Foto del docente

Giovanni Primo Quagliano

Professore a contratto

Dipartimento di Scienze Statistiche "Paolo Fortunati"

Curriculum vitae

STUDI ED ABILITAZIONI

 
- Laurea in economia e commercio (Università di Bologna - 1967)
- Corso di ricerche di mercato (Istat – Aism - 1968)
- Diploma in statistica (Università di Bologna - 1971)
- Abilitato all’esercizio della professione di dottore commercialista
- Già iscritto all'Ordine dei dottori commercialisti
- Iscritto al Ruolo dei revisori ufficiali dei conti presso il Ministero di Grazia e Giustizia
- Iscritto all'Ordine dei giornalisti
- Iscritto nell'elenco nazionale degli idonei a ricoprire il ruolo di direttore generale delle unità sanitarie locali e delle aziende ospedaliere presso il Ministero della Sanità

 

PRINCIPALI ESPERIENZE PROFESSIONALI

 
Completati gli studi ed assolti gli obblighi militari in qualità di ufficiale di artiglieria contraerea, ha avuto le seguenti esperienze professionali:

1967 - 1973 AUTOGERMA S.p.A. (Importatore esclusivo per l'Italia degli autoveicoli Volkswagen, Porsche e Audi).
Capo reparto indagini di mercato e statistica poi assistente del direttore generale e coordinatore della comunicazione aziendale.

1973 - 1975 ALFA ROMEO S.p.A. (Produzione di automobili).
Addetto stampa e portavoce del Gruppo Alfa Romeo.

1975 - 1985 OFFICINE ORTOPEDICHE RIZZOLI (Produzione di protesi ortopediche esterne e di prodotti per chirurgia ortopedica).
Direttore amministrativo e membro del consiglio di amministrazione.

1985 - 1992 SAMO BIOMEDICA S.p.A. (Produzione di protesi da impianto; importazione di prodotti biomedicali).
Amministratore delegato e direttore generale.

1992 - oggi ECONOMETRICA S.p.A. (Studi di economia e comunicazione).
Presidente.

1993 – oggi CENTRO STUDI PROMOTOR (Studi di mercato e pubbliche relazioni nel settore automobilistico e motociclistico).
Presidente.

 

È stato inoltre:

 
- membro del consiglio di amministrazione di: Finanziaria Fiere di Bologna Spa, Istituto dei Ciechi Francesco Cavazza, P.R. Italia Srl, Immagine Srl, Handicoop, Surgitalia Industrie Samo Spa (vicepresidente), Econometrica Spa (tuttora in carica), Ecocity Srl;

- membro dei collegi sindacali o dei revisori di Usl 28 Bologna Nord (presidente), Ordine dei giornalisti dell’Emilia Romagna e Marche, Alcantara Spa (presidente tuttora in carica), Subaru Italia Spa, SOI (Società Italiana di Oftalmologia);

- membro del Consiglio generale di Confcommercio, presidente del Comitato per i problemi della Sanità di Confcommercio, membro del Consiglio Sanitario Nazionale presso il Ministero della Sanità, presidente dell’Osservatorio Nazionale dell’Alimentazione di Confcommercio, presidente di Federsanità di Confcommercio, componente e poi vicepresidente del Comitato per il servizio radiotelevisivo dell’Emilia Romagna, componente del Comitato Direttivo dell’Associazione Stampa Emilia Romagna, revisore della fondazione dell’Ordine dei Giornalisti dell’Emilia Romagna (tuttora in carica).

 

ATTIVITÀ NEL CAMPO DELLA COMUNICAZIONE

 
Nello svolgimento della sua attività professionale, anche quando è stato impegnato in ruoli non strettamente legati alla comunicazione, ha sempre dedicato particolare attenzione a questo tipo di attività. All’Autogerma, dopo essersi occupato di ricerche di mercato, a partire dal 1971 ha assunto anche il coordinamento delle relazioni esterne. Nel ‘69 – ’70 ha tenuto corsi di ricerche di mercato e comunicazione presso il Centro europeo di studi aziendali (Cesa). Dal ’70 al ’73 è stato consulente di pubbliche relazioni dell’UNRAE (Unione Nazionale Rappresentanti Auto Estere). Successivamente dopo essere stato capo ufficio stampa dell’Alfa Romeo è stato, come più sopra accennato, per dieci anni membro e per cinque anni vicepresidente del Comitato Regionale per il servizio radiotelevisivo dell’Emilia Romagna ed inoltre è stato per quattro mandati revisore dei conti dell’Ordine dei giornalisti e membro dell’associazione stampa dell’Emilia Romagna. Attualmente è revisore della fondazione dell’Ordine dei Giornalisti dell’Emilia Romagna e tiene corsi ai giornalisti organizzati dalla Fondazione e dall’Ordine validi per l’ottenimento dei crediti formativi necessari per mantenere l’iscrizione all’Ordine. È stato inoltre docente al Mater in Giornalismo di Unibo e dell’Ordine dei Giornalisti dell’Emilia Romagna.

Con la costituzione di Econometrica è tornato ad occuparsi a tempo pieno di problemi di comunicazione. Questa società ha per oggetto l’esecuzione di studi di economia e la conduzione di campagne continuative di comunicazione sui temi prevalentemente economici. In particolare Econometrica studia con continuità i problemi dell’istituzione o dell’azienda cliente e del contesto in cui opera. Fa quindi emergere i temi che possono essere oggetto di comunicazione e che possono essere legati al nome del cliente. Elabora quindi i contenuti della comunicazione che viene poi indirizzata ai giornali, a internet e alle emittenti radiofoniche e televisive.
Nel 1993 ha costituito il Centro Studi Promotor. Si tratta di un organismo di ricerca specializzato nel mercato automobilistico che conduce un’inchiesta congiunturale mensile intervistando un campione di 400 concessionari. I risultati di ogni rilevazione vengono comunicati agli organi di informazione e sono sistematicamente ripresi con notevole rilievo dalla stampa quotidiana e periodica, da internet e dalle emittenti radiotelevisive. Dal 1993 a oggi il Centro Studi Promotor ha avuto oltre 50.000 presenze in radio, in televisione e sulla stampa italiana e internazionale tra servizi sulle ricerche condotte, interviste e citazioni.

Giovanni Primo Quagliano ha svolto e svolge un’intensa attività giornalistica ed ha pubblicato oltre 3.000 articoli di carattere economico o sui problemi del settore automobilistico su quotidiani e riviste specializzate. Attualmente è editorialista del Sole 24 Ore e collabora con altri quotidiani e riviste. Ha diretto numerosi periodici e attualmente è direttore responsabile di Dati e Analisi, mensile del Centro Studi Promotor, di “451”, versione italiana della rivista “The New York Review of Books” (di cui è anche editore) e delle riviste specializzati Auto Aziendali Magazine e Metauto. Ha partecipato in qualità di relatore o di chairman a molti convegni e seminari sul mercato dell’automobile e sui problemi dell’economia e della comunicazione, organizzati da vari enti tra i quali, negli ultimi anni, lo Studio Ambrosetti, le associazione rappresentative del settore automobilistico, Somedia (del quotidiano La Repubblica), Cegos, Centro Studi Promotor, Case Automobilistiche e altre società ed enti.

 

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.