Foto del docente

Giangiacomo D'Angelo

Professore associato

Dipartimento di Scienze Giuridiche

Settore scientifico disciplinare: IUS/12 DIRITTO TRIBUTARIO

Curriculum vitae

Professore associato nell'Università di Bologna dal 2021, svolge le sue ricerche nell'ambito del diritto tributario. Gli interessi di ricerca sono rivolti alle trasformazioni della fiscalità derivanti dall'appartenenza all'Unione Europea e a contesti sovranazionali. Attualmente incentra la sua ricerca sui temi della fiscalità dell'agricoltura e sul potere di controllo delle autorità fiscali, con particolare riferimento ai poteri investigativi extraterritoriali e al controllo sul valore nei tributi doganali.

Formazione

Laureato in Giurisprudenza nel 2001 presso la Seconda Università di Napoli, dove consegue nel 2003 il Diploma di Specializzazione in Diritto ed Economia dell'UE. Nel 2004 è ammesso al Dottorato di ricerca in Diritto Tributario Europeo presso l'Università di Bologna, che consegue nel 2008.

Carriera accademica

Dopo alcuni anni di docenza a contratto (dal 2008 al 2011) diviene nel 2011 Ricercatore nel settore disciplinare IUS/12 Diritto Tributario, presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università di Bologna (confermato nel 2015). Nel 2015 consegue l'Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore Associato, con giudizio positivo unanime della Commissione.

Dal 2021 è professore associato presso l'Ateneo bolognese.

Attività didattica

Dal 2005 svolge con continuità attività di docenza come titolare di vari insegnamenti per Corsi di Laurea Laurea Magistrale presso la Scuola di Giurisprudenza e la Scuola di Economia (sede di Rimini).

Attualmente è titolare dei corsi di Diritto Finanziario (M-Z) per il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza (sede di Bologna) e di Diritto Tributario per il Corso di Laurea in Economia dell'Impresa (sede di Rimini). 

Attività di ricerca

Ha preso parte a diversi programmi di ricerca, tra cui PRIN2006: Garanzie e tutele europee del contribuente nell'applicazione delle imposte; programmi finanziati dalla Commissione Europea - OLAF:

1.Criminal and Administrative Investigations in the field of VAT and Customs Duties;

2. Investigations and Sanctions for VAT frauds: Fundamental Principles and Comparison across EU Member States.

E' stato referente per l'Italia nel programma di mobilità finanziato dal DAAD-MIUR in materia di Joint Tax Audit in cooperazione con la Universitat Heidelberg

E' attualmente coordinatore (Principal Investigator) del programma di ricerca ECCE - European Common Custom Evaluation, finanziato dalla Commissione Europea - OLAF, programma Hercule III (2021-2022).