Foto del docente

Lorenzo Peretto

Professore ordinario

Dipartimento di Ingegneria dell'Energia Elettrica e dell'Informazione "Guglielmo Marconi"

Settore scientifico disciplinare: ING-INF/07 MISURE ELETTRICHE E ELETTRONICHE

Coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Electric vehicle engineering

Coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria dell'energia elettrica

Collaborazioni

Collaborazione con:
Ensto
Paese:
Finlandia
Descrizione:
Caratterizzazione metrologica di un banco per la taratura di sensori di tensione e corrente di media tensione
Collaborazione con:
ISA
Paese:
Italia
Descrizione:
Progetto di uno strumento per l'analisi delle caratteristiche di trasformatori di misura di tensione e di corrente
Collaborazione con:
ISA
Paese:
Italia
Descrizione:
Progetto di uno strumento per la misura del fattore di perdita (tandelta) nei trasformatori di Alta Tensione
Collaborazione con:
IEEE
Paese:
Stati Uniti D'America
Descrizione:
Member di un Working Group per la revisione dello Std. 1459: Definitions for the Measurement of Electric Power Quantities Under, Nonsinusoidal, Balanced or Unbalanced Conditions.
Collaborazione con:
IEC
Paese:
Germania
Descrizione:
Member del TC 25 AHG Ampere: Ad Hoc Working Group for new Ampere definition
Collaborazione con:
Ducati Energia
Paese:
Italia
Descrizione:
Studio della affidabilità di condensatori a polipropilene metallizzato
Collaborazione con:
ICAR
Paese:
Italia
Descrizione:
Analisi della affidabilità di condensatori a polipropilene metallizzato
Collaborazione con:
Italfarad
Paese:
Italia
Descrizione:
Analisi della affidabilità di condensatori a polipropilene metallizzato
Collaborazione con:
Arcotronics
Paese:
Italia
Descrizione:
Analisi della affidabilità di condensatori a polipropilene metallizzato
Collaborazione con:
Steiner
Paese:
Germania
Descrizione:
Analisi della affidabilità di condensatori a polipropilene metallizzato
Collaborazione formale con:
GEAF
Paese:
Italia
Descrizione:
Sviluppo di un amplificatore di potenza a 27 MHz per operazioni di saldatura
Collaborazione formale con:
Ducati Energia
Paese:
Italia
Descrizione:
Sviluppo di un compensatore basato sul filtropattivo e di un sistema di rifasamento a banchi di capacità in impianti di bassa tensione
Collaborazione formale con:
Saint Gobain
Paese:
Italia
Descrizione:
Misure di potenziali elettrici in ambienti ad alta temperatura
Collaborazione formale con:
Università degli Studi di MODENA e REGGIO EMILIA
Paese:
Italia
Descrizione:
Misura della variazione di flusso sanguigno in prossimità del nervo ottico orientata allo studio dell'affaticamento visivo dovuto al flicker
Collaborazione formale con:
TEKLAB
Paese:
Italia
Descrizione:
Sviluppo di codice di calcolo per l'analisi della previsione di affidabilità di un sensore ad infrarosso
Collaborazione formale con:
ANSALDO
Paese:
Italia
Descrizione:
Misura di parametri caratteristici di cavi utilizzati per sistemi di comunicazione
Collaborazione formale con:
Mons. Giulio Bernardinello
Paese:
Italia
Descrizione:
Commissione per misure di campo elettromagnetico a 50 Hz per costruzione di edificio ad uso abitativo.
Collaborazione formale con:
Comitato cittadino di Villanova del Ghebbo (RO)
Paese:
Italia
Descrizione:
Richiesta di misura di campo elettico emesso da stazione radio base Vodafone installata in località Villanova del Ghebbo (RO) per virifica dei limiti di emissione.
Collaborazione con:
Università degli Studi di CAGLIARI
Paese:
Italia
Descrizione:
Realizzazione di stazioni di misura per l'analisi di fenomeni transitori nelle reti elettriche di media tensione.
Collaborazione formale con:
HT-Italia
Paese:
Italia
Descrizione:
Consulenza per la implementazione del blocco di misura del flicker in uno strumento di prossima commercializzazione.
Collaborazione formale con:
Università degli Studi del SANNIO di BENEVENTO
Paese:
Italia
Descrizione:
Costruzione di uno spin-off per servizio di e-learning per Università, Istituti tecnici, Case editrici
Collaborazione con:
Worcester Polytechnic Institute (MA)
Paese:
Stati Uniti D'America
Descrizione:
Collaborazione con il Prof. Alexander Emanuel nell'ambito dello studio di modelli matematici per l'analisi del flicker luminoso.