Foto del docente

Marco Mazzoleni

Professore ordinario

Dipartimento di Interpretazione e Traduzione

Settore scientifico disciplinare: L-FIL-LET/12 LINGUISTICA ITALIANA

Curriculum vitae

Nato a Pavia, vi si laurea in Lettere moderne nel 1981 e diviene Dottore di ricerca in Linguistica nel 1990.

Negli AA.AA. 1982/83-1997/98 tiene seminari ed esercitazioni presso la Facoltà di Lettere e filosofia dell'Università di Pavia; negli AA.AA. 1984/85-2001/02 insegna discipline linguistiche alla SSIT – Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori del Comune di Milano (poi ISIT – Istituto Superiore per Interpreti e Traduttori della SCM – Fondazione Scuole Civiche di Milano); nell'A.A 1997/98 è professore a contratto per l'insegnamento di Linguistica applicata al DU per Traduttori e Interpreti della Facoltà di Lingue e letterature straniere dell'Università di Genova – sede di Acqui Terme.

Negli AA.AA. 1998-2002 è professore a contratto e dall'A.A. 2002/03 professore associato (SSD L-FIL-LET/12 Linguistica italiana), confermato dall'A.A. 2005/06, presso la SSLMIT – Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori (di cui dall'A.A. 2005/06 è stato vicedirettore per due mandati triennali) dell'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, Polo Scientifico-Didattico di Forlì; dal 1999 al 2011 è stato membro del Collegio Docenti del Dottorato di Ricerca presso il SITLeC – Dipartimento di Studi Interdisciplinari su Traduzione, Lingue e Culture dell'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, Polo Scientifico-Didattico di Forlì.

Dopo l'ultima riforma ministeriale, che ha cancellato le facoltà e portato alla ri-articolazione e ri-funzionalizzazione dei dipartimenti con la scomparsa sia della SSLMIT che del SITLeC, afferisce al DIT - Dipartimento di Interpretazione e Traduzione dell'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, Campus di Forlì, ed insegna presso i relativi CdS.

Il 16 gennaio 2014 consegue l'ASN per la I fascia nel SC 10/F3 Linguistica e filologia italiana (SSD L-FIL-LET/12 Linguistica italiana), il 12 luglio 2017 risulta al primo posto nel verbale della procedura selettiva bandita con DR n. 246 del 6 marzo 2017 dal DIT (gli Atti della Commissione sono stati approvati con DR n. 843 del 24 luglio 2017),  ed il 5 settembre 2017 il Consiglio del DIT delibera all'unanimità la proposta di chiamata, operativa dopo l'approvazione definitiva da parte del CdA, con presa di servizio al 2 ottobre 2017.

Fra il 1981 ed il 1999 partecipa a programmi di ricerca di àmbito pedagogico con l'Università di Pavia (CNR e COFIN) e l'Istituto di Ricerca sulla Comunicazione “Gemelli-Musatti” di Milano, dal 1997 al 1999 ad un progetto bilaterale di Linguistica generale tra l'Università di Pavia e l'Université Paris XIII (CNR), e dal 1997 a programmi di ricerca di Linguistica italiana e Linguistica applicata con le Università di Padova (COFIN 1997-2002) e di Bologna (RFO 2001-2006 e PRIN 2007-2009).

Dal 1981 al 1996 è socio della SLI – Società di Linguistica Italiana, in modo discontinuo a partire dal 1989 della SILFI –Società Internazionale di Linguistica e Filologia Italiana (del cui Comitato Direttivo fa parte dal 2002 al 2008), e dal 2005 è membro dell'ASLI – Associazione per la Storia della Lingua Italiana.

Dal 1982 tiene conferenze e seminari e partecipa a congressi nazionali ed internazionali presso università italiane e straniere, fra le quali Bergamo, Catania, Como, Genova, Padova, Pavia, Perugia, Roma, Torino e Trieste, e Basilea, Belgrado, Berna, Besançon, Città del Messico, Copenhagen, Craiova, Málaga, Saarbrücken, Salamanca e Siviglia.