Foto del docente

Ilaria Burattini

Assegnista di ricerca

Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica

Settore scientifico disciplinare: L-FIL-LET/13 FILOLOGIA DELLA LETTERATURA ITALIANA

Curriculum vitae

Scarica Curriculum Vitae (.pdf 819KB )

Ilaria Burattini

Assegnista di ricerca presso il dipartimento FICLIT, svolge i suoi studi nell'ambito della filologia e della letteratura italiana. I suoi interessi di ricerca vertono sulla produzione storiografica e sulle epistole di Francesco Guicciardini e sui libri di lettere di epoca rinascimentale, riservando una particolare attenzione al caso di Annibal Caro. Membro del centro DH.arc, ha collaborato ad alcuni progetti digitali (VASto; Philoeditor) e alla piattaforma Archilet. Attualmente è coinvolta nel progetto PRIN che prevede la marcatura XML-TEI delle citazioni dall'antico all'interno del corpus di Giacomo Leopardi. 

Formazione

  • Dottorato di ricerca in Culture Letterarie e Filologiche

Alma Mater Studiorum - Università di Bologna in cotutela con Université de Liège [2018 – 2022]

Tesi: Il copialettere di Francesco Guicciardini. Diario di una luogotenenza alla vigilia del Sacco di Roma. Tutor: prof.sse Loredana Chines, Paola Moreno

 

  • Laurea Magistrale in Filologia Moderna [LM (DM 270/04) – ORDIN. 2016 (classe LM – 14)]

Sapienza - Università degli studi di Roma [2015 – 2018]

Voto finale : 110 e lode/110

Tesi: «Questa bestiaccia de lo scrivere». Per una nuova edizione dell’epistolario di Annibal Caro. Lettere 1540-1542. Tutor: proff. Emilio Russo, Italo Pantani

 

  • Laurea Triennale in Lettere Moderne [LM (DM 270/04) – ORDIN. 2013 (classe L – 10)]

Sapienza - Università degli studi di Roma [ 2012 – 2015 ]

Voto finale : 110 e lode/110

Tesi: «Ricordo a voce alta; e scrivo quello che ricordo». Memorie manzoniane nel capitolo X de Le confessioni d'un Italiano. Tutor: prof. Emilio Russo

 

Pubblicazioni

  • Il copialettere di Francesco Guicciardini. Diario di una luogotenenza alla vigilia del Sacco di Roma

[tesi di dottorato]

  • Cronaca epistolare di una luogotenenza alla vigilia del sacco di Roma. Per un’edizione del copialettere di Francesco Guicciardini, in Metodi, problemi e prospettive nello studio degli epistolari, Bergamo, Edizioni di Archilet, 2022, pp. 93-113 [ISBN 978-88-9961-407-2 – Link IRIS [https://cris.unibo.it/handle/11585/862033?mode=simple.3273] ].
  • A proposito dei criteri di edizione per gli epistolari del cinquecento, in Volti e voci di per Lucrezia, Roma, Bulzoni editore, 2021, pp. 249-257 [ISBN 978-88-6897-247-9 – Link IRIS ] [http://hdl.handle.net/11585/886725].
  •  Pietro Bembo in altre lingue – [Link [http://www.newitalianbooks.it/] ]
  • Annibal Caro editore. Postille a un epistolario, in Storie di edizioni. PEML 5/I (2020) [DOI [https://doi.org/10.13130/2499-6637/13152] –Link [https://riviste.unimi.it/index.php/PEML] ]

  • «Forse che le cose harebbono avuto altro fine di quello che hanno havuto». Un autore allo specchio: Guicciardini e le orazioni all’indomani del Sacco, in Crisi e trasformazioni. Realtà e linguaggio, Roma, Universitalia, 2020, pp. 129-140 [ISBN 978-88-3293-430-4 – Link IRIS [http://hdl.handle.net/11585/886727] ].

  • Pietro Aretino nel codice parigino It. 1707: alcune considerazioni in margine alle Lettere di Annibal Caro, in Ellisse. Studi storici di letteratura italiana, Roma, Erma di Bretschneider, XIV/1, 2019, pp. 27-45 [ISSN 1826-0187 – Link IRIS [https://cris.unibo.it/handle/11585/852247?mode=simple.3288] ].
  • [recensione a] Esordio della Storia d'Italia di Francesco Guicciardini – Edizione Digitale. The digital edition of the «Esordio» of Storia d’Italia by Francesco Guicciardini, in «Umanistica Digitale» [in lingua inglese- in c.s.; ISSN 0391-2493].

  • [recensione a] G. LEOPARDI, Disegni letterari, a cura di F. D’Intino, D. Pettinicchio, L. Abate, Macerata, Quodlibet, 2021, in «Filologia e Critica», in c.s. [ISSN 0391-2493].
  • [recensione a] G. LEOPARDI, Canti, a cura di L. Blasucci, Milano-Parma, Fondazione Pietro Bembo-Guanda, 2021, in «Filologia e Critica», in c.s. [ISSN 0391-2493].
  • [Recensione a] R. RUGGIERO, Castiglione diplomatico. La missione del ‘Cortegiano’, Firenze, Olschki, 2017, in «Filologia e Critica», XLIV/II, 2019, pp. 280-285 [ISSN 0391-2493 – Link IRIS [https://cris.unibo.it/handle/11585/852243] ].

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.