Foto del docente

Luigi Weber

Professore associato

Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica

Settore scientifico disciplinare: L-FIL-LET/11 LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA

Curriculum vitae

Sono nato a Rimini il 17 maggio 1972. Dopo aver conseguito, nel 1991, il diploma di maturità classica presso il Liceo Classico “G. Cesare”  di Rimini, mi sono iscritto alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli studi di Bologna. Qui ho conseguito una  laurea in Lettere Indirizzo Classico in Letteratura Italiana Moderna e Contemporanea, discutendo una tesi dal titolo Il terzo tempo della poesia di Edoardo Sanguineti, con il Chiar.mo Prof. Fausto Curi. La tesi ha ottenuto una votazione di 110 e lode, ed è divenuta in seguito, ampliata e corretta, la mia prima monografia, pubblicata nel 2004 dall'editore Gedit come "Usando gli utensili di utopia". Traduzione, parodia e riscrittura in Edoardo Sanguineti.
Nel 2000 ho vinto il concorso per il Dottorato di Ricerca XV ciclo presso l'Università di Bologna con un progetto dal titolo Romanzi sperimentali e d'avanguardia nel Novecento italiano: teorie e forme, tutor il Prof. Fausto Curi, co-tutor il Prof. Piero Pieri. Gli studi svolti nel quadriennio di dottorato mi hanno portato alla stesura delle due successive monografie, Con onesto amore di degradazione. Romanzi sperimentali e d'avanguardia nel secondo Novecento italiano, edita nel 2007 dal Mulino, e Romanzi del Movimento, romanzi in movimento. La narrativa del Futurismo e dintorni, pubblicata da Transeuropa nel 2010.
Durante gli anni della scuola di dottorato ho partecipato al seminario residenziale «L'Europa letteraria del secondo Novecento» organizzato dalla Fondazione Sapegno ad Aosta dal 3 all'8 settembre 2001.
Dal gennaio 2003 sono diventato coordinatore redazionale della rivista «Poetiche» (Modena, Mucchi Editore) del dipartimento di Italianistica di Bologna.
Nel marzo 2004 ho tenuto un seminario presso l'Università degli Studi di Pescara «Gabriele D'Annunzio» nell'ambito del Master di I Livello «Letterature, Storia e Culture dell'Area Adriatica». I lavori di questo master sono diventati il punto di partenza per l'importante opera in tre tomi che molti anni dopo (2010) il prof. Pieri ed io abbiamo curato per i tipi dell'editore CLUEB: Atlante dei movimenti culturali in Emilia-Romagna dall'Ottocento al contemporaneo. Si tratta di un'opera in tre tomi che coinvolge circa sessanta aurtori di dodici università diverse, e presenta un quadro assai ricco e innovativo della produzione culturale della regione Emilia Romagna dall'Unità d'Italia ai giorni nostri. Oltre a curare l'opera nel suo complesso, vi ho pubblicato anche quattro saggi, dedicati rispettivamente ai futuristi emiliano-romagnoli, alla poesia romagnola in lingua e in dialetto da Pascoli a Tonino Guerra, all'opera di Elio Pagliarani e a quella di Luigi Malerba.
Ho conseguito nel maggio 2004 il titolo di Dottore di Ricerca. Dal 2002 collaboro con la cattedra di Letteratura Italiana Contemporanea del Prof. Pieri e con quella della Prof. Giuliana Benvenuti.
Nel luglio del 2004 ho vinto la borsa biennale di Post-Dottorato in Italianistica presso l'Università di Bologna.
Sono stato invitato a partecipare, nell'ottobre 2005, al convegno internazionale Ogni teatro è un teatro anatomico. Sanguineti, la parola, la scena per i 75 anni di Edoardo Sanguineti, svoltosi  presso l'Università degli Studi di Bologna.
Nell'Anno Accademico 2006-2007 ho ottenuto un tutorato di 40 ore presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Moderne dell'Università di Bologna, rinnovato per l'anno 2007-2008.
Nell'estate del 2008 (30 giugno-12 luglio) ho partecipato a Rimini alla International Summer School dell'Università di Bologna.
Sono stato invitato dal comitato scientifico della MOD a tenere una relazione dal titolo Dal romanzo sperimentale e d'avanguardia al postmoderno al X convegno internazionale MOD «LE FORME DEL ROMANZO ITALIANO E LE LETTERATURE OCCIDENTALI DAL SETTE AL NOVECENTO» (Università di Roma Tre, Roma, 4-7 giugno 2008).
Dal gennaio del 2009 sono entrato a far parte della redazione della rivista ufficiale della MOD «La modernità letteraria», (Fabrizio Serra Editore, Pisa-Roma) e nello stesso anno anche della redazione della rivista on line «Bibliomanie – Ricerca Umanistica e Orientamento Bibliografico».
Ho ottenuto nel 2009 un Assegno di Ricerca Senior annuale rinnovabile presso il Dipartimento di Italianistica dell'Università di Bologna, rinnovato anche per l'anno 2010.
Per il Seminario di studio e di ricerca per docenti delle scuole superiori «Il Canone letterario del Novecento e i programmi scolastici», svoltosi il 17 dicembre 2009 presso il Liceo «F. Trisi - L. Graziani» di Lugo, organizzato da Mod per la Scuola, dall'Università per Adulti di Lugo e dal Dipartimento di Italianistica dell'Università di Bologna, ho svolto le mansioni di Segreteria Organizzativa.
Dal 2003 al 2016 ho partecipato a numerosi convegni della MOD e dell'ADI in varie città italiane.
Il 14 dicembre 2010 sono stato invitato dal prof. Alberto Roncaccia dell'Università di Losanna a tenere una lezione presso la locale Scuola di Dottorato sul tema: «Alessandro Manzoni storiografo, dal Discorso sur alcuni punti della storia longobardica in Italia al Saggio sulla Rivoluzione Francese del 1789 e la Rivoluzione Italiana del 1859».
Il 30 marzo 2011 sono stato invitato all'Università di Harvard ((Department of Roman Languages and Literatures, Boylston Hall, Cambridge, MA) dal prof. Francesco Erspamer a presentare, nel prestigioso “De Bosis Colloquium in Italian Studies 2011”, la monografia Romanzi del Movimento, romanzi in movimento.
Dal  2011 ho assunto la direzione della nuova collana di studi letterari “Lettere Persiane”, pubblicata dall'editore Mucchi di Modena.
Nel febbraio del 2012  ho vinto il concorso da ricercatore, SSD L-FIL-LET-11, presso il Dipartimento di Italianistica dell'Università di Bologna.
Nel gennaio 2014 - tornata 2012 - ho conseguito la ASN (Abilitazione Scientifica Nazionale) per la II fascia (professore associato) nella classe concorsuale 10/F2 (Letteratura Italiana Contemporanea) con validità 28/01/2014 - 28/01-2018.

Dal 15 settembre 2014 Professore Associato presso il Dipartimento di Italianistica dell'Università di Bologna.

Nel giugno 2015 ho preso parte ai lavori del Convegno Internazionale "Per Edoardo Sanguineti: Ritratto in pubblico", tenutosi presso la Sala dello Stabat Mater alla Biblioteca dell'Archiginnasio di Bologna, come membro del Comitato Scientifico, relatore e coordinatore della seduta pomeridiana. Il convegno è stato realizzato dal Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica dell’Università di Bologna, in collaborazione con Biblioteca Comunale dell’Archiginnasio e con Emilia Romagna Teatro Fondazione / Arena del Sole. Gli atti del convegno nel 2016 sono diventati un libro, a mia cura, stampato dall'editore Mimesis. Il volume è stato insignito di una menzione speciale, intitolata alla memoria di Aldo Mastropasqua, nell'edizione 2017 del Premio Feronia - Città di Fiano.

Nel maggio 2019 ho partecipato come relatore al convegno internazionale "Antonio Porta - Nel fare poesia", tenutosi presso la Sala dello Stabat Mater alla Biblioteca dell'Archiginnasio di Bologna e nel Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica dell’Università di Bologna.