Foto del docente

Maria Cristina Bisi

Ricercatrice a tempo determinato tipo a) (junior)

Dipartimento di Ingegneria dell'Energia Elettrica e dell'Informazione "Guglielmo Marconi"

Settore scientifico disciplinare: ING-IND/34 BIOINGEGNERIA INDUSTRIALE

Curriculum vitae

Ricercatore a tempo determinato tipo a) presso il Dipartimento di Ingegneria dell'Energia Elettrica e dell'Informazione "Guglielmo Marconi" DEI dell'Università di Bologna. La sua attività di ricerca è svolta nell'ambito della biomeccanica e dell’analisi del movimento, con particolare attenzione allo sviluppo di metodi per il monitoraggio e la valutazione quantitativa della traiettoria di sviluppo motorio in età evolutiva nello sviluppo tipico e atipico.

FORMAZIONE

Ha conseguito la laura triennale (con lode) e la laurea specialistica (con lode) in Ingegneria Biomedica presso l’Università di Bologna rispettivamente nel 2004 e nel 2006.

Nell’aprile 2010 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Bioingegneria presso la stessa Università, discutendo la tesi dal titolo “Bioengineering of exercise: biomechanical and metabolic aspects” (supervisori: Prof. Gianni Gnudi; Prof.ssa Rita Stagni).

Durante il dottorato, nel 2008, ha svolto un periodo di ricerca all’estero di tre mesi presso l’Institute for Fundamental and Clinical Human Movement Sciences della Vrije Universiteit of Amsterdam.

CARRIERA ACCADEMICA

Dal 2010 al 2020 è stata titolare di assegni di ricerca presso l'Alma Mater Studiorum Università di Bologna.

Da giugno 2020 è Ricercatore a tempo determinato di tipo a) presso il Dipartimento di Ingegneria dell'Energia Elettrica e dell'Informazione "Guglielmo Marconi".

A maggio 2021 ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore Associato (09/G2).

ATTIVITA’ DIDATTICA

Dal 2011 al 2020 ha svolto attività didattica come professore a contratto di moduli didattici di insegnamenti per i corsi di laurea triennale e magistrale in Ingegneria Biomedica dell’Università di Bologna (Campus di Cesena):

  • a.a. 2011/2012 - 2012/2013 - 2014/2015 -2015/2016 modulo di Bioingegneria della Riabilitazione (3CFU);
  • a.a. 2016/2017 modulo di Biomeccanica (3CFU);
  • a.a. 2017/2018 e a.a. 2018/2019 modulo di Strumentazione Biomedica (2CFU).

Attualmente è titolare del modulo di Laboratorio di Biomeccanica (3CFU) per il Corso di Laurea in Ingegneria Biomedica e di un modulo di Meccanica dei tessuti biologici LM (3CFU) per il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Biomedica dell'Università di Bologna.

ATTIVITA’ SCIENTIFICA

La sua produzione scientifica include 31 articoli scientifici su Riviste Internazionali peer-reviewed (Scopus), 2 capitoli di libro e più di 90 contributi a Conferenze Nazionali o Internazionali.
E’ referee per diverse riviste scientifiche internazionali recensite su Scopus/WOS, quali: Gait & Posture; Journal of Biomechanics; Human Movement Science; Journal of Biomechanical Engineering; BioMedical Engineering Online; Medical and Biological Engineering and Computing; Experimental Brain Research; Medical Engineering and Physics; Journal of Electromyography and Kinesiology; Journal of NeuroEngineering and Rehabilitation, Journal of Sports Sciences.

PREMI E RICONOSCIMENTI

07/10/2017: II classificato, premio per il miglior lavoro metodologico, dalla Società Italiana di Analisi del Movimento in Clinica (SIAMOC). Titolo: “A graphical tool for the quantitative assessment of gait control performance: analysis of maturation and dual task effects” M.C. Bisi, L. Mancini, P. Tamburini, R. Stagni.

03/10/2015: Premio per il miglior lavoro metodologico dalla Società Italiana di Analisi del Movimento in Clinica (SIAMOC). “Development of gait motor control: what happens after a sudden increase in height during adolescence?” M.C. Bisi, R. Stagni

20/07/2012: Whitaker-Allard innovation Award. Miglior lavoro innovativo presentato al congresso 3DAHM 2012 (International Society of Biomechanics (ISB) Technical Group on the 3-D Analysis of Human Movement).

10/06/2005: “Mela d’oro, Premio Bellisario” laureate in Ingegneria Biomedica

ALTRE ATTIVITA’

E’ stata consigliere della Società Italiana Analisi del Movimento in Clinica (SIAMOC) per il biennio 2017-2019 ed è attualmente Tesoriere della stessa società (biennio 2019-2021).

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.