Foto del docente

Giulia Ramazzotti

Professoressa associata

Dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie

Settore scientifico disciplinare: BIO/16 ANATOMIA UMANA

Curriculum vitae

Istruzione e Formazione

2003: Laurea in Biotecnologie Mediche (27/03/2003) - Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università di Bologna, voto:110/110 con lode, con tesi sperimentale dal titolo: “Ruolo del minisatellite al 3’ del gene dell’Interleuchina 6 umana nella regolazione dell’espressione genica”.

2008: Conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca in Scienze Morfologiche Umane e Molecolari, con tesi dal titolo: “Ruolo della fosfolipasi C β-1 nel differenziamento miogenico: identificazione di nuovi target nucleari”.

Esperienze Professionali

2003 - 2004: Contratto di Collaborazione Coordinata Continuativa per la collaborazione al progetto di ricerca: “Identificazione di profili genomici nucleo-mitocondriali nella patogenesi di malattie comuni età-associate: implicazioni diagnostiche e terapeutiche”, presso il Dipartimento di Biopatologia e Metodologie Biomediche, Università di Palermo.

2005-2007: Dottorato con borsa di studio in Scienze Morfologiche Umane e Molecolari, presso il Dipartimento di Scienze Anatomiche Umane e Fisiopatologia dell’Apparato Locomotore, Università di Bologna.

2008 - 2010: Titolare di Assegno di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Anatomiche Umane e Fisiopatologia dell’Apparato Locomotore, Università di Bologna, per lo svolgimento di attività di collaborazione al progetto di ricerca: “Trasduzione del segnale inositide-dipendente: nuovi approcci diagnostici per la Sindrome Mielodisplastica (MDS) e la Leucemia Mieloide Acuta (LMA)”.

2011: Titolare di Assegno di ricerca “Senior” presso il Dipartimento di Scienze Anatomiche Umane e Fisiopatologia dell’Apparato Locomotore, Università di Bologna, per lo svolgimento di attività di collaborazione al progetto di ricerca: “Valutazione di inibitori del sito attivo di mTOR in modelli preclinici di Leucemia Acuta Linfoblastica-T”.

2012 - 2014: Ricercatore a tempo determinato (junior), Università di Bologna, SSD: BIO/16, per lo svolgimento di attività di collaborazione al programma di ricerca: “Cellule staminali tumorali: vie di trasduzione del segnale quali bersagli di potenziali terapie”.

2015 - 2016: Titolare di Assegno di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie, Università di Bologna, per lo svolgimento di attività di collaborazione ai progetti di ricerca: "Trasduzione del Segnale, Differenziamento Mieloide e Terapie Geniche" (2015) e "Nuovi bersagli molecolari nella terapia epigenetica delle sindromi mielodisplastiche nell'uomo" (2016).

Agosto 2016 – Luglio 2019: Ricercatore a tempo determinato di tipo B (senior), presso il Dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie, Università di Bologna, SSD: BIO/16.

Luglio 2017: Conseguimento dell’Abilitazione Scientifica Nazionale di II fascia nel SSD: BIO/16, SC: 05/H1 - Anatomia Umana

Agosto 2019 - presenteProfessoressa associata, presso il Dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie, Università di Bologna, SSD: BIO/16  ANATOMIA UMANA

Attività didattica

Dall’Anno Accademico 2009/10 è Coadiutore didattico per i Laboratori di Anatomia Macroscopica e Microscopica del corso di Anatomia Umana per la Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università di Bologna.

Dall’Anno Accademico 2011/2012 è Cultore della Materia in Anatomia Umana per i corsi della Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università di Bologna.

Dall’Anno Accademico 2012/13 è Docente di ANATOMIA UMANA:

  • Per la Scuola di Medicina e Chirurgia, Università di Bologna, per i Corsi di Laurea in:
    • Infermieristica e Logopedia (a.a. 2012/13 - 2015/16 - 2016/17)
    • Tecniche di radiologia medica per immagini e radioterapia (a.a. 2014/15 - 2015/16 - 2016/17 - 2017/18)
    • Podologia (a.a. 2014/15 - 2017/18 - 2018/19 - 2019/0)
    • Medicine and Surgery (a.a. 2018/19 - 2019/20)
    • Medicina e Chirurgia (a.a. 2019/20)
    • Tecniche Ortopediche (a.a. 2019/20)
  • Per la Scuola di Farmacia, Biotecnologie e Scienze Motorie, Università di Bologna, per il Corso di Laurea in Biotecnologie (a.a. 2016/17)

Attività di Ricerca

La attività di ricerca della Dott.ssa Giulia Ramazzotti è volta a studiare la struttura e la funzione del nucleo e la trasduzione del segnale inositide-dipendente in diversi modelli cellulari, con particolare focus sulle fosfolipasi C- inositide dipendente (PI-PLCs), secondo diverse linee di ricerca:

  • 1.Studio delle vie di trasduzione del segnale dipendenti dalla PLC-β1 e dalla PLC-g1 nel differenziamento di cellule di origine mesenchimale, con particolare riguardo al significato della loro localizzazione. E’ stata approfondita la ricerca di nuovi effettori di queste vie responsabili dell’induzione dei marcatori di differenziamento miogenico e del differenziamento osteogenico, in modelli di linee cellulari e in cellule staminali derivate da tessuto adiposo.
  • 2.Studio dell’effetto di farmaci utilizzati per il trattamento di Sindromi Mielodisplastiche e Leucemie Mieloidi Acute sulle vie di trasduzione inositide-dipendenti, con particolare focus sulla PI-PLC-β1, con lo scopo di identificare fattori predittivi della risposta clinica ai trattamenti farmacologici.

Fondi per la ricerca

  • Vincitrice come Responsabile Scientifico di Unità di Ricerca di fondi PRIN 2017 - linea A (durata: 36 mesi).

Partecipazione a Congressi Nazionali ed Internazionali

  • European Forum on Population Ageing Research: “Demography, Longevity and Genetics” (Bologna- 2003).
  • X Congresso Nazionale AIBT, II Corso Nazionale di aggiornamento in Immunogenetica e Immunologia (Palermo- 2003).
  • FASEB SRC: Phospholipases (Saxtons River, Vermont, USA - 2006). Presentazione di un Poster.
  • 60° Congresso Nazionale della Società Italiana di Anatomia e Istologia (Pavia - 2006). Comunicazione orale.
  • Gordon Research Conference on Signal Transduction Within The Nucleus (Ventura, California, USA -2007).
  • FASEB SRC: Phospholipid Metabolism: Disease Signal Transduction and Membrane Dynamics (New Haven, Connecticut, USA - 2008). Presentazione di un Poster.
  • 62° Congresso Nazionale della Società Italiana di Anatomia e Istologia (Verona - 2008). Comunicazione orale.
  • Gordon Research Conference on Signal Transduction Within The Nucleus (Ventura, California, USA - 2009). Presentazione di un Poster.
  • The 34th European Symposium on Hormones and Cell Regulation (Obernai, Francia - 2009).
  • 64° Congresso Nazionale della Società Italiana di Anatomia e Istologia (Taormina - 2010).
  • Gordon Research Conference on Signal Transduction Within The Nucleus (Ventura, California, USA - 2011).
  • 65° Congresso Nazionale della Società Italiana di Anatomia e Istologia (Padova - 2011).
  • 66°Congresso Nazionale della Società Italiana di Anatomia e Istologia (Pistoia – 2012).
  • 67°Congresso Nazionale della Società Italiana di Anatomia e Istologia (Brescia – 2013).
  • 68°Congresso Nazionale della Società Italiana di Anatomia e Istologia (Ancona -2014).
  • The 40th Symposium on Hormones and Cell Regulation (Mte Sainte Odile, Francia - 2014).
  • 69° Congresso Nazionale della Società Italiana di Anatomia e Istologia (Ferrara – 2015). Comunicazione orale.
  • 71° Congresso Nazionale della Società Italiana di Anatomia e Istologia (Taormina – 2017). Comunicazione orale.
  • FASEB SRC: Phospholipids: Dynamic Lipid Signaling in Health and Disease (Steamboat Springs, Colorado, USA – 2018). Presentazione di un Poster.
  • 72° Congresso Nazionale della Società Italiana di Anatomia e Istologia (Parma – 2018). Comunicazione orale.

Premi e Borse di Studio per Partecipazione a Congressi

2006: Vincitrice di una Borsa di Studio per la partecipazione al Congresso: FASEB Summer Research Conference: Phospholipases (Saxtons River, Vermont, USA).

Iscrizione a Società

Società Italiana di Anatomia e Istologia


Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.