Foto del docente

Jenny Guidi

Professoressa associata

Dipartimento di Psicologia

Settore scientifico disciplinare: M-PSI/08 PSICOLOGIA CLINICA

Curriculum vitae

FORMAZIONE E QUALIFICAZIONI

1997 Diploma di Maturità Classica - Liceo Ginnasio Statale “V. Monti”, Cesena (FC) Votazione 60/60

2002 Laurea in Psicologia – Indirizzo Psicologia Clinica e di Comunità Università degli Studi di Bologna, Sede di Cesena (FC) “L’impatto della produzione scientifica italiana in psicologia e psichiatria. Un’analisi delle citazioni” (Relatore: Prof. Giovanni A. Fava) Votazione: 110/110 e lode

2004 Superamento dell’Esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di Psicologo - Università di Bologna – II sessione dell’anno 2003

2007 Iscrizione all’Albo degli Psicologi dell’Emilia Romagna (n° 4888 sez. A)

2007 Diploma di Specializzazione in Psicologia della Salute - Università di Bologna “Un programma per la prevenzione del rischio suicidario in una popolazione di studenti universitari” (Relatore: Prof. Giovanni A. Fava) Votazione: 70/70 e lode

2008 Iscrizione all’Elenco degli Psicoterapeuti dell’Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna

2011 Dottorato di Ricerca in Psicologia Generale e Clinica – Università di Bologna “Well-being, distress and health status in a population of adolescent students” (Relatore: Prof. Giovanni A. Fava) Giudizio: Molto buono

2011 Certificato di Psychosomatic Specialist rilasciato dall’International College of Psychosomatic Medicine

2011-2016 Titolare di assegni di ricerca - Dipartimento di Psicologia, Università di Bologna (Tutor: Prof. Giovanni A. Fava)

2013 Conseguimento dell’Abilitazione Scientifica Nazionale (II fascia) per il settore concorsuale 11/E4 - Psicologia Clinica e Dinamica

2016-2019 Ricercatrice a tempo determinato tipo B (senior) – Dipartimento di Psicologia, Università di Bologna, SSD M-PSI/08 Psicologia Clinica (sede di servizio: Cesena)

2016 ad oggi Membro della Commissione di Gestione AQ del Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica - Università di Bologna, sede di Cesena

2018 Certificato di Well-Being Therapy Specialist and Trainer rilasciato dall’Academy of Well-Being Therapy

2018 ad oggi Tutor presso la Scuola di Dottorato di Ricerca in Psicologia – Dipartimento di Psicologia - Università di Bologna – XXXIV ciclo

2019 ad oggi Professoressa Associata – Dipartimento di Psicologia, Università di Bologna, SSD M-PSI/08 Psicologia Clinica (sede di servizio: Cesena)

ALTRE QUALIFICAZIONI

2011 - 2018 Cultore della materia “Psicofisiologia Clinica” presso il Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica dell’Università di Bologna

2011 - 2013 Cultore della materia “Terapia Psicologica” presso il Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica dell’Università di Bologna

2013 - 2017 Cultore della materia “Clinimetria” presso il Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica dell’Università di Bologna

Correlatore di tesi di laurea in “Psicosomatica” presso il Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica dell’Università di Bologna: “Demoralizzazione e depressione nel tumore della mammella: una ricerca empirica” e “Valutazione dei fattori psicosociali e del disagio psicologico in un campione di pazienti chirurgici” (A.A. 2010/2011).

Correlatore di tesi di laurea in “Psicofisiologia Clinica” presso il Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica dell’Università di Bologna: “Psychological side effects of Antiparkinsonian drugs”, “Clinimetric aspects of patients-reported outcome measures” (A.A. 2012-2013), “Clinical assessment of allostatic overload among adolescent and young females with hyperandrogenic states”,“Valutazione del carico allostatico in un campione di pazienti con insufficienza cardiaca: uno studio di follow-up”,“Metodi di classificazione del disagio psicologico in pazienti con insufficienza cardiaca: uno studio longitudinale prospettico” e “Psychological aspects of hyperandrogenic states in late adolescent and young women” (A.A. 2013/2014); “Il ruolo dell’irritabilità e del comportamento di tipo A nell’ipertensione arteriosa”,“Valutazione dello stress e del carico allostatico in pazienti con ipertensione arteriosa”, “Valutazione del disagio psicologico in un campione di pazienti ipertesi” e“Efficacia e tollerabilità delle benzodiazepine nel trattamento della depressione: una revisione sistematica della letteratura” (A.A. 2014/2015); “Valutazione del disagio psicologico in un campione di pazienti con ipertensione arteriosa: uno studio di follow-up”, “Aspetti psicologici dell’ipertensione arteriosa: uno studio comparativo”, “Valutazione clinica del carico allostatico in pazienti con ipertensione arteriosa: uno studio di follow-up” e “Sintomi d’astinenza dovuti all’interruzione o riduzione di SNRI: una revisione sistematica” (A.A. 2015/2016); “Gli effetti degli psicofarmaci su funzioni cognitive e guida dei veicoli: una revisione della letteratura” (A.A. 2016/2017); “L'approccio psicologico in oncologia: disturbi e trattamenti” e “Psicofisiologia del disturbo di panico” (A.A. 2017/2018).

Correlatore di tesi di laurea in “Terapia Psicologica” presso il Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica dell’Università di Bologna: “L’applicazione della psicoterapia computerizzata alla promozione del benessere psicologico: una rassegna della letteratura” (A.A. 2015/2016); “L’applicazione sequenziale della Well-Being Therapy nel trattamento della depressione: presentazione di due casi clinici” e “La Well-Being Therapy come strategia psicoterapica specifica per la promozione del benessere psicologico: articolazione di due casi clinici” (A.A. 2016/2017); “Intervento breve attivo (IBA) dalla teoria alla pratica: valutazione e tecnica psicodinamica” e “Intervento breve attivo dalla teoria alla pratica. Il pressing all’interno della tecnica psicodinamica dell’IBA” (A.A. 2017/2018).

Controrelatore di tesi di laurea presso il Corso di Laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche dell’Università di Bologna: “Basi neurali delle emozioni autocoscienti: vergogna, colpa e orgoglio”, “Cognitive Remediation: un nuovo approccio alla gestione della schizofrenia”, “Dalla lingua madre alla lingua seconda: bilinguismo come continuità culturale e cognitiva”e “Sindrome dissociativa di personalità come disturbo post-traumatico, causata da eventi negativi in età precoce” (A.A. 2015/2016);“Identificazione sociale e concetto di sé”, “Il ruolo delle emozioni nei giudizi di intenzionalità: il Knobe Effect nell'alessitimia” e “Il potere persuasivo delle emozioni nei processi decisionali del consumatore” (A.A. 2016/2017); “Le parole della depressione. Tra la definizione del limite e il limite della definizione”, Confabulazione e self-serving bias: quando le emozioni plasmano i ricordi” e “Il gioco come supporto psicologico nelle terapie farmacologiche per la cura del cancro infantile” (A.A. 2017/2018).

Relatore di tesi di laurea in “Metodi di intervento nel disagio dell’anziano” presso il Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica dell’Università di Bologna: “Valutazione del disagio psicologico in un campione di pazienti anziani diabetici con sindrome metabolica” e “Il contributo della Well-Being Therapy nella promozione del benessere psicologico dell’anziano: approfondimento di un caso clinico” (A.A. 2016/2017); “Sintomi psicologici e comportamentali nella malattia di Alzheimer e caregiving burden: un’analisi della letteratura” e “Il ruolo del benessere psicologico nella promozione del successful aging” (A.A. 2017/2018); “Fragilità e depressione nell’anziano: modelli teorici e approcci d’intervento” (A.A. 2018/2019).

CURRICULUM SCIENTIFICO

Nov. ’05 - Mag. ‘06 Massachusetts General Hospital (MGH) - Harvard Medical School - Boston

Contrattista (Research Associate) presso il Depression Clinical and Research Program (DCRP)

(Supervisore: Prof. George I. Papakostas, Associate Professor of Psychiatry, Harvard Medical School)

·Partecipazione a seminari settimanali e corsi di formazione promossi dall’Harvard Medical School

·Partecipazione al progetto di ricerca “A Multi-Site Collaborative University-Based Program for the Prevention of Youth Suicide”

- Partecipazione alla fase di progettazione dello studio multicentrico e selezione degli strumenti psicometrici per la valutazione della depressione, del rischio suicidario, dell’aggressività, della qualità della vita e dei comportamenti a rischio per la salute

- Co-conduzione di incontri di addestramento e supervisione dei collaboratori preposti alla raccolta dei dati presso i campus universitari (University of California at San Diego, Vanderbilt University e Suffolk University)

- Co-conduzione di training formativi in psicoterapia di gruppo cognitivo-comportamentale

- Partecipazione agli interventi di screening e alle sedute di psicoterapia di gruppo

- Inserimento, monitoraggio della qualità ed elaborazione statistica dei dati

- Preparazione di un articolo pubblicato su un’importante rivista internazionale e di contributi presentati in occasione di congressi nazionali ed internazionali

·Partecipazione ad interviste cliniche di pazienti reclutati per gli studi in corso presso il DCRP: osservazione e discussione di casi clinici con il supervisore.

Giu. - Sett. 2006 Dipartimento di Psicologia - Università di Bologna

Incarico per attività di ricerca ed analisi statistica

·Partecipazione al progetto di ricerca: “Percorso scolastico di educazione all’affettività: sviluppo di nuove tecniche con potenzialità preventiva e terapeutica” (Responsabile: Prof. Giovanni A. Fava)

- Partecipazione alla fase di progettazione dello studio e alla stesura del protocollo

- Somministrazione di questionari autovalutativi

- Costruzione di un database per la raccolta dei dati, verifica della qualità ed elaborazione statistica

Set. ’07 - Giu. ’10 U.O. Endocrinologia, Policlinico S.Orsola-Malpighi - Università di Bologna

Incarico per attività di ricerca(valutazione dei fattori psicosociali associati agli stati iperandrogenici in adolescenza e nell’età giovanile)

·Partecipazione al progetto di ricerca: “Gli stati iperandrogenici nell’adolescenza e nella giovane età: correlati endocrino-metabolici, nutrizionali, antropometrici, psicologici e socio-demografici e potenziali aspetti di prevenzione” (Responsabile: Prof. Renato Pasquali)

- Partecipazione alla fase di progettazione dello studio e alla stesura del protocollo

- Partecipazione alla definizione della fattibilità del progetto: contatti con la direzione del Provveditorato agli Studi di Forlì-Cesena e Bologna, incontri informativi con i Dirigenti Scolastici e i Docenti referenti per la salute finalizzati all’identificazione degli istituti secondari superiori da reclutare

- Strutturazione del protocollo operativo e pianificazione dello svolgimento del progetto all’interno di ciascun istituto secondario superiore aderente

- Somministrazione di questionari autovalutativi (Psychosocial Index, Symptom Questionnaire, Psychological Well-Being scales)

- Costruzione di un database per la raccolta dei dati psicologici, verifica della qualità ed elaborazione statistica

- Preparazione di articoli per la pubblicazione su prestigiose riviste internazionali e di contributi presentati a congressi nazionali ed internazionali

Giu. ‘08 - Feb. ‘09 Massachusetts General Hospital (MGH) - Harvard Medical School - Boston

Contrattista (Research Fellow) presso il Depression Clinical and Research Program (DCRP)

(Supervisore: Prof. George I. Papakostas, Associate Professor of Psychiatry, Harvard Medical School)

·Revisione sistematica e meta-analisi sull’efficacia dell’approccio sequenziale nella prevenzione della ricaduta del disturbo depressivo maggiore

- Apprendimento dei principi teorici e delle applicazioni della meta-analisi

- Elaborazione statistica dei dati attraverso il programma STATA 10.1

- Preparazione di un articolo pubblicato su una prestigiosa rivista internazionale

· Partecipazione al corso di formazione promosso dall’Harvard Medical School “Basic Biostatistics for Clinical Investigators”

·Partecipazione al progetto di ricerca “A double-blind, placebo controlled study of 6(S)-5-MTHF among SSRI-resistant outpatients with Major Depressive Disorder (MDD)”

- Inserimento, verifica della qualità ed elaborazione statistica dei dati

- Co-conduzione di incontri periodici presso i centri di ricerca coinvolti nello studio

·Collaborazione con Anthony Weiss, MD, MSc(Director of Quality Management, Department of Psychiatry Massachusetts General Hospital; Associate Director of Health Services Research, Partners Psychiatry and Mental Health; Assistant Professor in Psychiatry, Harvard Medical School)

- Rassegna della letteratura relativa all’applicabilità e all’utilità degli strumenti di valutazione clinica in psichiatria (measurement-based care approach)

- Partecipazione alla preparazione di un articolo pubblicato su una prestigiosa rivista internazionale

·Partecipazione al progetto di ricerca “A Multi-Site Collaborative University-Based Program for the Prevention of Youth Suicide” (Responsabile: Amy Farabaugh, Instructor in Psychology, Harvard Medical School )

- Co-conduzione di incontri di addestramento e supervisione dei collaboratori preposti alla raccolta dei dati presso i campus universitari

- Partecipazione agli interventi di screening condotti presso il Wentworth Istitute of Technology

- Inserimento, verifica della qualità ed elaborazione statistica dei dati

- Partecipazione alla preparazione di un articolo pubblicato su un’importante rivista internazionale

Mag. ‘10 – Apr. ‘16 Dipartimento di Psicologia – Università di Bologna

·Partecipazione al progetto di ricerca “TREATED-ACS”

(Responsabile: Prof.ssa Chiara Rafanelli)

- Collaborazione alla definizione del protocollo d’intervento per il trattamento cognitivo-comportamentale (versus clinical management) della depressione, del comportamento di tipo A e il ripristino del benessere psicologico in pazienti con sindrome coronarica acuta

- Partecipazione alla strutturazione della collaborazione con l’U.O. di Cardiologia dell’Ospedale Maggiore di Bologna

- Svolgimento dei 12 colloqui settimanali previsti dal protocollo (psicoterapia o clinical management) con i pazienti reclutati

Gen. ’11 – Mag. ‘13 Dipartimento di Psicologia – Università di Bologna

Titolare di assegno di ricerca post-dottorale biennale ai sensi dell’art. 51 comma 6 della L. 449/97

(Tutor: Prof. Giovanni A. Fava)

  • Partecipazione al progetto di ricerca “Metodi di classificazione del disagio psicologico in medicina:

    uno studio comparativo” in collaborazione con l’U.O. di Cardiologia dell’Ospedale Bellaria di Bologna

    -Valutazione del disagio psicologico in un campione di pazienti con insufficienza cardiaca (N=70) attraverso la somministrazione di strumenti auto- ed eterovalutativi, con particolare interesse per il confronto tra il nuovo sistema di classificazione dei disturbi somatoformi proposto dalla Task Force del DSM-5 e quello basato sui Criteri Diagnostici per la Ricerca in Psicosomatica (DCPR)

    - Valutazione del carico allostatico (allostatic overload) nel campione oggetto dello studio in base ai nuovi criteri clinimetrici di Fava e collaboratori (2010)

    - Costruzione di un database elettronico, verifica della qualità dei dati raccolti ed elaborazione statistica

    - Preparazione di articoli per la pubblicazione su importanti riviste internazionali e di contributi presentati a congressi nazionali ed internazionali

    Giu. ’13 – Mag. ‘14 Dipartimento di Psicologia – Università di Bologna

    Titolare di assegno di ricerca (rinnovo annuale) ai sensi dell’art. 51 comma 6 della L. 449/97

    (Tutor: Prof. Giovanni A. Fava)

  • Partecipazione al progetto di ricerca “Metodi di classificazione del disagio psicologico in medicina:

    uno studio di follow-up” in collaborazione con l’U.O. di Cardiologia dell’Ospedale Bellaria di Bologna

    - Valutazione del disagio psicologico nel campione di pazienti con insufficienza cardiaca già reclutato (N=70) attraverso la somministrazione di strumenti auto- ed eterovalutativi, con particolare interesse per la stabilità temporale delle diagnosi formulate in base al DSM-5 e di quelle basate sui Criteri Diagnostici per la Ricerca in Psicosomatica (DCPR)e le associazioni delle diagnosi psicosomatiche formulate al baseline con i punteggi ottenuti nelle variabili psicologiche dimensionali al follow-up

    - Valutazione della relazione tra carico allostatico al baseline e variabili psicologiche e cliniche al follow-up

    - Costruzione di un database elettronico, verifica della qualità ed elaborazione statistica dei dati

    Sett. ’14 – Ago. ‘15 Dipartimento di Psicologia – Università di Bologna

    Titolare di assegno di ricerca annuale ai sensi dell’art. 22 della L. 240/2010

    (Tutor: Prof. Giovanni A. Fava)

  • Partecipazione al progetto di ricerca “Valutazione clinica del carico allostatico in pazienti con ipertensione arteriosa”

    - Valutazione del carico allostatico e del disagio psicologico in un campione di pazienti ambulatoriali con ipertensione arteriosa (N=100) attraverso la somministrazione di strumenti auto- ed eterovalutativi.

    - Costruzione di un database elettronico, verifica della qualità dei dati raccolti ed elaborazione statistica

    - Individuazione di sottogruppi di pazienti caratterizzati da particolari profili psicosomatici.

    Sett. ’15 – Mag. ‘16 Dipartimento di Psicologia – Università di Bologna

    Titolare di assegno di ricerca (rinnovo annuale) ai sensi dell’art. 22 della L. 240/2010

    (Tutor: Prof. Giovanni A. Fava)

  • Partecipazione al progetto di ricerca “Valutazione clinica del carico allostatico in pazienti con ipertensione arteriosa: uno studio di follow-up

- Valutazione del carico allostatico e del disagio psicologico nel campione di pazienti ambulatoriali con ipertensione arteriosa già reclutato attraverso la somministrazione di strumenti auto- ed etero valutativi, con particolare interesse per eventuali variazioni della sintomatologia nel corso del tempo e l’associazione tra carico allostatico e decorso clinico dell’ipertensione al follow-up di 1 anno.

- Costruzione di un database elettronico, verifica della qualità ed elaborazione statistica dei dati.

- Avvio della valutazione del carico allostatico e del disagio psicologico in un campione di soggetti normotesi appaiati per caratteristiche sociodemografiche, al fine di condurre uno studio comparativo.

Giu. ’16 – Giu. ‘19 Dipartimento di Psicologia – Università di Bologna

Ricercatrice a tempo determinato tipo B (senior)

SSD M-PSI/08 Psicologia Clinica

Giu. ’19 ad oggi Dipartimento di Psicologia – Università di Bologna

Professoressa Associata

SSD M-PSI/08 Psicologia Clinica

APPARTENENZA A SOCIETÀ SCIENTIFICHE

Socio, Academy of Well-Being Therapy (AWBT)

Membro, European Association of Clinical Psychology and Psychological Treatment (EACLIPT)

PARTECIPAZIONE A RIVISTE SCIENTIFICHE

Membro dell’Editorial Board, Biomedicine Hub

Membro dell’Editorial Board, Clinical Neuropsychiatry

Membro dell’Editorial Board, Chronic Stress

Membro dell’Editorial Board, Psychotherapy and Psychosomatics

Membro dell’Editorial Board, World Journal of Meta-analysis

Referee, Acta Psychiatrica Scandinavica

Referee, British Medical Journal

Referee, Clinical Psychology and Psychotherapy

Referee, Journal of Affective Disorders

Referee, Journal of Anxiety Disorders

Referee, Journal of Psychosomatic Research

Referee, Progress in Neuro-Psychopharmacology and Biological Psychiatry

Referee, Psychiatry Research

Referee, Psychological Medicine

Referee, The Open Psychiatry Journal

curriculum didattico

A.A. 2006-2007 Corso di Laurea Specialistica in Psicologia Clinica e di Comunità - Università di Bologna – Sede di Cesena

Laboratorio di Psicologia Clinica

Contratto per attività di tutorato (supporto e assistenza alla didattica, 40 ore).

A.A. 2007-2008 Corso di Laurea Specialistica in Psicologia Clinica e di Comunità - Università di Bologna – Sede di Cesena

Laboratorio di Psicologia Clinica

Contratto per attività di tutorato (supporto e assistenza alla didattica, 30 ore).

A.A. 2009-2010 Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica - Università di Bologna – Sede di Cesena

Laboratorio di Psicologia Clinica/Clinical Psychology

Contratto per attività di tutorato (supporto e assistenza alla didattica in lingua inglese, 23 ore).

A.A. 2010-2011 Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica - Università di Bologna – Sede di Cesena

Laboratorio di Psicologia Clinica/Clinical Psychology

Contratto per attività di tutorato (supporto e assistenza alla didattica in lingua inglese, 10 ore).

A.A. 2011-2012 Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica - Università di Bologna – Sede di Cesena

Laboratorio di Psicologia Clinica/Clinical Psychology

Contratto per attività di tutorato (supporto e assistenza alla didattica, 20 ore).

A.A. 2013-2014 Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica - Università di Bologna – Sede di Cesena

Laboratorio di Psicologia Clinica/Clinical Psychology

Contratto per attività di insegnamento in moduli didattici (in lingua inglese, 30 ore).

A.A. 2016-2017 Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica - Università di Bologna – Sede di Cesena

Metodi di intervento nel disagio dell’anziano

Docente responsabile del corso di insegnamento a scelta (Modulo 1, 30 ore)

Laboratorio di Psicologia Clinica I/Clinical Psychology I

Docente di modulo didattico (15 ore)

Laboratorio di Psicologia Clinica II/Clinical Psychology II

Docente di modulo didattico (15 ore)

A.A. 2017-2018 Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica - Università di Bologna – Sede di Cesena

Metodi di intervento nel disagio dell’anziano

Docente responsabile del corso di insegnamento a scelta (Modulo 1, 30 ore)

Laboratorio di Psicologia Clinica I/Clinical Psychology I

Docente di modulo didattico (15 ore)

Laboratorio di Psicologia Clinica II/Clinical Psychology II

Docente di modulo didattico (15 ore)

A.A. 2018-2019 Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica - Università di Bologna – Sede di Cesena

Metodi di intervento nel disagio dell’anziano

Docente responsabile del corso di insegnamento a scelta (Modulo 1, 30 ore)

Terapia Psicologica

Docente del corso di insegnamento fondamentale (Modulo 1/a, 30 ore)

PREMI

  • 2013Poster Award dell’International College of Psychosomatic Medicine conferito come miglior poster in occasione del 22nd World Congress on Psychosomatic Medicine (Lisbona).

Assessing alexithymia with the Diagnostic Criteria for Psychosomatic Research. A cluster analysis in 1190 medical patients.

  • 2015Premio Trust Saulo Sirigatti conferito come miglior poster in occasione del IX Congresso Nazionale del Gruppo per la Ricerca in Psicosomatica (GRP) (Ferrara).

Il ruolo del carico allostatico nell’iperandrogenismo clinico in età adolescenziale.

RICONOSCIMENTI

2017 Fondo per il finanziamento delle attività base di ricerca (FFABR), MIUR (3000,00 euro)

H-INDEX (aggiornato al 05/07/2019) 19

 

 

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.