Foto del docente

Marco Alvise Bragadin

Professore associato

Dipartimento di Architettura

Settore scientifico disciplinare: ICAR/11 PRODUZIONE EDILIZIA

Curriculum vitae

Marco Bragadin è professore associato di produzione edilizia presso l’Università di Bologna. Ingegnere Civile Edile, ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca (Doctor of Science) in “Construction Management and Economics” presso il Tampere University of Technology (ora Tampere University) in Finlandia nel 2018. Dal 1999 è docente a contratto nel settore della produzione edilizia presso l'Università di Bologna. Nel 2005 ha preso servizio presso il Dipartimento di Architettura (già Dipartimento di Architettura e Pianificazione Territoriale) della stessa università come ricercatore universitario e confermato in ruolo nel 2008. Professore aggregato, nel 2017 ha ricevuto l’abilitazione a Professore Associato (ASN 2016 settore 08/C1) e dal settembre 2020 ha preso servizio come professore associato.

Esperto di Ingegneria Economica (certificato AICE/ICEC – International Cost Engineering Council), svolge attività di ricerca nel settore della produzione edilizia, occupandosi di construction management, tecnologia della produzione e sicurezza e sostenibilità. È autore/co-autore di 71 pubblicazioni in italiano ed inglese, tra cui 4 monografie, articoli su rivista e atti di convegno, ed è docente di Organizzazione del Cantiere e di Materials and Technologies of Historic Buildings (in lingua inglese). In particolare, Marco Bragadin è autore delle monografie “La Programmazione dei lavori con i metodi reticolari – metodi e strumenti di Project Time Management” Ed. Maggioli e “Quality driven scheduling in construction” Ed. Tampere University of Technology.

Attività di ricerca

Dal 1995 svolge attività di ricerca e didattica presso il dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna (già Dipartimento di Architettura e Pianificazione Territoriale) sia in ambito accademico nazionale che internazionale, all’interno del settore disciplinare ICAR/11.

Sinteticamente, l’attività scientifica di Marco Bragadin si è sviluppata sulle seguenti linee di ricerca.

  1. Construction Project Management. Metodi e strumenti di Project Management per la costruzione, articolata in tre temi:
    • Project Scheduling and Project Control, applicazioni di Project Management e Lean construction per l’efficienza dei progetti di costruzione e dei processi produttivi;
    • Safety Management per la costruzione e progettazione del cantiere edile;
    • Algoritmi genetici per il project management delle costruzioni.
  2. Life Cycle Cost – Life Cycle Assessment (LCC / LCA): sostenibilità e gestione del Ciclo di Vita nelle costruzioni.
  3. Building Information Modelling (BIM) e cantiere, con particolare attenzione al cantiere del recupero edilizio ed alla sua tecnologia di produzione.
  4. Fire Safety Engineering e gestione dell’emergenza antincendio.
  5. Qualità in edilizia e aspetti tecnologici e operativi della qualità nella progettazione e realizzazione.

Attività didattica

Marco Bragadin sin dall’ A.A. 1999/2000 è stato docente di diversi corsi afferenti alla Produzione Edilizia dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna, prima come professore a contratto e in seguito alla presa di servizio come ricercatore del 2005 come titolare per supplenza e quindi professore aggregato e professore associato.

Marco Bragadin è docente presso l’Università di Bologna nel corso di laurea Magistrale a ciclo unico in Ingegneria Edile-Architettura, nel corso di laurea Magistrale in Building Engineering and Architecture, nel corso di laurea Magistrale in Ingegneria dei Processi e dei Sistemi Edilizi e nel corso di laurea Triennale in Ingegneria Edile.

Sinteticamente, i corsi tenuti presso l'Università di Bologna sono:

  • Organizzazione del Cantiere dall’A.A. 2009/10 - ad oggi (8/6 CFU) presso il corso di laurea magistrale a ciclo unico in ingegneria edile – architettura (responsabilità didattica e corso completo o moduli di insegnamento) ed è stato responsabile del relativo Laboratorio di Organizzazione del Cantiere dal 2001/2002 al 2009/10, sede di Bologna;
  • Materials and Technologies for Historic Buildings – corso tenuto in lingua inglese presso la laurea magistrale in ingegneria dei processi e dei sistemi edilizi, curriculum internazionale “Historic Building Rehabilitation” 6 CFU, dal A.A. 2014/15 ad oggi, Campus Ravenna;
  • Organizzazione del Cantiere e Sicurezza (dal A.A. 2000/2001), quindi Tecnologia della Produzione Edilizia II nel C.I. di Tecnologia del Recupero Edilizio sino al 2009/10; Cantieri e Produzione Edilizia da allora sino al 2013/14 e per l’AA 2016/17 e dall’A.A. 18-19 ad oggi (8/6CFU – responsabilità didattica e corso completo o moduli di insegnamento), presso il corso di laurea in ingegneria edile, Campus Ravenna.
  • Advanced Building Site (dal 2020-21) presso il corso di laurea magistrale internazionale Building Engineering and Architecture in lingua inglese.