreas (AISP) dal 2006 ad oggi.
  • Socia dell’Associazione Italiana di Oncologa Medica dal 2009 (AIOM) ad oggi.
  • Socia dell'European Pancreatic Club (EPC) dal 2014 ad oggi.
  • Socia dell'International Association of Pancreatology dal 2018.
  • Componente del Centro interdipartimentale di studio e di ricerca sulle neoplasie del pancreas DIMEC-DIMES e membro del Comitato scientifico dal 2016 ad oggi.
  • Relatore al Convegno “I tumori del pancreas dall’epidemiologia alle nuove terapie” a Chieti il 27 Aprile 2018.
  • Relatore all’Interactive Web Conference Pancreatic Cancer, AIR NAb-paclitaxel interactive Report, tenutosi a Milano l’8 giugno 2018 in web conference da Aemilia Hotel di Bologna.
  • Partecipazione all’Advisory Board “Tumore del pancreas: ottimizzazione del percorso terapeutico in ottica multidisciplinare”, 11 dicembre 2018, Milano.
  • Poster presentation EPC 2015, Toledo, dal tema "DISCOVERY OF NEW POTENTIALLY ACTIONABLE MUTATIONS IN PANCREATIC DUCTAL ADENOCARCINOMA BY NEXT GENERATION SEQUENCING"
  • Poster presentation al Congresso EPC 2017 come coordinatore di ricerca dal tema "TERC AND MYC COPY NUMBER GAIN AS POWERFUL GENETIC MARKERS FOR INTRADUCTAL PAPILLARY NEOPLASMS OF THE PANCREAS", Budapest
  • Poster presentation al Congresso EPC 2018 a Berlino come coordinatore del gruppo di ricerca dal tema "Mutational burden of resectable pancreatic cancer by whole-transcriptome and whole-exome sequencing could predict a poor prognosis"
  • Coordinatore del gruppo di ricerca sul tema “Searching for novel multimodal treatments in oligometastatic pancreatic adenocarcinoma: a case report.” E presentatrice del poster all’EPC 2019 a Bergen (Norvegia) 26-29 giugno 2019.
  • Relatore al convegno di Nanomedicina Nutrizione Chirurgia “L’approccio sinergico al paziente oncologico”, Roma 2 luglio 2019.
  • Relatore al 30° incontro di Genetica Oncologica Clinica, Bologna 11 dicembre 2019, titolo “Carcinoma pancreatico: epidemiologia, prognosi e terapia.

PARTECIPAZIONE AD INIZIATIVE IN CAMPO SCIENTIFICO E DIDATTICO IN AMBITO NAZIONALE ED INTERNAZIONALE

  • 1998: ha fatto parte del Comitato Organizzatore locale dell' International ConferenceGastric Cancer fromchemoprevention to chemoterapy” tenutosi a Bologna dal 16 al 17 aprile;
  • 1998: ha fatto parte del Comitato di Redazione, sotto la direzione del Prof. G. Biasco, del periodico “Bullettino delle Scienze Mediche”, Organo della Società e Scuola Medico-chirurgica di Bologna (Gennaio e Dicembre);
  • 2004: è stata nominata per la Segreteria Scientifica dell'Incontro Scientifico Chemioterapia Orale in Oncologia”, tenutosi a Bologna il 4 Maggio;
  • 2005: Coordinatore dello stage e RelatoreI tumori cerebrali, il melanoma, i tumori del testa-collo” tenutosi a Bologna tra il 21 ed il 23 novembre 2005;
  • 2006: Segreteria scientifica e Relatore della riunione scientifica “Il cancro del pancreas: un aggiornamento clinico”. Bologna, 16 giugno 2006;
  • 2006: Coordinatore dello stage “Terapie di supporto in Oncologia”, Bologna 26-28 Giugno.
  • 2012: Componente del Comitato Organizzatore del XXXVI Congresso AISP ( Associazione Italiana Studio Pancreas) Bologna 4-6 ottobre 2012.
  • 2017: Componente del Comitato Scientifico ed organizzativo del Congresso "Cancro del pancreas: nuove sfide, nuove speranze?", 31 marzo 2017, Bologna.
  • Componente del centro di studio e di ricerca sulle malattie del pancreas CSR del DIMEC/DIMES in collaborazione con le unità operative di Chirurgia Prof. Minni, Medicina Nucleare e Gastroenterologia dal 2015 a tuttoggi.

PARTECIPAZIONE E RESPONSABILITA’ A PROGETTI DI RICERCA NAZIONALI ED INTERNAZIONALI AMMESSI AL FINANZIAMENTO

  • Coordinamento scientifico della unità di ricerca principale RU1 nell'ambito dello Studio "Whole-transcriptome paired-end sequencing in pancreatic cancer and precursor lesions: from early detection to therapeutic implication". Bando di Ricerca Regione-Università, Area I – Bando Giovani Ricercatori - Alessandro Liberati 2013. Finanziamento di 198.000 €. dal 01-01-2013 al 01-10-2016
  • Ha partecipato come componente del gruppo di docenti, coordinato dal Prof. Giovanni Martinelli, richiedenti al Bando Alma Idea Attrezzature 2017, che è risultato primo e ha ottenuto un finanziamento per una cifra pari a 247.000 €, per le seguenti attrezzature:
    • CELLTRACKS®AUTOPREP® System: sistema che permette di standardizzare e ottimizzare il processo di arricchimento di cellule rare; comprende la preparazione automatica del campione con metodologia immuno-magnetica
    • CELLTRACKS ANALYZER II: sistema semi-automatico basato su ottica a fluorescenza per contare cellule rare selezionate. · REMOTE REVIEW WORKSTATION
    • DEPArray NxT: sistema per l’isolamento di cellule rare, con purezza del 100% (fino ad 1 singola cellula). Il sistema permette fino a 96 recuperi. Da un campione di 10.000 cellule possono essere recuperate singole cellule in 1 ora.
    • Remote Multitask DEPArrayTM NxT Control Workstation: software che permette l’analisi in remoto dei dati ottenuti (anche mentre lo strumento sta analizzando altri campioni).
    • Citofluorimetro CytoFLEX System B5-R3-V5 dal 09-05-2017 a oggi
  • Vincitrice del finanziamento delle attività base di ricerca dal MIUR nel 2017 dal 01-07-2017 al 01-07-2017

ATTIVITA' DI RICERCA E PRODUZIONE SCIENTIFICA

Valutazione VRA 2017-2018-2019-2020 della candidata AA.

COORDINAMENTI E PARTECIPAZIONE A PROGETTI DI RICERCA E TRAILS CLINICI IN QUALITA’ DI PRIMARY INVESTIGATOR E COINVE£STIGATOR

Coordinamento e partecipazione a diversi progetti di ricerca (ex 40% ed ex 60%) finanziati dal MIUR, dei quali si riportano anno, titolo della ricerca e mansione svolta:

  • Progetto RFO ex 60% presentato nel 2001 ed accettato: “Alterazioni biologiche ed ultrastrutturali, e rischio di cancro del duodeno nella poliposi adenomatosa familiare” con mansione di Analisi Clinica;
  • Progetto PRIN presentato il 19 aprile 2002 ed accettato: “Effetto della somministrazione di antiossidanti e di acido folico sulla proliferazione cellulare delle cellule epiteliali del retto in soggetti a rischio di cancro del colon” con mansione di Selezione dei pazienti ed Analisi di Cinetica Cellulare, rendicontazione periodica e chiusura del progetto; tale progetto è stato oggetto della Tesi di Dottorato conseguita nel 2005, successivamente presentato nella sessione poster del 2006 World Congress on Gastrointestinal cancer, Barcellona e pubblicato sulla rivista Annals of Oncology: MC Di Marco, R. Di Cecilia, M. Di Battista, E. Palmerini, E. Derenzini, R. Poggi, S. Fanello, M. Astorino, G. Biasco. “Effect of folate and alphalipoic acid supplementation on rectal mucosal cells kinetics.” Poster 153, Suppl. 6
  • Progetto RFO ex 60% presentato il 14 maggio 2003 ed accettato: “Fattori prognostici biologici del cancro del colon ed implicazioni terapeutiche” con mansione di Elaborazione dei dati;
  • Progetto RFO ex 60% 2008 ed accettato: “Effect of serine proteases inhibitor gabexate mesylate (GM) on the activity of gemcitabine (G) in cell lines of pancreatic cancer”.
  • Progetto PRIN 2009 accettato nel2011, “Analisi genomica integrata della risposta alla chemio-radioterapia neoadiuvante nel trattamento dell'adenocarcinoma pancreatico resecabile e localmente avanzato” in collaborazione con la Chirurgia Generale Prof. Minni, Responsabile Unità di Ricerca mod. B, e delle Università di Pisa (coordinatore Prof. Boggi, mod. A), Firenze e Torino, ha svolto in qualità di componente un ruolo diretto nella stesura del progetto, nella randomizzazione dei pazienti e nella raccolta delle biopsie; tale progetto è in linea con il percorso scientifico e di ricerca dell’attività della sottoscritta.
  • Progetto RFO ex 60% del 2011: “Isolamento delle cellule staminali tumorali da tessuto pancreatico tumorale umano”, con mansione di stesura del progetto e coordinamento ed organizzazione dello stesso.
  • Progetto Giovani Ricercatori vincitore del Bando Andrea Liberati Uniregione in Dicembre 2013, “Wholetrascriptome paired end sequencing in pancreatic cancer and precursor lesions: from early dectetion to therapeutic implication” con mansione di responsabile e coordinatore dell’Unità di Ricerca principale.
  • Riconoscimento di un finanziamento delle attività base di ricerca dal MIUR nel 2017.
  • Ha partecipato come componente del gruppo di docenti, coordinato dal Prof. Giovanni Martinelli, richiedenti al Bando Alma Idea Attrezzature 2017, che è risultato primo e ha ottenuto un finanziamento per una cifra pari a 247.000 €, per le seguenti attrezzature:
    • CELLTRACKS®AUTOPREP® System: sistema che permette di standardizzare e ottimizzare il processo di arricchimento di cellule rare; comprende la preparazione automatica del campione con metodologia immuno-magnetica
    • CELLTRACKS ANALYZER II: sistema semi-automatico basato su ottica a fluorescenza per contare cellule rare selezionate. · REMOTE REVIEW WORKSTATION
    • DEPArray NxT: sistema per l’isolamento di cellule rare, con purezza del 100% (fino ad 1 singola cellula). Il sistema permette fino a 96 recuperi. Da un campione di 10.000 cellule possono essere recuperate singole cellule in 1 ora.
    • Remote Multitask DEPArrayTM NxT Control Workstation: software che permette l’analisi in remoto dei dati ottenuti (anche mentre lo strumento sta analizzando altri campioni).
    • Citofluorimetro CytoFLEX System B5-R3-V5
  • Componente dell’unità di ricerca B, estensore del progetto PRIN 2017 “Dissection of the cross-talk between cancer cells and cancer-associated fibroblasts by next generation sequencing in resectable pancreatic adenocarcinoma to identify new prognostic markers or potentially actionable targets”, in collaborazione con l’Università di Pisa, Unità di ricerca principale, PI Prof. Ugo Boggi, e di Verona.

Ha partecipato, inoltre, a diversi trial clinici spontanei e multicentrici controllati nazionali ed internazionali in qualità di primary investigator o co-investigator, effettuandone personale richiesta al comitato etico locale per la loro accettazione, di seguito elencati:

  1. Coinvestigator nello “Studio di fase II con Carboplatino e Paclitaxel in pazienti affetti da NSCLC avanzato”, 1998;
  2. Coinvestigator nello Studio multicentrico: “Subcutaneous IL-II + NSAIDs treatment in advanced NSCLC patients”, 1999;
  3. Coinvestigator nello Studio multicentrico: “RP64174A-V-307: Multicenter, Phase III, Open Label, Randomized Trial Comparing CPT-11 in Combination with a 5-FU/FA Infusional Regimen to the same 5-FU/FA Infusional Regimen Alone as Adjuvant Treatment of Stage II and III Colon Cancer”;
  4. Coinvestigator nello Studio multicentrico di fase II: “Temozolomide and interferon-alpha in metastatic melanoma: a phase II study on the Italian Melanoma Intergroup”, presentato ed accettato dal Comitato etico il 26 maggio 2000;
  5. Coinvestigator nello Studio multicentrico: “Double-Blind Clinical Study to Compare Single IV Doses of Palonosetron, 0.25 mg or 0.75 mg, and Ondansetron, 32 mg IV, in the Prevention of Moderately Emetogenic Chemotherapy-Induced Nausea and Vomiting”, prot. N° PALO-99-03, presentato ed accettato dal Comitato etico il 23 agosto 2000;
  6. Coinvestigator nello Studio multicentrico: “Double-Blind Clinical Study to Compare Single IV Doses of Palonosetron, 0.25 mg or 0.75 mg, and Ondansetron, 32 mg IV, in the Prevention of Highly Emetogenic Chemotherapy-Induced Nausea and Vomiting”, prot. N° PALO-99-05, presentato ed accettato dal Comitato etico il 23 agosto 2000;
  7. Coinvestigator nello Studio multicentrico: “A multicenter, Open-Label study to assess the Safety and Efficacy of IV Palonosetron for the Prevention of Chemotherapy-Induced Nausea and Vomiting in Repeated Chemotherapy Cycles”, prot. N° PALO-99-06, presentato ed accettato dal Comitato etico il 23 agosto 2000;
  8. Coinvestigator nello Studio spontaneo: “Effetto della somministrazione di antiossidanti e di acido folico sulla proliferazione cellulare delle cellule epiteliali del retto in soggetti a rischio di cancro del colon”, (programma MIUR ex 40%), presentato ed accettato dal Comitato etico nel 2002;
  9. Coinvestigator nello Studio pilota per la verifica dell’effetto chemiopreventivo in soggetti a rischio di tumore del colon, presentato ed accettato dal Comitato etico nel 2002;
  10. Coinvestigator nello Studio multicentrico: “Phase III, Randomized Double-Blind, Placebo-Controlled Study of SU011248 in the Treatment of Patients with Imatimib Mesylate (Gleevec, Glivec)-Resistant or Intolerant Malignant Gastrointestinal Stromal Tumor”;
  11. Coinvestigator nello Studio multicentrico: “Epidemiologia dei trattamenti dell’emesi in Oncologia”, presentato ed accettato dal Comitato etico nel gennaio 2004;
  12. Coinvestigator nello Studio randomizzato, in aperto, di fase III, multicentrico, di chemioterapia adiuvante per l’adenocarcinoma dello stomaco o della giunzione esofagogastrica radicalmente operato: confronto di un trattamento sequenziale (CPT-11 + 5FU/LV è TXT + CDDP) vs. un regime 5-FU/LV, protocollo IRFNEGR III, 2004, 003, presentato ed accettato dal Comitato etico nel Gennaio 2005;
  13. Coinvestigator nello Studio multicentrico internazionale: “Randomized, double blind, placebo controlled, multicentric phase III trial to evaluate the efficacy and the safety of adding Bevacizumab to Gemcitabine and Erlotinib in patients with metastatic pancreatic cancer”, accettato dal comitato etico il 26 luglio 2005;
  14. Coinvestigator nello Studio multicentrico internazionale: “A phase IIIB study of Tarceva (Erlotinib) in patients with locally advanced, unresectable or metastatic pancreatic cancer”, accettato dal comitato etico il 20 marzo 2007;
  15. Coinvestigator nello Studio prospettico randomizzato sulla chemioradioterapia neoadiuvante associata alla chirurgia vs. chirurgia nei pazienti con adenocarcinoma pancreatico resecabile (prot. EUDRACT 2007-000557-611), accettato dal comitato etico nel Marzo 2007, in collaborazione con il Gruppo Multidisciplinare NEOPAN (Chirurgia, Radioterapia, Medicina Interna) che si occupa di cancro del pancreas all’interno del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi; (pubbl. num.14-17)
  16. Coinvestigator nello Studio spontaneo: “Iperespressione della transglutaminasi tissutale ed implicazioni nella multidrug resistance nel cancro del pancreas”, dicembre 2007;
  17. Coinvestigator nello Studio multicentrico internazionale: “A randomized, double blind phase III study og Gemcitabine plus AG-013736 versus Gemcitabine plus placebo for the first line treatment of patients with locally advanced unresectable or metastatic pancreatic cancer”, accettato dal comitato etico il 18 dicembre 2007;
  18. Coinvestigator nello Studio multicentrico nazionale promosso dalla Fondazione GISCAD per la ricerca sui tumori coordinato dall’Oncologia Medica dell’Università di Ancona (Prof. S. Cascinu): “Studio di fase II randomizzato con Gemcitabina/Cisplatino con o senza Sorafenib per valutare l’efficacia e la sicurezza del trattamento in pazienti con tumori del pancreas localmente avanzato o metastatico. Studio MAPS. Accettato dal comitato etico il 4 Marzo 2008;
  19. Coinvestigator nello Studio multicentrico internazionale “A phase II randomized, open-label, multicenter study comparing CO-101-001 with Gemcitabine as first-line therapy in patients with metastatic pancreatic adenocarcinoma”, maggio 2010, cui partecipano unicamente 7 centri italiani, centro coordinatore italiano Chirurgia Generale Università di Verona (Prof. Bassi);
  20. Primary investigator nello Studio multicentrico nazionale denominato PACT – 15 (Pancreatic Cancer Trial) dal titolo “Studio randomizzato di fase II-III di chemioterapia perioperatoria o adiuvante nei pazienti affetti da adenocarcinoma del pancreas resecabile”, maggio 2010, centro coordinatore Ospedale S. Raffaele - Università di Milano (Dott. M. Reni).
  21. Primary investigator nello Studio multicentrico internazionale denominato “A Randomised, Open-Label, Proof-of-Concept, Phase II Trial Comparing Gemcitabine with and without IMM-101 in Advanced Pancreatic Cancer”, protocollo IMM-101-002.
  22. Coinvestigator nello Studio ancillare sul profilo di espressione genica (genotyping) di pazienti affetti da adenocarcinoma del pancreas operabile emendamento dello “studio prospettico randomizzzato sulla chemioradioterapia neoadiuvante associata alla chirurgia vs. chirurgia nei pazienti con adenocarcinoma pancreatico resecabile” Codice EUDRACT 2007-000557-61.
  23. Coinvestigator nello Studio sul profilo di espressione genica e genotyping di pazienti affetti da adenocarcinoma del pancreas non operabile (localmente avanzato e metastatico) GENOPAN del 21/08/2012, accettato dal Comitato Etico.
  24. Sperimentatore Responsabile nello Studio "Impiego dei criteri RECIST e CHOI nella valutazione della risposta radiologica in pazienti affetti da eteroplasia pancreatica non resecabile" Prot. ONCO-2013-RECIST/CHOI, luglio 2013.
  25. Sperimentatore Responsabile Studio italiano Multicentrico randomizzato di fase III di confronto tra la combinazione di 5-fluoruracile/acido folinico, oxaliplatino e irinotecan (FOLFOXIRI) verso Gemcitabina nel trattamento adiuvante del carcinoma del pancreas - Studio Gruppo Italiano Pancreas GIP2 in collaborazione con l'Università di Pisa, 2015.
  26. Sperimentatore Responsabile nello Studio Osservazionale "A prospective evaluation of pancreatic cyst surveillance, based on the European experts consensus statement on cystic tumours of the pancreas" - Prot. Pacyfic, in collaborazione con l'U.O. Chirurgia Generale - Minni - Erasmus MC - University; Medical Center Rotterdam, 2015.
  27. Sperimentatore Responsabile Studio prospettico, multicentrico, doppio-randomizzato, doppio-cieco, a 2 gruppi paralleli, di fase III per confrontare l'efficacia e la sicurezza di masitinib in combinazione con gemcitabina come terapia di prima linea, versus Gemcitabina in combinazione con placebo, seguito dal trattamento di seconda linea con masitinib in combinazione con folfiri 3 versus placebo in combinazione con folfiri 3, nel trattamento di pazienti affetti da tumore al pancreas non operabile localmente avanzato o metastatico, 2015.
  28. Sperimentatore responsabile Studio di Impatto del IQ-BTP nella popolazione con dolore cronico, 2015. Chiuso a dicembre 2019.
  29. Partecipazione in qualità di coinvestigator allo Studio APACT A PHASE 3, MULTICENTER, OPEN-LABEL, RANDOMIZED STUDY OF nab®-PACLITAXEL PLUS GEMCITABINE VERSUS GEMCITABINE ALONE AS ADJUVANT THERAPY IN SUBJECTS WITH SURGICALLY RESECTED PANCREATIC ADENOCARCINOMA, 2015.
  30. Sperimentatore Responsabile dello Studio "A Phase 3 Randomized, Double-Blind, Placebo-Controlled Study to Evaluate the Efficacy and Safety of GS 5745 Combined with FOLFOX6 as First Line Treatment in Patients with Advanced Gastric or Gastroesophageal Junction Adenocarcinoma", 2016.
  31. Sperimentatore Responsabile (PI) "Studio multicentrico di fase 3, randomizzato, in doppio cieco, controllato verso placebo sulla monoterapia di mantenimento con olaparib in pazienti con carcinoma pancreatico metastatico con mutazione gBRCA che non hanno presentato progressione durante la chemioterapia di prima linea a base di platino", attivato a dicembre 2017 e tuttora in corso.
  32. Sperimentatore Responsabile (PI) "Guideline Application in Real world: multi-Institutional Based survey of Adjuvant and first Line pancreatic Ductal adenocarcinoma treatment in Italy” - Prot. GARIBALDI - Promosso dall’Associazione Italiana Oncologia Medica (AIOM), attivato a febbraio 2018 e tuttora in corso.
  33. Coinvestigator in collaborazione con l’Unità Operativa di Radioterapia Prof. A.G. Morganti, Università di Bologna, per lo “Studio interventistico senza medicinale, multicentrico in pazienti affetti da adenocarcinoma localmente avanzato del pancres: radioterapia stereotassica.” (IRENE-1: Improving REsectability in pancreatic NEplasm).

L’attività di ricerca e la relativa produzione scientifica dalla data di assunzione è stata prevalentemente incentrata nel settore dell’Oncologia Clinica, in particolare nella Chemio-prevenzione e nell’ Oncologia Gastrointestinale, con interesse predominante nel trattamento del cancro del pancreas, come dimostrano gli ultimi forum di aggiornamento e le partecipazioni ai corsi o congressi in qualità di relatore o di organizzatore di riunioni scientifiche, quali il Congresso AISP. Tale attività ha permesso la partecipazione a diversi trial internazionali e nazionali, oltre alla collaborazione con gruppi di lavoro multidisciplinari (chirurgia, anatomia patologica, radiologia, medicina interna), non solo dell’Università di Bologna, ma di altri centri universitari italiani leader nella cura della suddetta patologia (Università di Verona, Milano, Pisa, Ancona, Rotterdam, Columbia University).

SETTORI DI RICERCA IN ONCOLOGIA

Cancro dello stomaco

La sottoscritta ha avviato attività di ricerca sperimentale durante il periodo della tesi di Laurea dal titolo “Ipocloridria e carcinogenesi dello stomaco”, tale ricerca è proseguita nell’ambito clinico con la partecipazione in qualità di coinvestigator allo studio randomizzato in aperto, di fase III, multicentrico, di chemioterapia adiuvante per l'adenocarcinoma dello stomaco o della giunzione esofagogastrica radicalmente operato: confronto di un trattamento sequenziale (CPT-11 + 5FU/LV è TXT + CDDP) vs. un regime 5-FU/LV. e di seguito allo Studio FOLFOX6 as First Line Treatment in Patients with Advanced Gastric or Gastroesophageal Junction Adenocarcinoma.

Carcinoma del polmone

Si è partecipato allo studio di fase II con carboplatino e paclitaxel volto a trattare pazienti con NSCLC. (Pubblicazione “Carboplatin (CBDCA) and Paclitaxel (TAX) in advanced non small cell lung cancer (NSCLC): preliminary results”).

Terapie di supporto: trattamento dell'emesi

Si è partecipato, pertanto, a 3 studi allo scopo di verificare l'efficacia del Palonosetron (0,25 o 0,75 mg) nella prevenzione della nausea e del vomito indotti da un trattamento chemioterapico moderatamente o altamente ematogeno, confrontati con una singola dose di Ondansetron (32 mg) per via endovenosa. Il Palonosetron, infatti, somministrato sia per via endovenosa che orale, ha dimostrato di avere nell'uomo un'emivita di circa 40 ore. Si è partecipato, inoltre, ad uno studio epidemiologico che si prefiggeva di descrivere quali sono le pratiche terapeutiche per il controllo dell'emesi indotta da chemioterapici e di rilevare quali indicazioni terapeutiche vengono fornite ai pazienti per la gestione domiciliare del problema.

Alterazioni biologiche, ultrastrutturali e rischio di cancro del duodeno nelle FAP

Le alterazioni neoplastiche della mucosa nei pazienti affetti da FAP sono precedute da anomalie biologiche. Alterazioni della cinetica di proliferazione cellulare della mucosa duodenale sono presenti in tutti i pazienti con FAP. In quelli in cui si osserva displasia della mucosa, tali alterazioni sono più marcate. Le alterazioni di cinetica sono verosimilmente correlati ad un difetto di maturazione delle cellule per cui si è intrapresa una ricerca con 3 obiettivi:

  1. verifica della stabilità della cinetica cellulare della mucosa duodenale, già dimostrate in soggetti con FAP;
  2. verifica del valore predittivo di rischio di comparsa di adenomi nei soggetti con FAP ed alterazioni citoproliferative;
  3. analisi istologica ed ultrastrutturale di biopsie duodenali degli stessi pazienti alla ricerca di una correlazione tra struttura ed anomalie proliferative della mucosa.

(Rif. Progetto di ricerca ex 60% 2001, precedentemente elencato).

Chemioprevenzione del cancro

Diversi studi hanno indicato che le anomalie della proliferazione cellulare della mucosa colorettale sono associate al rischio di sviluppo di neoplasia. E' stato evidenziato che specifici fattori dietetici o alcuni farmaci possono inibire l'induzione e la progressione di diversi tipi di tumore, tra cui il carcinoma colorettale. Tra questi composti, alcuni antiossidanti e l'acido folico sembrano avere reali effetti sull'inibizione del processo di progressione tumorale e sull'espressione di neoplasia dopo l'esposizione ad agenti cancerogeni. Sulla base di queste osservazioni sono stati condotti 2 studi, uno finanziato dal MURST e uno dalla Montedison, per verificare l'effetto dell'acido lipoico e dell'acido folico come additivi alimentari nella prevenzione del cancro del colon.

(Pubblicazioni:

Chemoprevention of colorectal cancer, THE INTERNATIONAL JOURNAL OF BIOLOGICAL MARKERS

Folate and prevention of colorectal cancer in ulcerative colitis. EUROPEAN JOURNAL OF CANCER PREVENTION)

Cancro del colon

Per anni il 5-fluoruracile ha rappresentato il cardine di vari regimi terapeutici, la ricerca clinica fortunatamente negli ultimi anni ha messo a disposizione nuovi farmaci caratterizzati da significativa attività; tra queste nuove molecole:

  • l'oxaliplatino ha rivestito un ruolo di particolare interesse per il meccanismo d'azione assolutamente innovativo e differente dalle fluoropirimidine; il favorevole profilo tossicologico è però gravato nell'esperienza clinica dalla comparsa imprevedibile di reazioni di ipersensibilità.
  • l'Irinotecan si è dimostrato in grado di aumentare in modo significativo la sopravvivenza globale.

Sulla base di tali premesse, è stato effettuato uno studio retrospettivo con l'intento di esaminare l'impatto clinico del rapido cambiamento di strategie terapeutiche del cancro del colon avanzato. Tale studio, oggetto della Tesi di Specialità, era volto a valutare l'efficacia e la sopravvivenza in pazienti affetti da cancro del colon avanzato sottoposto a varie linee terapeutiche contenenti i succitati farmaci. Oggetto di diverse pubblicazioni in elenco e oggetto della partecipazione in qualità di coinvestigator allo Studio multicentrico “RP64174A-V-307: Multicenter, Phase III, Open Label, Randomized Trial Comparing CPT-11 in Combination with a 5-FU/FA Infusional Regimen to the same 5-FU/FA Infusional Regimen Alone as Adjuvant Treatment of Stage II and III Colon Cancer”.

Fluoropirimidine orali

Nel corso degli ultimi anni, il panorama terapeutico in Oncologia si è ampliato con l'avvento delle fluoropirimidine orali. I vantaggi derivati dalla somministrazione orale, rispetto alla somministrazione endovenosa sono legati ad una minor tossicità e al minor tempo di ospedalizzazione. Il farmaco più studiato di questa categoria è la Capecitabina, seguito dall' UFT. Nel corso degli ultimi anni, pertanto, l'interesse dell'attività clinica è stato indirizzato anche su pazienti trattati con tali farmaci. (Pubblicazione La terapia orale è un vero vantaggio? I SUPPLEMENTI DI TUMORI)

Cancro del colon adiuvante

Lo studio condotto su pazienti operati per cancro del colon in stadio DUKES' B e C in trattamento con fluorofolati secondo schema De Gramont e CPT-11 attualmente è stato chiuso e si stanno raccogliendo i dati per l'analisi ad interim a 2 anni e 6 mesi di follow-up. Studio PETACC3.

Melanoma avanzato

La Temozolomide è un farmaco che non richiede metabolismo epatico, a differenza della dacarbazina, agente attivo sul melanoma. Pertanto il vantaggio di tale farmaco rispetto alla dacarbazina sta nell'esclusione della farmacocinetica interpaziente oltre che nella capacità di attraversare la barriera ematoencefalica. Tale sostanza ha rappresentato un'alternativa alla dacarbazina nel trattamento del melanoma metastatico. Lo studio effettuato si prefiggeva di valutare la risposta e la sicurezza della Temozolomide in associazione con l'interferone alfa (farmaco indicato nel trattamento adiuvante in pazienti ad alto rischio di recidiva sistemica da melanoma) in prima linea nel trattamento di pazienti con melanoma metastatico DA TALE STUDIO Multicentrico di cui HO PERSONALMENTE PARTECIPATO ALLA RANDOMIZZAZIONE nonché MONITORAGGIO DEI PAZIENTI e raccolta dei dati e scaturita la pubblicazione sulla rivista Melanoma Research lavoro che ha avuto molte citazioni. (Pubblicazione Temozolomide and interferon-alpha in metastatic melanoma: a phase II study on the Italian Melanoma Intergroup. MELANOMA RESEARCH)

GIST (tumori stromali gastrointestinali)

A partire dall'anno 2000 è stata dimostrata l'efficacia della terapia molecolare mirata con Imatinib Mesilato (Glivec). Tuttavia una percentuale importante di pazienti affetti da GIST in fase avanzata sviluppa resistenza in corso di trattamento. Per tale motivo è stato intrapreso uno studio con SU011248, molecola in grado di inibire l'attività dei recettori per VEGF, PDGF oltre che di Kit. Dunque, in linea di principio, il trattamento appare in grado di esplicare un'attività antitumorale nei GIST resistenti a Imatinib grazie ad un'attività potenzialmente antiangiogenica. Lo studio si propone di confrontare il tempo alla progressione correlato alla somministrazione di SU011248 associato alla miglior terapia di supporto verso quello determinato dalla somministrazione di placebo e migliore terapia di supporto in pazienti affetti da GIST in fase avanzata resistenti o intolleranti alla terapia con Imatinib Mesilato.

Fattori prognostici del cancro del colon

L'affinamento delle tecniche immunoistochimiche e biomolecolari offre oggi la possibilità di creare un profilo prognostico individuale da utilizzare in termini di sorveglianza e trattamento personalizzato. Si è pertanto intrapreso uno studio di ricerca atto ad identificare l'espressione biomorfologica del cancro del colon retto, in particolare del ritmo della proliferazione cellulare, dell'espressione della ciclo-ossigenasi II e dell' epidermal growth factor (EGF) in previsione della realizzazione di un programma di terapia con specifici agenti biologici (Rif. Progetto di ricerca ex60% 2003, precedentemente elencato).

Cancro del pancreas

Il limitato successo della chemioterapia in pazienti con cancro del pancreas avanzato ha incentivato la ricerca di nuovi agenti. Stanno, infatti, emergendo dati clinici a sostegno dell'attività degli inibitori del VEGF e dell'EGFR nel trattamento di diversi tumori solidi, tra i quali il cancro del pancreas. Si è riscontrata, ad esempio, un'incidenza relativamente elevata (30-50%) di una “sovraespressione” dell'EGFR in pazienti con carcinoma del pancreas rispetto ai controlli sani ed esistono prove a sostegno del ruolo di tale recettore nelle caratteristiche tumorali delle mitogenesi, metastasi, angiogenesi e resistenza alle terapie citotossiche. Si è, pertanto, aderito ad uno studio multicentrico randomizzato in doppio cieco, placebo controlli di fase III, allo scopo di valutare l'efficacia e la tollerabilità del Bevacizumab (anti-VEGF) associato a Gemcitabina ed Erlotinib (anti-EGFR) comparato a placebo associato a Gemcitabina ed Erlotinib in pazienti affetti da cancro del pancreas metastatico. Tale studio è stato accettato dal comitato etico il 26/07/2005. Dall’attività di ricerca e dall’esperienza acquisita su tale patologia sia in pazienti operati che in pazienti in stadio avanzato, che sono stati sottoposti a regimi di trattamento multimodali: terapia adiuvante, chemioradioterapia neoadiuvante, terapie di seconda linea nella malattia avanzata nel corso degli ultimi anni sono derivate di pubblicazioni in estenso (reviews, case report) e di abstract di congressi quali ASCO meetings, AISP e AIOM che sono stati pubblicati su riviste quali JCO, Annals of Oncology, JOP, Oncology report, Oncology letters, Pancreas, Case report of gastroenterology (oggetto di numerosi citazioni anche su riviste ad elevato impatto scientifico es. NEJM). (Pubblicazione Metastatic pancreatic cancer: is gemcitabine still the best standard treatment? (Review). ONCOLOGY REPORTS)

PROGETTO EX 60 % (RFO) 2008

Il carcinoma del pancreas rappresenta ancora la quarta causa di morte per cancro nel mondo: negli USA l’incidenza stimata nel 2008 è stata di 37.680 nuovi casi con 34.290 decessi . La storia naturale di questa neoplasia è caratterizzata da una prognosi particolarmente infausta: la sopravvivenza globale si aggira attorno all’1% a 5 anni e solo il 20-30% dei pazienti con malattia metastatica sopravvive oltre 1 anno. Per le sue caratteristiche intrinseche, come la comparsa di sintomi aspecifici solo in fase tardiva, il carcinoma del pancreas è metastatico alla diagnosi nel 30-50% dei casi.

La disseminazione metastatica è il culmine di un processo complesso che evolve per un lungo periodo, e che si basa su tappe necessarie come la proteolisi, l’acquisizione di motilità e di capacità di adesione da parte delle cellule tumorali. In particolare sappiamo che la modificazione proteolitica della matrice extracellulare è la principale componente del processo di invasione neoplastica: fra gli enzimi coinvolti vi sono le metalloproteinasi di matrice (MMP) e le Serino-proteasi come il tripsinogeno tumore associato (TAT) e l’urochinasi (uPA). Quest’ultimo è responsabile della conversione di plasminogeno in plasmina, che a sua volta può agire degradando direttamente le proteine della matrice o andare ad attivare le pro-MMP.

Così come in altre neoplasie, anche nell’ adenocarcinoma del pancreas è presente una iper espressione di enzimi proteolitici come u-PA, a fianco alla down-regolazione del suo fattore inibente, PAI-1. Tali alterazioni correlano con un aumento del potenziale metastatico e quindi con una riduzione della sopravvivenza. Ugualmente nel tessuto tumorale è presente over-espressione di TGF-β, fattore di crescita implicato nell’acquisizione di caratteristiche invasive e metastatiche da parte delle cellule tumorali. In particolar modo TGF-β1 up-regola in maniera autocrina l’espressione cellulare di MMP e u-PA; la plasmina, ottenuta dalla conversione di plasminogeno ad opera di u-PA a sua volta provoca l’attivazione della forma latente di TGF-β1, creando così un circolo vizioso promuovente la metastatizzazione. Inoltre, studi su linee cellulari di cancro del pancreas hanno dimostrato che TGF-β1 induce un aumento di produzione di VEGF provocando così un potente stimolo angiogenetico. L’impiego di Gabesato Mesilato (GM), inibitore delle proteasi impiegato nella profilassi della pancreatine acuta post-ERCP, si è dimostrato efficace nell’ottenere una riduzione dei livelli di u-PA e di TAT in linee cellulari tumorali pancreatiche, riducendo così di conseguenza anche l’attivazione di TGF-1.

Pertanto si è attivato un protocollo per l’impiego di questo farmaco nell’adenocarcinoma pancreatico per ridurre e bloccare il processo di metastatizzazione cellulare. Tale processo è stato ottenuto da un lato con la diretta interferenza nei processi proteolitici di invasione in esso implicati, e dall’altro con il blocco dello stimolo angiogenico su linee cellulari di cancro del pancreas. Da tali studi è stato possibile pubblicare tali dati nel corso di Congressi Nazionali ed Internazionali (ASCO, AISP e EPC) per le quali è stato vinto un premio AISP a favore di uno younger researcher in qualità di partecipante al progetto.

PROGETTO PRIN 2009

La terapia chirurgica del cancro del pancreas è stata fino ad ora l’unico trattamento in grado di consentire una possibilità di sopravvivenza a lungo termine nell’adenocarcinoma del pancreas, ma essa è possibile solo nel 10% dei casi. Inoltre lo spiccato e precoce tropismo delle cellule neoplastiche per le componenti vascolare e perineurale dei tessuti peripancreatici rende assai difficile ottenere una resezione con margini liberi da neoplasia per cui circa l’80% dei casi va incontro ad una recidiva locale o a distanza. Al fine di ridurre le resezioni pancreatiche R1, la quota delle recidive locali e, di conseguenza, aumentare la sopravvivenza a lungo termine, abbiamo iniziato uno studio clinico prospettico randomizzato sulla chemioterapia neoadiuvante associata alla chirurgia versus la chirurgia nei pazienti con adenocarcinoma pancreatico resecabile (EUDRACT 2007-000557-611). L’obiettivo primario dello studio è quello di verificare se il tasso di resezioni chirurgiche R0 sia significativamente superiore nel gruppo trattato con chemioradioterapia neoadiuvante rispetto a quello trattato con la sola chirurgia. Valutazioni ancillari sono la valutazione della tossicità della chemioradioterapia neoadiuvante, la differenza di stadio pTNM, di mortalità e morbilità postoperatoria tra il gruppo trattato con terapia neoadiuvante e quello non trattato. Il secondo obiettivo dello studio consiste nell’identificazione dei marcatori genetici che caratterizzano i tumori good responder al trattamento neoadiuvante, al fine di permettere una migliore identificazione dei pazienti eleggibili alla terapia, nonché di sviluppare terapie combinate che interferiscano selettivamente con la chemio resistenza intrinseca del tumore, nell’ottica di una tailored-therapy specifica per ogni paziente. In questa fase dello studio verranno coinvolti anche pazienti con tumore localmente avanzato, pertanto non candidabili all’inserimento nel protocollo EUDRACT 2007-000557-611, ma di fatto sottoposti al medesimo trattamento chemio-radioterapico degli arruolati. La ricerca di marcatori predittivi di risposta sarà basata sull’integrazione di analisi genetiche, genomiche e molecolari, valutando sul medesimo prelievo bioptico il profilo di espressione genica e di miRNA, l’analisi di copy number ad alta risoluzione, e l’analisi mutazionale dei principali oncogeni mutati nei tumori. L’integrazione di tali informazioni con i dati clinici di sensibilità o resistenza al trattamento neoadiuvante consentirà di identificare predittori molecolari da validare su casistica indipendente, e da studiare a livello funzionale in modelli in vitro di sensibilità al trattamento (in collaborazione con le altre Unità Operative di Chirurgia generale Prof. Minniresponsabile Unità di ricerca). Per cui si ottenuto un finanziamento PRIN 2009 (accettato nel luglio 2011 e partito in ottobre 2011) per tale progetto di ricerca dal titolo “Analisi genomica integrata della risposta alla chemio-radioterapia neoadiuvante nel trattamento dell’adenocarcinoma pancreatico resecabile e localmente avanzato” per tale progetto attualmente, ancora in corso e che si dovrebbe concludere ad Ottobre 2013, ho provveduto in prima persona alla stesura del progetto nonché alla sua diretta realizzazione, tale progetto PRIN ha come centro coordinatore l’Università di Pisa (Prof. Boggi), hanno partecipato a tale progetto anche le Università di Torino, Firenze, Trieste. Da tale progetto sono emerse pubblicazioni (reviews) in estenso e abstract. (Pubblicazione Characterization of pancreatic ductal adenocarcinoma using whole transcriptome sequencing and copy number analisys by single-nucleotide polymorphism array. Molecular Medicine Reports)

PROGETTO GIOVANI RICERCATORI BANDO A. LIBERATI UNIREGIONE 2013

Responsabile e coordinatore dell'unità di Ricerca principale del progetto Giovani Ricercatori vincitore del Bando Andrea Liberati Uniregione, dal titolo “ Whole trascriptome paired end sequencing in pancreatic cancer and precursor lesions: from early dectetion to therapeutic implication”. Il fulcro del progetto è l’ analisi mediante sequenziamento massivo del trascrittoma cellulare (RNA - Seq) sia di campioni tissutali di carcinoma duttale pancreatico (PDA), sia delle sue lesioni precursori (IPMN), con l’ obiettivo di migliorare la conoscenza della biologia molecolare di questo tumore ancor oggi contraddistinto da una pessima prognosi e da scarsità di armi terapeutiche a disposizione del clinico. La ricerca prevede quindi la raccolta di 50 campioni bioptici o chirurgici di adenocarcinoma duttale pancreatico a diversi stadi di malattia e di IPMN. Dopo isolamento degli acidi nucleici, verrà effettuato il sequenziamento massivo del trascrittoma su piattaforma Illumina Hi - ScanSQ e i risultati ottenuti saranno sottoposti ad analisi bioinformatica per operare un filtraggio sistematico dei dati, selezionando gli eventi mutazionali significativi. I dati sono stati validati attraverso il confronto con l’ analisi di DNA ottenuto da sangue periferico e da campioni di tessuto tumorale in paraffina ottenuto da una più ampia serie di campioni retrospettivi, al fine di identificare varianti a singolo nucleotide e trascritti di fusione di reale interesse clinico. Infine i risultati ottenuti sono stati confrontati con quelli dei principali studi analoghi disponibili in letteratura, nell’ottica di eseguire una revisione sistematica dell’argomento. (Pubblicazione Copy number gain of chromosome 3q is a recurrent event in patients with intraductal papillary mucinous neoplasm (IPMN) associated with disease progression, «ONCOTARGET»)

COLLABORAZIONI CON UNIVERSITA’ ITALIANE ED ESTERE

  • Columbia University, USA: Adrenergic-Neurotrophin Feedforward Loop Promotes Pancreatic Cancer (Pubblicazione β2 Adrenergic-Neurotrophin Feedforward Loop Promotes Pancreatic Cancer, «CANCER CELL»,)
  • University Medical Center Rotterdam, Paesi Bassi: PANCREATIC CYST SURVEILLANCE IMPOSES LOW PSYCHOLOGICAL BURDEN: THE PACYFIC STUDY - Kasper A. Overbeek
  • San Raffaele, Milano: Guideline Application in Real world: multi-Institutional Based survey of Adjuvant and first Line pancreatic Ductal adenocarcinoma treatment in Italy” - Prot. GARIBALDI - Promosso dall’Associazione Italiana Oncologia Medica (AIOM) - DOTT. MICHELE RENI
  • Università di Pisa: collaborazione nell'ambito del progetto PRIN 2009 e presentazione dell’attuale progetto PRIN 2017, Prof. U. Boggi (coordinatore modello A dell'intero progetto)
  • Università di Verona: collaborazione nell’ambito del progetto PRIN 2017.

CURRICULUM DELL'ATTIVITA' CLINICO-ASSISTENZIALE

  • Ha frequentato fin dal mese di Dicembre del 1994 l'Istituto di Clinica Medica dell'Università di Bologna in qualità di studentessa universitaria collaborando con il Prof. G. Biasco nel seguire pazienti affetti da patologia neoplastica.
  • Tale frequenza è proseguita in qualità di specializzando in Oncologia (A.A. 1997/98) fino al mese di Settembre del 1998, quando si è trasferita presso l'Istituto di Ematologia ed Oncologia Medica (tutor Prof. G. Biasco), dove ha continuato a seguire l'iter diagnostico e terapeutico di pazienti affetti da neoplasia del tratto gastro-intestinale (colon, pancreas, stomaco), ovarica, polmonare, mammaria e cutanea.
  • Tra il 7 Novembre 2000 al 3 Febbraio 2001 ha frequentato il Centro mammografico, eseguendo personalmente circa 200 ecografie della mammella, 20 galattografie, 70 biopsie mammarie ecoguidate.
  • Vincitrice di Borsa di Studio presso l'Azienda Sanitaria del Policlinico Sant'Orsola-Malpighi di Bologna, ha svolto attività specialistica in Oncologia presso l'Istituto di Ematologia ed Oncologia Medica L. e A. Seragnoli dal 26/11/01 al 25/11/02, effettuando visite ambulatoriali, trattamenti chemioterapici, attività di Day Hospital, follow-up di pazienti oncologici e pazienti inseriti nell'ambito di trial clinici controllati.
  • Dal mese di Giugno 2003 a Settembre 2006 ha svolto attività specialistica con svolgimento dell’attività clinica oncologica connessa alla sperimentazione di nuovi prodotti farmaceutici ed applicazione di nuovi trials clinici con Contratti Libero Professionali, rinnovati ogni volta alla scadenza (Giugno 2003-Dicembre 2004, Gennaio 2004-Aprile 2004, Maggio 2004-Dicembre 2004, Gennaio 2005-Giugno 2005 e Luglio 2005-Dicembre 2005, Gennaio 2006-Settembre 2006) sempre presso l'Istituto di Ematologia ed Oncologia Medica L. e A. Seragnoli del Policlinico Sant'Orsola-Malpighi di Bologna. Le principali mansioni svolte sono state: Responsabile del Day Hospital Oncologico, Responsabile degli Ambulatori, Referente aziendale per la SSD Oncologia Medica Prof. Biasco della Qualità.
  • Dal 1 Ottobre 2006 ha continuato a svolgere attività clinico-assistenziale presso la SSD di Oncologia Medica Prof. Biasco a tutt'oggi in qualità di Ricercatore Dirigente Medico.
  • Conferimento di incarico dirigenziale professionale in Oncologia Medica ai sensi dell’art. 27 comma 1 – lett. D del CCNL/2000 dal 01/12/2007 al 30/11/2011, dal 01/12/2011 al 25/09/2015 conferimento incarico dirigenziale professionale specialistico iniziale in Oncologia Medica ai sensi dell’art. 27 comma 1 lettera c CCNL/2000, dal 26/09/2015 a tuttoggi conferimento di incarico dirigenziale professionale specialistico in Oncologia Medica ai sensi dell’art. 27 comma 1 lett. C CCNL/2000.
  • Nel corso di questi anni fino al 31/10/2017 è stata Responsabile degli Ambulatori e del Day Hospital, ha contribuito alla riorganizzazione informatizzata dell’attività ambulatoriale suddivisa per area specialistica.
  • Ha partecipato in qualità di referente della SSD Prof. Biasco ai progetti dipartimentali volti alla valutazione, identificazione precoce e gestione del rischio clinico.
  • Ha partecipato, inoltre, in qualità di referente della SSD Prof. Biasco alla stesura della cartella clinica del Day Hospital unificata all’interno del Dipartimento di Ematologia, Oncologia e Medicina di Laboratorio.
  • Nominata RDQ della SSD Oncologia Medica Prof. Biasco dal 2010 al 31/05/2015, si è occupata delle procedure per l’accreditamento della suddetta SSD nel 2010;
  • Responsabile dell’Ambulatorio Specialistico delle neoplasie del pancreas e nel corso di questi anni sono stati valutati circa 300 casi di pazienti all’anno affetti da tale neoplasia;
  • Referente per la SSD Oncologia Medica Prof. Biasco nell'ambito del Gruppo Multidisciplinare dell'Azienda Policlinico Sant'Orsola-Malpighi (NEOPAN) del trattamento del cancro del pancreas;
  • Da giugno 2018 ad oggi compenente del Day Service Epatobiliopancreatico.
  • Responsabile dell’Ambulatorio Generale dal 2006 a ottobre 2017 dove venivano seguiti altri pazienti con patologie del distretto gastroenterico, mammella, polmone e melanoma.
  • Stesura del documento PDTA "Le neoplasie del Pancreas", 2017, Bologna, in qualità di Responsabile dell'Ambulatorio Oncologico del pancreas esocrino dell'UO di Oncologia Medica.
  • Tale attività può essere esemplificata dai numeri di prestazioni eseguite riportate, relative all'anno 2018:
  • Accessi in Day Hospital: ~5.500
  • Chemioterapie: ~4.800
  • Visite ambulatoriali: ~1.500

PARTECIPAZIONE A CORSI DI PERFEZIONAMENTO E CONVEGNI

Ha partecipato a diversi convegni e/o corsi di aggiornamento ottenendo oltre 650 Crediti Formativi.

  • Convegno sul tema: “La biologia molecolare per una medicina moderna: attualità e prospettive nell'Azienda". S. Orsola-Malpighi”. Bologna, 10 ottobre 1997.
  • Riunione congiunta su “Sezione di tomografia computerizzata, sezione di radiologia gastroenterologica”, Rimini, 13-15 novembre 1997.
  • Riunione scientifica su “Trattamento del Cancro del retto”, Bologna 18 novembre 1997.
  • Riunione FONCaM e giornata di studio sul carcinoma della mammella, Bologna, 21 novembre 1997.
  • Terza Conferenza Internazionale Melanoma: dalla biologia alla clinica. Forlì, 28-29 Ottobre 1998.
  • 23rd ESMO Congress, Atene – Grecia, 6-10 novembre 1998.
  • Corso parallelo: “I sistemi impiantabili e le terapie infusionali in oncologia: aspetti metodologici ed applicazioni cliniche”. Bologna, 27 novembre 1998.
  • Corso di BLS per categoria B. Bologna 16-17 febbraio 1999.
  • I incontro interdisciplinare di patologia toraco-polmonare, Bologna, 23 aprile 1999.
  • Corso di aggiornamento: “Microinfusori portatili programmabili Deltec CAD”. Bologna, 3-4 maggio 1999.
  • Corso parallelo: “Adenocarcinoma del pancreas”, Padova, 8 maggio 1999.
  • VII Incontro tecnico del gruppo I.T.M.O.: “Studi in corso e da attivare”. Milano, 14 giugno 1999.
  • II Convegno Internazionale: “L'approccio globale del paziente oncologico”. Bellaria - Rimini, 29 settembre-2 ottobre 1999.
  • “La vaccinoterapia antitumorale: una speranza o una realtà ?” Bologna, 21 febbraio 2000.
  • VIII incontro tecnico del gruppo I.T.M.O.: “Neoplasie neuroendocrine: nuove classificazioni, nuove terapie”. Milano, 14 aprile 2000.
  • II incontro interdisciplinare di patologia toracopolmonare, Bologna, 12 maggio 2000.
  • Convegno: “Il trattamento integrato del tumore del polmone non microcitoma”. Bologna, 30 maggio 2000.
  • II European Conference: perspectives in colorectal cancer. Barcelona – Spain, June, 16-17 2000.
  • Congresso straordinario di gastroenterologia: “New trance in digestive diseases”, Bologna, 1-5 luglio 2000.
  • Partecipazione all'Incontro Mondiale dei Docenti Universitari, svoltosi nell'ambito del Giubileo delle Università a Roma il 9 e 10 Settembre 2000.
  • International Symposium liver metastases. Bologna, September, 21-23 2000.
  • Seminario n° 9 del gruppo I.T.M.O.: “Neoplasie della mammella e ormonoterapia”. Milano, 27 Novembre 2000
  • IV Conferenza Nazionale AIOM: “Il cancro del colon retto”. Bologna, 4-6 marzo 2001.
  • Helsinn Investigator Meeting: Palonosetron Development Program Palo-99-03/05/06. Monaco di Baviera, 31/03/01.
  • 3° Convegno Nazionale: “L'approccio globale al paziente Oncologico”. Rimini, 6-7-8 Giugno 2001.
  • “Il Mesotelioma Maligno: Nuove acquisizioni e strategie terapeutiche”. Bologna, 13 Giugno 2001.
  • 2° Seminario di Oncologia Digestiva. Frascati, RM, 2-4 Luglio 2001.
  • 3° Congresso Nazionale di Oncologia Medica, Napoli, 4-7 Novembre 2001.
  • “Vie nuove per un miglior trattamento dei tumori”: Ravenna, 23/11/01.
  • “Comunicazione Oncologo-Paziente”: Grottaferrata (RM), 4-5 Dicembre 2001.
  • IV incontro Specialisti in Oncologia, Montecatini Terme, 21-22-23 Marzo 2002.
  • “Infusional chemoterapy and drug-delivery devices”, Roma, 17-18 Aprile 2002. 12 Crediti Formativi ECM .
  • The American Society of Clinical Oncology 2002 Annual Meeting, Orlando , Florida, USA, 18-21 Maggio 2002.
  • “Strategie interventistiche nelle sindromi coronariche”, Rimini, 8 Giugno 2002. 4 Crediti Formativi ECM.
  • Stage in Oncologia “I tumori della mammella”, Bologna, 17-21 Giugno 2002. 31 Crediti Formativi ECM.
  • “Tumori della cute: melanomi e non melanomi”, Vasto (CH), 28 Giugno 2002.
  • Stage in Oncologia “Trattamenti Innovativi in Oncologia”, Bologna, 23-27 Settembre 2002. 27 Crediti Formativi ECM.
  • 4° Congresso Nazionale di Oncologia Medica, Torino, 28 Settembre – 1 Ottobre 2002. 20 Crediti Formativi ECM.
  • I Corso istituzionale terapie locoregionali, Milano, 23 Ottobre 2002. 8 Crediti Formativi ECM.
  • “Settimana Europea della qualità – gestire il cambiamento”, Bologna, 19 Novembre 2002.
  • Course on Cancer of the Gastrointestinal tract, Roma, 16-18 Dicembre 2002.
  • First European Palonosetron Event, Lugano, 7-9 Febbraio 2003.
  • Corso residenziale: Problematiche nella gestione del paziente con neoplasia del tratto gastrointestinale. 2° Corso annuale Accademia Nazionale di medicina, Lido di Camaiore (LU), 21-22 Marzo 2003. 10 Crediti Formativi ECM.
  • Stage in Oncologia: “Anemia, trombosi e cancro”, Bologna, 24-28 Marzo 2003. 25 Crediti Formativi ECM.
  • Stage in: “Medicina predittiva in Oncologia”, Bologna, 16-20 Giugno 2003. 26 Crediti Formativi ECM.
  • “Third update on Helicobacter pylori research and other emerging issues on digestive cancer prevention”, Bologna, 25-28 Giugno 2003.
  • V Congresso Nazionale AIOM, Roma, 21-24 Ottobre 2003. 17 Crediti Formativi ECM.
  • “Nuovo assetto della Sanità Bolognese e il ruolo dell'Università”: Bologna, 15 Dicembre 2003.
  • Convegno: Lettura magistrale, “Le sindromi paraneoplastiche neurologiche”, Bologna, 10 Febbraio 2004.
  • Seminari di Gastroenterologia: “Le lesioni focali del pancreas: aspetti diagnostici e terapeutici”, Bologna, 27 Febbraio 2004.
  • Stage in Oncologia: “Il cancro del colon retto”, Bologna, 8-10 Marzo 2004. 17 Crediti Formativi ECM.
  • Congresso Nazionale: “La cultura dell'anemia per guardare al futuro”, Genova, 2 Aprile 2004. 12 Crediti Formativi ECM.
  • “Advances in the treatment of breast cancer”, Global Experts Summit, Budapest, 16-17 Aprile 2004.
  • “II Stati generali dei malati di tumore – la condizione del paziente oncologico: realtà e prospettive”, Forlì, 22 Aprile 2004. 2 Crediti Formativi ECM.
  • Incontro scientifico “Chemioterapia orale in oncologia”, Bologna, 4 Maggio 2004. 2 Crediti Formativi ECM.
  • Incontri di formazione e aggiornamento in Oncologia: “Terapie orali: farmacoeconomia e gestione”, Bologna, 4 Maggio 2004.
  • “Nuove conoscenze sul tumore oncologico ed implicazioni cliniche nella terapia con oppioidi”, Dogliani (CN), 18-19 Giugno 2004. 10 Crediti Formativi ECM.
  • Stage in Oncologia: “Le infezioni in oncologia ed ematologia”, Bologna, 21-23 Giugno 2004. 19 Crediti Formativi ECM.
  • 10th International Congress of the Metastasis Research Society “Progress against tumor progression”, Genova , 17-20 settembre 2004.
  • VI Congresso Nazionale di Oncologia Medica, Bologna, 21-24 Settembre 2004. . 6 Crediti Formativi ECM.
  • 29th ESMO Congress, Vienna, 29 Ottobre – 2 Novembre 2004;
  • Corso “Multidisciplinary treatment of soft tissue sarcoma”, Vienna, 30 Ottobre , 2004. 3 Crediti formativi ECM.
  • Corso “Molecular targeting”, Vienna, 31 Ottobre 2004. 4 Crediti Formativi ECM.
  • Stage in Oncologia: “Il cancro dello stomaco”, Bologna, 22-24 Novembre 2004. 14 Crediti Formativi ECM.
  • Seminari di Oncologia 2005: “Il melanoma”, Bologna, 27 Aprile 2005. 2 Crediti Formativi ECM.
  • Corso dal titolo: “Tumori endocrini gastroenteropatici”, Bologna, 25-27 Maggio 2005.
  • Stage in Oncologia: “Targeted therapies in oncology”, Bologna, 20-22 Giugno 2005. 16 Crediti formative ECM.
  • Avita Investigator Meeting, Budapest, 7-8 Settembre 2005.
  • Stage in Oncologia: “Tumori cerebrali, il melanoma, i tumori del testa-collo”. Bologna, 21-23 Novembre 2005. 17 Crediti Formativi ECM.
  • NETs Symposia: “I tumori endocrini dell'apparato digerente”. Frascati, 11-12 Dicembre 2005: “I tumori endocrini dello stomaco”.
  • “Melanoma: aggiornamenti per una miglior pratica clinica”. Bologna, 24 Gennaio 2006. 4 Crediti formativi ECM.
  • “Cancro del colon e dell'ovaio: orientamenti terapeutici innovativi nella malattia localizzata e nella carcinosi peritoneale”. Castello di Bentivoglio, 10 Febbraio 2006.
  • “La via della guarigione del carcinoma mammario HER2 positivo”. Modena, 24 Febbraio 2006.
  • NETs Symposia: ““I tumori endocrini dell'apparato digerente”. Frascati, 12-13 Marzo 2006: “I tumori endocrini del pancreas”.
  • “Il trattamento del carcinoma colorettale nel 2006”. Bologna 24 Marzo 2006.
  • Interactive “Lung cancer conference”. Lisbona, 6-7 Maggio 2006.
  • Corso residenziale: “Terapie mirate a bersaglio molecolare: promesse, problemi, progressi”. Modena, 18-19 Maggio 2006. 12 Crediti Formativi.
  • Riunione scientifica: “Il cancro del pancreas: un aggiornamento clinico”. Bologna, 16 Giugno 2006.
  • Stage in Oncologia: “Terapie di supporto”. Bologna, 26-28 Giugno. 14 Crediti Formativi ECM.
  • 8th World Congress on Gastrointestinal Cancer. Barcellona, 28 Giugno – 1 Luglio 2006.
  • Attestato di partecipazione al convegno “New trends in molecular imaging and nuclear medicine”, Bologna, 14-15 settembre 2006.
  • XXX Congresso Nazionale Associazione Italiana per lo Studio del pancreas, Milano, 21-23 Settembre 2006. 9 Crediti Formativi.Convegno “I tumori del pancreas e la pancreatite acuta”, Matera 6-7 Ottobre 2006
  • VIII Congresso Nazionale di Oncologia Medica, Milano, 18-21 novembre 2006.
  • Partecipazione all’incontro del Gruppo di lavoro sulla “Terapia avanzata del ca del Colon Retto” tenutosi a Bologna il 9 novembre 2006.
  • Stage in Oncologia “Immunologia in oncologia”, Bologna, 4-6 dicembre 2006. 13 Crediti Formativi.
  • Investigator Meeting 30-31 Ottobre 2007, Roma, “ARC Study” (A4061028).
  • Workshop on GIST – “Appropriatezza clinica e integrazione dei processi di cura”, 16 novembre 2007, Bologna. 6 Crediti Formativi.
  • “Antiangiogenesi e rischio di trombosi”, 21 novembre 2007, Bologna.
  • Partecipazione in qualità di Investigator all’ARC Study Investigator Meeting, 30-31 ottobre 2007, Roma.
  • Partecipazione al corso di “esecutore BLSD”, Rianimazione cardiopolmonare di base e defibrillazione precoce, con conseguimento di attestato, 12 Marzo 2008, Bologna.
  • Partecipazione in qualità di relatore al “Highlights in management of gastrointestinal cancer”, 11-12 Aprile 2008, Roma.
  • Partecipazione alla riunione di presentazione dello studio di ricerca infermieristica multicentrico “Impiego dell’acupressione nella gestione della nausea e vomito indotti da chemioterapia: studio randomizzato in cieco”, Firenze 15 Settembre 2008.
  • Partecipazione al Corso Avanzato “Tumori endocrini gastroenteropancreatici”, Bologna 24-26 Settembre 2008. 14 Crediti Formativi.
  • Partecipazione all’incontro “La chirurgia dei tumori rari e delle carcinosi”, Bologna 2 Ottobre 2008. 4 Crediti Formativi.
  • XXXII Congresso Nazionale Associazione Italiana per lo Studio del Pancreas, Montecatini Terme, 2-4 Ottobre 2008. 8 Crediti Formativi.
  • X Congresso Nazionale di Oncologia Medica, Verona, 11-14 Ottobre 2008. 22 Crediti Formativi.
  • “Appropriatezza terapeutica nella gestione del paziente con carcinoma renale”, 14 novembre 2008, Bologna. 2 Crediti Formativi.
  • “Star network III – Incontro scientifico: trattamenti integrati e traslazionali dei tumori del distretto gastroenterico”, 26 novembre 2008, Bologna. 3 Crediti Formativi.
  • “Eage postgraduate course on gastrointestinal and liver oncology”, 12-14 febbraio 2009, Roma.
  • Partecipazione al “NET Stage Advanced – Aggiornamenti, evidenze e scambio di esperienze dei pazienti con tumori neuroendocrini”, 24-25 settembre 2009, Bologna. 11 Crediti Formativi.
  • 11th National Congress of Medical Oncology 10-13 October, 2009: Milan, Italy. 13 Crediti Formativi.
  • XXXIII Congresso Nazionale Associazione Italiana per lo Studio del Pancreas (A.I.S.P), Rozzano, 15-17 Ottobre 2009. 12 Crediti Formativi.
  • Partecipazione in qualità di investigator all’Investigator meeting CO-101-001 “A phase II randmized open label multi center study comparing CO-101-001 with Gemcitabine as first line therapy in patients with metastatic pancreatic adenocarcinoma”, 1 maggio 2010, Praga.
  • XXXIV Congresso Nazionale Associazione Italiana per lo Studio del Pancreas (AISP), Peschiera del Garda, 7-9 ottobre 2010, 9 Crediti Formativi.
  • XII Congresso Nazionale AIOM, Roma, 6-8 novembre 2010. 20 Crediti Formativi.
  • Modelli di Cure Palliative, Bentivoglio (BO), 25 marzo 2011.
  • Progressi in Oncologia: aggiornamenti sulle ricerche sostenute con fondi "Vanini Cavagnino", 16 Aprile 2011.
  • XXXV Congresso dell'Associazione Italiana per lo studio del pancreas (AISP), 13-15 ottobre 2011, Verona.
  • I seminari di Bentivoglio, La Comunicazione in medicina, 11 novembre 2011, Bentivoglio (BO). 7 Crediti Formativi.
  • La formazione in Cure Palliative, Seminario tenutosi in Bentivoglio (BO) il 27 gennaio 2012.
  • Chirurgia epato-bilio-pancreatica, 14-15 Marzo 2012, Bologna, 18 Crediti Formativi.
  • 44th Annual Meeting of European Pancreatic Club, 20-23 giugno, Praga,2012 Repubblica Ceca.
  • XXXVI Annual Meeting Italian Association for the study of the pancreas (AISP), 4-6 ottobre 2012, Bologna.
  • XXXVII Annual Meeting Italian Association for the study of the pancreas (AISP), 19-21 settembre 2013, Bologna.
  • Partecipazione in qualità di Discussant al Confronto Interattivo multidisciplinare “Incidentalomi cistici pancreatici”, Rimini, 26 ottobre 2013.
  • Partecipazione in qualità di delegato esperto al “I Pancreatic Cancer Forum 2013”, 29-30 Novembre 2013, Madrid.
  • XXXVIII Annual Meeting Italian Association for the study of the pancreas (AISP), 18-20 settembre 2014, Bologna.
  • II Pancreatic Cancer Forum 2014, Monaco di Baviera, 28-29 novembre 2014.
  • Coordinatore della sede di Bologna del Web Meeting “news da ASCO GI 2015”, tenutosi a Bologna il 23 gennaio 2015;
  • Stage in Web “Highlights ASCO Gastrointestinal Cancer Symposium, 26 gennaio 2015, Ospedale Malpighi, Bologna.
  • 2° Onco Workshop “Nanotecnologie e Innovazione: nuove frontiere nel trattamento dei tumori”, Bari, 27-28 marzo 2015.
  • 47th Annual Meeting of the European Pancreatic Club, Poster presentation, Toledo, 24-26 giugno 2015.
  • 40 ESMO Congress, Vienna, 25-29 settembre 2015. XXXIX Congresso Nazionale AISP: Milano, 22-24 ottobre 2015.
  • Relatore al II Workshop Women "Le nuove frontiere della nanotecnologia nei tumori solidi", Peschiera del Garda, 30 ottobre 2015.
  • III Pancreatic Cancer Forum, in qualità di Delegato Esperto, tenutosi a Milano il 6-7 novembre 2015.
  • Workshop Nazionale “Advances in Oncology: Focus sul carcinoma del pancreas”, Verona, 6-7 maggio 2016.
  • Convegno ACCMED “Grandangolo in Oncologia. Focus su terapie di supporto”, Bologna, 9-10 maggio 2016.
  • Relatore al Meet the Expert "il carcinoma del pancreas" con relazione dal titolo "La malattia metastatica nel paziente fragile", Ferrara, 22 giugno 2016.
  • Relatore all'incontro MGB I Meeting della Gastroenterologia di Bologna: Nuove frontiere dell'ecoendoscopia nella patologia biliopancreatica: un approccio multidisciplinare, 12 settembre 2016.
  • Partecipazione al Central European Cooperative Oncology Group (CECOG), Pancreatic Cancer Academy, Vienna, 10-12 novembre 2016.
  • Partecipazione al Congresso "L'Oncologia Medica universitaria italiana tra formazione, ricerca e assistenza", Riunione nazionale COMU, 3-4 febbraio 2017.
  • Relatore docente al convegno "Cancro del pancreas: nuove sfide, nuove speranze ?", 31 marzo 2017, Bologna.
  • Relatore al Workshop "Il cancro del pancreas e le precancerosi, Casi clinici particolari", 1 Aprile 2017, Bologna.
  • AIOM 2017, 16-17 giugno 2017, Bologna.
  • ESMO 2017 Congress, 8-12 settembre 2017, Madrid, Spain.
  • Conferenza "Riferimento per i tumori rari", 27 settembre 2017, Bologna.
  • Accademia delle Scienze di Medicina Palliativa, "La prospettiva internazionale delle Cure Palliative: dai bisogni alle soluzioni", 28 settembre 2017, Bologna.
  • XLI Congresso AISP, 5-7 ottobre 2017, Rozzano (MI).
  • Relatore al convegno Giornata Mondiale del tumore del pancreas, 16 novembre 2017, Bologna.
  • Convegno "Questioni aperte nel carcinoma pancreatico 2017", 28 novembre 2017, Milano.
  • Congresso "Amianto: altre neoplasie oltre al mesotelioma", 22 gennaio 2018.
  • Partecipazione al Congresso "L'Oncologia Medica universitaria italiana tra formazione, ricerca e assistenza", Riunione nazionale COMU, 2-3 febbraio 2018.
  • Seminario Global control of cancer, the role of IARC with a special focus on the IARC monographs, 15 febbraio 2018, Bologna.
  • Convegno "L'Oncologia è un gioco di squadra", 9-10 marzo 2018, Bologna.
  • Relatore al convegno “I tumori del pancreas dall’epidemiologia alle nuove terapie”, Chieti, 27 Aprile 2018.
  • Relatore all’Interactive Web Conference Pancreatic Cancer, Milano, 8 giugno 2018, presso Aemilia Hotel di Bologna.
  • Partecipazione all’evento formativo “Trust: therapeutic route map for a successful treatment of melanoma”, Bologna 17 settembre 2018, 5/2 crediti formative.
  • Partecipazione al ESMO 2018 Congress, Monaco di Baviera, 19/10-23/10 2018.
  • Invito a partecipazione in qualità di Delegato esperto al CECOG Pancreas cancer accademy, Amsterdam, 30/11-1/12 2018.
  • Partecipazione in qualità di esperto referente oncologo all’Advisory Board “Tumori del pancreas: ottimizzazione del percorso terapeutico in ottica multidisciplinare”, 11 dicembre 2018, Milano.
  • Partecipazione al 1st GICO Meeting: Intrahepatic cholagiocarcinoma, 29 gennaio 2019, Bologna
  • Partecipazione all’”Oncologia è un gioco di squadra”, Bologna, 15-16 marzo 2019
  • Partecipazione all’evento “Il melanoma a Bologna”, 29 marzo 2019
  • Partecipazione all’EPC 2019 dal 26 al 29 giugno a Bergen (Norvegia) con presentazione Poster “Searching for novel multimodal treatment in oligometastatic pancreatic adenocarcinoma: a case report”.
  • Partecipazione al convegno Nanomedicina Nutrizione Chirurgia “L’approccio sinergico al paziente oncologico”, Roma 2 luglio 2019.
  • Partecipazione al convegno Riunione Nazionale COMU: dalla formazione all’oncologia del futuro, 28-29 novembre 2019.
  • Presentazione Poster al meetng webinar EPC 2020, Parigi 1-2 luglio 2020

Pubblicazioni

2021 – Articolo in rivista

Riccardo Casadei, Claudio Ricci, Carlo Ingaldi, Alessandro Cornacchia, Marina Migliori, Mariacristina Di Marco, Nico Pagano, Carla Serra, Laura Alberici, Francesco Minni External validation of nomogram for predicting malignant intraductal papillary mucinous neoplasm (IPMN): from the theory to the clinical practice using the decision curve analysis model Updates in Surgery https://doi.org/10.1007/s13304-021-00999-4

2021 – Articolo in rivista

U. Peretti, A. Cavaliere, M. Niger, G. Tortora, M. C. Di Marco, M. G. Rodriquenz, F. Centonze, I. G. Rapposelli, G. Giordano, F. De Vita, L. Stuppia, A. Avallone, M. Ratti, C. Paratore, L. G. Forti, G. Orsi, M. M. Valente, M. Gaule, M. Macchini, P. Carrera, S. Calzavara, M. Simbolo, D. Melisi, F. De Braud, L. Salvatore, S. De Lorenzo, C. Chiarazzo, M. Falconi, S. Cascinu, M. Milella, M. Reni Germinal BRCA1-2 pathogenic variants (gBRCA1-2pv) and pancreatic cancer: epidemiology of an Italian patient cohort ESMO OPEN, Vol. 6 – Issue 1 – 2021 https://doi.org/10.1016/j.esmoop.2020.100032

2020 – Articolo in rivista

G Brandi, M Deserti, A Palloni, D Turchetti, R Zuntini, F Pedica, G Frega, S De Lorenzo, F Abbati, A Rizzo, M Di Marco, F Massari, S Tavolari INTRAHEPATIC CHOLANGIOCARCINOMA DEVELOPMENT IN A PATIENT WITH A NOVEL BAP1 GERMLINE MUTATION AND LOW EXPOSURE TO ASBESTOS Cancer Genetics S2210-7762(20)30276-3 DOI: https://doi.org/10.1016/j.cancergen.2020.10.001 Vol. 248, pp 57-62, ottobre 2020

2020 – Articolo in rivista

Mariacristina Di Marco, Riccardo Carloni, Stefania De Lorenzo, Cristina Mosconi, Andrea Palloni, Elisa Grassi, Daria Maria Filippini, Angela Dalia Ricci, Alessandro Rizzo, Alessandro Di Federico, Donatella Santini, Daniela Turchetti, Claudio Ricci, Carlo Ingaldi, Laura Alberici, Francesco Minni, Rita Golfieri, Giovanni Brandi, Riccardo Casadei Pancreatic mucinous cystadenocarcinoma in a patient harbouring BRCA1 germline mutation effectively treated with olaparib: A case report World Journal of Gastrointestinal Oncology, 2020 December 15; 12(12): 0-0 DOI: 10.4251/wjgo.v12.i12.0000 ISSN 1948-5204

2020 – Articolo in rivista

Riccardo Casadei, Claudio Ricci, Carlo Ingaldi, Laura Alberici, Mariacristina Di Marco, Alessandra Guido, Francesco Minni, Carla Serra Intraoperative electrochemotherapy in locally advanced pancreatic cancer: indications, techniques and results - a single‑center experience Updates in Surgery (2020) 72:1089–1096 https://doi.org/10.1007/s13304-020-00782-x

2020 – Abstract ESMO

A. Rizzo, A. Ricci, S. Tavolari, C. Felicani, A. Palloni, G. Frega, S. De Lorenzo, M. Deserti, F. Vasuri, M. Nigro, F. Abbati, A. Di Federico, M. Mosca, V. Mollica, I. Maggio, M. Salati, M. Di Marco, F. Tovoli, M. Cescon, A. Pinna, C. Serra, G. Brandi Microwave ablation versus radiofrequency ablation in BCLC-A hepatocellular carcinoma: A systematic review and meta-analysis of randomized controlled trials Annals of Oncology, P23, Volume 31 – Issue S3, S96.

2020 – Abstract ASCO 2020

Mariacristina Di Marco, Claudio Ricci, Riccardo Carloni, Elisa Grassi, Stefania De Lorenzo, Andrea Palloni, Francesca Abbati, Elisa Andrini, Alessandro Di Federico, Angela Dalia Ricci, Carlo Ingaldi, Carla Serra, Laura Alberici, Emilio De Raffele, Alessandra Guido, Francesco Minni, Alessandro Rizzo, Giovanni Brandi, Maria A. Pantaleo, Riccardo Casadei Intraoperative electrochemotherapy in locally advanced pancreatic cancer: Results and impact on quality of life. a single center experience. ASCO 2020.

2020 – Abstract AISP

Umberto Peretti, Michele Milella, Giampaolo Tortora, Maria Cristina Di Marco, Federico Centonze, Maria Grazia Rodriquenz, Meldola, Guido Giordano, Ferdinando De Vita, Margherita Ratti, Chiara Paratore, Giulia Orsi, Alessandro Cavaliere, Lisa Salvatore, Stefania De Lorenzo, Cinzia Chiarazzo, Marina Macchini, Maria Maddalena Valente, Paola Carrera, Michele Reni gBRCA1-2 mutations and pancreatic cancer: epidemiology of an Italian patients cohort AISP 2020.

2020 – Abstract AIOM

Bergamo Francesca, Giommoni Elisa, Di Marco Maria Cristina, Cordio Stefano, Artioli Fabrizio, Cardellino Giovanni Gerardo, Spada Massimiliano, Milella Michele, Luppi Gabriele, Silvestris Nicola, Maiello Evaristo, Bozzarelli Silvia, Giordano Monica, Cavanna Luigi, Ghidini Michele, Peretti Umberto, Valente Maria Maddalena, Torri Valter, Porcu Luca, Giugliano Valentina Guideline Application in Real world: multi-Institutional Based survey of Adjuvant and first Line pancreatic Ductal adenocarcinoma treatment in Italy: the GARIBALDI trial. Preliminary results XXII AIOM 2020

2020 – Poster EPC

Mariacristina Di Marco, Riccardo Carloni, Stefania De Lorenzo, Elisa Grassii, Andrea Palloni, Daria Maria Filippini, Angela Dalia Ricci, Alessandro Rizzo, Alessandro Di Federico, Donatella Santini, Daniela Turchetti, Claudio Ricci, Carlo Ingaldi, Laura Alberici, Francesco Minni, Giovanni Brandi, Riccardo Casadei Aggressive approach to metastatic pancreatic cystadenocarcinoma in a patient harboring BRCA-1 germline mutation: a case report. EPC 2020.

2020 – Abstract ESMO

A. Rizzo, A. Ricci, F. Dall’Olio, G. Frega, C. Felicani, G. Ercolani, S. Tavolari, M. Deserti, A. Palloni, S. De Lorenzo, F. Abbati, V. Mollica, I. Maggio, N. Tober, M. Pantaleo, M. Di Marco, F. Tovoli, M. Cescon, A. Pinna, A. Ardizzoni, C. Serra, G. Brandi Role of percutaneous radiofrequency ablation in unresectable, non- metastatic intrahepatic cholangiocarcinoma: A single-institution experience Annals of Oncology, P-19, Volume 31 - Issue S3, S95.

2020 – Poster

Di Marco M, Ricci C, Brandi G, De Lorenzo S, Tovoli F, Carloni R, Palloni A, Abbati F, Grassi E, Guido A, Morganti AG, Nigro MC, Rizzo A, Ricci DA, Alberici L, D’Onofrio M, Minni F, Santini D, Casadei R Neoadjuvant chemoradiotherapy and surgery versus surgery alone in resectable pancreatic cancer: Long term follow-up results from a single-center prospective, randomized, controlled trial XXII AIOM 2020, C14

2020 – Articolo in rivista

Alessandra Arcelli, Milly Buwenge, Gabriella Macchia, Federica Bertini, Alessandra Guido, Francesco Deodato, Savino Cilla, Valerio Scotti, Maria Elena Rosetto, Igor Djan, Salvatore Parisi, Gian Carlo Mattiucci, Francesco Cellini, Michele Fiore, Pierluigi Bonomo, Liliana Belgioia, Rita Marina Niespolo, Pietro Gabriele, Mariacristina Di Marco, Nicola Simoni, Renzo Mazzarotto, Alessio Giuseppe Morganti Stereotactic body radiotherapy vs conventionally fractionated chemoradiation in locally advanced pancreatic cancer: A multicenter case‐control study (PAULA‐1), Cancer Medicine, 2020, September 10, 9:7879–7887. DOI: 10.1002/cam4.3330

2020 – Articolo in rivista

Di Marco M, Carloni R, De Lorenzo S, Grassi E, Palloni A, Formica F, Brocchi S, Filippini DM, Golfieri R, Brandi G. Long-term survival of two patients with recurrent pancreatic acinar cell carcinoma treated with radiofrequency ablation: A case report. World Journal of Clinical Cases, 2020, April 6; 8(7): 1241-1250.

2020 – Articolo in rivista

D. M. Filippini, E. Grassi*, A. Palloni, R. Carloni, R. Casadei, C. Ricci, C. Serra, G. Ercolani, G. Brandi and M. Di Marco. Searching for novel multimodal treatments in oligometastatic pancreatic cancer. BMC Cancer (2020) 20:271, 1-5.

2020 – Articolo in rivista

Angela Dalia Ricci, Alessandro Rizzo, Marco Novelli, Simona Tavolari, Andrea Palloni, Nastassja Tober, Francesca Abbati, Veronica Mollica, Stefania De Lorenzo, Daniela Turchetti, Mariacristina Di Marco and Giovanni Brandi. Specific Toxicity of Maintenance Olaparib Versus Placebo in Advanced Malignancies: A Systematic Review and Meta-analysis. ANTICANCER RESEARCH 40: 597-608 (2020)

2020 – Articolo in rivista

Arcelli, Alessandra; Guido, Alessandra; Buwenge, Milly; Simoni, Nicola; Mazzarotto, Renzo; Macchia, Gabriella; Deodato, Francesco; Cilla, Savino; Bonomo, Pierluigi; Scotti, Valerio; Belgioia, Liliana; Tolento, Giorgio; Cellini, Francesco; Grassi, Elisa; Di Marco, Mariacristina; Casadei, Riccardo; Morganti, Alessio G; Cammelli, Silvia, Higher Biologically Effective Dose Predicts Survival in SBRT of Pancreatic Cancer: A Multicentric Analysis (PAULA-1), «ANTICANCER RESEARCH», 2020, 40, pp. 465-472 - 472

2019 – Articolo in rivista

Morganti A.G.; Cellini F.; Buwenge M.; Arcelli A.; Alfieri S.; Calvo F.A.; Casadei R.; Cilla S.; Deodato F.; Di Gioia G.; Di Marco M.; Fuccio L.; Bertini F.; Guido A.; Herman J.M.; Macchia G.; Maidment B.W.; Miller R.C.; Minni F.; Passoni P.; Valentini C.; Re A.; Regine W.F.; Reni M.; Falconi M.; Valentini V.; Mattiucci G.C., Adjuvant chemoradiation in pancreatic cancer: Impact of radiotherapy dose on survival, «BMC CANCER», 2019, 19, pp. 1 - 10

2019 – Articolo in rivista

Hammel P.; Kindler H.L.; Reni M.; Van Cutsem E.; MacArulla T.; Hall M.J.; Park J.O.; Hochhauser D.; Arnold D.; Oh D.-Y.; Reinacher-Schick A.; Tortora G.; Algul H.; O'Reilly E.M.; McGuinness D.; Cui K.Y.; Joo S.; Yoo H.K.; Patel N.; Golan T.; Chantrill L.; Goldstein D.; Joubert W.; Pavlakis N.; Tognela A.; Van Cutsem E.; Van Fraeyenhove F.; Van Laethem J.-L.; Peeters M.; Dhani N.; Kavan P.; Lemay F.; Adenis A.; Artru P.; Baba-Hamed N.; Belletier C.; Ben Abdelghani M.; Blanc J.-F.; Borg C.; Coriat R.; Deplanque G.; Faroux R.; Follana P.; Guimbaud R.; El Hajbi F.; Hammel P.; Hautefeuille V.; Malka D.; Metges J.-P.; Tougeron D.; Walter T.; Algul H.; Ettrich T.; Hacker U.T.; Hennes E.; Jacobasch L.; Kanzler S.; Pession U.; Reinacher-Schick A.; Scholz C.; Sinn M.; Stein A.; Strassburg C.; Vogel A.; Ben-Shahar M.; Brenner R.; Epelbaum R.; Geva R.; Gluzman A.; Golan T.; Idelevich E.; Kolin M.; Semenisty V.; Shai A.; Stemmer S.; Yarom N.; Celio L.; Conte P.; Garufi C.; Gianni L.; Leonardi F.; Maiello E.; Di Marco M.; Milella M.; Pinto C.; Santini D.; Scartozzi M.; Tortora G.; Vaccaro V.; Vasile E.; Kim J.-W.; Kim J.-W.; Oh D.-Y.; Oh Park J.; Wilmink H.; Gallego R.A.; Ogalla G.D.; Velasco A.G.; Cabanas E.G.; Gomez Martin C.; Ponce C.G.; Saez B.L.; Lopez R.; MacArulla T.; Martin A.M.; Pazo R.; Pijaume C.P.; Rodriguez J.; Yaya-Tur R.; Arora A.; Anthoney D.A.; Jeffrey Evans T.R.; Harrison M.; Hochhauser D.; Palmer D.; Sarker D.; Starling N.; Valle J.; Wall L.; Agajanian R.; Bearden J.; Bekaii-Saab T.; Carter C.; Cohen D.; Distefano A.; Dragovich T.; Ejadi S.; Ford J.; Grabelsky S.; Hall M.; Hochster H.; Hosein P.; Javle M.; Kindler H.; Lacy J.; Laheru D.; Leong S.; Lowery M.; Marsh R.; Noonan A.; Oberstein P.; Ocean A.; O'Reilly E.; Ryan D.; Seery T.; Subramaniam S.; Van Echo D.; Wang-Gillam A.; Weekes C.; Welch S., Health-related quality of life in patients with a germline BRCA mutation and metastatic pancreatic cancer receiving maintenance olaparib, «ANNALS OF ONCOLOGY», 2019, 30, pp. 1959 – 1968

2019 – Articolo in rivista

Overbeek K.A.; Kamps A.; van Riet P.A.; Di Marco M.; Zerboni G.; van Hooft J.E.; Carrara S.; Ricci C.; Gonda T.A.; Schoon E.; Polkowski M.; Beyer G.; Honkoop P.; van der Waaij L.A.; Casadei R.; Capurso G.; Erler N.S.; Bruno M.J.; Bleiker E.M.A.; Cahen D.L.; Bruno M.J.; Cahen D.L.; van Riet P.A.; Overbeek K.A.; Levink I.J.M.; Koopmann B.; Besselink M.G.H.; del Chiaro M.; Lerch M.M.; Wallace M.B.; van Ballegooijen M.; Biermann K.; Bleiker E.M.A.; Bollen T.H.L.; Fockens P.; de Kok I.M.C.M.; Looijenga L.H.J.; Peppelenbosch M.P.; Verhagen-Oldenampsen J.H.E.; Arcidiacono P.G.; Capurso G.; Bergmann J.; van Berkel A.; Beyer G.; Bijlsma R.; Braat H.; Carrara S.; Czako L.; van Erp-van der Steen H.; Ganesh S.; van Geenen E.; Gonda T.; Hoge C.; Honkoop P.; van Hooft J.E.; Jansen J.; Larghi A.; van Leeuwenburgh I.; Laukkarinen J.; Lelyveld N.; Lerch M.; di Marco M.C.; Ricci C.; Casadei R.; Rau E.P.; Perk L.; Polkowski M.; Pukitits A.; Quispel R.; Radenkovic D.; Seicean A.; Schwartz T.; Schoon E.J.; van Soest E.; Tan A.; Venneman N.G.; Vos P.; Voorburg A.; van der Waaij L.A.; Wijkerslooth L.R.H.; Zerboni G.; della Fave G.; Zonderhuis B., Pancreatic cyst surveillance imposes low psychological burden, «PANCREATOLOGY», 2019, 19, pp. 1061 - 1066

2019 – Articolo in rivista

Claudio Ricci, Carlo Ingaldi, Marina Migliori, Nico Pagano, Donatella Santini, Laura Alberici, Carla Serra, Lucia Calculli, Mariacristina Di Marco, Francesco Minni, Riccardo Casadei. What is the Outcome of Patients Affected by Intraductal Papillary Mucinous Neoplasms Without high risk Stigmata? A Single Centre Retrospective Study. Accepted in Pancreas 2019 in press.

2019 – Poster

DM Filippini, E Grassi, A Palloni, S. Vecchiarelli, G. Ercolani, C. Ricci, R. Casadei, M Di Marco. Searching for novel multimodal treatments in oligometastatic pancreatic adenocarcinoma: a case report. Pancreatology, Vol 19 n S1 2019, Poster P3-17 S62.

2019 – Articolo in rivista

Morganti AG, Cellini F, Buwenge M, Arcelli A, Alfieri S, Calvo FA, Casadei R, Cilla S, Deodato F, Di Gioia G, Di Marco M, Fuccio L, Bertini F, Guido A, Herman JM, Macchia G, Maidment BW 3rd, Miller RC, Minni F, Passoni P, Valentini C, Re A, Regine WF, Reni M, Falconi M, Valentini V, Mattiucci GC. Adjuvant chemoradiation in pancreatic cancer: impact of radiotherapy dose on survival. BMC Cancer. 2019 Jun 11;19(1):569

2018 - Articolo in rivista

Casadei, Riccardo; Ricci, Claudio; Taffurelli, Giovanni; Pacilio, Carlo Alberto; Santini, Donatella; Di Marco, Mariacristina; Minni, Francesco, Multicolour versus monocolour inking specimens after pancreaticoduodenectomy for periampullary cancer: A single centre prospective randomised clinical trial, «INTERNATIONAL JOURNAL OF SURGERY», 2018, 0, pp. 2 - 11

2018 - Articolo in rivista

Grassi, Elisa; Durante, Sandra; Astolfi, Annalisa; Tarantino, Giuseppe; Indio, Valentina; Freier, Eva; Vecchiarelli, Silvia; Ricci, Claudio; Casadei, Riccardo; Formica, Francesca; Filippini, DARIA MARIA; Comito, Francesca; Serra, Carla; Santini, Donatella; D'Errico, Antonietta; Minni, Francesco; Biasco, Guido; Di Marco, Mariacristina, Mutational burden of resectable pancreatic cancer, as determined by whole transcriptome and whole exome sequencing, predicts a poor prognosis, «INTERNATIONAL JOURNAL OF ONCOLOGY», 2018, 00, pp. 1 - 9

2018 - Articolo in rivista

Comito, Francesca; Grassi, Elisa; Poerio, Antonio; Freier, Eva; Calculli, Lucia; Zompatori, Maurizio; Ricci, Claudio; Casadei, Riccardo; Di Marco, Mariacristina, Organizing pneumonia after pancreatic cancer treatment with nab-paclitaxel and gemcitabine: a case report, «BJR CASE REPORTS», 2018, 4, pp. 1 - 5

2017 – Articolo in rivista

Renz, Bernhard W.; Takahashi, Ryota; Tanaka, Takayuki; Macchini, Marina; Hayakawa, Yoku; Dantes, Zahra; Maurer, H. Carlo; Chen, Xiaowei; Jiang, Zhengyu; Westphalen, C. Benedikt; Ilmer, Matthias; Valenti, Giovanni; Mohanta, Sarajo K.; Habenicht, Andreas J. R.; Middelhoff, Moritz; Chu, Timothy; Nagar, Karan; Tailor, Yagnesh; Casadei, Riccardo; Di Marco, Mariacristina; Kleespies, Axel; Friedman, Richard A.; Remotti, Helen; Reichert, Maximilian; Worthley, Daniel L.; Neumann, Jens; Werner, Jens; Iuga, Alina C.; Olive, Kenneth P.; Wang, Timothy C., β2 Adrenergic-Neurotrophin Feedforward Loop Promotes Pancreatic Cancer, «CANCER CELL», 2017, 33, pp. 75-90.e7 - 90.e7

2017 - Abstract

Renz, Bernhard W.; Mayer, Barbara; Macchini, Marina; Wang, Timothy C.; Casadei, Riccardo; Di Marco, Mariacristina; Kleespies, Axel; Werner, Jens, Clinical impact of nonselective beta-blockers on survival in patients with pancreatic cancer- revival of well known drugs?, «PANCREATOLOGY», 2017, 17, pp. 32 - 33

2017 - Abstract

Grassi, Elisa; Durante, Sandra; Astolfi, Annalisa; Tarantino, Giuseppe; Indio, Valentina; Freier, Eva; Formica, Francesca; Filippini, DARIA MARIA; Ricci, Claudio; Casadei, Riccardo; Serra, Carla; Santini, Donatella; D'Errico, Antonietta; Pinna, ANTONIO DANIELE; Minni, Francesco; Biasco, Guido; Di Marco, Mariacristina, Higher number of known pancreatic cancer mutations highlighted by whole-transcripto- me and whole-exome sequencing predicts cli- nical outcome in early stage patients, «MINERVA GASTROENTEROLOGICA E DIETOLOGICA», 2017, 63, pp. 21 - 21

2017 - Articolo in rivista

Casadei, Riccardo; Pacilio, CARLO ALBERTO; Ricci, Claudio; Taffurelli, Giovanni; Pagano, Nico; Santini, Donatella; Migliori, Marina; Di Marco, Mariacristina; Serra, Carla; Calculli, Lucia; DE GIORGIO, Roberto; Minni, Francesco, Multicolour versus monocolour inking specimens after pancreaticoduodenectomy for periampullary cancer: A single centre prospective randomised clinical trial, «JOP. JOURNAL OF THE PANCREAS», 2017, 2, pp. 203 - 207

2017 - Abstract

Pacilio, CARLO ALBERTO; Ricci, Claudio; Taffurelli, Giovanni; Di Marco, Mariacristina; Calculli, Lucia; Serra, Carla; Pagano, Nico; Santini, Donatella; Migliori, Marina; Minni, Francesco; Casadei, Riccardo, Intraductal papillary mucinous neoplasms: the Bologna experience. Lessons learned from 357 cases observed in a tertiary care center, «PANCREATOLOGY», 2017, 17, pp. 78 - 79

2017 - Abstract

Taffurelli, Giovanni; Ricci, Claudio; Pacilio, CARLO ALBERTO; Pagano, Nico; Santini, Donatella; Migliori, Marina; Di Marco, Mariacristina; Serra, Carla; Calculli, Lucia; DE GIORGIO, Roberto; Minni, Francesco; Casadei, Riccardo, Intraductal papillary mucinous neoplasms: the bologna experience. Lessons learned from 357 cases observed in a tertiary care center, «MINERVA GASTROENTEROLOGICA E DIETOLOGICA», 2017, 63, pp. 16 - 17

2017 - Articolo in rivista

Casadei, R; Ricci, C; Taffurelli, G; Pacilio, Ca; Di Marco, M; Pagano, N; Serra, C; Calculli, L; Santini, D; Minni, F., Prospective validation of a preoperative risk score model based on pancreatic texture to predict postoperative pancreatic fistula after pancreaticoduodenectomy, «INTERNATIONAL JOURNAL OF SURGERY», 2017, 48, pp. 189 - 194

2017 - Atti di convegno - Poster

Grassi, Elisa; Durante, Sandra; Astolfi, Annalisa; Freier, Eva; Comito, Francesca; Frega, Giorgio; Palloni, Andrea; Panzacchi, Riccardo; Santini, Donatella; Falconi, Mirella; Teti, Gabriella; Serravalle, Salvatore; Casadei, Riccardo; Ricci, Claudio; Biasco, Guido; Di Marco, Mariacristina, TERC AND MYC COPY NUMBER GAIN AS POWERFUL GENETIC MARKERS FOR INTRADUCTAL PAPILLARY NEOPLASMS OF THE PANCREAS, in: TERC AND MYC COPY NUMBER GAIN AS POWERFUL GENETIC MARKERS FOR INTRADUCTAL PAPILLARY NEOPLASMS OF THE PANCREAS, 2017(atti di: EPC 2017, BUDAPEST, 28/06/2017-01/07/2017)

2017 – Abstract

Grassi, Elisa; Durante, Sandra; Astolfi, Annalisa; Freier, Eva; Comito, Francesca; Palloni, Andrea; Frega, Giorgio; Panzacchi, Riccardo; Santini, Donatella; Ricci, Claudio; Casadei, Riccardo; Falconi, Mirella; Teti, Gabriella; Serravalle, Salvatore; Indio, Valentina; Tarantino, Giuseppe; Biasco, Guido; Di Marco, Mariacristina, TERC and c-MYC COPY number gain in intraductal papillary mucinous neoplasms (IPMNs): promising biomarkers of progression to malignancy, «PANCREATOLOGY», 2017, 17, pp. 16 - 16

2017 – Poster

G. Giordano, G. Lo Re, M. Milella, M. Di Marco, D. Melisi, A. Passardi, A. Iop, A. Febbraro, L. Foltran, B. Francesca, P. Bertocchi, V. Vaccaro, M.B. Aloi, E. Giommoni, V. Ricci, E. Vasile, A. Zaniboni, V. Zagone, F. De Vita; Nab paclitaxel (Nab-P) and gemcitabine (G) first line chemotherapy (CT) in metastatic pancreatic cancer (mPC) patients (pts) relapsed after adjuvant treatment (ADJ T): A “real life” study. European Journal of cancer, February 2017, Volume 72, Supplement 1, Page S87

2016 – Articolo in rivista

Durante, Sandra; Vecchiarelli, Silvia; Astolfi, Annalisa; Grassi, Elisa; Casadei, Riccardo; Santini, Donatella; Panzacchi, Riccardo; Ricci, Claudio; Serravalle, Salvatore; Tarantino, Giuseppe; Falconi, Mirella; Teti, Gabriella; Indio, Valentina; Pession, Andrea; Minni, Francesco; Biasco, Guido; Di Marco, Mariacristina, Copy number gain of chromosome 3q is a recurrent event in patients with intraductal papillary mucinous neoplasm (IPMN) associated with disease progression, «ONCOTARGET», 2016, 7, pp. 74797 - 74806

2016 – Articolo in rivista

Brandi, Giovanni; Deserti, Marzia; Vasuri, Francesco; Farioli, Andrea; Degiovanni, Alessio; Palloni, Andrea; Frega, Giorgio; Barbera, Maria A; de Lorenzo, Stefania; Garajova, Ingrid; Di Marco, Mariacristina; Pinna, Antonio D; Cescon, Matteo; Cucchetti, Alessandro; Ercolani, Giorgio; D'Errico-Grigioni, Antonietta; Pantaleo, Maria A; Biasco, Guido; Tavolari, Simona, In Reply, «THE ONCOLOGIST», 2016, 21, pp. e5 - e6

2016 – Articolo in rivista

Ricci Claudio, Casadei Riccardo, Taffurelli Giovanni, Zani Elia, Pagano Nico, Pacilio Carlo Alberto, Ingaldi Carlo, Bogoni Selene, Santini Donatella, Migliori Marina, Di Marco Mariacristina, Serra Carla, Calculli Lucia, de Giorgio Roberto, Minni Francesco (2016). Risk Factors for Malignancy of Branch-Duct Intraductal Papillary Mucinous Neoplasms: A Critical Evaluation of the Fukuoka Guidelines With a Systematic Review and Meta-analysis. PANCREAS, vol. Epub ahead of print, p. 1-10, ISSN: 0885-3177, doi: 10.1097/MPA.0000000000000642

2016 – Articolo in rivista

MARIACRISTINA DI MARCO, ELISA GRASSI, SILVIA VECCHIARELLI, SANDRA DURANTE, MARINA MACCHINI and GUIDO BIASCO Retroperitoneal lymphangioma: A report of 2 cases and a review of the literature regarding the differential diagnoses of retroperitoneal cystic masses ONCOLOGY LETTERS 11: 3161-3166, 2016

2016 – Articolo in rivista

Brandi Giovanni, Deserti Marzia, Vasuri Francesco, Farioli Andrea, Degiovanni Alessio, Palloni Andrea, Frega Giorgio, Barbera Maria A., De Lorenzo Stefania, Garajova Ingrid, Di Marco Mariacristina, Pinna Antonio D., Cescon Matteo, Cucchetti Alessandro, Ercolani Giorgio, D’errico-Grigioni Antonietta, Pantaleo Maria A., Biasco Guido, Tavolari Simona (2016). Membrane localization of human equilibrative nucleoside transporter 1 in tumor cells may predict response to adjuvant gemcitabine in resected cholangiocarcinoma patients. THE ONCOLOGIST, vol. 21, p. 600-607, ISSN: 1083-7159, doi: 10.1634/theoncologist.2015-0356

2016 – Articolo in rivista

Brandi G, Deserti M, Vasuri F, Farioli A, Degiovanni A, Palloni A, Frega G, Barbera MA, de Lorenzo S, Garajova I, Di Marco M, Pinna AD, Cescon M, Cucchetti A, Ercolani G, D'Errico-Grigioni A, Pantaleo MA, Biasco G, Tavolari S; G.I.CO. (Gruppo Italiano Colangiocarcinoma).

[http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27032872] Oncologist. 2016 Mar 31. pii: theoncologist.2015-0356.

2016 – Articolo in rivista

Casadei Riccardo, Ricci Claudio, Taffurelli Giovanni, Guariniello Anna, Di Gioia Anthony, Di Marco Mariacristina, Pagano Nico, Serra Carla, Calculli Lucia, Santini Donatella, Minni Francesco (2016). Is total pancreatectomy as feasible, safe, efficacious, and cost-effective as pancreaticoduodenectomy? A single center, prospective, observational study. JOURNAL OF GASTROINTESTINAL SURGERY, vol. 20, p. 1595-1607, ISSN: 1091-255X, doi: 10.1007/s11605-016-3201-4

2016 – Articolo in rivista

M.DI MARCO, E..GRASSI, S. VECCHIARELLI, S. DURANTE, M. MACCHINI and G.BIASCO Retroperitoneal lymphangioma: A report of 2 cases and a review of the literature regarding the differential diagnoses of retroperitoneal cystic masses , pag 1-6, Marzo 2016 , Oncology letters

2016 – Articolo in rivista

Di Marco M, Grassi E, Durante S, Vecchiarelli S, Palloni A, Macchini M, Casadei R, Ricci C, Panzacchi R, Santini D, Biasco G. State of the art biological therapies in pancreatic cancer.World J Gastrointest Oncol. 2016 Jan 15;8(1):55-66. doi: 10.4251/wjgo.v8.i1.55. Review.

2016 – Abstract

Guido Giordano, Antonio Febbraro, Michele Milella, Vanja Vaccaro, Davide Melisi, Luisa Foltran, Vittorina Zagonel, Alberto Zaniboni, Paola Bertocchi, Francesca Bergamo, Alessandro Passardi, Gianna Musettini, Elisa Giommoni, Aldo Iop, Maria Bernardetta Aloi, Silvia Vecchiarelli, Enrico Vasile, Giovanni Lo Re, Mariacristina Di Marco, Ferdinando De Vita; Impact of second-line treatment (2L T) in advanced pancreatic cancer (APDAC) patients (pts) receiving first line Nab-Paclitaxel (nab-P) + Gemcitabine (G): an Italian multicentre real life experience. J Clin Oncol 34, 2016 (suppl; abstr 4124)

2015 – Coautore libro

Follow up in Oncologia, Dalla pratica clinica all’evidenza, costi/efficacia, autore G. Brandi, Bononia University Press, 25 settembre 2015.

2015 – Articolo in rivista

Di Marco M, Astolfi A, Grassi E, Vecchiarelli S, Macchini M, Indio V, Casadei R, Ricci C, D'Ambra M, Taffurelli G, Serra C, Ercolani G, Santini D, D'Errico A, Pinna AD, Minni F, Durante S, Martella LR, Biasco G. Characterization of pancreatic ductal adenocarcinoma using whole transcriptome sequencing and copy number analisys by single-nucleotide polymorphism array. Molecular Medicine Reports, Vol. 12 p. 7479-7484, ISSN 1791-2997, doi: 10.3892/mmr.2015.4344

2015 – Poster e abstract

Mariacristina Di Marco, Sandra Durante, Silvia Vecchiarelli, Elisa Grassi, Andrea Palloni, Valentina Indio, Annalisa Astolfi, Chiara Giusy Genovese, Riccardo Panzacchi, Donatella Santini, Riccardo Casadei, Claudio Ricci, Giorgio Ercolani, Nicola Pagano, Lucia Calculli, Carla Serra, Francesco Minni, Antonio Daniele Pinna, Guido Biasco (2015). Discovery of new potentially actionable mutations in pancreatic ductal adenocarcinoma by next generation sequencing. PANCREATOLOGY, vol. 15, p. 49, ISSN: 1424-3903

2015 – Poster

Mariacristina Di Marco et al.

Discovery of new potentially actionable mutations in pancreatic ductal adenocarcinoma by next generation sequencing. ASCO Meetings, Chicago, 2015.

2015 – Articolo in rivista

Casadei R, Di Marco M, Ricci C, Santini D, Serra C, Calculli L, D'Ambra M, Guido A, Moreselli-L'Abate AM, Minni F. Neoadjuvant chemoradioterapy and surgery versus surgery alone in resectable pancreatic cancer: a single-center prospective, randomized, controlled trial which failed to achieve accrual targets. Journal of gastrointestinal surgery, Vol. I, p. 1 ISSN 1091-255X, DOI: 10.1007/S 11605 - 015-2890-4 2015

2015 – Articolo in rivista

Ricci C, Casadei R, Taffurelli G, Toscano F, Pacilio CA, Bogoni S, D'Ambra M, Pagano N, Di Marco MC, Minni F. Laparoscopic versus open distal pancreatectomy for ductal adenocarcinoma: a systematic review and meta-analysis. J Gastrointest Surg. 2015 Apr;19(4):770-81. doi: 10.1007/s11605-014-2721-z. Epub 2015 Jan 6.

2015 – Articolo in rivista

Fuccio L, Correale L, Arezzo A, Repici A, Manes G, Trovato C, Mangiavillano B, Manno M, Cortelezzi CC, Dinelli M, Cennamo V, de Bellis M, M Di Marco, KRASTENT Study Group. Influence of K-ras status and anti-tumour treatments on complications due to colorectal self-expandable metallic stents: a retrospective multicentre study. Dig Liver Dis. 2014 Jun;46(6):561-7. doi: 10.1016/j.dld.2014.02.006. Epub 2014 Mar 14.

2014 - Articolo in rivista

Brandi G, Tavolari S, Guarnieri T, Di Marco M, Paterini P, Macchini M, Di Girolamo S, Papi A, De Rosa F, Biasco G (2013). Antiprotease Strategy in Pancreatic Cancer Treatment Emergences From Preclinical. PANCREAS, ISSN: 0885-3177

2013 - Poster

Marina Macchini, Annalisa Astolfi, Valentina Indio, Silvia Vecchiarelli, Elisa Grassi, Carla Serra, Riccardo Casadei, Donatella Santini, Marielda D'Ambra, Claudio Ricci, Francesco Minni, Guido Biasco, Mariacristina Di Marco (2013). Whole-transcriptome paired-end sequencing and the pancreatic cancer genetic landscape. In: J Clin Oncol 31, 2013 (suppl; abstr 4048). p. 4048, Chicago, 31 maggio-04 giugno 2013

2013 - Poster

Marina Macchini, Annalisa Astolfi, Riccardo Casadei, Valentina Indio, Carla Serra, Silvia Vecchiarelli, Elisa Grassi, Claudio Ricci, Marielda D'Ambra, Giovanni Taffurelli, Donatella Santini, Raffaele Pezzilli, Francesco Minni, Guido Biasco, Mariacristina Di Marco (2013). Whole genome discovery of genetic alterations carried by pancreatic adenocarcinoma . In: AACR American Association for Cancer Research. p. 812, Washington, 6-10 aprile 2013

2013 - Abstract in Atti di convegno

32. Vecchiarelli S, Macchini M, Grassi E, Ferroni F, Ciccarese F, Calculli L, Ricci C, Casadei R, Pezzilli R, Biasco G, Di Marco M (2013). Comparing recist and Choi’s criteria to evaluate radiological response to chemotherapy in patients with advanced pancreatic cancer. In: Proceedings ASCO Journal of Clinical Oncology .vol. 31, J Clin Oncol, Chicago, Illinois, May 31-June 4, 2013

2013 - Abstract in Atti di convegno

Di Marco M, Zingaretti CC, Ricci C, Vecchiarelli S, Taffurelli G, Macchini M, D’Ambra M, Buscemi S, Monari F, Casadei R, Biasco G, Minni F (2013). Locally advanced pancreatic cancer: is it possible pancreatic resection ? Case report. . In: JOP. journal of pancreas, Bologna, 19-21/09/2013

2013 - Abstract in Atti di convegno

Vecchiarelli S, Macchini M, Astolfi A, Indio V, Grassi E, Casadei R, Martella L.R, Ercolani G, Serra C, Santini D, D’Errico A, Pinna A.D., Minni F, Biasco G, Di Marco M (2013). Whole transcriptome sequencing reveals molecular prognostic markers in pancreatic adenocarcinoma. In: JOP. journal of pancreas, Bologna, 19-21/09/2013

2013 - Abstract in Atti di convegno

Vecchiarelli S, Macchini M, Astolfi A, Indio V, Grassi E, Martella L.R, Casadei R, Serra C, Santini D, Pezzilli R, Minni F, Biasco G, Di Marco M (2013). Whole transcriptome sequencing reveals somatic HMGCR mutation in a case of pancreatic adenocarcinoma with long-term therapy response. In: JOP. journal of pancreas, Bologna, 19-21 Sept 2013

2013 - Abstract in Atti di convegno

Macchini M, Astolfi A, Indio V, Vecchiarelli S, Grassi E, Casadei R, Verlicchi L, Santini D, Minni F, Biasco G, Di Marco M (2013). A novel somatic alteration involving the HMGCR gene in a patient affected by locally advanced pancreatic cancer.In: I Supplementi di Tumori. Milano, 11-12-13 Ottobre 2013

2013 - Abstract in Atti di convegno

Di Marco M, Astolfi A, Indio V, Macchini M, Vecchiarelli S, Grassi E, Casadei R, Serra C, Ercolani G, Santini D, D’Errico A, Pinna AD, Minni F, Biasco G (2013). Characterization of pancreatic ductal adenocarcinoma patients using whole-transcriptome sequencing.In: I Supplementi di Tumori. Milano, 11-12-13 Ottobre 2013

2012 - Articolo in rivista

M. Di Marco, M.Macchini, S.Vecchiarelli, S.Sina, G.Biasco (2012). Hedgehog Signaling: from the Cuirass to the Heart of Pancreatic Cancer. PANCREATOLOGY, vol. 12 (4), p. 388-393, ISSN: 1424-3903

2012 - Articolo in rivista

M. Di Marco, S. Vecchiarelli, M. Macchini, R. Pezzilli, D. Santini, R. Casadei, L. Calculli, S. Sina, R. Panzacchi, C. Ricci, E. Grassi, F. Minni, G. Biasco (2012). Preoperatory Gemcitabine and Oxaliplatin in a patient with ovarian metastasis from pancreatic cystadenocarcinoma. CASE REPORTS IN GASTROENTEROLOGY, vol. 6 (2), p. 530-537, ISSN: 1662-0631

2012 - Abstract in Atti di convegno

M. Macchini, A. Astolfi, R. Casadei, V. Indio, S. Vecchiarelli, C. Ricci, M. Di Marco (2012). Massively Parallel Sequencing Analysis of Genetic Alterations Carried by Pancreatic Adenocarcinoma.In: JOP. journal of pancreas, vol. 13 (5S), p. 620, ISSN: 1590-8577, Bologna, 4-6 Ottobre 2012

2012 - Abstract in Atti di convegno

S. Buscemi, G. Taffurelli, M. D’Ambra, F. Monari, M. Macchini, C. Ricci, M. Di Marco (2012). Resection Margin Involvement in Pancreaticoduodenectomy.A Single Centre Experience. In: JOP. journal of pancreas, vol. 13 (5S), p. 590, ISSN: 1590-8577, Bologna, 4-6 Ottobre 2012

2012 - Abstract in Atti di convegno

M.Macchini, A. Astolfi, R. Casadei, C. Ricci, V. Indio, S. Vecchiarelli, M. Di Marco (2012). SNP-Array High Resolution Cytogenetic Analysis of Resectable and Advanced Pancreatic Cancer.In: JOP. journal of pancreas, vol. 13 (5S), p. 619, ISSN: 1590-8577, Bologna, 4-6 Ottobre 2012

2012 - Abstract in Atti di convegno

S. Vecchiarelli, M. Macchini, C. Ricci, M. D'Ambra, R. Casadei, L. Calculli, M. Di Marco (2012). Comparing RECIST and Choi’s Criteria to Evaluate Radiological Response to Chemotherapy in Patients with Advanced Pancreatic Cancer. In: JOP. journal of pancreas, vol. 13 (5S), p. 578, ISSN: 1590-8577, Bologna, 4-6 Ottobre 2012

2012 - Abstract in Atti di convegno

Macchini M., Ricci C., Vecchiarelli S., D’Ambra M., Casadei R., Calculli L., Pezzilli R., Grassi E., Minni F., Biasco G., Di Marco M. (2012). Comparing RECIST and Choi’s Criteria to Evaluate Radiological Response to Chemotherapy in Patients with Resectable and Advanced Pancreatic Cancer. In: TUMORI. I SUPPLEMENTI DI TUMORI, vol. 13, number 3, p. S16 - A30, Roma, 27-29 ottobre 2012

2012 - Abstract in Atti di convegno

M Macchini, G Brandi, S Tavolari, T Guarnieri, M Di Marco, P Paterini, F De Rosa, S Di Girolamo, S Vecchiarelli, A Papi, G Biasco (2012). Antiprotease strategy in combination with gemcitabine as a putative novel therapeutic approach for pancreatic cancer treatment. In: (a cura di): /, pancreatology. PANCREATOLOGY, vol. 12, p. 506, Amsterdam:Academic Press (Elsevier), ISSN: 1424-3903, Praga, 20-23/06/2012, doi: 10.1016/j.pan.2012.11.015

2012 - Abstract in Atti di convegno

MACCHINI M., Ricci C., VECCHIARELLI S., D’Ambra M., CASADEI R., CALCULLI L., Pezzilli R., Grassi E., MINNI F., BIASCO G., DI MARCO M. (2012). Comparing RECIST and Choi’s Criteria to Evaluate Radiological Response to Chemotherapy in Patients with Resectable and Advanced Pancreatic Cancer. In: JOP. journal of pancreas. vol. 13, p. S16, Roma, 27-29 ottobre 2012

2012 - Abstract in Atti di convegno

Macchini M, Astolfi A, Casadei R, Ricci C, Indio V, Vecchiarelli S, D’Ambra M, Grassi E, Santini D, Minni F, Biasco G, Di Marco M (2012). Whole genome discovery of genetic alterations in resectable and advanced pancreatic cancer.In: (a cura di): PROF. STEFANO CASCINU, TUMORI. I SUPPLEMENTI DI TUMORI, vol. vol.13, num 3, p. S14, Roma, 27-29 ottobre

2011 - Articolo in rivista

M.Di Marco, M.Macchini, S.Vecchiarelli, R.Casadei, R.Pezzilli, S.Fanti, L.Zanoni, L.Calculli, E. Barbieri, D.Santini, R.Di Cicilia, G.Brandi, G.Biasco (2011). Chemotherapy followed by chemoradiotherapy in locally advanced pancreatic cancers: A literature review and report of two cases. ONCOLOGY LETTERS, vol. 2,num.2, p. 195-200, ISSN: 1792-1074

2011 - Articolo in rivista

Pezzilli R, Vecchiarelli S, Di Marco MC, Serra C, Santini D, Calculli L, Fabbri D, Rojas Mena B, Imbrogno A. SourcePancreas Unit, Department of Digestive Diseases and Internal Medicine, University of Bologna, Bologna, Italy. (2011). Pancreatic ductal adenocarcinoma associated with autoimmune pancreatitis. CASE REPORTS IN GASTROENTEROLOGY, vol. 5, p. 378-385, ISSN: 1662-0631

2011 - Abstract in Atti di convegno

Vecchiarelli S, Macchini M, Di Marco M, Pezzilli R, Fabbri D, Imbrogno A, Casadei R, Melzi d’Eril G, Sina S, Biasco G (2011). CIRCULATING METALLOPROTEINASE-3 AND TISSUE INHIBITOR OF METALLOPROTEINASE-2 IN PATIENTS WITH DUCTAL PANCREATIC NEOPLASMS.In: TUMORI. I SUPPLEMENTI DI TUMORI, vol. 11, p. S46, BOLOGNA, 05/11/2011- 07/11/2011

2011 - Abstract in Atti di convegno

Di Marco M, Macchini M, Ricci C, Taffurelli G, D'Ambra M, Vecchiarelli S, Pallotti MC, Pezzilli R, Martoni AA, Casadei R, Biasco G (2011). Prognostic factors for recurrence in resected pancreatic adenocarcinoma: a single center experience. In: JOP. journal of pancreas, vol. 29, p. e14541, ISSN: 0732-183X, Chicago, Giugno 2011

2011 - Abstract in Atti di convegno

Monari F, D'Ambra M, Ricci C, Buscemi S, Calculli L, Pezzilli R, Santini D, Di Marco MC, Macchini M, Casadei R, Minni F (2011). Comparing RECIST and Choi's Criteria After Neoadjuvant Chemoradiotherapy in Patients with Resectable Pancreatic Cancer. In: JOP. journal of pancreas, vol. 12, p. 515-516, ISSN: 1590-8577, Peschiera del Garda, 13/10/2011- 15/10/2011

2011 - Abstract in Atti di convegno

Macchini M, Vecchiarelli S, Sina S, Ricci C, Casadei R, Pezzilli R, Calculli L, Santini D, Biasco G, Di Marco M (2011). Role of CA 19-9 Concentration as an Independent Prognostic Factor in Unresectable Pancreatic Ductal Adenocarcinoma (PDCA) Treated with GemOx. In: JOP. journal of pancreas, vol. 12, p. 537, ISSN: 1590-8577, Peschiera del Garda, 13/10/2011- 15/10/2011

2010 - Articolo in rivista

M.DiMarco, R.DiCicilia, M.Macchini, E.Nobili, S.Vecchiarelli, G.Brandi, G.Biasco (2010). Metastatic pancreatic cancer: is gemcitabine still the best standard treatment? (Review). ONCOLOGY REPORTS, vol. 23(5), p. 1183-1192, ISSN: 1021-335X, doi: 10.3892/or_00000749

2010 - Contributo in Atti di convegno

PALLOTTI MC, VECCHIARELLI S, MACCHINI M, DI MARCO M, D’AMBRA M, FERRONI F, POLI F, CALCULLI L, MINNI F, CASADEI R, SANTINI D, BIASCO G (2010). GemOx and Ovarian Pancreatic Cancer Metastasis (PC). In: AISP - 34th National Congress. In: JOP. journal of pancreas, vol. 11 (5 suppl), p. 530-531, ISSN: 1590-8577, Peschiera del Garda, VR (Italy)., October 7-9, 2010

2010 - Contributo in Atti di convegno

M.DI MARCO, M.MACCHINI, M.D'AMBRA, C.RICCI, S.VECCHIARELLI, M.C.PALLOTTI, B.MELOTTI, F.SPERANDI, R.PEZZILLI, L.CALCULLI, D.SANTINI, E.BARBIERI, C.SERRA, R. CASADEI, F.MINNI, A.A.MARTONI, G.BIASCO (2010). Prognostic factors in resected pancreatic cancer:a single centre experience. In: XII national Congress of Medical Oncology. I SUPPLEMENTI DI TUMORI, vol. 10,num.1, p. 152-153, Roma, 6-8 Novembre 2010

2010 - Abstract in Atti di convegno

M. Di Marco, M. Macchini, R. di Cicilia, S. Vecchiarelli, R. Casadei, E. Barbieri, L. Calculli, M. A. Pantaleo, G. Biasco (2010). Neoadjuvant therapy for resectable pancreatic adenocarcinoma: An interim report of a prospective randomized study. In: JOURNAL OF CLINICAL ONCOLOGY, vol. 28 (suppl; abstr e14604), ISSN: 0732-183X

2010 - Abstract in Atti di convegno

Macchini M1, Vecchiarelli S, Di Marco M, D’Ambra M, Ricci C, Pallotti MC, Melotti B, Sperandi F, Pezzilli R, Calculli L, Santini D, Barbieri E, Serra C, Casadei R, Minni F, Martoni AA, Biasco G (2010). Risk Factors in Resected Pancreatic Cancer.A Single Centre Experience. In: JOP. journal of pancreas, vol. 11 (5 suppl), p. 527, ISSN: 1590-8577, Peschiera del Garda, VR (Italy)., October 7-9, 2010

2010 - Abstract in Atti di convegno

Buscemi S, Laterza M, Monari F, D’ambra M, Alagna V, Rega D, Ricci C, Taffurelli G, Pezzilli R, Di Marco M, Macchini M, Calculli L, Santini D, Casadei R, Minni F (2010). Long-Term Survival After Pancreaticoduodenectomy for Pancreatic Ductal Adenocarcinoma. Case Report. In: JOP. journal of pancreas, vol. 11 (5 suppl), p. 521-522, ISSN: 1590-8577, Peschiera del Garda, VR (Italy)., October 7-9, 2010

2010 - Abstract in Atti di convegno

Macchini M, Brandi G, Tavolari S, Guarnieri T, de Rosa F, Paterini P, Di Girolamo S, Agostini V, Di Marco M, Vecchiarelli S, Di Cicilia R, Nobili E, Biasco G. (2010). The Protease Inhibitor Gabexate Mesylate Reduces Invasiveness and Angiogenesis in Pancreatic Cancer Cell Lines, Enhancing Gemcitabine Action. In: JOP. journal of pancreas, vol. 11 (5 suppl), p. 512, ISSN: 1590-8577, Peschiera del Garda, VR (Italy)., October 7-9, 2010

2009 - Contributo in volume (Capitolo o Saggio)

G. Biasco, M Di Battista, M.C. DI Marco (2009). Tumori del Duodeno. In: . (a cura di): PROF. G. GASBARRINI, PROF. A MORELLI, Estratto da trattato di Medicina Interna; Volume VIII, Malattie del canale digerente. p. 605-609, PADOVA:Piccin Nuova Libreria, ISBN: 978-88-299-1996-3

2009 - Abstract in Atti di convegno

Brandi G, tavolari S, Paterini P, de Rosa F, Di Girolamo S, Agostini V, Di Cicilia R, Di Marco M, Nobili E, Biasco G. (2009). The protease inhibitor gabexate Mesylate has antitumor effects and enhances gemcitabine action on pancreatic cancer cell lines. In: 11 National Congress of medical Oncology 10-13 October Milan, Italy. ANNALS OF ONCOLOGY, vol. 20, supplemento 8, p. 151, ISSN: 0923-7534, Milano, 10-13 Ottobre 2009

2009 - Contributo in Atti di convegno

DI MARCO M, MACCHINI M, DI CICILIA R, NOBILI E, BIASCO G. (2009). Advanced pancreatic cancer (APC) A monocenter experience in 53 patients: is it possible a second line treatment?. In: 11 National Congress of medical Oncology. ANNALS OF ONCOLOGY, vol. 20, p. 164, ISSN: 0923-7534, Milano, 10-13 Ottobre 2009

2009 - Contributo in Atti di convegno

DI MARCO M, MACCHINI M, DI CICILIA R, NOBILI E, BIASCO G. (2009). Advanced pancreatic cancer (apc); a Monocenter experience in 53 patients. It is possible a second line treatment? In: 33 Congresso AISP. JOP. JOURNAL OF THE PANCREAS, vol. 10, p. 596-597, ISSN: 1590-8577, Rozzano (MI), 15-17 Ottobre 2009

2009 - Contributo in Atti di convegno

D'AMBRA M, CASADEI R, PEZZILLI R, CALCULLI L, BARBIERI E, DI MARCO M, REGA D, RICCI C, MACCHINI M, ANGELELLI B, SERRA C, BRUNO A, LEGA S, SANTINI D, MINNI F. (2009). Neoadjuvant therapy for resectable pancreatic adenocarcinoma: an interim report of a prospective controlled randomized study. In: 33 Congresso AISP. JOP. JOURNAL OF THE PANCREAS, vol. 10, p. 595, ISSN: 1590-8577, Rozzano (MI), 15-17 Ottobre 2009

2009 - Abstract in Atti di convegno

G. Brandi, P.Paterini, S. Tavolari, G. dal Pozzo, E.Nobili, R.Di Cicilia, M.Dimarco, M.Pantaleo, F.de Rosa, G.Biasco (2009). Effect of serine proteases inhibitor gabexate mesylate (GM) on the activity of gemcitabine (G) in cell lines of pancreatic cancer. In: ASCO annuals meeting 2009. JOURNAL OF CLINICAL ONCOLOGY, vol. 27,15S, e15645, p. 280, ISSN: 0732-183X, Orlando, 29 maggio 3giugno

2009 - Abstract in Atti di convegno

Macchini M, Di Cicilia R, Vecchiarelli S, de Rosa F, Nobili E, Di Marco M, Biasco G. (2009). Role of adjuvant chemoradiotherapy (CRT) and chemotherapy alone in pancreatic cancer: experience in 25 patients. In: JOP. JOURNAL OF THE PANCREAS. JOP. JOURNAL OF THE PANCREAS, vol. 10, p. 618-619, ISSN: 1590-8577,

2009 - Abstract in rivista

G. Brandi, P.Paterini, S. Tavolari, G. dal Pozzo, E.Nobili, R.Di Cicilia, M. Di Marco, MA. Pantaleo, F. De Rosa, G.Biasco (2009). Effect of serine proteases inhibitor gabexate mesylate (GM) on the activity of gemcitabine (G) in cell lines of pancreatic cancer. JOURNAL OF CLINICAL ONCOLOGY, vol. 27, p. 280, ISSN: 0732-183X

2008 - Articolo in rivista

G. BRANDI, E. NOBILI, E.CAPIZZI, B. CORTI, R. DI CICILIA, M. DI MARCO, G. BIASCO (2008). EXOCRINE-ENDOCRINE PANCREATIC CANCER AND alpha-FETOPROTEIN. PANCREAS, vol. 37 num.2, p. 223-225, ISSN: 0885-3177

2008 - Contributo in Atti di convegno

M.DI MARCO, M. MACCHINI, R. DI CICILIA, E. NOBILI, G. BIASCO (2008). GEMOX AS FIRST-LINE CHEMOTHERAPY IN ADVANCED PANCREATIC CANCER (APC): A MONOINSTITUTIONAL EXPERIENCE. In: JOP J Pancreas (Online) .vol. 9(6 suppl), p. 804-805, Montecatini, October 2-4 2008

2008 - Contributo in Atti di convegno

R. DI CICILIA, M. MACCHINI, M. DI MARCO, E. NOBILI, L.CALCULLI, R. CASADEI, G.BIASCO (2008). GEMOX IN COMBINATION WITH ERLOTINIB (E) IN PANCREATIC CANCER (PC). In: JOP J Pancreas (Online) . vol. 9 (6 Suppl) :, Montecatini Terme (PT), Ottobre 02-04, 2008

2008 - Abstract in Atti di convegno

G. Brandi, R Di Cicilia, M.Di Battista, E.Nobili, M.Astorino, M. Di Marco, MA Pantaleo, G.Biasco (2008). Capecitabine(CAP) based regimens vs infusional 5FU/AF in metastatic colorectal cancer cost/effectivness: the differences across the atlantic ocean. In: 10 National congress of Medical Oncology. ANNALS OF ONCOLOGY, vol. 19 (Suppl.9), p. ix132, ISSN: 0923-7534, Verona, 11-14 october 2008

2007 - Abstract in Atti di convegno

Di Marco M, Nobili E, Di Cicilia R, Brandi G, Bertolini S, Derenzini E, Dell’Arte S, Casadei R, Calculli L, Biasco G. (2007). GEMOX AS FIRST-LINE CHEMOTHERAPY IN ADVANCED PANCREATIC CANCER (APC): A MONOISTITUTIONAL EXPERIENCE. In: american society of clinical oncology. 43rd annual meeting. JOURNAL OF CLINICAL ONCOLOGY, vol. 25, p. 727, ISSN: 0732-183X, chicago, illinois, 1-5 giugno 2007

2006 - Articolo in rivista

DERENZINI E, DI BATTISTA M, DI MARCO MC, DELL'ARTE S, ASTORINO M, BERTOLINI S, BRANDI G, BIASCO G. (2006). Treatment of colorectal cancer liver metastases. MINERVA MEDICA, vol. 97, p. 107-119, ISSN: 0026-4806

2006 - Contributo in Atti di convegno

MC DI MARCO, R. DI CECILIA, M. DI BATTISTA, E. PALMERINI, E. DERENZINI, R. POGGI, S. FANELLO, M. ASTORINO, G. BIASCO (2006). Effect of folate anc alphalipoic acid supplementation on rectal mucosal cells kinetics. In: 2006 World Congress on Gastrointestinal cancer. ANNALS OF ONCOLOGY, vol. 17, p. 69, ISSN: 0923-7534, Barcellona, 28/06/2006

2006 - Contributo in Atti di convegno

N.ZANINI, R.CASADEI, B. ANGELELLI, MC DI MARCO, C. SERRA, L. PISCITELLI, F. MINNI (2006). Locally Advanced Pancreatic Cancer: Is There a Role for Neoadjuvant Chemo-Radiation? A Case Report and Literature Review. In: JOP. J Pancreas (Online).vol. 7(5 Suppl), p. 553-554, Milano, September 21-23, 2006

2005 - Contributo in Atti di convegno

V. SCURTI, D. SICHETTI, M. ROMERO, ETEO WORKING GROUP (…, MC DI MARCO, …) (2005). Prospective, multicenter, observational analysis of 5-HT3 receptor antagonist antiemetic prescribing with different chemotherapy regiments. In: ASCO 2005. JOURNAL OF CLINICAL ONCOLOGY, vol. 16S Pat I of II, p. 791s, ISSN: 0732-183X, Orlando, 13/05/2005

2005 - Contributo in Atti di convegno

M. DI BATTISTA, G. BRANDI, S. DELL’ARTE, MA PANTALEO, S. FANELLO, E. DERENZINI, M. ASTORINO, R. POGGI, MC DI MARCO, M. PIRAZZINI, V. NAPPI, G. ALTIMARI, S. BARONCINI, G. BIASCO (2005). Cost of management of completely implantable catheters (CIC) in patients treated for advanced colorectal cancer. In: VII National Congress of Medical Oncology. ANNALS OF ONCOLOGY, vol. 16, p. 41, ISSN: 0923-7534, Napoli, 18/10/2005

2005 - Contributo in Atti di convegno

G. BRANDI, E. DERENZINI, E. NOBILI, MC DI MARCO, MA PANTALEO, E. PALASSINI, S. DELL’ARTE, R. HAKIM, M. DI BATTISTA, S. FANELLO, GL GRAZI, A. CAVALLARI, G. BIASCO (2005). Impact of surgery and Chemotherapy on survival in cholangiocarcinoma. In: VII National Congress of Medical Oncology. ANNALS OF ONCOLOGY, vol. 16, p. 50, ISSN: 0923-7534, Napoli, 18/10/2005

2005 - Articolo in rivista

G Biasco, MC. Di Marco (2005). Folate and prevention of colorectal cancer in ulcerative colitis. EUROPEAN JOURNAL OF CANCER PREVENTION, vol. 14(4):, p. 395-398, ISSN: 0959-8278, doi: 10.1097/00008469-200508000-00013

2004 - Articolo in rivista

BRANDI G, CALABRESE C, PANTALEO MA, MORSELLI LABATE A, DI FEBO G, HAKIM R, DE VIVO A, DI MARCO MC, BIASCO G. (2004). Circadian variations of rectal cell proliferation in patients affected by advanced colorectal cancer. CANCER LETTERS, vol. 208 (2), p. 193-196, ISSN: 0304-3835, doi: 10.1016/j.canlet.2003.11.015

2004 - Contributo in Atti di convegno

M.A. PANTALEO, G. BRANDI, E. DERENZINI, S. FANELLO, MC DI MARCO, M. DI BATTISTA, E. NOBILI, G. BIASCO (2004). Is adjuvant systemic chemotherapy after resection of metastases from colorectal cancer suitable? In: ASCO 2004. JOURNAL OF CLINICAL ONCOLOGY, vol. 23, p. 283, ISSN: 0732-183X, New Orleans, 05/06/2004

2004 - Contributo in Atti di convegno

G. BRANDI, E. DERENZINI, M.A. PANTALEO, M. DI BATTISTA, M. RAVAIOLI, G. ERCOLANI, G.L. GRAZI, S. FANELLO, MC DI MARCO, E. NOBILI, R. HAKIM, R. POGGI, E. PALMERINI, G. BIASCO (2004). Systemic adjuvant chemotherapy after resection of colorectal cancer metastasis. In: 6th National Congress of Medical Oncology. ANNALS OF ONCOLOGY, vol. 15, p. 66, ISSN: 0923-7534, Bologna, 21/09/2004

2004 - Articolo in rivista

R. Ridolfi, A. Romanini, V. Chiarion Sileni, M. Michiara, M. Guida, G. Biasco, P. Poletti, L. Amaducci, M. Leoni, A. Ravaioli, the Italian Melanoma Intergroup (L. Ridolfi, L. Fiammenghi, L. Ballardini, L. Tanganelli, R. Todeschini, R. Redelotti, V. Lorusso, MC Di Marco, R. Labianca) (2004). Temozolomide and interferon-alpha in metastatic melanoma: a phase II study on the Italian Melanoma Intergroup. MELANOMA RESEARCH, vol. 14(4), p. 295-299, ISSN: 0960-8931, doi: 10.1097/01.cmr.0000136711.75287.55

2004 - Abstract in rivista

Brandi G, Derenzini E, Pantaleo MA, Di Battista M, Ravaioli M, Ercolani G, Grazi GL, Fanello S, Di Marco M, Nobili E, Hakim R, Poggi R, Palmerini E (2004). Systemic adjuvant chemotherapy after resection of colorectal cancer metastases. ANNALS OF ONCOLOGY, vol. 15, p. 66, ISSN: 0923-7534

2003 - Articolo in rivista

Biasco G, Di Marco M, Pantaleo MA (2003). Chemoprevention of colorectal cancer. THE INTERNATIONAL JOURNAL OF BIOLOGICAL MARKERS, vol. 18, p. 75-77, ISSN: 0393-6155

2003 - Articolo in rivista

Biasco G, Di Marco M, Nobili E (2003). La terapia orale è un vero vantaggio? I SUPPLEMENTI DI TUMORI, vol. 2, p. 136-138

2003 - Articolo in rivista

Brandi G, Pantaleo MA, Galli C, Falcone A, Antonuzzo A, Mordenti P, Di Marco M, Biasco G (2003). Hypersensitivity reactions related to oxaliplatin (OHP). BRITISH JOURNAL OF CANCER, vol. 89, p. 477-481, ISSN: 0007-0920

2003 - Contributo in Atti di convegno

Biasco G, Brandi G, Calabrese C, Pantaleo MA, Morselli Labate A, Di Febo G, Di Marco M, Akim R, De Vivo A (2003). Circadian variations of rectal cell proliferation in patients affected by metastatic colorectal cancer. In: JOURNAL OF TUMOR MARKER ONCOLOGY. JOURNAL OF TUMOR MARKER ONCOLOGY, vol. 18, ISSN: 0886-3849

2002 - Abstract in Atti di convegno

Pantaleo MA, Brandi G, Nobili E, Cenacchi G, Calabrese C, Di Battista M, Di Marco M, Biasco G (2002). Alterazioni biomolecolari e fenotipiche della mucosa duodenale e dei pazienti affetti da FAP. In: 1° Congresso Nazionale Collegio Oncologi Medici Universitari. Castiglion della Pescaia (GR), 10-11 maggio 2002

2002 - Abstract in Atti di convegno

Brandi G, Di Battista M, Dabard J, Pantaleo MA, Nobili E, Di Marco M, Hakim R, Biasco G (2002). Ruolo della flora batterica nella tossicità da CPT-11. In: 1° Congresso Nazionale Collegio Oncologi Medici Universitari. Castiglion della Pescaia (GR), 10-11 maggio 2002, p. 78-79

2001 - Contributo in Atti di convegno

Mordenti P, Di Marco M, Pantaleo MA, Gallerani E, Brandi G, Di Battista M, Biasco G (2001). The Folfox-4 regimen: a mono institutional experience in advanced colo-rectal cancer (ACC). In: ANNALS OF ONCOLOGY. ANNALS OF ONCOLOGY, vol. 12, ISSN: 0923-7534

2001 - Contributo in Atti di convegno

Di Marco M, Mordenti P, Pantaleo MA, Gallerani E, Brandi G, Poggi B, Biasco G, Di Battista M (2001). New therapeutic strategies in advanced colo-rectal cancer: our clinical experience. In: ANNALS OF ONCOLOGY, vol. 12, ISSN: 0923-7534

2000 - Abstract in Atti di convegno

Biasco G, Di Marco M, Akim R Tratto dal . (2000). Trattamento “adiuvante” nei tumori del pancreas. In: Terapie delle malattie del pancreas e dell’ipertensione portale. Libro degli atti del Postgraduate course.

1999 - Contributo in volume (Capitolo o Saggio)

Biasco G, Di Marco M (1999). “Esofago di Barret”. In: (a cura di): G.Ferrini, Malattia da reflusso gastroesofageo. p. 63-69

1999 - Abstract in Atti di convegno

Mordenti P, Poggi B, Casadei D, Di Marco M, Tamberi S, Bonarelli S, Baroncini S, Biasco G (1999). Oxaliplatin (OHP) in advanced colorectal cancer (ACC): safety and Toxicity. In: I Congresso Nazionale di Oncologia Medica. Roma, 24/28 Ottobre 1999, vol. 1

1999 - Abstract in Atti di convegno

Fabbri M, Casadei S, Di Marco M, Ridolfi L, Albertini P, Riva N, Ibrahim T, Ridolfi R, Biasco G, Amadori D (1999). Subcutaneous IL-2 + NSAIDs treatment in advanced NSCLC patients: preliminary data on survival and lymphocytary immunodeficit. In: 1° Congresso Nazionale di Oncologia Medica, 1999. Roma, 24/28 Ottobre 1999, vol. 1

1999 - Abstract in Atti di convegno

Brandi G, Manfredi R, Calabrese C, Pisi A, Di Febo G, Di Marco M, Di Bari MA, Cenacchi G (1999). HIV enteropaty: undescribed ultrastructural changes of duodenal mucosa and their regression after triple antiretroviral therapy and case report. In: SEVENTH EUROPEAN CONFERENCE ON CLINICAL ASPECTS AND TREATMENT OF HIV-INFECTION. LISBON, PORTUGAL.

1999 - Abstract in Atti di convegno

Biasco G, Di Marco M, Akim R (1999). Chemioterapia adiuvante nei tumori del pancreas e delle vie biliari, tratto dal libro degli atti : “”. Bologna, 12 novembre 1999;. In: (a cura di): Liguori L, Verdecchi GM, Cucchi MC, Trattamento multimodale dell’ittero meccanico nella malattia oncologica: indicazioni, limiti e prospettive. Bologna, 12 novembre 1999

1999 - Contributo in Atti di convegno

Tamberi S, Gallerani E, Bazzocchi R, Zompatori M, Martinelli G, Schiavina M, Di Marco M, Brandi G, Biasco G (1999). Carboplatin (CBDCA) and Paclitaxel (TAX) as induction chemotherapy in stage IIIA- IIIB in non small cell lung cancer (NSCLC). In: ECCO 10 - The European Cancer Conference Vienna. EUROPEAN JOURNAL OF CANCER, vol. 35, Suppl. 4, ISSN: 0959-8049, Vienna, 12-16 september 1999

1998 - Contributo in Atti di convegno

Tamberi S, Mordenti P, Poggi B, Di Marco M, Casadei S, Bazzocchi R, Biasco G (1998). Carboplatin (CBDCA) and Paclitaxel (TAX) in advanced non small cell lung cancer (NSCLC): preliminary results”; Vol. , : (abstract 239);. In: A Journal of Experimental and Clinical Oncology. TUMORI, vol. 84, ISSN: 0300-8916

Bologna, 14 marzo 2021

Dott.ssa Di Marco Mariacristina

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.