Foto del docente

Francesco Maria Spampinato

Ricercatore a tempo determinato tipo b) (senior)

Dipartimento delle Arti

Settore scientifico disciplinare: L-ART/03 STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA

Temi di ricerca

Parole chiave: Arte Arte contemporanea Arte e media Arte e televisione Arte e tecnologia Cultura visuale Visual studies Arte e musica Copertine di dischi Artrock Videoclip Post-Punk Arte underground Cultura psichedelica Collettivi artistici Tactical media Arte e cultura pop Performance art Performance studies Sound art Guerrilla television Culture jamming Libri d'artista Zines Cultura convergente Arte e design vernacolare Arte e fumetto Graphic novels Appropriazionismo Cut-up Found footage Media studies Futurismo Situazionismo Pop Art Architettura Radicale Utopia/Distopia Videoarte Cinema d'artista Cinema underground Institutional Critique Postmodernismo Pictures Generation Arte Post-Human Abject Art Estetica Relazionale Design Speculativo Arte Post-Internet

Nelle mie ricerche rivolgo costantemente l'attenzione ai modi in cui l’artista contemporaneo si relaziona alla vita quotidiana, in particolare attraverso pratiche performative e l'esplorazione di ambiti extra-artistici come quello dei media e della cultura pop. Per questo, pur mantenendo le radici nella tradizione fenomenologica dei metodi di indagine storico-artistica del XX secolo, i miei studi e produzione scientifica vanno nella direzione di quell'ambito accademico trasndisciplinare noto come visual studies.

 

 

Le mie ricerche riguardano frequentemente le convergenze e contaminazioni tra i seguenti ambiti:

– Arte contemporanea e media (e.g. televisione, Internet)

– Arte contemporanea e tecnologia (e.g. video, robotica, tecnologie digitali, intelligenza artificiale)

– Arte contemporanea e musica (e.g. copertine di dischi, sound art, videoclip, performance musicale)

– Arte contemporanea e sottoculture (e.g. underground, cultura psichedelica, post-punk, club culture)

– Arte contemporanea e controculture (e.g. guerrilla television, culture jamming, tactical media)

– Arte contemporanea e cultura pop (e.g. fumetto, pubblicità, cultura della celebrità)

 

 

Fenomeni e pratiche di particolare interesse:

– Collettivi artistici (e.g. duo, gruppi, comunità)

– Pratiche artistiche performative e partecipative

– Pubblicazioni d'artista (e.g. libri, riviste, zine, dischi, ephemera)

– Appropriazionismo (e.g. collage, cut-up, found footage)

 

 

Movimenti artistici di particolare interesse:

– Futurismo

– Situazionismo

– Pop Art

– Architettura Radicale

– Videoarte

– Cinema d'artista e underground

– Institutional Critique

– Postmodernismo

– Pictures Generation

– Arte Post-Human

– Abject Art

– Estetica Relazionale

– Design Speculativo

– Arte Post-Internet