Foto del docente

Jorge Eduardo Fernandez

Professore associato confermato

Dipartimento di Ingegneria Industriale

Settore scientifico disciplinare: ING-IND/18 FISICA DEI REATTORI NUCLEARI

Direttore dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna Representación en la República Argentina

Curriculum vitae

Jorge Eduardo Fernández Invitti ha compiuto studi universitari presso la Facoltà di Matematica, Astronomia e Fisica (FaMAF) dell'Universidad Nacional de Córdoba, Argentina, ottenendo la Licenciatura in Fisica nel 1977, e in seguito il dottorato di ricerca in Fisica nel 1985 con una tesi teorico-sperimentale su un metodo spettroscopico assoluto di analisi con tecniche nucleari. Ha ottenuto la Laurea in Fisica (per equipollenza) presso l'Università degli Studi di Bologna nel 1991. Ha realizzato corsi di specializzazione presso diverse istituzioni in Italia e all'estero fra 1980 e 1989. Ha ottenuto diverse borse di studi in Italia e all'estero fra 1979 e 1991 (fra cui CONICET/Argentina; ICTP/IAEA-UNESCO; ENEA/Italia). E' stato ricercatore di ruolo presso il CONICET, Argentina dal 1985 al 1993. E' stato ricercatore A1 INFM dal 1994 al 2005. Dal 1995 al 2005 è stato responsabile del Gruppo di Ricerca della Sezione A (Fisica Atomica e Molecolare) dell'Unità INFM di Bologna. Dal 2005 é Ricercatore Associato dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN). Ha ricoperto diversi ruoli docenti presso l'Università di Córdoba fra 1979 e 1993, l'ultimo dei quali Professore Aggiunto (1985-1993). Fra 1994 e 2001 é stato Ricercatore nel SSD ING/IND-20 Misure e Strumentazione Nucleari presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Bologna. Dal 2001 é Professore Associato nel SSD ING/IND-18, Fisica dei reattori Nucleari, presso la Scuola di Ingegneria dell'Università di Bologna. Nel 2016 è stato nominato Direttore della sede dell'Università di Bologna per l'America Latina: Centro di Studi Avanzati di Buenos Aires (Denominazione in Argentina: "Alma Mater Studiorum - Università di Bologna Representación en la República Argentina"), istituzione accreditata dal Ministerio de Educación de la República Argentina come unica universitá straniera ad emettere titoli di studio con valore legale in Argentina.

Attività scientifica e organizzativa

Ha svolto numerose conferenze e seminari in Italia e all'estero. Ha presentato 25 relazioni per invito in convegni internazionali. Ha partecipato all'organizzazione di diverse conferenze internazionali. In 1998 e' stato Chairman e organizzatore della European Conference on Energy Dispersive X-Ray Spectrometry (EDXRS-98) Bologna, Italia, 7-12 Giugno 1998. E' stato General Chairman e organizzatore della conferenza internazionale Industrial Radiation and Radioisotope Measurement Applications (IRRMA-V) Bologna, 9-14 Giugno 2002. E' stato Scientific Programme Co-Chair della conferenza ISRP-10 e del workshop “Use of Monte Carlo Techniques for Design and Analysis of Radiation Detectors”, Coimbra (Portugal) 17-23 Settembre 2006. E' stato Chairman della European Conference on X-Ray Spectrometry (EXRS-2014) organizzata a Bologna 15-20 Giugno 2014. E' stato Chair del International Forum on Advances in Radiation Physics (FORUM-BA 2017) organizzato a Buenos Aires 4-5 Maggio 2017.  Dal 1996 é International Advisory Committee Member delle European Conferences on X-Ray Spectrometry (EXRS). Fra 1998-2001 e' stato consulente scientifico dell'International Centre for Science and High Technology dell'United Nations Industrial Development Organization (ICS-UNIDO). Ha ricoperto diversi ruoli presso l'International Radiation Physics Society (IRPS): 2003-2006  Executive Councillor, 2007-2012 Vicepresident (Western Europe), dal 2012 Secretary. Come Guest Editor ha curato la pubblicazione di quattro numeri speciali della rivista X-Ray Spectrometry (1999 Vols 28/4 e 28/5, e 2015 Vols 44/3 e 44/4), un numero speciale della rivista Nuclear Instruments and Methods B (2004 Vol 213), un numero speciale della rivista Nuclear Instruments and Methods A (2007 Vol 580/1), e due numeri speciali della rivista Radiation in Physics and Chemistry (2009 Vol 78/10 e 2019 Vol 154/1). Ha pubblicato due libri (Energy Dispersive X-Ray Spectrometry (Bononia University Press, Bologna, 1999) e Radiation Physics for Preservation of the Cultural Heritage (Clueb, Bologna, 2002), entrambi in collaborazione. Fra 2000-2003 è stato membro dello staff editoriale della rivista X-Ray Spectrometry. Dal 2014 è Editor della rivista X-Ray Spectrometry (John Wiley). Dal 2013 è Receiving Editor della revista scientifica Applied Radiation and Isotopes (Elsevier). Svolge attività di referee per diverse riviste scientifiche. Ha pubblicato più di 120 articoli in riviste scientifiche a diffusione internazionale, molti per invito.

Attività didattica

Attualmente è docente di Fondamenti di Informatica T (a-k) nella Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica e di Trasporto di particelle e radiazione M per la Laurea Magistrale in Ingegneria Energetica dell'Università di Bologna. Insegna anche il modulo Trasporto di particelle e radiazione presso la Scuola di Specializzazione in Fisica Medica dell'Università di Bologna. Nel 2005 e nel 2006 é stato Visiting Professor dell'Universidad Politecnica de Valencia (Spagna) dove ha tenuto un corso per il Dottorato di Ricerca in Ingegneria Nucleare. Negli anni 2007, 2009 e 2012 ha tenuto corsi Erasmus presso l'Institut Superieur Industriel de Bruxelles (Belgium).

E' stato RELATORE DI TESI DI LAUREA E DI DOTTORATO DI RICERCA di numerosi studenti (dal 1982 a oggi). E' stato membro di COMMISSIONE DI ESAME DI LAUREA in Fisica presso l'Università di Córdoba (1982-1987) ed in Ingegneria Nucleare presso l'Università degli Studi di Bologna (dall'AA 1996-97 a oggi). E' stato membro di COMMISSIONE GIUDICATRICE DOTTORATO DI RICERCA (1995, dell'Università di Anversa (Belgio); 2003, Politècnico di Milano; 2004, dell'Universidad Politecnica de Valencia; 2007, Università di Milano; 2014,2019 University of Surrey (UK); 2015, Università di Trento). Fra 2000-2011 è stato membro del Collegio dei Docenti del Corso di Dottorato in Ingegneria Energetica, Nucleare e del Controllo Ambientale presso l'Università di Bologna. Fra 2012-2019 è stato membro del Collegio dei Docenti del Corso di Dottorato in Ingegneria Meccanica e Scienze Avanzate dell'Ingegneria (DIMSAI) dell'Università di Bologna.

Internazionalizzazione

Coordinatore di programmi di scambio Erasmus europei con Spagna (Università Politecnica di Valencia, e Università di Barcelona), Portogallo (Università di Coimbra), Svezia ( Chalmers University di Goteborg), e Repubblica Ceca (Università Tecnica di Praga). E' responsabile dell'accordo di cooperazione dell'Ateneo di Bologna con l'Universidad Nacional de Córdoba, Argentina. Ha aderito all'Integrated Resarch Team in supporto del programma brasiliano Science without Borders con la collaborazione scientifica Mathematical models for radiation transport. Dal 2014 é Consigliere del Centro de Estudios Avanzados de Buenos Aires dell'Università di Bologna. Dal 2016 é Direttore del Centro.