Foto del docente

Fiammetta Sabba

Professoressa associata

Dipartimento di Beni Culturali

Settore scientifico disciplinare: M-STO/08 ARCHIVISTICA, BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA

Temi di ricerca

Parole chiave: Storia della Bibliografia Biblioteche religiose, istituzionali, private, personali e d'autore Storia delle biblioteche Architettura di antichi saloni librari Periodici bibliografici Bibliografia nel contesto digitale Letteratura di viaggio

- Storia della Bibliografia

- Biblioteconomia

- Storia delle biblioteche

- Biblioteca Digitale

- Scienza dell'informazione



- Bibliografia:

a) Storia della Bibliografia: Ricerche riguardanti l’evoluzione delle pratiche e delle teorie di indicizzazione e catalogazione dalla millenaria catena bibliografica fino a Johannes Trithemius, e alla ‘Bibliotheca Universalis’ di Conrad Gesner che definisce la nascita della Bibliografia come disciplina e che rappresenta una privilegiata testimonianza bibliografica di metà Cinquecento; Ebert e Schrettinger, dalla logica culturale alla logica bibliotecaria: la nascita della Biblioteconomia moderna;

b) Bibliografia: le origini, l'evoluzione, e il ruolo culturale e scientifico dei periodici bibliografici (storici e contemporanei).

c) Il ruolo della Bibliografia nel panorama informativo digitale; la biblioteca digitale come risorsa e aspirazione del bibliografo.

- Storia delle biblioteche:

a) Ricostruzioni bibliografiche e studi storici su biblioteche conventuali e abbaziali (del Convento di Monteripido di Perugia, dell’Abbazia di San Pietro di Perugia, degli Agostiniani di Cremona); su biblioteche private (quelle di Diego Hurtado de Mendoza, di Giacinto Vincioli, del “Procureur général” dei Maurini presso la Curia Romana, di Francesco Maria II della Rovere VI duca di Urbino con progetto scientifico e editoriale in corso previsto in 11 volumi, e la raccolta Martini conservata presso l’Archivio Storico Diocesano di Lucca; del Card. matematico Michelangelo Ricci; del Card. Decio Azzolino jr); di biblioteche istituzionali (Paolo Maria Paciaudi per la biblioteca Palatina di Parma).

b) Architettura di antichi saloni librari (i saloni librari borrominiani).

c) Storia delle biblioteche italiane attraverso i resoconti, le lettere, i diari di viaggio.

d) Esperienze di viaggio di bibliotecari italiani.

- Biblioteconomia:

analisi bibliografica e biblioteconomica di speciali strutture bibliotecarie e di documentazione contemporanee (come quelle delle Camere di Commercio); studio delle biblioteche d'autore, delle biblioteche private, personali o familiari, e degli archivi culturali