Foto del docente

Francesca Sparla

Professoressa associata

Dipartimento di Farmacia e Biotecnologie

Settore scientifico disciplinare: BIO/04 FISIOLOGIA VEGETALE

Curriculum vitae

Istruzione
1994 - laurea in Scienze Biologiche (110/110 e lode; Università di Bologna)
1997 - abilitazione alla professione di Biologo
1999 - dottorato di Ricerca in Biologia e Fisiologia Cellulare (Università di Bologna)
1999-2003 - assegnista di ricerca presso il Laboratorio di Biologia Molecolare Vegetale (Università di Bologna)
2000 - ospite del Prof. Jean-Pierre Mètraux per 12 mesi presso il Dipartimento di Biologia Vegetale dell'Università di Friburgo (Svizzera)

Posizione accademica
2005 - Ricercatore in Fisiologia Vegetale (BIO/04) presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN dell'Università di Bologna
2014 - Professore associato in Fisiologia Vegetale (BIO/04), Dipartimento di Farmacia e Biotecnologie (FaBiT) dell'Università di Bologna

Attività accademica ed esperienze

Attualmente afferente al Dipartimento di Farmacia e Biotecnologie (FaBiT) dell'Università di Bologna
2011 - 2012: Segretario della Commissione per l'Abilitazione alla Professione di Biologo
2013 - 2016: responsabile per l'Internazionalizzazione nel Corso di Studi in Biotecnologie

2013 - 2017: Segretario della Società Italiana di Biologia Vegetale (SIBV)

Dal 2013 è membro del Collegio Docenti nel Dottorato in Biologia Cellulare e Molecolare

Dal 2013 è membro della commissione di Assicurazione di Qualità nel Corso di Studi in Biotecnologie

Dal 2016 referente per le pratiche studenti nel Corso di Studi in Biotecnologie


Attività didattica
Attualmente lo scrivente fa parte del Corso di Studio in Biotecnologie (laurea), del Corso di Studio di Biologia Molecolare e Cellulare (laurea Magistrale) e del Corso di Studio in Farmacia (laurea Magistrale a ciclo unico)

Attività scientifica
Dal 1995 svolge la propria attività di ricerca presso il Laboratorio di Fisiologia Molecolare delle Piante dell'Università di Bologna. Nel corso degli anni l'attività di ricerca ha riguardato diversi aspetti della Fisiologia Vegetale, con un particolare interesse verso enzimi ad attività ossidoreduttasica e sistemi redox associati alle membrane, metabolismo primario del carbonio e metabolismo degradativo dell'amido con particolare interesse verso i sistemi di regolazione redox-dipendenti