Foto del docente

Luca Jourdan

Professore associato

Dipartimento di Storia Culture Civiltà

Settore scientifico disciplinare: M-DEA/01 DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE

Coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Antropologia culturale ed etnologia

Curriculum vitae

Luca Jourdan (PhD) è Professore associato presso  l'Università di Bologna, Dipartimento di storia culture civiltà, dove insegna Antropologia Culturale e Antropologia dei processi poltici. Ha lavorato nell'ambito della cooperazione in Chad, Repubblica Centrafricana, Repubblica Democratica del Congo e Vietnam. A partire dal 2001 ha condotto una ricerca di terreno nel Nord Kivu (Repubblica Democratica del Congo) sul rapporto giovani/guerra, la crisi dell'infanzia, l'economia informale e la frontiera. Nel biennio 2004-2005 è stato coordinatore di un progetto di ricerca ("Re-imaging peace after massacres") realizzato dal CERI (Parigi) e finanziato dalla Ford Foundation (USA). Membro della Missione etnologica italiana in Africa Equatoriale, sta attualmente conducendo una ricerca in Uganda, finanziata dal Corus (Francia), sull'impatto della crisi ambientale fra le società isolane del lago Vittoria.

Esperienze lavorative nella cooperazione
2000 Studio di fattibilità per un progetto di intervento in favore dei bambini di strada di Abeche (Chad). 
2001 Coordinatore di un progetto sanitario di Emergenza in Repubblica Democratica del Congo. Durata: 6 mesi,; finanziatore: European Commission Humanitarian Office (ECHO)
2005 Consulente in Vietnam per un progetto di sviluppo in favore delle minoranze etniche delle regioni centrali. Durata: 4 mesi; ONG: UCODEP (Italia) e MCNV (Olanda)


Istruzione e formazione
1999 Laurea in Lettere Moderne (centodieci e lode/centodieci)
2001 Diploma di Master Universitario Internazionale in Cooperazione e Sviluppo (Università di Pavia, Istituto Universitario di Studi Avanzati)
2005 Titolo di Dottore di Ricerca in Scienze Antropologiche (Università di Torino). Giudizio della commissione sul lavoro di ricerca : molto buono
2006 Nomina a Ricercatore Universitario, settore MDEA/01 (Dipartimento di Discipline Storiche, Facoltà di Lettere e Filosofia, Università di Bologna). 
2015 Nomina a Professore associato


Incarichi accademici ed extra-accademici, partecipazione a comitati scientifici 
Membro del Direttivo dell'ASAI (Associazione per gli Studi Africani in Italia)  nel biennio 2013-15
Membro del Collegio del Dottorato in Storia (Università di Bologna, Dipartimento Storia Culture Civiltà)
Coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Antropologia Culturale ed Etnologia (università di Bologna)
Membro del Comitato Scientifico del Centre for International Health (Università di Bologna, Dipartimento di Medicina e Sanità Pubblica)
Membro del Comitato Scientifico del Centro Amilcar Cabral (Bologna)
Membro della Missione Etnologica Italiana in Africa Equatoriale

Partecipazione a progetti di ricerca nazionali e internazionali
2004-05 Progetto “Re-imagining Peace After Massacres: A Trans-Disciplinary and Comparative Effort Towards the Prevention of Failed States and Rebuilding of Functioning Societies”. Coordinatrice: Beatrice Puoligny (Centre d'études et de recherches internationales - CERI, Parigi). Altre università e centri di ricerca coinvolti : Virginia Foundation for the Humanities /University of Virginia (USA); University of Lausanne and others-Associate Investigator. Finanziatore : Ford Foundation (USA). Ruolo: Coordinatore della ricerca sul terreno nelle regioni orientali della Repubblica Democratica del Congo. 
2007 Partecipazione al progetto Galileo, programma di cooperazione scientifica coordinato dall'Università Italo-Francese e frutto della collaborazione tra l'Università di Torino, l'Université Paris I Pantheon-Sorbonne, la Missione Etnologica Italiana in Africa Equatoriale ed il Centre d'Etudes des Mondes Africaines di Parigi. Realizzazione di un laboratorio dal titolo “Storia ed Antropologia dell'Africa dei Grandi Laghi”. 
2007 Partecipazione al progetto Prin "Processi evolutivi ed elaborazioni finali della persona". Coordinatore: Prof. Francesco Remotti.
2008-2010 In qualità di membro della Missione Etnologica Italiana in Africa Equatoriale, partecipazione al progetto CORUS (Ministero francese degli Affari Esteri e IRD - Institut de recherche pour le développement). Titolo del progetto: “Approche socio-historique de sites sacrés naturels et enjeux contemporains autour de la préservation de ce patrimoine (Kenya, Madagascar, Uganda)”. 
2011-oggi Coordinatore di un progetto di ricerca su “La memoria dello sport a Bologna”. Finanziatore: Fondazione del Monte (Bologna).
2012 Rédacteur et lecteur de l'Observatoire de l'Afrique des Grands Lacs. Il progetto coinvolge un gruppo di esperti nella produzione di analisi multidisciplinari sulle trasformazioni politiche nell'Africa dei Grandi Laghi ed è promosso e finanziato dall' Institut Français de Recherche en Afrique (IFRA) e dalla Fondation pour la Recherche Stratégique (FRS). 


Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.