Foto del docente

Mario Mazzocchi

Professore ordinario

Dipartimento di Scienze Statistiche "Paolo Fortunati"

Settore scientifico disciplinare: SECS-S/03 STATISTICA ECONOMICA

Temi di ricerca

1) ANALISI DELLA DOMANDA E COMPORTAMENTI DI CONSUMO: Indagini di mercato e raccolta di dati primari, analisi multivariata, abitudini e dipendenza nel comportamento di consumo, risposta del consumatore ad informazioni, shock e pubblicità, cambiamento strutturale, integrazione di fattori economici e psicologici nella ricerca sul consumatore

2) ECONOMIA E POLITICA DELL'OBESITA' E NUTRIZIONE: politiche economiche per la mitigazione degli effetti negativi dell'obesità, modellizzazione del legame obesità-salute ed effetti economici, obesità infantile e ruolo degli strumenti di marketing

3) ECONOMETRIA APPLICATA: sistemi per serie storiche strutturali (modelli a parametri variabili nel tempo), Cointegrated Vector Error Correction Models, test per break strutturali, modelli a scelta discreta e censurati, event study analysis

4) POLITICA ECONOMICA: impatto dei regolamenti sulla sicurezza degli alimenti, monitoraggio e valutazione delle politiche economiche, coesione e sviluppo rurale



ANALISI DELLA DOMANDA E COMPORTAMENTI DI CONSUMO.
A) Pianificazione di indagini di mercato con particolare riferimento ai comportamenti alimentari, con sviluppo di questionari basati su teorie di psicologia economica (es. Theory of Planned Behaviour, Prospect Theory, Food Psychographics, Lifestyles) che permettano lo sviluppo di modelli comportamentali che integrino le determinanti economiche (prezzi, redditi, informazione) con quelle a carattere psicologico (atteggiamenti, influenza sociale, ecc.);
B) specificazione e stima di modelli comportamentali di consumo con particolare riferimento al ruolo dell'informazione, della percezione del rischio, della fiducia del consumatore e degli aspetti salutistici;
C) modelli di domanda con parametri stocastici per la valutazione dell'impatto dell'informazione, con particolare riferimento a psicosi mediatiche di massa ("mucca pazza", influenza aviaria, ecc.) ;
D) modellizzazione dei comportamenti di consumo di beni caratterizzati da forti elementi di abitudine e dipendenza (alcol, tabacco), con modelli a preferenze intertemporale e aspettative adattive e razionali

ECONOMIA E POLITICA DELL'OBESITA' E NUTRIZIONE: analisi delle politiche nutrizionali in diverse aree geografiche (paesi sviluppati e paesi in via di sviluppo), con particolare riferimento all'epidemia di obesità, al legame tra obesità e malattie non trasmissibili e alla valutazione dell'impatto economico. Specificazione e stima di modelli macro per la valutazione statistica dei legami tra nutrizione, obesità, salute e spesa pubblica. Valutazione dell'impatto di politiche nutrizionali (es. tasse e sussidi sui nutrienti, politiche informative, etichettatura).

ECONOMETRIA APPLICATA: Modelli in serie storiche strutturali applicati a vari ambiti (consumi delle famiglie, turismo, energia). Specificazione e stima di sistemi di domanda di tipo Almost Ideal Demand System con coefficienti stocastici. Cointegrazione e Vector Error Correction Models con applicazione ai sistemi di domanda e integrazione con modelli per serie storiche strutturali. Ordered probit e logit models. Tobit models con threshold individuale. Event Study Analysis per dati finanziari. Test per break strutturali multipli.

POLITICA ECONOMICA: Valutazione dell'impatto economico dell'introduzione di standard per i prodotti alimentari (progetto europeo MoniQA). Modelli per la valutazione dell'impatto delle politiche agricole, individuazione di aree di sviluppo omogeneo con metodi di analisi statistica multivariata. Tassazione e risposta del consumatore.

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.