Foto del docente

Marco Borraccetti

Ricercatore confermato

Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali

Settore scientifico disciplinare: IUS/14 DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA

Curriculum vitae

- Ricercatore confermato in diritto dell'Unione europea, dal 1° novembre 2005.

- Visiting Professor, Université Libre de Bruxelles, 2011

- Dottore di ricerca in diritto delle Comunità europee nell'Università di Bologna, tesi dal titolo “L'avvocato generale nel sistema giurisdizionale dell'Unione europea”, 26 maggio 2004;

- Legal Expert, Italian Delegation to the Global Forum on Migration and Development

- Valutatore per ANVURAgenzia nazionale per la valutazione del sistema universitario e della ricerca (area 12)

- Member of the Staff of the University of Bologna, National Focal Point (Italy), EU Fundamental Rights Agency.

Relazioni e Comunicazioni

2013

The right to water in the EU development policy; Cagliari, 7-8 ottobre 2014;

2012

La procedura processuale d'urgenza nel processo civile, Bologna 16 novembre 2012;

La liberté de circulation des marchandises, des personnes, des services et des chapitaux, Montpellier, 7-8 giugno 2012;

Fair trial, due process and the right to defence in the EU legal order, Bologna 28-29 maggio 2012

1. Relazione, The European Union and the Challenge of Migration: Focusing on People's Rights”, Workshop on Migration & Security, John Jay College, City University of New York, New York, 16-17 dicembre 2011; 

2. Relazione, The Protection of Natural Resources in EU: Water and Soil, convegno: Climate Change in a EU-China Perspective: The Legal Framework for a Sustainable Global Market, Università di Bologna, 18 novembre 2011;

3. Relazione, La collaboration entre Europol et Interpol: vers une progressive intégration?, Convegno:  Le volet externe de l'Espace de Liberté, de Securité et de Justice de l'Union européenne: quelles articulations pour quelles coherence?, Université de Rennes, 22-23 settembre 2011; 

4. Relazione, The Retour of Undocumented Citizens:Weak harmonization and Little attention to People's Right, Workshop:Migration in Europe: the politics of detention centres, Forum per I problem della Pace e della Guerra – Università di Firenze, Firenze, 17-18 giugno 2011.

5.     Relazione, Accesso alla giustizia delle persone sospettate di terrorismo e/o colpite da misure restrittive, convegno Diritti fondamentali e politiche dell'UE dopo Lisbona, Università di Chieti-Pescara, 6 maggio 2010;

6.    Relazione, Protecting Minorities Rights in an enlarged Europe, Panel Diversity Management in Regional Contexts: The Baltic Sea Area, the Balkans and EU integration, ASN convention, 16 aprile 2010, Columbia University, New York (USA);

7.    Relazione, Challenging the identity of Europe through the protection of Fundamental Rights, International conference Existential choice of development trend: Russian society facing time challenges, Samara State University, 3 febbraio 2010, Samara (Russia).

8.     Relazione, Il procedimento pregiudiziale d'urgenza: esigenza di celerità e diritti fondamentali delle persone, Università di Torino, 9 ottobre 2009;

9.     Comunicazione, Il rinvio pregiudiziale alla luce delle modifiche introdotte col Trattato di Lisbona, Università di Messina, 28 giugno 2009;

10.     Relazione, “La direttiva ‘rimpatri' ed il piano europeo sull'immigrazione”, convegno Discriminazioni e diritti,Università di Modena e Reggio Emilia – Magistratura Democratica - ASGI, Modena 12-13 dicembre 2008;

11.     Intervento, “Il giusto processo”, convegno La scommessa del Trattato di Lisbona. Istituzioni, diritti, politiche, Università di Chieti-Pescara - Fondazione Basso – Unicri – Commissione europea – Magistratura Democratica, Palazzo della Provincia, Roma, 3 ottobre 2008;

12.     Relazione, “The EU jurisdictional system after the Treaty of Lisbon”, convegno The Lisbon Reform Treaty: Internal and External Implications, The Hebrew University of Jerusalem, 14 luglio 2008;

13.     Relazione, "L'ambiente come politica estera: l'Europa è potenza civile", convegno Europa potenza civile? Contraddizioni, Ostacoli, Scenari alternativi, Università di Bologna - Polo di Forlì, Institut d'études européennes - Université libre de Bruxelles, Forlì, 30 maggio 2008;

14.     Intervento, “L'art. 47 della Carta ed il processo comunitario”, convegno La Carta di Nizza entra nei Trattati, Corte Suprema di Cassazione, Roma, 12 dicembre 2007;

15.     Relazione, “Definizioni e limiti all'applicazione; rapporti con la normativa comunitaria”, convegno Rifiuti, autorizzazioni e bonifiche: il nuovo testo unico sull'ambiente, Ente di bacino Padova 2 – Università di Venezia, 28 giugno 2006;

16.     Relazione, “La responsabilità all'interno della filiera alimentare nella giurisprudenza comunitaria”, convegno Sicurezza alimentare. La filiera produttiva tra responsabilità e controlli, Libera Università di Bolzano, 6 maggio 2006;

17.     Intervento, “L'Agenzia dei diritti fondamentali dell'Unione europea”, convegno La Carta e le Corti in Europa, verso la costruzione di un'Europa di diritti, Commissione europea - Fondazione Basso – Magistratura democratica, Sala Bandiere del Parlamenteo europeo, Roma, 29 aprile 2006;

18.     Relazione, “La prospettiva del sistema giurisdizionale dell'Unione europea previsto dalla Costituzione europea”, Associazione Universitaria Studi Europei, Scuola estiva di Venezia, IX edizione, 15 luglio 2005,;

19.  Relazione, “La tutela dell'ambiente nell'Unione europea: la tutela delle biodiversità”, convegno di studi La tutela dell'ambiente: limite o risorsa?, Università di Ferrara – Facoltà di giurisprudenza di Rovigo, 15 aprile 2005,;

20.  Comunicazione, “Legge Obiettivo e diritto comunitario: profili di (in)compatibilità”, XXXIV Incontro di Studio del Ce.S.E.T., Le grandi infrastrutture: approcci di ordine giuridico, economico ed estimativo, Università degli Studi di Firenze, 16 ottobre 2004;

21.  Relazione, “Le questioni pregiudiziali nel processo comunitario”, convegno L'amministrazione della giustizia e la società italiana del 2000, Centro nazionale prevenzione e difesa sociale – Fondazione Courmayeur, 18 settembre 2004;

22.  Relazione, “La fase discendente negli effetti dei rinvii pregiudiziali al giudice comunitario”, convegno L'amministrazione della giustizia e la società italiana del 2000, Centro nazionale prevenzione e difesa sociale - Università degli studi di Milano, 19 marzo 2004;

23.  Comunicazione, “Riflessioni sulla durata del processo comunitario”, convegno La durata ragionevole del processo. Garanzie ed efficienza della giustizia penale, Università degli studi di Padova, 30 maggio 2003.

Seminari

- Il rinvio pregiudiziale nel Trattato sul Funzionamento dell'Unione europea, Università di Ferrara, 16 novembre 2009;

- La Corte di giustizia europea e la sentenza sul falso in bilancio, con Gherardo Colombo e Carlo Rossetti, Università di Parma, 5 marzo 2008;

- Il dialogo tra giudice nazionale e Corte di giustizia: il rinvio pregiudiziale, Università di Ferrara, 12 novembre 2007.  

Incarichi di docenza

Docenze all'estero:

- Membro del Collegio docenti dell'Università di Bologna per il Master LL. M. European Law Programme,  Modulo V (diritto dell'UE avanzato) - Internal Market course, China-EU School of Law presso China University of Political Science and Law, Pechino (Cina);

- Membro del Collegio docenti dell'Università di Bologna per il Master LL. M. European Law Programme,  Modulo V (diritto dell'UE avanzato) - Area of Freedom, Security and Justice I , China-EU School of Law presso China University of Political Science and Law, Pechino (Cina);

- Docente, The EU Agency for Fundamental Rights, United Nations Summer School on Fundamental Rights, University of Rome;

- Docente, European Regional MA in Democracy and Human Rights in South East Europe, The EU Charter of Fundamental Rights, University of Sarayevo and University of Bologna (joint title);

- Docente, MA in European Studies, The EU Charter of Fundamental Rights, University of Sarayevo and University of Bologna (joint title);

Corsi di laurea

-   Incaricato dell'insegnamento di diritto dell'Unione europea, corso avanzato, laurea specialistica in Economia e Politica dell'Unione europea, laurea specialistica in Scienze internazionali e diplomatiche, Facoltà di Scienze Politiche “Roberto Ruffilli”, Università di Bologna- Polo di Forlì, dall'a.a. 2005/2006;

-   Incaricato dell'insegnamento di diritto dell'Unione europea, corso base, laurea triennale in Istituzioni Economia e Politiche dell'Unione europea, laurea triennale in Scienze internazionali e diplomatiche, Facoltà di Scienze Politiche “Roberto Ruffilli”, Università di Bologna - Polo di Forlì, dall'a.a. 2005/2006;

-   Incaricato dell'insegnamento di diritto dell'Unione europea, Laurea triennale in Economia ed amministrazione dell'impresa, Facoltà di Economia, Università degli studi di Bologna - Sede di Rimini, dall'a.a. 2005/2006 all'a.a. 2006/2007;

-   Professore a contratto, Diritto della Comunità europea, Corso di laurea in Tecnologie per i beni culturali, Università degli studi di Ferrara, a.a. 2004/2005;

-   Professore a contratto, Legislazione ambientale, Corso di laurea in Scienze e tecnologie per l'ambiente, Università degli Studi di Padova,  dall'a.a. 2002/2003 all'a.a. 2004/2005.

Master

- The EU jurisdictional system, Master for International Lawyers, Facoltà di Giurisprudenza, Centro Interdipartimentale di Ricerca sulle Comunità Europee (CIRDCE), Università di Bologna, a.a. 2009/2010;

- La politica ambientale dell'Unione europea,  Master per Giuristi internazionali, Facoltà di Giurisprudenza, Centro Interdipartimentale di Ricerca sulle Comunità Europee (CIRDCE), Università di Bologna, a.a. 2006/2007, 2007/2008, 2008/2009;

Il contenzioso comunitario, Master per Giuristi internazionali, Facoltà di Giurisprudenza, Centro Interdipartimentale di Ricerca sulle Comunità Europee (CIRDCE), Università di Bologna, a.a. 2006/2007, 2007/2008, 2008/2009;

-   Diritto comunitario del turismo , Corso di specializzazione “Mercato, diritti e consumi: la tutela del turista consumatore”, Scuola di Specializzazione in Studi sull'Amministrazione Pubblica dell'Università di Bologna, Facoltà di Economia – Sede di Rimini, 20-25 novembre 2006;

-   Il contenzioso comunitario, La libera circolazione delle merci, Master in fondamenti giuridici ed applicazione operativa delle politiche e dei programmi comunitari negli Stati membri dell'Unione europea, Dipartimento di Scienze giuridiche dell'Università di Ferrara, a.a. 2004/2005;

-   Diritto e politiche dell'Unione europea, Master in Comparazione, Interpretazione e traduzione giuridica Specialistica, Dipartimento di Scienze giuridiche dell'Università di Ferrara, a.a. 2003/2004;

-   Istituzioni comunitarie e dell'Unione europea, Master in diritto ed economia dell'Unione e delle Comunità europee, Centro di documentazione e studi sulle Comunità europee di Ferrara, Dipartimento di Scienze giuridiche, Dipartimento di Economia, Istituzioni e Territorio dell'Università di Ferrara, a.a. 2002/2003;

Altri corsi

- Il dialogo tra giudice nazionale e Corte di giustizia, Corso di formazione L'Unione europea ed i suoi riflessi sull'organizzazione del sistema giustizia, Ministero della giustizia, Corte d'appello di Reggio Calabria, 30 giugno - 1 luglio 2008; 

- La Società cooperativa europea, MIB School of management di Trieste, anno 2003;

- Istituzioni comunitarie e fonti del diritto comunitario, Action Robert Schuman per gli avvocati, Dipartimento di Scienze giuridiche dell'Università di Ferrara, anno 2002.

Esperienze in organizzazioni internazionali

- Stagiaire - Visiteur d' études, Corte europea dei diritti dell'uomo, Divisione 1 della Cancelleria, 2 maggio – 30 giugno 2005;

- Stagiaire, Corte di giustizia delle Comunità europee, Gabinetto dell'Avvocato Generale Antonio Saggio, 15 settembre 1999 – 15 marzo 2000.

Altre esperienze

-   Membro del Comitato Scientifico del CIRDCE – Centro Interdipartimentale di Ricerca sul Diritto delle Comunità europee, Università di Bologna, dal gennaio 2006;

-   Membro del comitato di redazione della rivista Diritto e giurisprudenza agraria, alimentare e dell'ambiente, dal febbraio 2003.